Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Pagina 12 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da onehandedbackhand il Sab 6 Dic 2014 - 23:54

Promemoria primo messaggio :

Sarebbe ancora presto affinchè io parli di vera e propria recensione visto che l'ho testata solo 2 ore (e anche con il mal di schiena), ma la voglia era tanta..
Per l'occasione e per rendere il test il più obiettivo possibile, gli ultimi 15 giorni ho giocato solo con le pure drive precedenti: l'azzurrina del 2010 e la nera del 2012, proprio con l'intento di capire l'evoluzione del telaio. Mentre il passaggio dalla PD GT azzurra a quella nera mi è sembrato mirato ad un maggior controllo e soprattutto ad un miglioramento del confort, seppur lievemente, la Babolat per il 2015 credo abbia di fatto immesso sul mercato un telaio che rompe con le PD canoniche del passato dove la potenza la faceva da padrone. In pratica mi sembrava di non avere una Babolat pure drive, strano a dirsi...  Rolling Eyes
Ma andiamo nei dettagli e partiamo dai colpi al rimbalzo che ho trovato ottimi se si vuol prendere iniziativa ed accelerare ad esempio nei lungolinea, mentre mi sono poco piaciute le rotazioni esasperate, i cross stretti che adoro giocare per aprirmi il campo e tutto quello che richiede grandi quantità di effetti (back e lob liftati). Ho sentito parlare di novità per questo telaio e cioè un reticolo più fitto nella zona centrale del piatto corde per migliorare la sensibilità ed il controllo...probabilmente per il mio modo di impugnare la racchetta (molto bassa con il tacco a metà palmo) e di colpire (più in alto rispetto al centro del piatto corde) si tratta di una novità non apprezzata, magari altri utenti ne troveranno maggior utilità.
Nel servizio mi è piaciuta molto perchè si può tentare la botta senza correre il rischio di ammazzare l'avversario con la prima palla  Laughing . Molto precisa e non sarà difficile procurarsi punti diretti mettendoci un po' di velocità. La seconda di servizio (kick e slice) discreta ma vale lo stesso discorso fatto in precedenza per i colpi liftati e cioè la sensazione che la palla giri meno rispetto alle versioni precedenti (ovviamente ho usato le stesse corde per tutti e tre i telai, monofilo liscio ed elastico, perciò con uno sagomato un po' più rigido la cosa migliorerà senz'altro).
A rete e nei frangenti dove si richiede tocco e sensibilità (palle corte, demi-volée) mi è piaciuta parecchio. 
L'ho trovata in generale molto più stabile delle precedenti e confortevole.
Presto per trarre conclusioni (giuste sentenziare dopo almeno 2 settimane intensive di prove almeno), ma tutto sommato credo sia un telaio ottimo per gli ITR da 4,5 in su ( o almeno 4.3 FIT) perchè sembra meno facile delle precedenti, aiuta meno in difesa, spinge meno in mano a coloro che hanno swing compatti e brevi, ma se adoperata da chi sa stare in campo ed è dotato di buon braccio, è possibile tirare fuori dalla nuova PD sia un gioco solido che un tennis pieno di vincenti  Wink

onehandedbackhand
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1457
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.06.11

Profilo giocatore
Località: latitudine 38.21930 longitudine 15.24048
Livello: amatore (anche nel tennis)! 3.qualcosa FIT
Racchetta: Yonex SV95

Tornare in alto Andare in basso


Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Fede83 il Mar 17 Nov 2015 - 14:55

La 300 con la lynx tirata 23/22 va piuttosto bene, vorrei  migliorare nel peso di palla ma forse dipende dal fatto che non ho mai giocato con profilate e quindi non la sento del tutto mia. Forse la trovo anche un filino imprecisa. In compenso il rovescio lo riesco a giocare bene, senza perdere campo e con un buono spin

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da tomai il Mer 18 Nov 2015 - 10:17

mi dovete aiutare a risolvere un dilemma.....tenere pure drive penultimo modello prendere pure drive ultimo modello prendere aeropro ultimo modello.
Gioco a tutto campo cercando molto angoli dritto molto arrotato impugnatura chiusa rovescio una mano in top e coperto/piatto buon uso del back gioco a rete buono servizio prima forte piatta e seconda arrotata.dicono che il servizio vale più della mia classifica.
quest'anno ho avuto problemi al gomito e qualcuno dice per colpa della racchetta altri che è un caso.
Gioco prevalentemente su terra a parte 3 mesi invernali sul play-it
Aiutatemi!!!!

tomai
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Località : emilia romagna
Data d'iscrizione : 04.09.13

Profilo giocatore
Località: emilia romagna
Livello: 33
Racchetta: babolat

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da fanel il Sab 21 Nov 2015 - 18:54

@tomai ha scritto:mi dovete aiutare a risolvere un dilemma.....tenere pure drive penultimo modello prendere pure drive ultimo modello prendere aeropro ultimo modello.
Gioco a tutto campo cercando molto angoli dritto molto arrotato impugnatura chiusa rovescio una mano in top e coperto/piatto buon uso del back gioco a rete buono servizio prima forte piatta e seconda arrotata.dicono che il servizio vale più della mia classifica.
quest'anno ho avuto problemi al gomito e qualcuno dice per colpa della racchetta altri che è un caso.
Gioco prevalentemente su terra a parte 3 mesi invernali sul play-it
Aiutatemi!!!!
se proprio vuoi cambiare, prendi in prova una aero 2015 e una pure drive 2015, gioca con tutte e due, provale a fondo... alla fine comprerai la pure drive Smile

fanel
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 454
Data d'iscrizione : 21.02.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Vanderfrass il Sab 21 Nov 2015 - 22:26

Compra una PK Ki15 300gr salvi il braccio e picchi come con la PD )))

Vanderfrass
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 32
Località : brescia
Data d'iscrizione : 13.08.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da tomai il Mar 24 Nov 2015 - 20:44

ho parlato in sti giorni con 2 esperti di racchette e corde del posto dove abito.parlando di racchette ho chiesto loro un parere su ultimo modello di pure drive che ho e ultimo modello.e bene mi hanno risposto entrambi la stessa cosa......sono praticamente la stessa cosa e racchetta e se devi cambiare e spendere per il modello nuovo non vale la pena.
ecco credo che farò proprio cosi cercando un miglior assetto delle corde

tomai
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Località : emilia romagna
Data d'iscrizione : 04.09.13

Profilo giocatore
Località: emilia romagna
Livello: 33
Racchetta: babolat

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Tennis Forever il Mar 24 Nov 2015 - 21:19

Se ti hanno detto così mi permetto di dire senza polemica che tanto esperti di racchette non sono...
Che poi tu ti possa adattare con le corde è un altro discorso

Tennis Forever
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1150
Età : 44
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 06.12.09

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: PD 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da tomai il Mar 24 Nov 2015 - 21:35

vedo che sei di Rimini.....

tomai
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Località : emilia romagna
Data d'iscrizione : 04.09.13

Profilo giocatore
Località: emilia romagna
Livello: 33
Racchetta: babolat

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da vitali il Mer 25 Nov 2015 - 13:23

@Tennis Forever ha scritto:Se ti hanno detto così mi permetto di dire senza polemica che tanto esperti di racchette non sono...
Che poi tu ti possa adattare con le corde è un altro discorso
quoto  e non posso che quotare.....le racchette sono diverse secondo me. se non fosse che per il FSI...

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da mork il Mar 1 Dic 2015 - 13:58

Ci sto giocando da un paio di settimane.
L'ho presa per curiosità e devo dire che molto di quello che ho letto qui corrisponde.
Chiaramente quello che cambia nel giudizio finale e a cosa si punta.
Nel senso che io avevo la PD GT e ho una APD 2013 ed entrambe peccano in comfort (almeno per me).
Con la PD GT poi avevo anche problemi di controllo quando si saliva di ritmo.

Adesso sto provando la PD 2015 con Octoblaze a 21/20 kg e non ho nessun fastidio.
Anche quando stecco non sento nessun dolore.
Con il rovescio ad una mano finalmente posso sbracciare senza sparare sui teloni.
Le prime ore con queste corde faticavo a spingere ma dopo è migliorato molto.
Insomma per me la minor potenza è stato un bene visto che incordo basso per evitare dolori.
Al prossimo cambio vorrei provarci le Turbo 6 e magari scendere anche un kg.

mork
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Località : abruzzo
Data d'iscrizione : 29.11.14

Profilo giocatore
Località: Abruzzo
Livello: 4.6
Racchetta: AeroPro Drive no cortex , Pure Drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da vitali il Mar 1 Dic 2015 - 14:45

@mork ha scritto:Ci sto giocando da un paio di settimane.
L'ho presa per curiosità e devo dire che molto di quello che ho letto qui corrisponde.
Chiaramente quello che cambia nel giudizio finale e a cosa si punta.
Nel senso che io avevo la PD GT e ho una APD 2013 ed entrambe peccano in comfort (almeno per me).
Con la PD GT poi avevo anche problemi di controllo quando si saliva di ritmo.

Adesso sto provando la PD 2015 con Octoblaze a 21/20 kg e non ho nessun fastidio.
Anche quando stecco non sento nessun dolore.
Con il rovescio ad una mano finalmente posso sbracciare senza sparare sui teloni.
Le prime ore con queste corde faticavo a spingere ma dopo è migliorato molto.
Insomma per me la minor potenza è stato un bene visto che incordo basso per evitare dolori.
Al prossimo cambio vorrei provarci le Turbo 6 e magari scendere anche un kg.
grazie per le tue impressioni..  ce lo da poco pure io... mi era piaciuta molto in test e per cui lo presa! incordata 23/22 4 nodi rpm team.  sono un po sorpreso che tutti dicano di incordare basso di tensione  perche io trovo che fa un po effetto fionda alla tensione sopra indicata  ma vedo che tu sei addirittura sceso di 2kg.... come si spiega tutto cio??

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da mork il Mar 1 Dic 2015 - 15:38

@vitali ha scritto:
@mork ha scritto:Ci sto giocando da un paio di settimane.
L'ho presa per curiosità e devo dire che molto di quello che ho letto qui corrisponde.
Chiaramente quello che cambia nel giudizio finale e a cosa si punta.
Nel senso che io avevo la PD GT e ho una APD 2013 ed entrambe peccano in comfort (almeno per me).
Con la PD GT poi avevo anche problemi di controllo quando si saliva di ritmo.

Adesso sto provando la PD 2015 con Octoblaze a 21/20 kg e non ho nessun fastidio.
Anche quando stecco non sento nessun dolore.
Con il rovescio ad una mano finalmente posso sbracciare senza sparare sui teloni.
Le prime ore con queste corde faticavo a spingere ma dopo è migliorato molto.
Insomma per me la minor potenza è stato un bene visto che incordo basso per evitare dolori.
Al prossimo cambio vorrei provarci le Turbo 6 e magari scendere anche un kg.
grazie per le tue impressioni..  ce lo da poco pure io... mi era piaciuta molto in test e per cui lo presa! incordata 23/22 4 nodi rpm team.  sono un po sorpreso che tutti dicano di incordare basso di tensione  perche io trovo che fa un po effetto fionda alla tensione sopra indicata  ma vedo che tu sei addirittura sceso di 2kg.... come si spiega tutto cio??
In realtà nel mio caso sono addirittura salito con  i kg Razz
Ho sempre avuto il muro dei 20 kg con la vecchia PD (anche con la APD) perchè mi dava fastidio.
Chiaramente puoi immaginare che controllare diventa più complicato...nel mio caso sopratutto di rovescio che lo gioco meno arrotato.
Infatti avevo sempre il braccio un pò frenato.
Il fatto che la nuova spinge meno ed ha un confort maggiore per me è stato un beneficio perchè a parità di kg (anzi qualcosa in più) ho comfort e miglior controllo.
Con le corde giuste credo si possa otterene le stesse prestazioni della vecchia o comunque molto vicino.

mork
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Località : abruzzo
Data d'iscrizione : 29.11.14

Profilo giocatore
Località: Abruzzo
Livello: 4.6
Racchetta: AeroPro Drive no cortex , Pure Drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da mork il Mar 1 Dic 2015 - 15:46

@Eiffel59 ha scritto:...specie se significa "due metri fuori" ed "appuntamento dal fisiatra"  Suspect
Quoto geek

mork
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Località : abruzzo
Data d'iscrizione : 29.11.14

Profilo giocatore
Località: Abruzzo
Livello: 4.6
Racchetta: AeroPro Drive no cortex , Pure Drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da vitali il Mer 2 Dic 2015 - 14:00

@mork ha scritto:
@vitali ha scritto:
@mork ha scritto:Ci sto giocando da un paio di settimane.
L'ho presa per curiosità e devo dire che molto di quello che ho letto qui corrisponde.
Chiaramente quello che cambia nel giudizio finale e a cosa si punta.
Nel senso che io avevo la PD GT e ho una APD 2013 ed entrambe peccano in comfort (almeno per me).
Con la PD GT poi avevo anche problemi di controllo quando si saliva di ritmo.

Adesso sto provando la PD 2015 con Octoblaze a 21/20 kg e non ho nessun fastidio.
Anche quando stecco non sento nessun dolore.
Con il rovescio ad una mano finalmente posso sbracciare senza sparare sui teloni.
Le prime ore con queste corde faticavo a spingere ma dopo è migliorato molto.
Insomma per me la minor potenza è stato un bene visto che incordo basso per evitare dolori.
Al prossimo cambio vorrei provarci le Turbo 6 e magari scendere anche un kg.
grazie per le tue impressioni..  ce lo da poco pure io... mi era piaciuta molto in test e per cui lo presa! incordata 23/22 4 nodi rpm team.  sono un po sorpreso che tutti dicano di incordare basso di tensione  perche io trovo che fa un po effetto fionda alla tensione sopra indicata  ma vedo che tu sei addirittura sceso di 2kg.... come si spiega tutto cio??
In realtà nel mio caso sono addirittura salito con  i kg Razz
Ho sempre avuto il muro dei 20 kg con la vecchia PD (anche con la APD) perchè mi dava fastidio.
Chiaramente puoi immaginare che controllare diventa più complicato...nel mio caso sopratutto di rovescio che lo gioco meno arrotato.
Infatti avevo sempre il braccio un pò frenato.
Il fatto che la nuova spinge meno ed ha un confort maggiore per me è stato un beneficio perchè a parità di kg (anzi qualcosa in più) ho comfort e miglior controllo.
Con le corde giuste credo si possa otterene le stesse prestazioni della vecchia o comunque molto vicino.
ok grazie mork

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Alex100 il Gio 7 Gen 2016 - 15:55

Provata con Volkl V-Torque 1.28 a 22 Kg..Rigida come la Cyclone pero' CristoMadonna quanto arrota, meglio questa della Tecnifibre 4S, e dura di piu'/costa pure meno..
Domani faccio una prova sulle mie altre 2 racchette, le dovrei vendere a breve ma sono curioso: Babolat AeroPro 2012 F.O. 300 Gr. e Babolat Pure Drive GT 2013 300 Gr., offrono uno spin potenzialmente piu' accentuato della mia Pure Drive 2015.

Alex100
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 02.10.14

Profilo giocatore
Località: In mezzo a freddo, brune e bionde algide
Livello: Sto studiando..
Racchetta: Yonex DR 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Ven 26 Ago 2016 - 22:26

Per curiosità l'ho voluta comprare perchè sono sicuro di una cosa, se incordata bene e con la giusta tecnica, nessuna racchetta fa male. Ergo incordata multi babolat xcell 23/22 e farò la mia recensione ma "da medico", ossia essendo un rottame (o quasi) potrò dire veramente se fa male o no. Non sono Federer ma gioco da così tanto tempo da poter almeno capire se ho dolore perchè la racchetta fa male o perchè ho fatto il movimento sbagliato... in seconda battuta la provo con starburn legendary... e poi vi dirò ancora...
to be continued again...

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5523
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da fa il Ven 26 Ago 2016 - 23:41

@drichichi@alice.it ha scritto:Per curiosità l'ho voluta comprare perchè sono sicuro di una cosa, se incordata bene e con la giusta tecnica, nessuna racchetta fa male. Ergo incordata multi babolat xcell 23/22 e farò la mia recensione ma "da medico", ossia essendo un rottame (o quasi) potrò dire veramente se fa male o no. Non sono Federer ma gioco da così tanto tempo da poter almeno capire se ho dolore perchè la racchetta fa male o perchè ho fatto il movimento sbagliato... in seconda battuta la provo con starburn legendary... e poi vi dirò ancora...
to be continued again...
molto bene, sono curioso di sapere le tue impressioni,
io ci gioco con Head Velocity in full 22.5 costanti...una goduria.
Poi nonostante su questo telaio il reverse con un multi l'ho sempre digerito male, sto provando anche un ibrido reverse Velocity/Babolat RPM Team 22/21 e anche questo mi sembra ottimo, il reverse con il budello è inarrivabile, ma
poi tagliare il budello dopo 14/16...max 20 ore non fa per il mio portafoglio No

fa
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1036
Età : 49
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: per i tornei PD 2015, poi al circolo provo tutte quelle disponibili, perché la racchetta con cui mi piace giocare spesso non è quella che mi fa vincere.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Sab 27 Ago 2016 - 9:49

@fa ha scritto:
@drichichi@alice.it ha scritto:Per curiosità l'ho voluta comprare perchè sono sicuro di una cosa, se incordata bene e con la giusta tecnica, nessuna racchetta fa male. Ergo incordata multi babolat xcell 23/22 e farò la mia recensione ma "da medico", ossia essendo un rottame (o quasi) potrò dire veramente se fa male o no. Non sono Federer ma gioco da così tanto tempo da poter almeno capire se ho dolore perchè la racchetta fa male o perchè ho fatto il movimento sbagliato... in seconda battuta la provo con starburn legendary... e poi vi dirò ancora...
to be continued again...
molto bene, sono curioso di sapere le tue impressioni,
io ci gioco con Head Velocity in full 22.5 costanti...una goduria.
Poi nonostante su questo telaio il reverse con un multi l'ho sempre digerito male, sto provando anche un ibrido reverse Velocity/Babolat RPM Team 22/21 e anche questo mi sembra ottimo, il reverse con il budello è inarrivabile, ma
poi tagliare il budello dopo 14/16...max 20 ore non fa per il mio portafoglio No
come ibrido sono poco propenso su telaio rigido però se dovessi provare farei due opzioni: satrburn Gut Power 1,25/ Tour1,25 oppure Tecnifibre TGV 1,30/ Black Code 1,24 entrambe 23/21 reverse o normale 21/23. Wink

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5523
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 5 Set 2016 - 15:28

Allora non è assolutamente quel mostro orribile che tutti credono, è un telaio oltremodo permissivo per chi non ha forza come per chi è un ottimo terza categoria. Incordato multi è molto comodo ma alle mie tensioni, ossia 23/22 con excell french open 1,30. Bene in ogni parte del campo, chi si fa male è sicuramente per una tensione esagerata delle corde o per tecnica non eccelsa, noi non abbiamo l'allenamento dei top ten ATP. Direi che per chi è in difficoltà è un buon telaio per i recuperi oltre che nelle risposte fulminee, ma atteniamoci alle indicazioni degli esperti e non pensiamo a chi ci gioca con mono a 26 kg, LORO sono professionisti, NOI no! ergo seguiamo senza discutere le indicazioni degli incordatori professionisti per non passare dal campo da tennis al lettino del fisioterapista. ok?

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5523
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da fa il Lun 5 Set 2016 - 18:14

@drichichi@alice.it ha scritto:Allora non è assolutamente quel mostro orribile che tutti credono, è un telaio oltremodo permissivo per chi non ha forza come per chi è un ottimo terza categoria. Incordato multi è molto comodo ma alle mie tensioni, ossia 23/22 con excell french open 1,30. Bene in ogni parte del campo, chi si fa male è sicuramente per una tensione esagerata delle corde o per tecnica non eccelsa, noi non abbiamo l'allenamento dei top ten ATP. Direi che per chi è in difficoltà è un buon telaio per i recuperi oltre che nelle risposte fulminee, ma atteniamoci alle indicazioni degli esperti e non pensiamo a chi ci gioca con mono a 26 kg, LORO sono professionisti, NOI no! ergo seguiamo senza discutere le indicazioni degli incordatori professionisti per non passare dal campo da tennis al lettino del fisioterapista. ok?
molto bene, come si dice...discorso che "non fa una piega" cheers

fa
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1036
Età : 49
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: per i tornei PD 2015, poi al circolo provo tutte quelle disponibili, perché la racchetta con cui mi piace giocare spesso non è quella che mi fa vincere.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Massimiliano Bachi il Ven 9 Set 2016 - 12:49

Buongiorno a tutti sono nuovo di questo forum e un pivellino nel giocare a tennis anche se ho 46 anni, avrei da farvi una domanda possiedi una babolat pure drive 2015 e non riesco a trovare le corde giuste e la tensione giusta, avrei bisogno di qualche consiglio,in questo momento mi hammo montato corde tecnifibre spinfire 1,30 tensione 24-26 4 nodi ho giocato ieri sera e non mi trovo per niente bene non riesco a spingere e mi sento la racchetta rigida, potreste darmi dei consigli.

Massimiliano Bachi
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.09.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da fa il Ven 9 Set 2016 - 13:12

@Massimiliano Bachi ha scritto:Buongiorno a tutti sono nuovo di questo forum e un pivellino nel giocare a tennis anche se ho 46 anni, avrei da farvi una domanda possiedi una babolat pure drive 2015 e non riesco a trovare le corde giuste e la tensione giusta, avrei bisogno di qualche consiglio,in questo momento mi hammo montato corde tecnifibre spinfire 1,30 tensione 24-26 4 nodi ho giocato ieri sera e non mi trovo per niente bene non riesco a spingere e mi sento la racchetta rigida, potreste darmi dei consigli.
la prima cosa che dovresti fare è comunque abbassare la tensione delle corde.
sulla pure drive 2015 un monofilo calibro 1.30 a quella tensione secondo me è troppo.

io uso con soddisfazione questi setup:

Head Velocity MLT a 23kg costanti 4 nodi (se non hai problemi a giocare con i multifilamenti)

oppure ibrido 22kg costanti Head Velocity MLT/Babolat RPM Team

fa
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1036
Età : 49
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: per i tornei PD 2015, poi al circolo provo tutte quelle disponibili, perché la racchetta con cui mi piace giocare spesso non è quella che mi fa vincere.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 9 Set 2016 - 13:29

A parte il fatto che due chili di tensione sono da evitare in qualsiasi caso se con la stessa corda e se non specificato dall'azienda (ed in questo caso non lo è); a parte il fatto che al limite spero sia 26/24 V/O e non l'inverso o l'incordatore è un ********...

A parte questo, la Spinfire è una corda che è uscita di produzione 12 anni fa, il che visto il materiale in questione porta a pensare che sia un miracolo che la corda non abbia ancora fatto i cagnotti... Rolling Eyes

Chi è il "genio" che ha consigliato una scelta così "accurata" e "mirata" (si, a svuotare il magazzino... Suspect )?

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40475
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Ven 9 Set 2016 - 14:06

@Eiffel59 ha scritto:A parte il fatto che due chili di tensione sono da evitare in qualsiasi caso se con la stessa corda e se non specificato dall'azienda (ed in questo caso non lo è); a parte il fatto che al limite spero sia 26/24 V/O e non l'inverso o l'incordatore è un ********...

A parte questo, la Spinfire è una corda che è uscita di produzione 12 anni fa, il che visto il materiale in questione porta a pensare che sia un miracolo che la corda non abbia ancora fatto i cagnotti... Rolling Eyes

Chi è il "genio" che ha consigliato una scelta così "accurata" e "mirata" (si, a svuotare il magazzino... Suspect )?
Ribadisco di affidarsi ai professionisti e non ai banditi!!!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5523
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Massimiliano Bachi il Ven 9 Set 2016 - 14:33

Hai proprio ragione ho avuto il problema che quello che incordava le racchette al mio circolo è andato via e mi sono appoggiato a questo tizio che ha parole sembrava un fenomeno....comunque se hai qualche suggerimento per quale corde usare e la tensione te ne sarei grato, un'altro problema che ho con questa racchetta è che dopo qualche ora che gioco mi si allentano tanto le corde si può ovviare a questa cosa.(non con le corde che ho messo ora sto parlando in generale).

Massimiliano Bachi
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 09.09.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 9 Set 2016 - 21:03

Nessuna corda perde così tanto in così poco se non è montata "a schìfio".... Suspect

Temo che il fenomeno di cui sopra, se monta come consiglia le corde, abbia fatto qualcosa di poco corretto se non addirittura dannoso (e tensione e differenziale sono i primi indizi). E se la macchina è pure starata (pure questa responsabilità dell'incordatore) va pure peggio.

Una corda come la Wilson Revolve 1.25, montata con una macchina correttamente tarata, a 24/23 kg è un'ottima base di partenza per un giudizio più veritiero sul telaio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40475
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)

Messaggio Da berlo il Ven 16 Set 2016 - 1:11

Premetto che la mia è la PD tour (la 315g) , mi sto trovando molto bene con ibrido 4g/budello babolat tonic 24.5 / 26.5

Ho molto controllo e ho meno stress sulle articolazioni di quando usavo la 4g in full a 22.5/21.5.

Consiglio come setup a chiunque abbia una buona tecnica e sia integro, magari per la 300g di scendere qualche kg

berlo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 325
Età : 35
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 20.06.14

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello:
Racchetta: Babolat pure strike

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 12 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum