Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Unisciti al forum, è facile e veloce

Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi


Link Amici

Ultime dal mercatino
Andare in basso
Mirkogian
Mirkogian
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 04.10.19

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Ansia da partita

Sab 26 Giu 2021 - 15:02
Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti , dopo 2 anni di allenamenti adesso
Ho iniziato a fare tornei, tutte le partite che ho fatto perse, con avversari molto molto facili e gestibili, tutte le volte che entro in campo mi blocco cuore che batte a mille e rigidissimo ,proprio non riesco a togliermi questa sensazione, la mente dice soltanto "non vedo l'ora che finisca" in allenamento con persone anche più brave vinco gioco libero, c'è un modo per migliorare questo aspetto altrimenti è durissima entrare in campo in partite ufficiali

davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.07.17

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Re: Ansia da partita

Mer 30 Giu 2021 - 12:26
Brutta bestia il cercare di avere tutto sotto controllo, anche i pensieri degli altri...
Mirkogian
Mirkogian
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 04.10.19

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Re: Ansia da partita

Mer 30 Giu 2021 - 19:37
Comunque una cosa l'ho capita questa ansia si manifesta sempre in situazioni che sono nuove per me, una volta fatta la cosa che mi reca ansia più volte ,poi mi rassereno sapendo che è già stata fatta e non ho più ansia da prestazione forse giocando più tornei possibile sarà cosi
piccolit
piccolit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 547
Data d'iscrizione : 08.07.19

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4NC
Racchetta:

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Re: Ansia da partita

Lun 27 Set 2021 - 10:40
A me succede uguale, e se il mio livello è 100, inizio a giocare al 10.

Per essere chiari, il mio maestro dice che valgo tranquillamente 4.1-3.5 , mi è successo di perdere 6 game di fila da uno che ha preso la racchetta in mano 6 mesi fa, che mi aveva chiesto di giocare per divertirci
Basta qualsiasi cosa, sbagliare 2-3 palle in fila, qualche errore stupido, qualcosa che mi innervosisca.... non c'è qualcosa di specifico o almeno io non l'ho individuato, ma quando succede è black out totale.
Non vedo l'ora che la partita o l'allenamento finisca, e mentalmente mi sento assente, come se mi sconnettessi dal mio corpo. Sono in campo ma non sono in campo.
Trattengo il fiato e non respiro se non tra un'azione e l'altra, stringo la racchetta, gambe di marmo, non mi muovo più. Spesso inizio a tirare tutto per sbagliare "apposta" perchè non vedo via di uscita.
Capita che mi succeda anche nelle partitelle di allenamento con amici, ma in maniera ridotta.
In torneo, che sia FIT o TPRA è un disastro, non tengo una palla in campo, mi sembra di non vedere la pallina, e che il campo sia piccolissimo. Tutto mi sembra iper difficile....Non mi rendo letteralmente conto di dove sono. Spesso non ricordo nemmeno la partita una volta che è finita, nel senso ricordo il risultato e so più o meno cosa ho sbagliato ma ho un'idea abbastanza confusa.

Non so mica se nel mio caso iscriversi a 3000 tornei aiuterebbe. (anche perchè post partita penso che avrei preferito mangiarmi un piatto di mer..)
La cosa strana è che il giorno dopo ho di nuovo voglia di giocare e riprovarci.
daniele ciube
daniele ciube
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 01.10.18

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Re: Ansia da partita

Lun 27 Set 2021 - 14:36
argomento molto interessante, trovo spunti anche sui post precedenti, da ex nuotatore, le prime gare furono un disastro poi man mano trasformai l'ansia in carica positiva, infatti in allenamento non ero quasi mai competitivo, mentre in gara rendevo anche oltre i miei limiti. Evidentemente incanalavo bene l'adrenalina.
Essendo anche musicista, i primi live sempre molto bloccato per poi man mano abituarmi alla sensazione di inquietudine pre live...e dopo 2-3 canzoni sentirmi a mio completo agio sul palco e divertirmi per tutto il resto della serata.
Purtroppo con il tennis ancora non trovo la chiave, forse il mio stato di ex agonista fa si che pretenda sempre il massimo e non riesco proprio, in partita, ma anche nei punti a fine lezione, a giocare spensierato...solo che nel nuoto fai esplodere quell'adrenalina in uno due minuti di gara...mentre nel tennis, magari anche giocando benissimo...bastano due o tre episodi che mi fanno perdere ogni tipo di certezza...la cosa assurda è che spessissimo parto bene prendondo vantaggio e poi mi sgretolo....credo sia anche la bellezza di questo sport, ma quante incazz..... Twisted Evil
ci si lavora!!!
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Re: Ansia da partita

Ven 1 Ott 2021 - 17:15
Bueno e' normale che ai primi tornei o partite si soffra un po di tensione,ma la tensione si puo' allenare come si allena un dritto o qualsiasi altro colpo.
Chiaro che  un po di andrenalina o tensione pre partita ci deve essere sempre, ma deve svanire appena si incomincia a giocare,o almeno dopo un paio di punti.
Un buon allenamento per incominciare a rilassarsi,che non vuol dire non essere attivi con il corpo,e quello di appena aver colpito la palla tirare in bel respiro e rilassarsi mentalmente,il fisico segue la testa....
La respirazione e' molto importante, percio' prima di colpire inspirate e quando colpite inspirate,in modo non tanto accentuato.
Allenatevi palleggiando con un compagno al principio con un palleggio blando,poi sino a raggiungere il vostro ritmo normale di gioco, ovviamente l'inspirare ed l'espirare aumenteranno in base alla velocita' di gioco.
Ora il rilassarsi non significa non essere attivi, nel tennis ci sono diversi momenti dove l'attenzione e' piu' alta ed altri dove devo rilassarmi.
In fase di attesa l'attenzione e' bassa, devo essere rilassato sin quando l'avversario incomincia a preparare per colpire,da li in avanti l'attenzione si alza.
Si alza pensado a tre livelli di attenzione (giallo, rosso, verde ) verde = relax, giallo = attenzione media, rosso= attenzione massima.
Il livello verde e' quando state aspettando che  l'avversario prepari,e quando tornate in posizione a coprire il campo.
Quello giallo incomincia quando l'avversario sta per colpire , fate lo split ste e vi muovete.
Quello rosso e solo quando dovete colpire la palla e vi focalizzate a guardarla.
Dopo a ver colpito incomincia di nuovo la routine.
Altra cosa e' lo stress che  vi provocate quando le cose non vanno bene e gli errori incominciano ad essere un po troppi.
La risposta e' zero stress....la mente va distratta dai pensieri negativi,se pendo agli errori o mi incazzo perche' non riesco a giocare come voglio,non penso piu' al gioco.
Per questo che  la routine " anti stress" e¡ molto importante.
Il punto finisce....resetto tutto e ripeto la routine mentale.
IL solo fattore di stare concentrati sul guardare la palla ed attivare l'attenzione di gioco quando e' necessario vi togliera' tanti dubbi e non vi fara' distrarre dal vero obbiettivo del gioco.
Il tennis si gioca cosi.....la mente va ingannata provate questa routine e fatemi sapere le cose vanno meglio.
Saludos e buon tennis.

Spero di essere stato utile.
piccolit
piccolit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 547
Data d'iscrizione : 08.07.19

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4NC
Racchetta:

Ansia da partita - Pagina 2 Empty Re: Ansia da partita

Sab 2 Ott 2021 - 8:53
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bueno e' normale che ai primi tornei o partite si soffra un po di tensione,ma la tensione si puo' allenare come si allena un dritto o qualsiasi altro colpo.
Chiaro che  un po di andrenalina o tensione pre partita ci deve essere sempre, ma deve svanire appena si incomincia a giocare,o almeno dopo un paio di punti.
Un buon allenamento per incominciare a rilassarsi,che non vuol dire non essere attivi con il corpo,e quello di appena aver colpito la palla tirare in bel respiro e rilassarsi mentalmente,il fisico segue la testa....
La respirazione e' molto importante, percio' prima di colpire inspirate e quando colpite inspirate,in modo non tanto accentuato.
Allenatevi palleggiando con un compagno al principio con un palleggio blando,poi sino a raggiungere il vostro ritmo normale di gioco, ovviamente l'inspirare ed l'espirare aumenteranno in base alla velocita' di gioco.
Ora il rilassarsi non significa non essere attivi, nel tennis ci sono diversi momenti dove l'attenzione e' piu' alta ed altri dove devo rilassarmi.
In fase di attesa l'attenzione e' bassa, devo essere rilassato sin quando l'avversario incomincia a preparare per colpire,da li in avanti l'attenzione si alza.
Si alza pensado a tre livelli di attenzione (giallo, rosso, verde ) verde = relax, giallo = attenzione media, rosso= attenzione massima.
Il livello verde e' quando state aspettando che  l'avversario prepari,e quando tornate in posizione a coprire il campo.
Quello giallo incomincia quando l'avversario sta per colpire , fate lo split ste e vi muovete.
Quello rosso e solo quando dovete colpire la palla e vi focalizzate a guardarla.
Dopo a ver colpito incomincia di nuovo la routine.
Altra cosa e' lo stress che  vi provocate quando le cose non vanno bene e gli errori incominciano ad essere un po troppi.
La risposta e' zero stress....la mente va distratta dai pensieri negativi,se pendo agli errori o mi incazzo perche' non riesco a giocare come voglio,non penso piu' al gioco.
Per questo che  la routine " anti stress" e¡ molto importante.
Il punto finisce....resetto tutto e ripeto la routine mentale.
IL solo fattore di stare concentrati sul guardare la palla ed attivare l'attenzione di gioco quando e' necessario vi togliera' tanti dubbi e non vi fara' distrarre dal vero obbiettivo del gioco.
Il tennis si gioca cosi.....la mente va ingannata provate questa routine e fatemi sapere le cose vanno meglio.
Saludos e buon tennis.

Spero di essere stato utile.
Grazie vet ci provo…a me succede anche in partita di allenamento, anzi il mio maestro ogni tanto mi fa fare lezione con altri ragazzi e dice che appena ci fa fare un po’ di punti negli ultimi 15 minuti io mi irrigidisco tantissimo, cambia addirittura l’espressione del viso mi dice, io non mi accorgo più di tanto…
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.