Passionetennis
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Bookmarking sociale
Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo del Forum Passionetennis sul tuo sito social netwok.
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
fedmex
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

EZone 2017

il Ven 21 Lug 2017 - 11:36

Becker
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2383
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Phantom

Re: EZone 2017

il Mer 20 Set 2017 - 14:32
@Emanuele80 ha scritto:Si, la mia esigenza era di tornare alla Ai 98. Ho acquistato la Dr 98 pensando di trovare sostanzialmente lo stesso telaio e invece non mi trovo altrettanto bene. La nuova non mi ispira molto perché le specifiche non mi sembrano "mie", poi magari mi sbaglio... comunque per me uscire dal tunnel dei test non ha prezzo Wink
Non ne sei uscito,hai rinunciato!!!
Emanuele80
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 89
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: EZone 2017

il Mer 20 Set 2017 - 14:49
No, semplicemente dopo aver testato approfonditamente altri 3 telai in due anni e superficialmente almeno altri 10, ho individuato nella Ai98 la racchetta con cui gioco al meglio, ho più continuità, e ho le sensazioni migliori in relazione alla resa. Poi ho sempre tempo per provare diverse corde o piazzare un paio di grammi sul piatto.
avatar
Kaly
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 173
Età : 35
Data d'iscrizione : 03.08.14

Profilo giocatore
Località: Montignoso
Livello: 4.1 Fit - Itr 4.5
Racchetta: Dr 98

Re: EZone 2017

il Mer 20 Set 2017 - 15:05
riprovata ieri la nuova ezone98 ma davvero per il momento non è scattata la scintilla,esce davvero tanto questa palla e non riesco a gestirla un granchè penso che la vecchia Dr che spinge un pò meno sia più adatta ai miei colpi da fondo dove serve il braccio e non la racchetta...
sarei curioso di provare la 100 ma i padelloni non mi sono mai piaciuti
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46045
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: EZone 2017

il Mer 20 Set 2017 - 16:18
Certo che definire "padellone" un 100" fa un certo effetto...poi vedo Brizzi giocare con una Ki15 300 di serie tirando mazzate e mi pongo delle domande... scratch





avatar
DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 463
Età : 45
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Re: EZone 2017

il Mer 20 Set 2017 - 17:24
@Becker ha scritto:@Davide72 ho fatto 2 ore di doppio con la nuova ezone100 e le sensazioni avute sono simili alle tue descritte con la bella recensione!

Domani invece doppio con la ezone98!!!
Ciao Becker, inoltre considera questi aspetti: l'ho incordata un poco "alta" (23,5 vert. con mono sagomato da spin e controllo, e 22,5 orizz. con mono liscio da controllo), perché conosco bene queste 2 corde, e so che "invecchiano bene" (non taglio mai entro le 10 ore, ma nemmeno entro le 15/20...mea culpa, sarà, ma quando le corde "maturano" e le tensioni si assestano mi trovo ancor meglio).
In più aggiungi che un telaio, quando è nuovo di pacca, le prime ore è un pelo "ingessato" (un pò come la differenza del monofilo tra inverno ed estate), poi si amalgama e si ammorbidisce un pò (idea mia personale basata su mie sensazioni)...insomma, una sorta di rodaggio.
Oggi ho aggiunto solo 2 grammi in totale (1 totale per lato) di piombo a bassa densità ad ore 10 e 2 "basse" (diciamo una media artigianale tra ore 10/2 e 9/3), non perché il telaio necessiti di più stabilità (ne ha già tanta di suo), ma per guadagnare ancora un pizzico di cattiveria in più, rendere più attivabile il flex, far affondare la palla un pelo di più nel piano corde, e pertanto rendere ancora più fruibile il telaio quando si gioca in "drive" appoggiandosi più alla palla altrui...insomma, come dico io, "quando sei un pò più pigro" e ti vuoi sbattere un pò di meno.

Un salutone.

Davide
avatar
Kaly
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 173
Età : 35
Data d'iscrizione : 03.08.14

Profilo giocatore
Località: Montignoso
Livello: 4.1 Fit - Itr 4.5
Racchetta: Dr 98

Re: EZone 2017

il Mer 20 Set 2017 - 18:27
Il riferimento al mio padellone era per un profilo largo accoppiato a piatto sopra il 98 che non riesco a digerire
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46045
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 7:56
A parte il non comprenderne la ragione (complicarsi la vita potendola semplificare...) se giocatori di livello ben più alto fanno scelte del genere e se il mercato in tutti i paesi tranne Italiia, Francia ed in misura minore, Spagna e Germania va in quella direzione, "forse" una ragione c'è.  Cool
Emanuele80
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 89
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 8:09
In effetti anche io quando vedo un ragazzo terza alta che conosco fare certe stop volley raffinatissime con una pure drive mi faccio qualche domanda. Però è anche vero che secondo me la superficie di gioco abituale influisce tanto su quanto il telaio deve spingere e perdonare.
avatar
Kaly
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 173
Età : 35
Data d'iscrizione : 03.08.14

Profilo giocatore
Località: Montignoso
Livello: 4.1 Fit - Itr 4.5
Racchetta: Dr 98

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 8:41
Semplicemente perché per me il tennis è un divertimento e passione e cerco di non farlo alla accipicchiolina di cane e che quindi è buona cosa se si vuole certi risultati avere un giusto attrezzo e efficace,il mio principio fondamentale è "no padelloni" 1)perché non mi piacciono esteticamente 2)secondo me sono attrezzi che aiutano molto quindi preferisco fare io e non far fare al telaio 3)forse quando sarò vecchio e non la caccerò oltre la rete ci penserò ma per il momento non ho bisogno di cannoni,perché riesco benissimo a spingere anche con una ciabatta...
Cmq,l'ho già venduta al 99,9% perché non è scattato il feeling giusto e le prove non mi hanno entusiasmato da farmela tenere in borsa e provarla una terza volta
Emanuele80
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 89
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 8:51
Capisco il tuo ragionamento ma penso sia più una questione di equilibrio tra telaio giocatore superficie livello ecc. non è così automatico che una 100 300 sia un padellone senza sensibilità. Poi... a 12 anni utilizzavo una racchetta 95 pollici 330 nuda e con uno seingweight che sarà stato 350 minimo... allora era considerata una racchetta di difficoltà intermedia, oggi sarebbe un attrezzo del Murray di turno. Per dire che è tutto relativo...
Emanuele80
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 89
Data d'iscrizione : 20.03.16

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 8:55
Se giocassi sulla terra probabilmente userei una 100 300, sul veloce sinceramente ho davvero poco controllo, abbassassero il flex sarebbe un altro discorso. Ma è sempre legato alla mia tecnica / corporatura / sensibilità.
maux
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 227
Località : bistecca fiorentina
Data d'iscrizione : 02.10.10

Profilo giocatore
Località: non percepita
Livello: 4.2 fit
Racchetta: head radical pro

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 16:40
Ciao a tutti,ho letto un pò le varie recensioni e vorrei porre qualche domanda,siccome avendo provato la "vecchia" dr 100 e pure la 98 ero molto propenso a prendere la dr 100 poi siccome non mancava molto all'uscita di questa nuova,in più dopo aver provato la instinct della head ho preso quest'ultima,ora chiedevo ai più esperti in proporzione alla instinct come la vedete?siccome nel frattempo ho avuto problemi al gomito (ma dovuto più alle corde che avevo cambiato che non al telaio)la ezone si potrebbe definire più "morbiba"? in sostanza se qualcuno le ha usate tutte e due le differenze,in più con la head hawk touch o quelle normali calibro 1.20 tirate 21-20 sulla ezone possono andare?Grazie in anticipo
avatar
matador66
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1750
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 19:28
secondo voi potrebbero andare le origin 1.30 in full  sulla 100?
Oppure in ibrido con altro mono?
Per un gioco da fondo non con spin accentuato...
avatar
Kaly
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 173
Età : 35
Data d'iscrizione : 03.08.14

Profilo giocatore
Località: Montignoso
Livello: 4.1 Fit - Itr 4.5
Racchetta: Dr 98

Re: EZone 2017

il Gio 21 Set 2017 - 21:40
A mia sensazione la dr vecchia è più morbida della nuova ezone parlo della 98 quanto meno nell'impatto la vecchia incolla di più la palla
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46045
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 7:46
Sulla macchina le rigidità sono identiche, ma sono proprio le dinamiche di flessione a cambiare; la nuova è più nervosa, meno "plushy" e minimamente meno stabile, però questo dipende appunto da "come" e "dove" il telaio flette, e dove è stata volutamente posizionata la sweetzone. Feeling diversi, e non di poco.

@matador66 a mio modo di vedere si, magari a tensioni non troppo elevate tipo 22/21 con prestretch 10%.
avatar
Ciraudo
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 55
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 23.04.16

Profilo giocatore
Località: Prov. Arezzo
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Yonex Vcore SV 98

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 8:15
Curiosità.... per Eiffel59....

In qualche Post nel forum, tempo fa, avevo letto che era buona cosa alternare di volta in volta il lato da cui si iniziano le Orizzontali (chiaramente in alto sul telaio).....

Domanda....nei telai che hanno un verso di incordatura proprio come la Pure Drive (e ho scoperto ieri anche la nuova EZONE potendola vedere da vicino) in cui si è obbligati a cominciare le orizzontali sempre dal solito punto....questo può stressare alla lunga il telaio accorciandogli di fatto la vita?

Grazie, un saluto
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 46045
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 8:18
A detta dei costruttori, no. Pare che in quei punti specifici il materiale sia più denso permettendo di assorbire stress prolungati.
avatar
Becker
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2383
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Phantom

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 11:23
Ieri provato 3 ore anche la ezone98 sempre incordata con revolve 1.25 23/22kg.
Attenti.....porta al facile entusiasmo!!!
avatar
Becker
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2383
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Phantom

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 11:24
La ezone100 è upgrade ben fatto della vecchia DR100,mentre la e98 è cambiata davvero tanto e a me è piaciuta dai primi palleggi a metà campo.
Manovrabilità,potenza,spin è quello che mi mancava nella dr98....fortunatamente mi sono subito trovato a mio agio con il diverso feeling,flex e sweetspot che sono davvero piacevoli.
Sweetspot era bello anche sulla DR,ma il telaio era un po' spento....qui invece la racchetta è molto reattiva,lo SS è vero che è più spostato verso l'alto e questo può non piacere a tutti,ma al servizio vi sorprenderà facendovi sentire il Karlovic del circolo!!!
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13107
Età : 23
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 11:24
@Becker
Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
ciao ciao
fulvione
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 27.02.12

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 15:15
Provata anche io oggi 1 ora la 98, confermo quanto scritto sopra, confronto alla dr piú secca senti meglio la palla almeno per i miei gusti e come spinta un altro mondo
Bebo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 25.06.12

Re: EZone 2017

il Ven 22 Set 2017 - 18:19
Un confronto con la sv98.....grazie.
avatar
DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 463
Età : 45
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Re: EZone 2017

il Sab 23 Set 2017 - 9:59
Aggiornamento Ezone 100 (300 gr.): ieri palleggi tirati sul veloce con un mio amico terza.
Risultato: confermate tutte le mie strapositive impressioni, dopo una mezz'oretta non sbagliavo più una palla, in più come dicevo nella mia recensione, le corde sono "maturate" (le Rencon Devil Spin necessitano di circa un paio d'ore per migliorare ulteriormente) e la sicurezza era assoluta.
Poi ci siamo scambiati le rakke, lui la mia Ezone ed io la sua AeroProDrive 2013, che non ha assolutamente il controllo della mia Ezone, e sembra vuota all'impatto, pur essendo abbastanza buona e facile.
Adesso il mio amico ci sta facendo un serio pensierino alle Ezone 100, anche perché dopo aver preso la mia non sbagliava più un colpo anche lui, ed è rimasto impressionato.
Presto mi faccio la coppia (o la tripletta addirittura).
Ho avuto più di 500 racchette in totale, ora ne ho poco più di 150 (altro che racchettite...!), ma con la Ezone 100 provo quella bellissima sensazione per cui non sento più il bisogno di portarmi dietro nel borsone quella decina di rakke "a rotazione" come faccio di solito...che la mia "malattia" stia finendo? (o forse sono solo vecchio... No).
Prevedo molti passaggi da Ezone 98 ad Ezone 100... Cool

Ciao.

Davide
avatar
DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 463
Età : 45
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Re: EZone 2017

il Sab 23 Set 2017 - 13:51
Presa stamattina un'altra coppia, ora la tripletta è realizzata!
Mi sono portato dietro la mia fida (e precisa) bilancia digitale, per verificare le congruità dei risultati che avevo misurato con la funzione bilancia del diagnostic Babolat: il risultato è che il diagnostic pesa in eccesso.
Con la mia bilancia tutte le rakke presenti (10/11 manico 3) pesavano 302 grammi esatti con il cellophane (da 2 grammi), solo una pesava 301 grammi, ed il bilanciamento oscillava a seconda degli esemplari tra 31,7 e 31,8.
Praticamente tutte in perfetta specifica (Babolat, Wilson, Head, etc....se leggete vedete di imparare un pò di rispetto per il cliente!).
Con tolleranze in giro di +/- 7 grammi (differenza massima quindi di ben 14 grammi), direi che è giunto il momento per noi di diventare un pò "intolleranti", non credete?

Per un bel pò direi che sono a posto.  Smile

P.s.: con l'ammorbidirsi delle corde, ora anche il sidespin è più pronunciato, ma sempre perfettamente dosabile...quindi ancora meglio!

Ciao.

Davide
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2016
Età : 50
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: PureDrive 2015 e ne provo più che posso

Re: EZone 2017

il Sab 23 Set 2017 - 17:06
provate oggi entrambe, sia la 100 che la 98, incordate da TW yonex poly tour pro 1.25, non so la tensione precisa ma penso sui 24kg, un pò troppo per i miei gusti, comunque la 98 l'ho posata dopo 20 minuti, come impatto e spinta mi è piaciuta di più della DR 98 ma anche qui, come per la SV 98, Yonex si è fatta prendere troppo la mano con la polarizzazione, si legge in rete di 316 punti di SW ma saranno sicuramente molti di più, il mio braccio era affaticato dopo 20 minuti di palleggio, direi che è un telaio per i 4.1 ben preparati fisicamente in su...la 100 invece mi è piaciuta moltissimo, addirittura nonostante la rigidità più alta sembra molto più confortevole della 98, l'impatto con la palla è pienissimo, il telaio è super stabile, fa bene proprio tutto, non eccelle in manovrabilità ma comunque rispetto alla DR sembra muoversi meglio...me ne sono innamorato ed ora sono in crisi...è una bella lotta con la PD 2018...però penso aspetterò (se uscirà) la versione blu perché il pj attuale proprio non mi piace.
ste76r
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Età : 41
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 17.12.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: non pervenuto :$
Racchetta: Wilson Ultra 100

Re: EZone 2017

il Sab 23 Set 2017 - 18:05
Qualcuno ha avuto modo di testare la Ezone 100 285 ? E' altrettanto valida come la sorella maggiore ?
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum