Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Unisciti al forum, è facile e veloce

Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
Babolat rpm blastOggi alle 10:40tomai
Blade 2021Oggi alle 10:39matador66
Head lynx tourIeri alle 9:29Burner
Dunlop CX400Ieri alle 8:44baccio7
Corda per blade 18x20 V8Mer 22 Set 2021 - 20:44nw-t
Custom dunlop cx 200 lsMer 22 Set 2021 - 16:44Monteaperti


Link Amici

Ultime dal mercatino

Phantom 107G

+36
Dave71
fafilo
Vanderfrass
Alex611977
MARATIVAN82
triore
matador66
Runner66odg
MARIOP
monitor
Fede70
kiny75
lelus
Nicky61
Moren
jimmyita
novak 97
andrea scimiterna
S&V
mamasan973
Ciorra
Iron
mike61
Luchino 67
Yonderboy69
baccio7
Francesco75
Roger75
Alex_Jimbo
fa
Jimbo77
tomersarraj
Eiffel59
davenrk
drichichi
Il Norvegese
40 partecipanti
Andare in basso
Il Norvegese
Il Norvegese
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 771
Età : 45
Località : Follonica
Data d'iscrizione : 08.06.12

Profilo giocatore
Località: Follonica
Livello: il RE del braccino...
Racchetta: Prince Phantom 93P

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Phantom 107G

Lun 28 Set 2020 - 21:49
Promemoria primo messaggio :

e questa?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Sab 24 Lug 2021 - 23:23
Ma non ho capito bene se la botta o col botto.. chiedo per un amico  Very Happy
avatar
andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1462
Data d'iscrizione : 26.01.14

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Sab 24 Lug 2021 - 23:47
Leggendo la recensione sopra considerando i miei convincimenti niente di nuovo sotto il sole, non che la recensione sia inutile tutt'altro ulteriore conferma. Scendendo di peso inerzia ed aumentando l'area di impatto si trova maggior confort e giocabilità a scapito di cattiveria (peso di palla) e precisione. A noi la scelta ripetendomi, se scegliere un telaio più giocabile trovando soddisfazione in un colpo difficile riuscito o complicarci la vita errando colpi che ci aspetteremmo di non sbagliare.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 0:01
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Leggendo la recensione sopra considerando i miei convincimenti niente di nuovo sotto il sole, non che la recensione sia inutile tutt'altro ulteriore conferma. Scendendo di peso inerzia ed aumentando l'area di impatto si trova maggior confort e giocabilità a scapito di cattiveria (peso di palla) e precisione. A noi la scelta ripetendomi, se scegliere un telaio più giocabile trovando soddisfazione in un colpo difficile riuscito o complicarci la vita errando colpi che ci aspetteremmo di non sbagliare.
Ai posteri l'ardua sentenza... Io ho scelto...
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62735
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 7:05
"Errando colpi" è a dire poco eccessivo.
Io sono ancora legato alla 100P (anche se ho pure la Tour 100/290 custom), Marco (magazzie) è passato -armi e bagagli- dalla TFIght 315 alla Phantom 107G. Nessuno dei due ha perso o guadagnato qualcosa di particolare, ma è solo una questione di sensazioni.

E per evitare di "errare" Suspect , si lavora su corde e tensioni
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 10:01
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:"Errando colpi" è a dire poco eccessivo.
Io sono ancora legato alla 100P (anche se ho pure la Tour 100/290 custom), Marco (magazzie) è passato -armi e bagagli- dalla TFIght 315 alla Phantom 107G. Nessuno dei due ha perso o guadagnato qualcosa di particolare, ma è solo una questione di sensazioni.

E per evitare di "errare" Suspect , si lavora su corde e tensioni
1) Giammai una racchetta Francese dopo il tradimento di Pouille  per essere passato dalla Prince alla Babolat.

2) esattamente lavorando su corde (Anche di un certo peso) e tensioni (per maggior spin e controllo senza perdere potenza).
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 11:45
Buongiorno a tutti..
"Per evitare di errare si lavora su corde e tensioni", ha scritto sopra l'egregio Eiffel.... ad esempio, rispetto al mio setup di prova (Linx Tour Gray 23/22) cosa si potrebbe provare per avere maggior controllo direzionale e cattiveria (oltre che ... un buon maestro) ?
Seconda tornata di prove, con partita di due ore sotto il sole cocente.
Il mio avversario odierno era un picchiatore da fondo campo (soprattutto con un gran dritto piatto) che non disdegna sortite a rete: bene la grande facilità di gioco della 107G (che sottoscrivo a piene mani) mi ha consentito di remare vergognosamente a fondocampo giocando topponi da ambo i lati e cercando di rimettere (con buon successo) dall'altra parte della rete il maggior numero di colpi possibile. In buona sostanza, tutte le volte che sono riuscito a resistere alle prime 4/5 bordate ho sempre chiuso il punto; a volte la quantitá di rotazione che sono riuscito a generare a fatto pure infuriare il mio avversario (che é pure un amico).
Il rovescio della medaglia è stato che, approfittando della facilitá di gioco della 107G, é come se mi fossi un pò "addormentato" sul campo, relegandomi ad un gioco di rimessa (tipo arrotino spagnolo anni 80/90, ma sempre dal basso del mio livello, ci tengo a precisarlo quando utilizzo queste metafore) che solitamente non pratico, visto che di solito uso racchette più pesanti che vanno spinte maggiormente con il braccio.
Il back di rovescio é notevolmente migliorato (ho capito che dovevo ricercarlo maggiormente con la rotazione del busto) ma non la tendenza a sparare il dritto in lungolinea (sono mancino) in corridoio (come ho giá scritto, mi capitava anche con la Radica OS, ma non con la Prince Tour 310 né con la Head Extreme). L'impressione é che lascio scendere troppi la testa della racchetta e poi non riesco a correggere con il polso.
In buona sostanza, l'impressione (per il momento circoscritta a sole 4 ore di utilizzo) é che per trarre il massimo dalla 107G ci possa volere un livello di gioco piú elevato rispetto al mio.
Al momento, desidererei solo una maggiore cattiveria sui colpi.
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 11:48
(Mi scuso per gli errori di battitura, ma sto utilizzando il tablet)
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 11:53
.....confermo altresì, dopo le due tirate ore odierne, l'assenza di fastidi a spalla, braccio e gomito. Mercoledí scorso, dopo avere giocato un'ora con la Head Extreme Pro (la mia pesa circa 350 grammi) ho avuto la spalla dolente per due giorni.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62735
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 12:37
La Lynx Tour è un'ottima corda, solo non adattissima alla P107G
Controlla bene sopra i 23 kg, spinge bene sotto, ma  a quella tensione su quel telaio è un po' nella "terra di nessuno".
Se vuoi un feeling simile con un mix ideale per quelle tensioni, vai sulla Yonex PT REV 125, sulla GreyFire di isospeed, sulla Aaauz! 128 di Stringlab o finchè disponibile sulla nostra  Starburn Metal8 125
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 12:56
... grazie per la cortese risposta, Eiffel... Dunque, solo per verificare di avere capito bene i consigli: per la Linx Tour sarebbe ststo meglio incordare a 24/23 oppure 23 costanti? Quanto alle corde suggeritemi da te, invece, la tensione giusta sarebbe (per me) 23V-22O oppure ho inteso male?
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 13:02
....ultima domanda e poi non scoccio più (prometto): a voler usare un multi cosa suggeriresti e a che tensione...ultima opzione: ci vedresti il budello naturale ? Grazie per l'attenzione e il tuo tempo.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 13:08
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La Lynx Tour è un'ottima corda, solo non adattissima alla P107G
Controlla bene sopra i 23 kg, spinge bene sotto, ma  a quella tensione su quel telaio è un po' nella "terra di nessuno".
Se vuoi un feeling simile con un mix ideale per quelle tensioni, vai sulla Yonex PT REV 125, sulla GreyFire di isospeed, sulla Aaauz! 128 di Stringlab o finchè disponibile sulla nostra  Starburn Metal8 125
Aaauz! 128 RAW solution o Soft Solution? scratch
avatar
andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1462
Data d'iscrizione : 26.01.14

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 14:36
Ovviamente non intendo che l'os sia "LA SOLUZIONE" si può giocare benissimo anche con 98/95" nonostante si sia abbondantemente negli anta tanto la velocità di gioco fisiologicamente si abbassa. Certo è un caso pressochè unico ma Rogerino dopo 10/12 anni per restare competitivo alle velocità del tour ha aggiunto 7" al suo piatto, aggiungeteli al vostro telaio e vedete cosa vien fuori. Per diletto si può giocare con qualsiasi cosa da trentacinquenne con le gambe che giravano facevo partita con paripippa giocando con telai in legno da circa 70" contro telai di vent'anni fa ed un paio di set li ho anche vinti. Oggi non posso scendere sotto i 100" o pago (troppo) pegno, anche se una mezz'ora con una yonex rq380 102" 358gr 34 cm bp me la concedo. Very Happy
avatar
andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1462
Data d'iscrizione : 26.01.14

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 14:41
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno a tutti..
"Per evitare di errare si lavora su corde e tensioni", ha scritto sopra l'egregio Eiffel.... ad esempio, rispetto al mio setup di prova (Linx Tour Gray 23/22) cosa si potrebbe provare per avere maggior controllo direzionale e cattiveria (oltre che ... un buon maestro) ?
Seconda tornata di prove, con partita di due ore sotto il sole cocente.
Il mio avversario odierno era un picchiatore da fondo campo (soprattutto con un gran dritto piatto) che non disdegna sortite a rete: bene la grande facilità di gioco della 107G (che sottoscrivo a piene mani) mi ha consentito di remare vergognosamente a fondocampo giocando topponi da ambo i lati e cercando di rimettere (con buon successo) dall'altra parte della rete il maggior numero di colpi possibile. In buona sostanza, tutte le volte che sono riuscito a resistere alle prime 4/5 bordate ho sempre chiuso il punto; a volte la quantitá di rotazione che sono riuscito a generare a fatto pure infuriare il mio avversario (che é pure un amico).
Il rovescio della medaglia è stato che, approfittando della facilitá di gioco della 107G, é come se mi fossi un pò "addormentato" sul campo, relegandomi ad un gioco di rimessa (tipo arrotino spagnolo anni 80/90, ma sempre dal basso del mio livello, ci tengo a precisarlo quando utilizzo queste metafore) che solitamente non pratico, visto che di solito uso racchette più pesanti che vanno spinte maggiormente con il braccio.
Il back di rovescio é notevolmente migliorato (ho capito che dovevo ricercarlo maggiormente con la rotazione del busto) ma non la tendenza a sparare il dritto in lungolinea (sono mancino) in corridoio (come ho giá scritto, mi capitava anche con la Radica OS, ma non con la Prince Tour 310 né con la Head Extreme). L'impressione é che lascio scendere troppi la testa della racchetta e poi non riesco a correggere con il polso.
In buona sostanza, l'impressione (per il momento circoscritta a sole 4 ore di utilizzo) é che per trarre il massimo dalla 107G ci possa volere un livello di gioco piú elevato rispetto al mio.
Al momento, desidererei solo una maggiore cattiveria sui colpi.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 14:53
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pure io sono figlio degli anni 80 come tennis (e scuola tennis). Unico 110 POG (quello vero) poi telai max 95, unico 98 la Radical Tour Candy Cane che è un 95 reale che uso ancora di tanto in tanto. Ma una 107 più leggera è sicuramente un'ottima riedizione più a portata di tutti (ed a meno rischi di infortuni) ma non è "la mia". Ecco perché preferisco per il mio gioco e per le mie sensazioni la 100P. Però, e c'è un però, la consiglio per chi vuole un telaio classico ma permissivo e dotato di un buon controllo con la giusta tecnica. La corda? Ad occhi chiusi io metterei senza indugio la Starburn Vortex Tour 130 a 20\19 (a gusto mio). Forse in futuro una nel borsone ce la metto, ma per il momento preferisco godermi il ritorno della 100P.
avatar
andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1462
Data d'iscrizione : 26.01.14

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 15:08
Chiedo scusa mi è scivolato il click Suspect. Nicky61 se dall'altra parte c'è chi ti prende a pallate si fa quel che si può e se lo hai fatto incacchiare lo hai fatto bene Smile . Con avversari che ti concederanno più margine sarai più preciso di tuo ovviando alla intrinseca minor precisione di un os. L'ho scritto e lo penso l'os non è "LA SOLUZIONE" se hai modo prova anche altro. Il budello per me è uno sfizio se si ha qualche problema lo si risolve scegliendo il telaio più adatto aggiustandolo con il sep up più idoneo. Quattro incordature con budello costano quanto un telaio, meglio fare i conti con ciò che il nostro corpo/livello ci permette e settarlo nel miglior modo possibile. Parere personale, buon tennis.
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 15:54
...@andreascimiterna.. la partita contro il picchiatore l'ho pure vinta... quello che non sono riuscito ad esporre é che, invece di contropporre forza a forza come di solito tendo a fare (facendo molti vincenti, ma anche molti errori), stamane con la 107G ho preferito remare, praticando quella strategia di gioco che io di solito evito accuratamente; in pratica, giocando di regolaritá (grazie alla gestibilitá della racchetta), mentre con i telai con i quali continuo ad incaponirmi dopo un pò, dovendo sempre metterci il braccio, finisco per stancarmi.
É il tipico dilemma tra il vincere/perdere giocando brillante (diverendoti se vinci, infuriandoti se perdi) oppure essere comunque efficace e giocartela fino all'ultimo punto, anche se magari non ti diverti.
Ecco perché chiedevo lumi su un setup che potesse rendere la racchetta più cattiva.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 25 Lug 2021 - 17:28
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:...@andreascimiterna.. la partita contro il picchiatore l'ho pure vinta... quello che non sono riuscito ad esporre é che, invece di contropporre forza a forza come di solito tendo a fare (facendo molti vincenti, ma anche molti errori), stamane con la 107G ho preferito remare, praticando quella strategia di gioco che io di solito evito accuratamente; in pratica, giocando di regolaritá (grazie alla gestibilitá della racchetta), mentre con i telai con i quali continuo ad incaponirmi dopo un pò, dovendo sempre metterci il braccio, finisco per stancarmi.
É il tipico dilemma tra il vincere/perdere giocando brillante (diverendoti se vinci, infuriandoti se perdi) oppure essere comunque efficace e giocartela fino all'ultimo punto, anche se magari non ti diverti.
Ecco perché chiedevo lumi su un setup che potesse rendere la racchetta più cattiva.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] consiglia 2gr ore 12 e come corde le Poly Tour Rev 125, già questo dovrebbe essere sufficiente per il momento, valuta, gioca e facci sapere.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62735
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Lun 26 Lug 2021 - 8:22
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] visto che non tiri tutto piatto per piatto meglio differenziare V/O, multi e budello in full si possono usare, per il budello direi a 24/23 più prestretch, per il multi....dipende dal multi.
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Lun 26 Lug 2021 - 11:27
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] visto che non tiri tutto piatto per piatto meglio differenziare V/O, multi e budello in full si possono usare, per il budello direi a 24/23 più prestretch, per il multi....dipende dal multi.
....grazie mille.....un suggerimento per il multi, visto il mio tipo di gioco (così ho un quadro completo delle possibili opzioni)?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 62735
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Lun 26 Lug 2021 - 11:47
Guarda, visto che è "sorella" della Prince Touch SF in uscita a fine anno la scelta più logica è la Rexis Speed 130 a 25/24.
Nicky61
Nicky61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.07.20

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Sab 31 Lug 2021 - 11:58
Buongiorno a tutti....proseguo la mia esperienza/prova con la Phantom 107G.
Questa settimana altre tre ore, tutte con avversari diversi.
La prima con uno dei maestri del mio circolo (3.2 quasi senza giocare, una specie di macchina spara palle che rimanda di là ogni tipo di palla, qualunque sia la velocità della stessa). La 107G aveva sempre lo stesso setup (Linx Tour gray, "apparentemente" 23/22).
Preso una bella stesa (6/2), remando come un pazzo da un lato all'altro del campo; confermate le impressioni precedenti: ottimo gioco di rimessa, buona/ottima presa della rotazioni da ambo i lati, ma....palla poco cattiva ed "erratica"; anche in questo caso, tendenza del dritto (solo) in lungo linea a "scappare" o a centrare il corridoio.. quello incrociato e "anomalo" dentro le linee.
Ho deciso allora (prima di restituire la racchetta) di seguire il suggerimento gentilmente datomi da Eiffel e di fare montare le Yonex Poly Tour Rev, sempre a 23/22 (tra le corde da lui suggerite, era l'unica disponibile presso il mio incordatore) .
A questo punto devo dire che, fin da subito, avevo avuto l'impressione che l'incordatura eseguita da TW fosse un pò lenta (la prova "scientifica" ... con il palmo della mano mi diceva così): prima di tagliare ho eseguito la misurazione della DT con l'ERT del mio incordatore, che ha fatto segnare 29. Ho pesato la racchetta (337 gr., con l'overgrip) e misurato lo SW (325.5).
Reincordata la 107 con le PT Rev, stessa tensione, la racchetta pesava 335 gr e lo SW era sceso a 320 (boh?). L'ERT segnava però 34.
La decodifica di questi parametri la chiedo cortesemente ai più esperti (Mr. Eiffel su tutti); ad un profano come me, resta confermato che la racchetta é arrivata piuttosto lenta (non so però a quanto possa corrispondere un DT di 29 su un piatto 107).
Fatte allora altre due ore (con avversari tosti) con le PT REV; la racchetta mi è sembrata effettivamente trasformata e sostanzialmente in meglio: il dritto adesso sempre in campo con palla più cattiva e con botte di chiusura finalmente ritrovate; anche il dritto in lungo linea si è rimesso a posto, finalmente. Meglio anche il rovescio in back; meno (stranamente) quello bimane, perchè ho avuto l'impressione che quello giocato piatto andasse spinto con maggiore decisione, mentre quello giocato in top prendeva meno rotazione.
Ecco, un'altra impressione delineatasi è che le PT REV, per quanto corde da spin (se non ricordo male), non mi pare agevolino in particolar modo la presa della rotazioni: voglio dire che uno deve dare il giro essenzialmente con il braccio, le corde di per se stesse mi pare ci mettano poco. Il dritto infatti mi veniva più potente, ma più teso, con una parabola meno arcuata rispetto alle Linx Tour.
Quest'ultime, pur certamente meno tese rispetto alle REV (e quindi questo può probabilmente spiegare il maggior "giro" sulla palla), mi è sembrato che facilitassero la presa delle rotazioni un pò meglio rispetto alle REV, che si sono rivelate corde alquanto reattive (la palla, impattata bene, lascia il piatto corde piuttosto velocemente).
La racchetta mi è sembrata piuttosto maneggevole, con scarsi problemi di ingombro; oggi ho però il braccio un pò affaticato (ma probabilmente a causa della stanchezza, in quanto solitamente gioco di meno).
Spero, a questo punto, di potere fare altre due ore con le nuove corde, per vedere se le "seconde" impressioni (ripeto, sostanzialmente migliori rispetto a quelle iniziali) troveranno conferma.
Vi sarei molto grato se foste così cortesi da darmi le vostre "letture" su quanto da me riportato.
Buona giornata a tutti.
avatar
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.07.17

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 1 Ago 2021 - 12:22
La 107G com'è come bilanciamento rispetto alla phantom 100P nuova edizione 310gr 16x18?
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 1 Ago 2021 - 14:02
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La 107G com'è come bilanciamento rispetto alla phantom 100P nuova edizione 310gr 16x18?
107G = 305/31 inerzia 290 non incordata
100P = 310/31.5 inerzia 295 non incordata
avatar
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.07.17

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 1 Ago 2021 - 15:53
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La 107G com'è come bilanciamento rispetto alla phantom 100P nuova edizione 310gr 16x18?
107G = 305/31 inerzia 290 non incordata
100P = 310/31.5 inerzia 295 non incordata
Ti ricordi anche i dati del POG 4 stripes?
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 11749
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Una a caso tra le tante

Phantom 107G - Pagina 17 Empty Re: Phantom 107G

Dom 1 Ago 2021 - 16:43
No mi dispiace  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ma forse  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] se le ritrova.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.