Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Wilson pro Labs Oggi alle 19:25DinoP





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty swingweight

il Dom 11 Dic 2016 - 11:44
Promemoria primo messaggio :

ciao a tutti,
ho un dubbio che mi assale. Sto notando su molte macchine che misurano lo swingweight (anche di marche blasonate) e su molti forum che questo viene espresso in kg/cm^2.
i miei studi ingegneristici, però, mi hanno insegnato che un momento d'inerzia si misura in kg*cm^2, ossia,  nel caso di una racchetta (assumendola per semplicità omogenea), del suo peso espresso in kg moltiplicato per la distanza al quadrato dal baricentro al punto fisso attorno a cui ruota (mi riferisco al movimento che sfruttano le macchine per misurare questo dato). a prova di ciò mantenendo il peso costante se sposto il bilanciamento verso la testa lo sw aumenta (perchè aumenta la distanza di cui ho parlato).

sapreste quindi spiegarmi questa incoerenza nelle unità di misura??

MB66
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Prestige PRO

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Mer 14 Dic 2016 - 22:28
[size=37]"le macchine per misurare il MOI possono essere utili per ottenere, da due racchette con lo stesso peso, un comportamento dinamico simile."[/size]


[size=37]Cosa c'è di non chiaro in questa frase?[/size]
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:20
@rd1993 ha scritto:Ininfluenti??? Prova a farti investire alla stessa velocità da un treno e da una bicicletta...
Bell'esempio! Un treno lanciato a 1 km/h non mi fa nulla, mi sposta. Una bicicletta a 500 km/h mi ammazza. Il momento d'inerzia è ininfluente. Una volta accelerata nello spazio, la racchetta ha massa, velocità e parti elastiche che contribuiscono (o meno) a trasmettere energia alla palla. Il momento d'inerzia è la "fatica che fai" per portarla in movimento da uno stato di quiete. Ovvero quanta fatica fai per spostare - da fermi - un treno o una bicicletta.
Per tornare allo swingweight, questo determina l'accelerazione in G o in metri/sec quadrato lungo l'asse longitudinale di quella racchetta con quel giocatore che fa quel movimento. Per intenderci, una racchetta può risultare "chiatta" per uno che distende molto il braccio e ha poca forza muscolare "impolsiva" e....la stessa racchetta, può sembrargli perfetta per un rovescio in back....dove magari lo swing del giocatore prevede leve corte.
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:44
Allora 1 nell'esempio ho detto stessa velocità..due l'inerzia (forza o momento che sia) è l'attitudine di un corpo a mantenere il suo stato di quiete o di moto. Di conseguenza non è solo "la fatica che fai per portarla in movimento da uno stato di quiete" ma è anche direi come si comporta all'impatto.. un treno ha più inerzia di una mosca: fa più fatica a mettersi in moto ma quanto ti colpisce A parità di velocità fa un pochino più male... va beh starei giorni a parlare di inerzia ma poi c'è chi si offende, quindi direi di chiuderla qua...
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:46
Il problema è COME ottenere energia cinetica. Passi dalla massa e dalla velocità. Masse troppo difficili da accelerare rallentano la velocità finale d'impatto e, anche se hai tanta energia cinetica accumulata...questa risulta inferiore da quella ottenibile da un momento d'inerzia più basso e da velocità finali notevolmente più elevate.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:49
Lo SW, comunque, è il MOMENTO d'inerzia, non l'inerzia.
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 27.03.11

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:54
Scusa kingkongy, qualche volta ci giochi a tennis o le studi tutte per discuterne animatamente? Very Happy
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:56
Va a cag...Mat! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Son ere geologiche che non gioco!!!!
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 0:59
Anzi, vai in mona!
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 27.03.11

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 1:27
Very Happy Very Happy Very Happy swingweight - Pagina 4 113898 lol!

ps: grassie!
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 9:07
Allora 1 nell'esempio ho detto stessa velocità..due l'inerzia (forza o momento che sia) è l'attitudine di un corpo a mantenere il suo stato di quiete o di moto. Di conseguenza non è solo "la fatica che fai per portarla in movimento da uno stato di quiete" ma è anche direi come si comporta all'impatto.. un treno ha più inerzia di una mosca: fa più fatica a mettersi in moto ma quanto ti colpisce A parità di velocità fa un pochino più male... va beh starei giorni a parlare di inerzia ma poi c'è chi si offende, quindi direi di chiuderla qua...
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 9:20
Lo so che è il momento.. COME TI HO GIÀ DETTO!!! Pensavo che con un esempio DA BAMBINI come quello del treno avresti capito ... te lo dico un'ultima volta poi basta perché sono stufo.. se il moto è rotatorio il MOMENTO D'iINERZIA è l'attitudine di quel corpo a mantenere un moto rotatorio... una racchetta che si con alto sw una volta fatta ruotare (con enorme fatica) all'impatto con la palla tenderà a continuare a ruotare... ciao ciao
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 9:32
L'energia cinetica è 1/2mv^2 per la componete che trasla 1/2Jomega^2 per la componente che ruota (J è io momento d'inerzia e omega la velocità angolare).. Dunque se vogliamo massimizzare l'energia cinetica conviene avere m e J alti ( se sono in grado di generare lo stesso una buona velocità) altrimenti è meglio averli più bassi.. in ogni caso non è vero che masse troppo difficili da accellerare rallentano troppo all'impatto (anzi la conservazione della quantità di moto dice l'opposto) ma più semplicemente non hanno mai raggiunto una buona velocità
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 10:03
Rd, secondo me, ti stai "incartando", perché vedi il problema da "Ing" e non da tennista.
Non che tu dica castronate, per carità, ma ti manca un po' di visione.
Allora, per dare significato a quello che ho affermato prima e che ti ha fatto un po' scattare...è che, in certe situazioni, il momento d'inerzia come lo SW (asse longitudinale) è "tennisticamente ininfluente".
Ora, racchette che hanno momenti d'inerzia elevati, non hanno riscontri pratici nel trasferire energia alla pallina perché il bipede che li usa....non sfrutta (o non può sfruttare) queste prerogative.
Pertanto, quando si guardano i dati tabellari di un telaio, più questi sono completi e più uno si fa un'idea se quell'attrezzo è adatto al proprio gioco.
Ti faccio un esempio: quando ero giovane, garbato e bello, usavo 365 gr di racchetta +/- 2 grammi e 366 +/- 2 Kgcmq di SW. Questa era la mia "formula perfetta". Ora, mi rendo conto che non riesco ad accelerare nello spazio questa racchetta perché perdo in energia sulla palla. Ovvero posso raggiungere quasi le stesse velocità sull'asse longitudinale (SwingW) ma non agitando di taglio la racchetta (SpinW). Perché? Perché il mio swing vecchia maniera è molto ampio e quindi ho molto spazio per accelerare la racchetta e farla giungere all'impatto con una buona energia cinetica. MAAAAAAAAA...essendo io vecchio, quando recupero dallo stallo dell'apertura la racchetta, il suo momento d'inerzia trasversale me la tiene "indietro". Pertanto la massa è elevata, ma la velocità di "lift" è troppo bassa. Il TwistWeight, in questo caso è ININFLUENTE perché non mi serve a una beata: non accelero abbastanza.
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 10:30
Guarda che stiamo dicendo la stessa cosa.. io ho detto che in linea di principio il top è generare una buona velocità sia angolare che lineare con m e J elevati (tu da "giovane").. se non sei hulk però è meglio rinunciare a un po' di m e J per avere lo stesso una buona velocità all'impatto (ovviemente nelle proporzioni adatte al tuo stile di gioco).
Poi sono d'accordo che per avere un quadro completo bisognerebbe avere i momenti d'inerzia su tutti gli assi ma la maggior parte delle macchine che ho visto forniscono solo lo sw.
(Sono anche un giocatore non solo ingegnere e mi rendo conto della complessità della cosa)
napav
napav
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 636
Data d'iscrizione : 05.08.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 13:29
Posso fare qualche test con il mio trenino elettrico ed il triciclo per capire meglio?  Rolling Eyes

Ringrazio Sonny per il PiPPONE!!!  Very Happy

KK mi mancavi in questo tread!!! Erano ore ed ore che aspettavo di leggerti!!!  cheers

Potresti farmi qualche disegnetto e carezzarmi la testa mentre me lo rispieghi?!  Question

...CAVOLO!!! Bravi Tutti!  cheers

Peluche! Quindi l'ombelico è il centro del dritto!!! ...non del mondo!
...ecco perché il mio rovescio mono non va!!!

Però potrei usare una racchetta per il dritto ed un altra per il rovescio!!!

Colgo l'occasione per promuovere un Referendum per l'istituzione di Webinar settimanali a cura di KK!

Beati noi che ce l'abbiamo su PT!!!
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 15:36
...ma tutte a me dovevano capitare?!?1
Sad Very Happy
Un 4 sghei de mona di Matley e un bischeraccio come Napav! 

Dovrei trovare degli omini stilizzati già pronti, altrimenti mi tocca disegnare! hihihihi
Anzi, dal vivo si capisce subito, uffa!
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 15:49
Anzi, visto che sono proprio bastardo...hihihi Perché non giochi con un polsino di spugna e gli metti con il nastro adesivo due monete da 2 euro...
Lo SW della racchetta non cambia...ma il peso sì! E' come se avessi aggiunto 20 grammi al tacco.
Maaaaaaaaaa aumenta anche la fatica che fai a girare la racchetta più pesante di 20 grammi! Perché è attaccata al braccio e, ORA, il tuo braccio+racchetta pesa 20 grammi di più e i momenti d'inerzia sono aumentati di parecchio. Se hai uno swing stretto - col gomito vicino al fianco - hai messo massa a circa metà della leva il cui 85% del peso è dato dal braccio e il 15% dalla racchetta.
Se hai uno swing ampio (alla Federer), se ti metti un polsino zavorrato, hai messo peso a 2/3 della leva...pertanto lo SW aumenta davvero e lo senti!
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 18:28
beh è la solita storia che in una situazione reale il CIR non è nel manico della racchetta.. poi ovviamente qualsiasi modifica sul sistema giocatore+racchetta influisce più o meno significativamente sul MI totale (che è poi quella che effettivamente va nella pallina).. ma noi stiamo analizzando solo il contributo della racchetta..
Anonymous
Ospite
Ospite

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 18:30
@napav ha scritto:

Ringrazio Sonny per il PiPPONE!!!  Very Happy


Tengo a precisare che il termine PIPPONE è autocelebrativo, e comprende tutti i giocatori di quarta (e terza bassi) di cui mi pregio di far parte!
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 27.03.11

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 18:58
@kingkongy ha scritto:...ma tutte a me dovevano capitare?!?1
Sad Very Happy
Un 4 sghei de mona di Matley e un bischeraccio come Napav! 

Dovrei trovare degli omini stilizzati già pronti, altrimenti mi tocca disegnare! hihihihi
Anzi, dal vivo si capisce subito, uffa!

Very Happy Mi spiace avere messo il ditino sulla piaga ma ormai la pappa è fatta king....

Scusa eh, scusa  lol!
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 27.03.11

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 19:02
@kingkongy ha scritto:Anzi, visto che sono proprio bastardo...hihihi Perché non giochi con un polsino di spugna e gli metti con il nastro adesivo due monete da 2 euro...
Lo SW della racchetta non cambia...ma il peso sì! E' come se avessi aggiunto 20 grammi al tacco.
Maaaaaaaaaa aumenta anche la fatica che fai a girare la racchetta più pesante di 20 grammi! Perché è attaccata al braccio e, ORA, il tuo braccio+racchetta pesa 20 grammi di più e i momenti d'inerzia sono aumentati di parecchio. Se hai uno swing stretto - col gomito vicino al fianco - hai messo massa a circa metà della leva il cui 85% del peso è dato dal braccio e il 15% dalla racchetta.
Se hai uno swing ampio (alla Federer), se ti metti un polsino zavorrato, hai messo peso a 2/3 della leva...pertanto lo SW aumenta davvero e lo senti!

Sbagliato!

Senza saperlo hai cambiato il bilanciamento per cui uno non si trova più in ogni caso. Consiglio corso di yoga per rilassarsi.... swingweight - Pagina 4 810504
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Gio 15 Dic 2016 - 19:49
una precisazione: a me interessano le caratteristiche dinamiche della racchetta non come uno le sfrutta.. prendiamo una racchetta con un certo sw e mettiamola in mano a due giocatori differenti: uno con movimento ampio e uno più stretto e supponiamo che generino la stessa velocità angolare. Logicamente il primo giocatore produrrà uno sw maggiore ma grazie a una sua caratteristica non alla racchetta
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2332
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Ven 16 Dic 2016 - 16:28
Be ma sempre di un calcolo teorico, variabile si tratta....cioe' praticamente a cosa serve ??perche' poi ce il discorso pratico.....che a secondo del bipede che la maneggia puo cambiare tutto il discorso.....visto che non la si muove su un solo piano......mahhhhhh
avatar
rd1993
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 11.12.16

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Ven 16 Dic 2016 - 17:55
Serve a capire cosa ti puoi aspettare da un telaio (logico che dovresti conoscere i MI su tutti i piani).. è come con i dati tecnici di una macchina: ti dicono che peculiarità ha.. poi è logico se la guido io o vettel i risultati cambiano...
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 27.03.11

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Ven 16 Dic 2016 - 19:15
Non solo, serve a capire  al professionista o comunque all'agonista quanta potenza riesce a gestire per cui si può personalizzare il telaio. Questa è la vera valenza, l'effettiva utilità. Altrimenti per il giocatore di quarta vale il "teorema di Sonny" ereditato da un famoso giocatore tedesco : usa una racchetta più pesante che riesci a giocare, punto.
Anonymous
Ospite
Ospite

swingweight - Pagina 4 Empty Re: swingweight

il Ven 16 Dic 2016 - 21:19
@Matley ha scritto:Altrimenti per il giocatore di quarta vale il "teorema di Sonny" ereditato da un famoso giocatore tedesco : usa una racchetta più pesante che riesci a giocare, punto.

Il primo ad usare questa massima è stato, negli anni 40-50, il grande tennista USA Jack Kramer...
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.