Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Oggi alle 1:56 Da Alex

» Napolitano massacrato
Oggi alle 1:53 Da Alex

» Cambio apertura dritto
Oggi alle 1:40 Da Alex

» PRO STAFF 97 315gr.
Ieri alle 23:37 Da raftermania

» Giocare a Venaria/Torino o Alba
Ieri alle 22:37 Da mickfelagund

» eventi e sponsor
Ieri alle 22:17 Da mickfelagund

» Polytour Tough
Ieri alle 21:59 Da goldrake

» Head Prestige YouTek Innegra MP
Ieri alle 21:49 Da salutavosempre

» Head Radical Graphene XT S: recensioni/prestazioni? Scelta (compresa incordatura) azzeccata?
Ieri alle 21:37 Da salutavosempre

» Head sonic pro edge.
Ieri alle 20:16 Da Eiffel59

» Tourna Explosion 2.0
Ieri alle 20:12 Da Eiffel59

» Corde per Head MXG3
Ieri alle 20:05 Da Eiffel59

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 19:58 Da Eiffel59

» orange power
Ieri alle 19:53 Da Eiffel59

» Corde per Yonex DR 98
Ieri alle 19:50 Da Eiffel59

» Tornei TPRA o FIT?
Ieri alle 17:00 Da Fuganti Federico

» V Core SI 98, chi ci gioca?
Ieri alle 14:45 Da Caribbashow

» Molti tennisti sono pazzeschi...
Ieri alle 14:36 Da tennista scarso

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Ieri alle 14:09 Da tennista scarso

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Ieri alle 14:06 Da Attila17

» tennis a bari?
Ieri alle 13:09 Da farosulmare

» Domande sparse Starburn
Ieri alle 13:07 Da LoreRF79

» Provincia di Milano e Brianza
Ieri alle 12:44 Da Caribbashow

» Fan Club Regna
Ieri alle 12:41 Da Francesco Borrelli

» Racchetta da 300gr o versione light?
Ieri alle 12:37 Da DrDivago

» head graphene radical mp
Ieri alle 12:09 Da Eiffel59

» Vecchi e Giovani, quanto vi pesa l'età
Ieri alle 11:25 Da Dagoberto

» EZone 2017
Ieri alle 11:21 Da mattiaajduetre

» Nuova funzione: suggerimento argomenti simili
Ieri alle 11:17 Da Alessandro

» kyrgios
Ieri alle 10:49 Da mattiaajduetre



Link Amici


19814 Utenti registrati
195 forum attivi
666555 Messaggi
New entry: Larry
Web stats powered by hiperstat.com


quella palla di m**** in mezzo al campo....

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Gio 3 Ago 2017 - 12:02

Promemoria primo messaggio :

... lo so già. 
inizio a spingere con il mio dritto o rovescio in top, l'altro dopo un paio di colpi va in affanno.
ha un rovescio debole: o palla corta o slice. 
quindi l'affanno si traduce in una palla di m**** in mezzo al campo.
parto corro, la prendo ma non posso spingerla.
mi ritrovo in mezzo al campo.
e vengo infilato.

ORA, mi aiutate a scrivere una poesia diversa? è urgente!
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso


Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Attila17 il Gio 3 Ago 2017 - 16:02

@gio2012 ha scritto:ma una palla senza peso in mezzo al campo andarla a prendere in voleé bassa... cioè ma è per tutti??
No .... magari ..... scusa nn mi sono spiegato bene.
La prima palla in mezzo al campo la prendi come puoi importante tu la metta profonda, poi cerchi di piazzarti e fai prima voleè , sempre porfonda , poi chiudi sulla seconda voleè/ smash.
Ecco
Ciao

Attila17
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2337
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Prince POG 4 stipes 1987; Prince Tour 100P

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da zak74 il Gio 3 Ago 2017 - 16:03

@gio2012 ha scritto:
@Attila17 ha scritto:
@gio2012 ha scritto:non ho ben capito... sulla prima palla non riesci a fare volée

Certo che si riesce ma molte volte per fretta, per cattiveria, perchè soprattutto arrivi dopo uno scatto e non sei posizionato al meglio con le gambe non viene definitiva, quindi piuttosto che fare una voleè di chiusura ( nelle intenzioni) e cannarla o metterla male a metà campo, preferisco fare un altra voleè profonda per poi posizionarmi meglio e chiudere il punto.
Ma è una mia caratteristica non ti so dire se sia correttisimo però a me viene bene.
Ciao
ma una palla senza peso in mezzo al campo andarla a prendere in voleé bassa... cioè ma è per tutti??
Non è per tutti. O meglio beato chi ci riesce con facilità. Sicuramente non fa per me. Timing&footwork. Ribadisco,avendo anche io simili difficoltà è anticipare. Avere meno strada da fare e più tempo per farla. Un conto e recuperare una palla quasi a terra e non coordinati e un'altra arrivarci meglio e con i tempi un po più corretti. Giocare dietro la linea non aiuta se si hanno tali difficoltà. Ma mano a mano che la traiettoria diventa più corta e entrare in campo,lo vedo un approccio fattibile.
avatar
zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 318
Età : 43
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 0.00001 ITR
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic/Volkl C10 Pro/Yonex Dr 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Matteo1970 il Gio 3 Ago 2017 - 16:09

Attila, abbiamo capito.... Very Happy 


Gio, vedo che sei di Torino, io nel we sono li a trofarello, gioco di solito a vinovo.Se vuoi nel we possiamo organizzarci e giocare una volta, quanto meno ci si conosce.

Il mio livello è scarso però, quindi magari ti rompi le scatole, non so. La dove posso, potrei provare a replicarti le palle morte...
avatar
Matteo1970
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 611
Età : 46
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Dagoberto il Gio 3 Ago 2017 - 16:25

@Attila17 ha scritto:
@gio2012 ha scritto:non ho ben capito... sulla prima palla non riesci a fare volée

Certo che si riesce ma molte volte per fretta, per cattiveria, perchè soprattutto arrivi dopo uno scatto e non sei posizionato al meglio con le gambe non viene definitiva, quindi piuttosto che fare una voleè di chiusura ( nelle intenzioni) e cannarla o metterla male a metà campo, preferisco fare un altra voleè profonda per poi posizionarmi meglio e chiudere il punto.
Ma è una mia caratteristica non ti so dire se sia correttisimo però a me viene bene.
Ciao

La volè di approccio era considerato un must una volta, prima ti orientavi a colpire al volo solo per tenere la palla comunque profonda, poi cercavi la chiusura del punto con una seconda volè.
I grandi voleatori si sono sempre caraterizzati da una preziosissima prima volè di preparazione, Rod Laver su tutti.
Diciamo che a livello amatoriale, giocare una volè preparatoria che abbia tutti i sacri crismi, cioè non essere troppo profonda da rischiare l'out, ma abbastanza profonda/angolata, ma anche centrale nei piedi, in modo da evitare che l'avversario organizzi un buon passante, richiede una sensibilità e  tocco già raffinati. Giocare una volè con il tentativo di chiudere subito il punto, non che sia più facile,  ma forse toglie un po' l'ansia di dover aspettare la seconda volè; quindi si gioca la volè con tutta la grinta del caso, all'insegna del giochiamoci tutto e subito (banzaiiii Laughing), con l'intento di chiudere velocemente la faccenda (tolto il dente, tolto il dolore), ma invece condivido l'approccio di Attila, anche se richiede voglia di strutturare un po' il nostro voleare.
Quando riesce un simile schema, allora ci si sente dei giocatori di rete strutturati.

 vi a
avatar
Dagoberto
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 488
Età : 56
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: amatore - ITR 4
Racchetta: Graphite: Yonex - Wood: Wilson JK e Pro Kennex Blue Ace

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da zak74 il Gio 3 Ago 2017 - 16:46

@gio2012 ha scritto: 
quindi l'affanno si traduce in una palla di m**** in mezzo al campo.
parto corro, la prendo ma non posso spingerla.
mi ritrovo in mezzo al campo.
e vengo infilato.
Con molta fantasia,sto provando ad immaginarmi la scena. Ma riprendo letteralmente quanto scritto da @gio2012. Palla di sterco in mezzo al campo o "terra di nessuno",come preferite. Arriva in ritardo,la palla è bassa. Deve zappare per tirarla su. Accade non una volta. Una volèe? troppo distanti e palla bassa. La mandate di la in qualche modo e sperate?Cercare una palla corta angolata? Visto che la cosa è interessante,provate a convincermi sul da farsi.
avatar
zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 318
Età : 43
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 0.00001 ITR
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic/Volkl C10 Pro/Yonex Dr 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da DrDivago il Gio 3 Ago 2017 - 16:50

@gio2012 ha scritto:@DrDivago.... ammettilo non osavi aprire un thread su questo!!! ma forse forse la smorzata è l'ideale
Il "caro amico" a cui mi riferisco non è il sottoscritto, anche se ammetto di avergli rubato l'idea, giacchè può rivelarsi utile contro chi non si trova a suo agio a rete  Twisted Evil 

Lo faccio di rado però, primo perchè il mio tasso di bastardaggine in campo è tendenzialmente moderato e secondo perchè non è propriamente il mio gioco. 

La smorzata credo sia la contromisura ideale (con l'avversario in affanno, magari fuori dal campo), ma solo se hai una "manina" migliore della mia...  Embarassed

_____________________________________________________________
ball on the line...
avatar
DrDivago
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 6683
Età : 30
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: Yonex DR 100, Yonex AI 98

http://www.zeroquaranta.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 3 Ago 2017 - 19:58

@andyvakgj buona serata

mi piace molto quanto scritto, aggiungerei solo che la differenza la farà l'anticipo d'anca corretto
buon tennis
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12864
Età : 23
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: mantüa
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Tf315ltd 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da napav il Gio 3 Ago 2017 - 20:22

Quella palla devi allenarti ad approcciarla come dovresti, hai costruito con fatica una situazione di vantaggio nello scambio, devi restare aggressivo, non essere mentalmente disturbato dall'ansia di essere costretto fuori dalla confort zone. L'approccio a deve essere automatico, come un colpo da fondo, se così non è significa che non hai allenato a sufficienza quella situazione tattica. Altro grave problema è che non vediamo gli angoli stretti e tantomeno sappiamo cercarli. Scegli bene fra contropiede e angolo lontano, gioca un colpo interlocutorio cross stretto o inside out tieni la palla a 30 40 cm dal net e dalla linea laterale. Vedrai che spesso la palla non torna indietro o arriva facile. Certo facile a dirsi...
avatar
napav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 338
Data d'iscrizione : 05.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da andyvakgj il Ven 4 Ago 2017 - 10:12

@mattiaajduetre ha scritto:@andyvakgj buona serata

mi piace molto quanto scritto, aggiungerei solo che la differenza la farà l'anticipo d'anca corretto
buon tennis

buona mattinata Smile
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1043
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Lun 7 Ago 2017 - 12:38

@napav ha scritto:Quella palla devi allenarti ad approcciarla come dovresti, hai costruito con fatica una situazione di vantaggio nello scambio, devi restare aggressivo, non essere mentalmente disturbato dall'ansia di essere costretto fuori dalla confort zone. L'approccio a deve essere automatico, come un colpo da fondo, se così non è significa che non hai allenato a sufficienza quella situazione tattica. Altro grave problema è che non vediamo gli angoli stretti e tantomeno sappiamo cercarli. Scegli bene fra contropiede e angolo lontano, gioca un colpo interlocutorio cross stretto o inside out tieni la palla a 30 40 cm dal net e dalla linea laterale. Vedrai che spesso la palla non torna indietro o arriva facile. Certo facile a dirsi...
parole sante.... è proprio così... fai 3 - 4 scambi e sei tu che controlli perchè spingi, poi ti demoralizzi e l'altro o entra e chiude o ti butta quella palla di m....


MA
dopo tutti  vs. consigli, innanzitutto giov sera è andata benino, ho perso, ma ho fatto molti games, ho cercato di tirarle profonde arrotate quindi non ci sono state palle di m**** in mezzo al campo

ieri invece ho seguito napav: come la tiravo sul suo rovescio facevo 2 passi in avanti racchetta alta davanti al corpo: un mare di voleé/smash (su cui me la cavo bene) quindi vinto.... ah essendo l'avversario mancino ho servito solo in slice, lasciando perdere kick/lift... è andata molto meglio... 

GRAZIE
ciao
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da albs77 il Mar 8 Ago 2017 - 11:15

Quando dici "non posso spingerla" non è corretto: non riesci a spingerla.

E' "solo" un problema di ricerca palla. Si tende generalmente a stare un pò dietro alla palla come si fa a fondocampo, ma la palletta morta non viene verso di te e questo crea grossi problemi: si arriva spesso troppo vicino alla palla, e troppo frontali.

La soluzione è cercarla in modo da affiancarsi molto ad essa.

presente il movimento di piedi quando vuoi fare un inside out che ci giri intorno per avere lo spazio necessario? ecco una roba simile.

Devi crearti lo spazio per avere un impatto molto più laterale su quelle palle.

Mestro docet eh, io riporto ma spesso mi incarto come te.

Ma se sai come fare almeno puoi fissare un' obiettivo e chiuderle ste maledette mozzarelle.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1255
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da butch il Mar 8 Ago 2017 - 17:01

Lo sai fare lo smash?
Devi giocargli nei piedi e appostarti mezzo metro oltre la T del sevizio.
Un giocatore di club su una palla senza angolo cercherà un lob 9/10
Se riesci a mettere in campo 7 smash gli farai passare la voglia di giocare corto

butch
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da napav il Mer 9 Ago 2017 - 1:14

Concordo con quanto dice albs77 e aggiungo quello che fa presente veterano... Non colpire la palla, spingila, cerca di tenerla sul piatto quell'attimo in piu, movimento ampio e veloce, stai basso, cura gli appoggi ed il trasferimento del peso, anticipo d'anca come ricorda mattia, esegui una bella chiusura ampia con la racchetta che termina la sua corsa accanto alla testa, sopra la spalla. Devi far conto di colpire non una ma tre palline dove la seconda e' quella che vedi e la prima e la terza la precedono e la seguono senza soluzione di continuita'.

Valida anche la soluzione proposta da butch... Da provare e valutare in funzione delle tue caratteristiche e di quelle dell'avversario di turno.
avatar
napav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 338
Data d'iscrizione : 05.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Fuganti Federico il Mer 9 Ago 2017 - 10:19

Beh argomento davvero interessante, perché anche io quando ho ripreso a giocare e non avevo più il controllo dei colpi mi sono trovato maggiormente in difficoltà in casi simili. Questo perché non avevo più il tempo sulla palla e sopratutto il controllo della profondità dei colpi.
Dopo un bel po' di tentativi e allenamenti e relative imprecazioni di rito, adesso 90 su cento cerco di arrivare sempre sulla palla in anticipo, come si riesce? Gioca dentro il campo, se giochi con avversari non eccelsi non corri grandi rischi. Poi se arrivi in ritardo io cerco lo slice sia di dritto che di rovescio e, come diceva l'amico precedentemente, spingila il più possibile tagliata e profonda centrale, a meno che non giochi con avversario fortissimo cercherà di alzare la palla, tu stai attento un secondo e o accorci ( se nel suo tentativo di alzare la palla ha giocato una mozzarella angolata) oppure la schiacci in tranquillità.
Però prima di tutto contano le gambe, se arrivi bene sulla palla puoi riuscire a giocare i tuoi colpi, se no diventa un calvario.Laughing
avatar
Fuganti Federico
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Ven 11 Ago 2017 - 20:13

grazie albs77...  ci provo 

rimane che la "latenza" che mi prende dopo il colpo è probabilmente la cosa più devastante... se arriva una palletta sono cavoli seri... ma ho qlcs su cui concentrarmi
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Ostin il Lun 14 Ago 2017 - 5:05

Tutto quello che ho letto è corretto, offro il mio punto di vista in base all'esperienza di tornei degli ultimi anni.

In quarta categoria i tornei li vincono 2 tipologie di giocatori:

1) ex-terza categoria (fermi per problemi fisici, scarsa motivazione a fare i tornei...)
2) i veri quarta cat. con cervello 

Sui primi non mi dilungo, visto che si trovano in una categoria che non gli appartiene e dovrebbero giocare solo un torneo (così da fare i punti necessari per salire dove gli compete) per poi competere con i loro pari.

Sui secondi cerco di essere più esauriente per toccare l'argomento palletta di m in mezzo al campo.

E' impegnativo e molto faticoso vincere 4/5 partite in 7 giorni: o hai 20 anni e recuperi in mezza giornata oppure chi come il sottoscritto è già negli anta, deve ricorrere a qualche astuzia.
La capacità di ribattere al meglio palle con poco peso è legata a 2 fattori:

1) fluidità di movimento
2) ottimo piazzamento

Appurato che non c'è un quarta categoria che possa mantenere per 4/5 partite queste due caratteristiche (altrimenti sarebbe già salito in 3a cat), bisogna fare di necessità virtù accettando di rimandare qualche palletta molle anche noi, saper giocare la volèè e gli smash (se uno è in affanno non è in grado di giocare grandi passanti/pallonetti giusto?), restare attaccati alla partita il più possibile.

Dopo tutto non è frustrante uscire dal campo vittorioso anche senza giocare tutti i colpi in maniera pulita, quanto lo è da sconfitto con chi fa della pura rimessa per tutto il match.

Avete tempo durante le partitelle con gli altri soci del vostro club per provare i colpi e giocare sempre a tutto braccio, nei tornei conta portare a casa la partita.
C'è poca poesia in quello che dico? mi dispiace, ma ce n'è ancor meno prendere la macchina per tornare a casa quando perdi da giocatori modesti (che poi non lo sono così tanto rispetto a te battuto, perchè chi vince ha sempre ragione e tanto modesto rispetto a chi ha battuto non è...altrimenti perdeva corretto?).
avatar
Ostin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 37
Età : 42
Località : saronno
Data d'iscrizione : 10.08.11

Profilo giocatore
Località: Chiasso
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Yonex Vcore Tour G L2

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da butch il Lun 14 Ago 2017 - 10:19

si ostin va giocata una palla con astuzia!
ma non per questo devi rinunciare ad una buona esecuzione
accorciare sulla palletta per poi rimandare di la un'altra palletta e trovarsi nella terra di nessuno non credo sia una scelta intelligente.
secondo me su queste palle hai a disposizione una cosa che su altre palle non hai: IL TEMPO, quindi prendiamo il tempo di posizionarsi bene e giochiamo una palla EFFICACE, e questo non vuol dire un siluro sulla linea, ma significa una palla difficile per l'avversario nei piedi o sul suo colpo debole. e poi restiamo li ad aspettare un passante fiacco o un pallonetto buffo.

il problema é che spesso vediamo la palletta come un invito ad un vincente, ad un colpo di chiusura, invece su questa palla bisogna giocare un colpo di approccio e poi chiudere


butch
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Mer 16 Ago 2017 - 21:33

per riassumere. .. scopro anche che  quelle palle di m**** richiedono un'apertura limitata... quindi:
- concentrazione per partire per tempo
- posizionarsi a lato della palla e nn addosso alla palla
- se colpiscono alto spingo un po' di più 
- apertura limitata è: uno schiaffo 
- se colpiscono basso cerco angoli anche stretti
- se faccio la corta beh, deve essere molto corta e bassissima


Ultima modifica di gio2012 il Mer 16 Ago 2017 - 21:36, modificato 1 volta
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Mer 16 Ago 2017 - 21:34

... grazie a tutti! grazie Ostin, Butch e gli altri!!! ci provo
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Fuganti Federico il Gio 17 Ago 2017 - 10:38

A me questo post mi ha fatto un attimo pensare e allora con il mio amico maestro abbiamo fatto allenamento su palle basse che rimbalzano prima della linea di servizio, di rovescio andavo sempre Back e spesso anche di dritto. Però se riesci ad arrivare in tempo alla fine la soluzione migliore è andarci in top perché se lo giochi angolato è praticamente punto fatto.
Alla fine come dice il maestro se ti vuoi divertire gioca piatto ed in Back se vuoi vincere le partiti oggi gioca in top Sad
avatar
Fuganti Federico
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Sab 19 Ago 2017 - 21:31

si è così... meglio evitare il back: ti ritrovi in mezzo al campo con l'altro che ha il tempo di arrivarci.... meglio usare il back se fai palla corta.
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Ostin il Dom 20 Ago 2017 - 5:14

parlando con soci del mio club saggi (che puntualmente fanno una gran stagione di tornei), capisco che la soluzione a tanti mali estivi sarebbe:
1) continuare a giocare anche ore con palleggio a busta (lungo linea-incrociato) e praticare sport integrativi che mantengano una condizione atletica buona e sciolta (per me l'ottimale è joga fina a giugno,nuoto a luglio ed agosto)
2) fare al massimo 3 tornei di fila e poi recuperare almeno con una settimana di stacco (che bello giocare la prima ora sciolta dopo aver fatto 8-9 partite ad alto contenuto di concentrazione mentale)

E giusto per non perdere il tema della palla di m in mezzo al campo, condivido nel giocarla in top se lo si sa fare fin da inizio stagione: in partita mediamente si perde il 20-30% di serenità e fluidità di movimento, non ha proprio senso spingersi oltre quello che si sa fare.
Aggiungo che dopo un paio d'ore di partita, restano davvero poche energie sia per te che per l'avversario, bisogna restare attaccati più possibile al punto, non prendersela troppo per errori gratuiti che sembrano/sono clamorosi, ma ahimè frutto di condizione prossima allo zero paragonabile ad un motorino che sta finendo la benzina e va a singhiozzo (se la meta è vicinissima ed in discesa possiamo ancora raggiungerla, pedalare in salita è d'obbligo ma arrivare in fondo con quel peso è dura)
avatar
Ostin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 37
Età : 42
Località : saronno
Data d'iscrizione : 10.08.11

Profilo giocatore
Località: Chiasso
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Yonex Vcore Tour G L2

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Dom 20 Ago 2017 - 12:30

Alura,  nn mi riferivo a tornei o a situazioni legate a dispendi energetici esagerati. Solo aspetto tecnico. No tornei. Grazie comunque. Ciao
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Fuganti Federico il Dom 20 Ago 2017 - 13:34

Beh anche io avevo capito che la domanda fosse riferita a partite di torneo.
Se si tratta di partite con amici non pensarci troppo tira  topponi e basta:D
avatar
Fuganti Federico
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da gio2012 il Dom 20 Ago 2017 - 20:16

dunque... torneo o partitelle la questione è: cosa fai in quella situazione, se poi hai ,suggerimenti da provare con più rischio (per le partitelle) a mo di allenamento o con meno rischio (tornei), è tutto ben accetto. grazie, ma direi che sono solo opzioni, non mutua esclusione assoluta. grazie ancora.
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1725
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: quella palla di m**** in mezzo al campo....

Messaggio Da Fuganti Federico il Dom 20 Ago 2017 - 21:39

No il colpo che dovresti giocare in quei casi e che ti devi allenare a giocare è un colpo più toppato e profondo possibile.
La differenza che dopo che ti sei allenato a dovere se giochi partitella con amici ti riuscirà 9/10 se invece giochi anche solo un caffè o un torneo lo stesso identico colpo non ti viene con la stessa facilità. Il così detto "braccino" prende quasi tutti i giocatori di categoria medio-bassa ( se sei eccezione a questo buon per te).
Però tutti quelli che conosco in 4º chat in partita seria di torneo un po' di Bracciano lo hanno.
Poi magari a prescindere dal tipo partita se ti capita
Di dover giocare il colpo all'inizio ti pieghi bene, fai movimento perfetto ecc...fai lo stesso colpo quando sei a corto di fiato o stanco.
Insomma ci sono variabili di ogni tipo Laughing
avatar
Fuganti Federico
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum