Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
dunlop black widowOggi alle 11:53266
High String SNAPOggi alle 10:21alex92
DR100 Ieri alle 15:08Paolo070





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
gioele
gioele
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 27.01.20

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty tensione budello naturale

il Ven 31 Lug 2020 - 12:02
Promemoria primo messaggio :

salve, vorrei porvi una domanda, dopo molti anni di utilizzo di corde sintetiche sono passato al budello naturale, ovvio dire che mi sono trovato benissimo, oltre ad aver risparmiato dei soldi rompendo soltanto dopo circa 30h, mi è stato detto però che dovrei salire di tensione rispetto ai 22kg che usavo con il sintetico.
quata teoria corrisponde al vero?
grazie se qualcuno mi toglie questo dubbio.

VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5419
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Dom 2 Ago 2020 - 20:18
king...lo ha detto di quale racchetta si tratta, la 300. inerzia incordata 326, presumo circa 330 con il budello. se non di più. inerzia già impegnativa per chi gioca normalmente, figuriamoci per chi sta ricostruendo il suo gioco e ha avuto seri problemi a spalla e gomito. sicuramente offre stabilità ma ti chiede in cambio velocità di braccio, altrimenti la palla non la governi facilmente. è una deduzione, non sto dicendo che sia realmente così. ma visto che il rovescio non gli parte e il dritto va troppo lungo, potrebbe essere anche un problema di attrezzo difficile da gestire, nel suo caso. ripeto, solo un maestro può vedere queste cose, che vengono ben prima della tensione di due o tre chili diversa
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 8:29
Beh, ci sono troppe variabili e troppe incognite.
La PK ha 295 di SW, quindi ai 330 ci arriva solo se ci metti piombo (e non credo sia il caso...).
E' comunque una racchetta "simpatica" per chi ha un'impostazione o molto classica o super-moderna, con movimenti ampi e grandi progressioni e, al tempo stesso, una racchetta non proprio per pivellini visto che non è una polarizzata, nervosetta, rigidina.
Quando ho letto scarso controllo...beh, con una racchetta da RA59...per giunta PK, madre naturale del mold più famoso, prolifico e pro mai costruito... diciamo che, almeno emotivamente, sono andato in tilt io.
E, detto questo, continuo a pensare che non sia nemmeno una racchetta facilissima per costruire ex novo uno swing. Anche se, il nostro nuovo amico non è uno sbarbino e sta lavorando con un maestro (ottima idea!).
Un pochino più di tensione? Su un piatto da 100" direi proprio di sì.
Problemi di misura? Ci sta.
Un'idea? Se Le corde non sono nuove (e quindi ancora ben coperte - coated - dalla pellicola superficiale), prendi uno spray (lacca) per budello, dai una bella passata e metti al sole finché si asciuga. Per un quarto d'ora hai quasi 1 Kg in più. Se vedi che recuperi un po' di misura...vuol dire che 2 Kg ci vanno. Anche perché, in estate, con il budello si aggiunge 0.5-1 Kg rispetto all'inverno.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6710
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 9:08
@kingkongy ha scritto:Beh, ci sono troppe variabili e troppe incognite.
La PK ha 295 di SW, quindi ai 330 ci arriva solo se ci metti piombo (e non credo sia il caso...).
E' comunque una racchetta "simpatica" per chi ha un'impostazione o molto classica o super-moderna, con movimenti ampi e grandi progressioni e, al tempo stesso, una racchetta non proprio per pivellini visto che non è una polarizzata, nervosetta, rigidina.
Quando ho letto scarso controllo...beh, con una racchetta da RA59...per giunta PK, madre naturale del mold più famoso, prolifico e pro mai costruito... diciamo che, almeno emotivamente, sono andato in tilt io.
E, detto questo, continuo a pensare che non sia nemmeno una racchetta facilissima per costruire ex novo uno swing. Anche se, il nostro nuovo amico non è uno sbarbino e sta lavorando con un maestro (ottima idea!).
Un pochino più di tensione? Su un piatto da 100" direi proprio di sì.
Problemi di misura? Ci sta.
Un'idea? Se Le corde non sono nuove (e quindi ancora ben coperte - coated - dalla pellicola superficiale), prendi uno spray (lacca) per budello, dai una bella passata e metti al sole finché si asciuga. Per un quarto d'ora hai quasi 1 Kg in più. Se vedi che recuperi un po' di misura...vuol dire che 2 Kg ci vanno. Anche perché, in estate, con il budello si aggiunge 0.5-1 Kg rispetto all'inverno.
Tutto giusto e perfetto @kingkongy... Come sempre. tensione  budello naturale - Pagina 3 622327
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58050
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 10:05
Ha 295 di SW "nuda".
Ovvero, con un budello 130, circa 330 incordata.
E non tengo conto di eventuali damper od overgrip...
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5419
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 10:08
se la scheda tecnica di tennis warehouse è giusta e la sua incordatura è 4 grammi più pesante del riferimento medio usato per il calcolo, lo sw arriva a 330. calcolato ipotizzando l'intera differenza come se fosse ore 3 e 9 da tabella ing. medri. se non è 330 sarà 328, sempre di inerzia impegnativa stiamo parlando !
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5419
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 10:10
ecco, appunto, mentre scrivevo mario ci ha tolto dalle incertezze
gioele
gioele
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 27.01.20

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 11:37
cmq grazie, proverò ad incordarne una a 23/24, così inizio a testarne le differenze, anche perchè obiettivamente dopo decine di cesti con palle da cesto, anche se "discrete" la differenza si sente quando apri un tubo nuovo.
 quindi inizierò a testarne le caratteristiche con tutti i protagonisti al loro posto.
se vi fa piacere, tempo una settimana e vi racconto le sensazioni.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 11:43
Ok, sbagliato io il conto sullo SW fatto a mente. Il mio riferimento era con ovale da 95" (e non 100") e con le 16L. Chiedo scusa.

Ok, per 24/23...non il contrario.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6710
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 11:47
@kingkongy ha scritto:Ok, sbagliato io il conto sullo SW fatto a mente. Il mio riferimento era con ovale da 95" (e non 100") e con le 16L. Chiedo scusa.

Ok, per 24/23...non il contrario.
Eheheheh tensione  budello naturale - Pagina 3 113898
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 12:17
Uffa! Io vado col pilota automatico... e ogni tanto prendo un palo. Hehehehe
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6710
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 14:16
@kingkongy ha scritto:Uffa! Io vado col pilota automatico... e ogni tanto prendo un palo. Hehehehe
Cambia navigatore Very Happy
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5419
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Lun 3 Ago 2020 - 14:35
per verifiche di questo tipo fai sempre un chilo in più di quello che pensi, così hai modo di vedere i risultati sia a 25 chili che a 24 (ipotesi) durante la vita della corda quando la tensione scende. altrimenti vedrai 24 e ti sei bruciato 25.
gioele
gioele
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 27.01.20

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Ven 7 Ago 2020 - 9:02
Buongiorno, aggiornamento tensione budello, dopo aver provato ieri sera con tensione 24.5-23.5, devo confermare che la racchetta sembra veramente un altra, più stabile e più controllabile, pur non perdendo spinta, più sensibile, mentre prima sembrava una chitarra scordata. adesso anche il suono è molto piacevole Cool
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6710
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 100 290gr 16x18

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Ven 7 Ago 2020 - 9:23
@gioele ha scritto:Buongiorno, aggiornamento tensione budello, dopo aver provato ieri sera con tensione 24.5-23.5, devo confermare che la racchetta sembra veramente un altra, più stabile e più controllabile, pur non perdendo spinta, più sensibile, mentre prima sembrava una chitarra scordata. adesso anche il suono è molto piacevole Cool
Visto che con i consigli giusti le cose si mettono a posto?
zioTen
zioTen
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: fino ai 42 me la batto...
Racchetta: Wilson Prostaff 97L 2018

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Mer 12 Ago 2020 - 14:04
Salve, scusate il disturbo. Un amico mi vuol far montare sulle verticali della sua racchetta (wilson blade v7 2019) un budello economico da lui comprato su ebay. A parte adesso la qualità dello stesso il problema è che io non ho mai montato un budello e quindi non so quale accortezze bisogna prendere nel caso. Incordo con una manuale (Premium stringers 3800). Qualcuno mi potrebbe dare qualche dritta? Grazie infinite
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58050
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Mer 12 Ago 2020 - 14:29
Prima cosa, un budello economico va prestirato manualmente e se possibile incerato prima del montaggio, od alla prima torsione si apre ed alla trazione seguente si spezza.

Inoltre farei firmare una manleva di responsabilità al cliente in caso di danni alla corda, di qualità incerta e provenienza altrettanto.

E sarei il più lento e tranquillo possibile nel montaggio.

Pinze ben regolate in modo che non schiaccino o graffino la corda, blocco trazionatore pulito in odo non ci siano scivolamenti.

Ma se la facesse anche montare da ebay certa me*da..... Twisted Evil
AndreFily
AndreFily
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 79
Età : 37
Località : CUNEO
Data d'iscrizione : 25.08.17

Profilo giocatore
Località: Cuneo
Livello: 4 bassa
Racchetta: Alla Ricerca

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Mer 12 Ago 2020 - 15:16
@gioele ha scritto:Buongiorno, aggiornamento tensione budello, dopo aver provato ieri sera con tensione 24.5-23.5, devo confermare che la racchetta sembra veramente un altra, più stabile e più controllabile, pur non perdendo spinta, più sensibile, mentre prima sembrava una chitarra scordata. adesso anche il suono è molto piacevole Cool
che telaio usi @Gioele?
zioTen
zioTen
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: fino ai 42 me la batto...
Racchetta: Wilson Prostaff 97L 2018

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Gio 13 Ago 2020 - 13:50
@Eiffel59 ha scritto:Prima cosa, un budello economico va prestirato manualmente e se possibile incerato prima del montaggio, od alla prima torsione si apre ed alla trazione seguente si spezza.

Inoltre farei firmare una manleva di responsabilità al cliente in caso di danni alla corda, di qualità incerta e provenienza altrettanto.

E sarei il più lento e tranquillo possibile nel montaggio.

Pinze ben regolate in modo che non schiaccino o graffino la corda, blocco trazionatore pulito in odo non ci siano scivolamenti.

Ma se la facesse anche montare da ebay certa me*da..... Twisted Evil
Grazie Mario sempre disponibile e spassoso. Un paio di dubbi: Il prestiraggio non ho modo di farlo se non manualmente oppure tensiono un minuto a corda e ci metto una giornata a fa la racchetta?!  Laughing  La corda al tatto mi sembra cerata e qui sorge un'altro dubbio. Dal momento che la cera la rende scivolosa poi mi tocca esagerare nel regolare la pinza stretta rischiando lo schiacciamento? Ho fatto una piccola prova pinzando la corda (che sembrava pinzata bene) ma nel tirare tendeva a scivolare. Come mi dovrei comportare? Grazie ancora.
zioTen
zioTen
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: fino ai 42 me la batto...
Racchetta: Wilson Prostaff 97L 2018

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Gio 13 Ago 2020 - 13:59
@zioTen ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Prima cosa, un budello economico va prestirato manualmente e se possibile incerato prima del montaggio, od alla prima torsione si apre ed alla trazione seguente si spezza.

Inoltre farei firmare una manleva di responsabilità al cliente in caso di danni alla corda, di qualità incerta e provenienza altrettanto.

E sarei il più lento e tranquillo possibile nel montaggio.

Pinze ben regolate in modo che non schiaccino o graffino la corda, blocco trazionatore pulito in odo non ci siano scivolamenti.

Ma se la facesse anche montare da ebay certa me*da..... Twisted Evil
Grazie Mario sempre disponibile e spassoso. Un paio di dubbi: Il prestiraggio non ho modo di farlo se non manualmente oppure tensiono un minuto a corda e ci metto una giornata a fa la racchetta?!  Laughing  La corda al tatto mi sembra cerata e qui sorge un'altro dubbio. Dal momento che la cera la rende scivolosa poi mi tocca esagerare nel regolare la pinza stretta rischiando lo schiacciamento? Ho fatto una piccola prova pinzando la corda (che sembrava pinzata bene) ma nel tirare tendeva a scivolare. Come mi dovrei comportare? Grazie ancora.
Per manualmente non so cosa intendevi tu io ho il ricordo di un tizio che le stirava tirando dopo averla avvolta intorno ad una pianta!  Very Happy
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58050
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Re: tensione budello naturale

il Gio 13 Ago 2020 - 14:16
Meglio intorno ad un palo od all'asta di un segnale la pianta è rugosa e "no buono"  No

Per vedere se la ceratura è fatta in maniera corretta e la corda tiene. taglia uno spezzone di 19/15 cm e tenendo le estremità torcile in senso inverso.
Se le fibre si aprono già dopo un paio di tentativi, sei del gatto.
Se la cera in superficie è troppa hai anche il problema dello scivolamento, guarda fin dove puoi serrare le pinze, meglio un minimo di sbiancamento che una corda che se ne va a spasso da sola per le pinze.

E comunque, preavvisa sempre il cliente che la scarsa qualità della corda può compromettere tutto.
gioele
gioele
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 27.01.20

tensione  budello naturale - Pagina 3 Empty Uso una PK BA 300

il Ven 14 Ago 2020 - 6:14
@AndreFily ha scritto:
@gioele ha scritto:Buongiorno, aggiornamento tensione budello, dopo aver provato ieri sera con tensione 24.5-23.5, devo confermare che la racchetta sembra veramente un altra, più stabile e più controllabile, pur non perdendo spinta, più sensibile, mentre prima sembrava una chitarra scordata. adesso anche il suono è molto piacevole Cool
che telaio usi @Gioele?
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.