Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Rafael NadalIeri alle 21:21Cienfuegos
Fabio FogniniIeri alle 19:18Jimbo77
Wilson ClashIeri alle 19:02fabioborg
MISURA MANICI YONEXDom 17 Nov 2019 - 23:32drichichi
dunlop nt touchDom 17 Nov 2019 - 23:32paolillo









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
defe88
defe88
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1213
Età : 31
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza Empty Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza

il Dom 6 Ott 2013 - 18:43
Ciao a tutti, mi sono sentito di aprire questo topic perchè ho una tendinite al tendine d'achille....
come ben sappiamo è un infiammazione che (specialmente se uno è fuori forma) è facilmente associata al tennis...ecco mi sento semplicemente di riportare la mia attuale esperienza visto che questo forum mi da tanto spero di poter dare un contributino...

Allora purtroppo all'inizio questa tendinite non ti da dolori tali da non giocare a tennis, anzi sopportabilissima inizialmente...li ho commesso il mio primo errore...SOTTOVALUTARLA...ci ho giocato sopra e ovviamente si è aggravata, da lì il mio calvario è stato totale...visite, ecografie, riposo, laser, ultrasuoni, tekar terapia ecc...ogni volta mi sfiammavano il tendine ma rigiocando subito si infiammava...

adesso sapete con cosa sto risolvendo (perchè ancora non è del tutto passata)...PLANTARI E PALESTRA!
mi sento di consigliare per chi si sentisse un po' "al perso" nell'affrontare questo "male" di fare 3/4 cose principalmente:

_FERMARSI (assolutamente il prima possibile e in maniera quasi totale)
_VISITA DA UN'ORTOPEDIA PER LA PIANTA DEL PIEDE E APPOGGI (se ce ne sarà bisogno vi faranno un plantare su misura per la vostra postura, i primi giorni io ho avuto un po' di fastidio ai ginocchi perchè la postura cambia ma poi ci si fa l'abitudine e si migliora tanto...consigliatissimi)
_ECOGRAFIA ALL'INSERZIONE DEL TENDINE D'ACHILLE (per vedere se fosse solo infiammato o ci siano calcicifacazioni sul tendine che sono molto pericolose)
_e infine (SOLO SE IL MEDICO VI DA IL VIA LIBERA)...PALESTRA PALESTRA E PALESTRA (ragazzi ho fatto laser, ultrasuoni, tekar...ma i miglioramente PALESI che ho notato sono venuti con il sudore e la fatica per rinforzare le mie gambe; farsi anche qui seguire da un professionista serio)

spero di poter essere stato d'aiuto perchè all'inizio io mi sentivo un po' perso e vorrei aiutare chi si trova in quella condizione! ciao forum e buon tennis (almeno per voi che io sono fermo da luglio Smile)
signorspock
signorspock
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Età : 49
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.13

Profilo giocatore
Località: Rivoli
Livello: 4.2
Racchetta: Play Pure Drive

Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza Empty Re: Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza

il Lun 7 Ott 2013 - 12:09
Ho il tuo stesso problema da aprile 2007, lo ricordo bene dato che quel giorno ho visitato Pompei camminando con scarpe del tutto inadatte per una giornata intera su sassi scombinati.

Poi ho peggiorato la cosa nel 2010 gonfiando con la pompa a pedale un canottino per mio figlio, col risultato che per 3 giorni non sono riuscito a posare il piede per terra. Ho interrotto il tennis per un mesetto facendo onde d'urto e tens, ma soprattutto ho iniziato a mettere un plantare fatto su misura, dato che fondamentalmente la causa di tutto ho scoperto essere il mio piede un po' piatto che faceva lavorare il tendine sempre inarcato.

Tutto risolto? nemmeno per idea!
Intanto il dolorino non è mai scomparso del tutto, poi questa primavera, come un bambino ma di 43 anni, pur di non pedere un match (che poi ho perso ma per crampi) in un torneuccio di quarta, sono stato in campo due ore e mezza a scattare e raccogliere palle corte. Il giorno dopo non camminavo.

Dopo una fase acuta di 1 mesetto quando giocavo a tennis solo con gli amici e passeggiando, la cosa si è stabilizzata su un dolorino accettabile, ma sempre facendo attenzione a NON FARE MAI NESSUNO SCATTO, IN PARTICOLARE IN AVANTI (che ha l'effetto di stirare il tendine). Ad oggi mi sono rassegnato a giocare così, quindi cerco di fare correre prendendomi qualche rischio pur di non accettare lunghi scambi, imparando a forzare colpi che prima preferivo appoggiare, passando dal mio bel dritto piatto ed "elegante" ad un drittaccio liftato per avere sicurezza e profondità anche sulle palle angolate.

Tutto bene quel che finisce bene? PER NULLA, il mio braccio non era abituato a questi ritmi, e tempo 2 mesi mi è scoppiata una brutta epicondilite, ora sto iniziando la fisioterapia ma sono pressochè fermo da 1 mese anche perchè se posso nè correre nè tirare forte, mi resta solo prendere l'avversario a parolacce.

Morale: si lo so sono un rottame e dovrei fare altro... (che è poi quello che mi hanno detto tra le righe alla medicina dello sport!)
defe88
defe88
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1213
Età : 31
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza Empty Re: Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza

il Lun 7 Ott 2013 - 13:36
ma ti sei fatto i plantari e hai fatto potenziamento?
signorspock
signorspock
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Età : 49
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.13

Profilo giocatore
Località: Rivoli
Livello: 4.2
Racchetta: Play Pure Drive

Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza Empty Re: Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza

il Lun 7 Ott 2013 - 14:18
Ho fatto plantari e fisioterapia, nessuno mi ha proposto del potenziamento muscolare.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14206
Età : 25
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Vcore 98

Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza Empty Re: Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza

il Lun 7 Ott 2013 - 14:37
Ciao a tutti
Ottimi i consigli di defe88: plantari fatti su misura ma anche potenziamento muscolare... e stretching. 
Ciao ciao
Anonymous
Ospite
Ospite

Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza Empty Re: Consigli per tendinite al tendine d'achille su mia esperienza

il Ven 4 Apr 2014 - 11:10
@defe88 ha scritto:Ciao a tutti, mi sono sentito di aprire questo topic perchè ho una tendinite al tendine d'achille....
come ben sappiamo è un infiammazione che (specialmente se uno è fuori forma) è facilmente associata al tennis...ecco mi sento semplicemente di riportare la mia attuale esperienza visto che questo forum mi da tanto spero di poter dare un contributino...

Allora purtroppo all'inizio questa tendinite non ti da dolori tali da non giocare a tennis, anzi sopportabilissima inizialmente...li ho commesso il mio primo errore...SOTTOVALUTARLA...ci ho giocato sopra e ovviamente si è aggravata, da lì il mio calvario è stato totale...visite, ecografie, riposo, laser, ultrasuoni, tekar terapia ecc...ogni volta mi sfiammavano il tendine ma rigiocando subito si infiammava...

adesso sapete con cosa sto risolvendo (perchè ancora non è del tutto passata)...PLANTARI E PALESTRA!
mi sento di consigliare per chi si sentisse un po' "al perso" nell'affrontare questo "male" di fare 3/4 cose principalmente:

_FERMARSI (assolutamente il prima possibile e in maniera quasi totale)
_VISITA DA UN'ORTOPEDIA PER LA PIANTA DEL PIEDE E APPOGGI (se ce ne sarà bisogno vi faranno un plantare su misura per la vostra postura, i primi giorni io ho avuto un po' di fastidio ai ginocchi perchè la postura cambia ma poi ci si fa l'abitudine e si migliora tanto...consigliatissimi)
_ECOGRAFIA ALL'INSERZIONE DEL TENDINE D'ACHILLE (per vedere se fosse solo infiammato o ci siano calcicifacazioni sul tendine che sono molto pericolose)
_e infine (SOLO SE IL MEDICO VI DA IL VIA LIBERA)...PALESTRA PALESTRA E PALESTRA (ragazzi ho fatto laser, ultrasuoni, tekar...ma i miglioramente PALESI che ho notato sono venuti con il sudore e la fatica per rinforzare le mie gambe; farsi anche qui seguire da un professionista serio)

spero di poter essere stato d'aiuto perchè all'inizio io mi sentivo un po' perso e vorrei aiutare chi si trova in quella condizione! ciao forum e buon tennis (almeno per voi che io sono fermo da luglio Smile)
quali esercizi in particolare per rinforzare i muscoli del polpaccio? Grazie
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum