Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Pure aero 2023Oggi alle 0:05Moren
Armour SoftIeri alle 18:26Ale2021
RPM softIeri alle 18:09bkdagos
Nuova TF HDXIeri alle 17:29Bexent
diadem nova fs 100Gio 29 Set 2022 - 21:01Manolo71
Pacific X-CiteGio 29 Set 2022 - 20:31Bacus
DUNLOP SX 300 '22Gio 29 Set 2022 - 20:08nw-t
Corde per dunlop sx300Gio 29 Set 2022 - 19:41MB74
PRINCE ATS Textreme TourGio 29 Set 2022 - 19:30votantonio


Ultime dal mercatino
Andare in basso
avatar
Riki66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 844
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty C'è una cosa di cui non si parla mai...

Gio 27 Ago 2015 - 10:50
ed è super importante, soprattutto con telai rigidi e leggeri..

Il corretto bilanciamento trasversale delle racchette!
Per un ottimale rendimento e, ancor più fondamentale, per la protezione del braccio

permessa: tempo fa leggevo un thread in cui si parlava del twist weight..

incuriosito vado a comparare due racchette in mio possesso e trovo dei dati completamente diversi da quelli che sento sul braccio con le mie racchette.
le racchette in questione sono la yonex rdis 200 320gr e la ps97 315 gr
i valori di tennis wharehouse danno la ps97 molto più stabile della rdis200 con un tw di 14,7 la prima e 11.1(!!!!????) la seconda

C'è una cosa di cui non si parla mai... Image10

come mai?
presto detto: la yonex rdis200 di tw, o era una racchetta nata male, o molto più probabilmente, è stata montata male in macchina! infatti se guardiamo il power level della yonex é 20,3 sul lato sinistro del piatto corde e 18,5 sul lat dx!!! come può essere??

per contro la mia ps97 è nata male, controllata sulla twist board di Pro-T-One, mancante di quasi 1,5 gr su un lato dell' ovale..
sistemata da un professionista del settore, ē diventata un' altra racchetta, stabile e godibilissima.. ci credo il proprietario precedente si sia trovato male Smile
quindi prendete i dati di tw con le pinze, contano solo quelli reali della racchetta che avete in mano, e solo un professionista del settore potrà controllarli e sistemarli se è il caso
purtroppo il controllo qualità in produzione è diventata una chimera

ciò è ancora più importante se usate racchette rigide e leggere, per la giocabilità ma ancor più per la prevenzione di infortuni
avatar
Riki66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 844
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Gio 27 Ago 2015 - 10:51
post doppio
nikuz
nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1296
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Gio 27 Ago 2015 - 11:08
Giustissimo... ormai questo "fine custom" è d'obbligo visto appunto il controllo qualità... il problema è farlo capire ai giocatori di club....
D'altro canto come biasimarli... la maggior parte pensa solo a giocare, e cambiare le corde una volta all'anno....
avatar
Riki66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 844
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Gio 27 Ago 2015 - 11:22
nikuz ha scritto:Giustissimo... ormai questo "fine custom" è d'obbligo visto appunto il controllo qualità... il problema è farlo capire ai giocatori di club....
D'altro canto come biasimarli... la maggior parte pensa solo a giocare, e cambiare le corde una volta all'anno....


ahah la maggior parte spende più in ortopedico, antiinfiammatori, terapie e amenicoli miracolosi vari che in incordatore ihih
Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 703
Data d'iscrizione : 27.03.11

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 0:58
nikuz ha scritto:Giustissimo... ormai questo "fine custom" è d'obbligo visto appunto il controllo qualità... il problema è farlo capire ai giocatori di club....
D'altro canto come biasimarli... la maggior parte pensa solo a giocare, e cambiare le corde una volta all'anno....

Quindi tu saresti in grado farlo?
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13781
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 7:13
Mmmm avevo capito che si è affidato a uno specialista. Non credo abbia voglia di acquistare i diagnostic di Pro-T-One... Con tutto rispetto o ci capisci qualcosa e soprattutto ci lavori tutti i giorni o è un metodo per fermare le porte piuttosto costoso.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66671
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 7:41
...lo specialista è l'estensore del post precedente... Wink
nikuz
nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1296
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 8:45
Matley ha scritto:
nikuz ha scritto:Giustissimo... ormai questo "fine custom" è d'obbligo visto appunto il controllo qualità... il problema è farlo capire ai giocatori di club....
D'altro canto come biasimarli... la maggior parte pensa solo a giocare, e cambiare le corde una volta all'anno....

Quindi tu saresti in grado farlo?

Si.. non è che ci voglia un ingegnere! Il mio comunque era un discorso più ampio.. e mi riferisco al fatto che molti telai sono fuori specifica, e necessitano spesso di un aggiustatina! Che può essere macroscopica, o microscopica come in questo caso! Il problema è valutare quanto poi effettivamente è importante sul piano del gioco e quanto sia, diciamo, effetto placebo! Ho amici che sono moltissimo attenti a questi aspetti, altri che non mi chiedono non solo il tipo di corda, ma neppure la tensione!!! Io cerco sempre di fare del mio meglio ovviamente, e spesso nonostante questo, è difficile accontentare tutti!..

P.s. ricordo di un aneddoto... e cioè che quando federer aveva la racchetta vernciata in modo asimmetrico, si notava colpisse la palla sempre con la racchetta "girata" allo stesso modo... nonostante la facesse roteare tantissimo come fa sempre, alla fine, il verso era quello! Che abbia avuto i telai sballati trasversalmente?..
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66671
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 9:03
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], nel 2013 a Dubai RF provò un custom asimmetrico contro Djokovic nel tentativo di "uncinare" maggiormente la palla e lui, il Dio del tennis, l'uomo a cui nessun colpo è impossibile, per mezzo set non mise in campo una palla...
Per cui evitati i facili umorismi (per inciso, i grip non sono "perfettamente" simmetrici, e da usati la cosa è vieppiù vistosa quindi non è difficile "riprendere" sempre la stessa faccia...) visto che la problematica è non di poco conto su alcuni telai, specie nei primi batch di produzione...
Schema di incordatura ed altre facezie lo possono rendere ancor più vistoso, e -indipendentemente dal livello tecnico- ci sono giocatori che questa differenza la avvertono e subiscono eccome...

Che poi tu abbia la capacità tecnica di sistemarlo con precisione può essere (impossible is nothing...) ma qualche dubbietto ce l'ho... Suspect
nikuz
nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1296
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 9:17
Io non sono nessuno..e forse il mio post è stato frainteso.  Non che mi interessi un granché.  Anche perché su federer era puramente un aneddoto ed eventualmente una battuta; detto questo, non ho neanche l'arroganza o la presunzione di fare magie su telai, ne tantomeno fare customizzazioni stellari a professionisti ma, mettere un telaio su una tavoletta, constatarne un eventuale asimmetria ed eventualmente correggerla.. beh penso proprio che saprei farlo!.. 
Del resto il mio lavoro è un altro, e credo che la chirurgia sia ben più difficile e più delicata che aggiungere un grammo di piombo su di un telaio.
avatar
Riki66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 844
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 13:18
ahah mi sa che siamo proprio colleghi Smile
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 703
Data d'iscrizione : 27.03.11

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 15:43
nikuz, come diceva Kingkongy e ribadito da Mario, non siamo alla ricerca di fenomeni che PRESUMONO di fare tutto  ma semplicemente come recita il post discuterne dal momento che non se ne parla mai.
C'è voluto proprio un ingegnere  e anche molto in gamba per costruire  diagnostic che non servono a fare operazioni stellari come hai scritto tu ma interventi specifici per determinate esigenze come ad esempio evitare complicazioni articolari e abbiamo la fortuna che è pure italiano.
Quindi se hai argomenti validi sono ben accetti, altrimenti parliamo di sutura che da ex macellaio la so fare molto bene anch'io senza laurea in medicina.
nikuz
nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1296
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 17:20
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] io credo che anche tu abbia frainteso le mie parole; io non ci penso nemmeno a fare il fenomeno, come ho già detto non è nel mio interesse! anche se i miei corsi e titoletti li ho anch'io e ad ottobre farò l'esame per MRT, non per questo mi prendo la libertà di sminuire la professionalità degli altri. 

Detto questo, io non ho fatto altro che dare assolutamente ragione a riki66, trovo che il bilanciamento trasversale sia una cosa della quale non si è mai discusso, o poco, cionondimeno la reputo un informazione interessante ed importante! non fosse altro servisse quantomeno a scartare telai con differenze importanti! 

Credo che pro-t-one abbia fatto un lavoro eccezionale, e ha il merito di aver veramente cercato, perlomeno, di portare qualcosa di nuovo in questo ambito, e soprattutto made in italy!.. tra l'altro sto valutando l'acquisto anche dello swing lab..

concludo con un pensiero, pensavo che sul forum si potesse tranquillamente discutere anche di queste questioni.. invece mi accorgo che certi argomenti preferite affrontarle tra di voi e gli "altri" (anche non sapendo nemmeno chi siano) non possono proferire parola... tra l'altro io avevo semplicemente condiviso un esperienza! 
Non so se mai farò della mia passione un lavoro vero e proprio perché grazie a Dio un lavoro ce l'ho..ma ricordatevi che prima di dare l'ignorante ad una persona, accertatevi con chi state parlando, se no la figura dell'ignorante la fate voi!
Buoni bilanciamenti a tutti!
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 858
Età : 47
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 17:36
Eiffel59 ha scritto:Che poi tu abbia la capacità tecnica di sistemarlo con precisione può essere (impossible is nothing...) ma qualche dubbietto ce l'ho... Suspect
Non riesco a trovare il passaggio dove viene detto che lo farebbe meglio di te, e quindi mi perdo un po'...
nikuz
nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1296
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 17:37
Me lo sono chiesto anch'io....
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 858
Età : 47
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 18:29
nikuz ha scritto:
Matley ha scritto:
nikuz ha scritto:Giustissimo... ormai questo "fine custom" è d'obbligo visto appunto il controllo qualità... il problema è farlo capire ai giocatori di club....
D'altro canto come biasimarli... la maggior parte pensa solo a giocare, e cambiare le corde una volta all'anno....

Quindi tu saresti in grado farlo?

Si.. non è che ci voglia un ingegnere! Il mio comunque era un discorso più ampio.. e mi riferisco al fatto che molti telai sono fuori specifica, e necessitano spesso di un aggiustatina! Che può essere macroscopica, o microscopica come in questo caso! Il problema è valutare quanto poi effettivamente è importante sul piano del gioco e quanto sia, diciamo, effetto placebo! Ho amici che sono moltissimo attenti a questi aspetti, altri che non mi chiedono non solo il tipo di corda, ma neppure la tensione!!! Io cerco sempre di fare del mio meglio ovviamente, e spesso nonostante questo, è difficile accontentare tutti!..

P.s. ricordo di un aneddoto... e cioè che quando federer aveva la racchetta vernciata in modo asimmetrico, si notava colpisse la palla sempre con la racchetta "girata" allo stesso modo... nonostante la facesse roteare tantissimo come fa sempre, alla fine, il verso era quello! Che abbia avuto i telai sballati trasversalmente?..
Ah, l'ho trovato. Beh, in effetti, forse la fai troppo facile. E' possibile (vado a naso, però) che non sia sufficiente mettere peso da un lato dell'ovale, per compensare uno squilibrio latitudinale del telaio. Scompensi altre cose, presumo. E questo, gli esperti del settore, volevano farci notare. 

Da qui, se invece di fare i professorini, avete voglia di spiegarlo, noi vi ascoltiamo volentieri. Se invece, tutto finisce, ancora una volta, che ci dobbiamo sbottonare i pantaloni, appoggiare la ciola sulla macchina incordatrice per vedere chi ce l'ha lunga, allora serve a poco. Anche perché, già lo sappiamo tutti, ce l'ha più lunga Sonny...
nikuz
nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1296
Età : 39
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 18:41
Very Happy 

Cmq non era mia intenzione far passare il tutto come una cavolata.. ci mancherebbe.. ma nemmeno che fosse cosa destinata solo ai "professoroni".... siamo tutti qui per discuterne ed eventualmente imparare!
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 703
Data d'iscrizione : 27.03.11

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 18:48
nikuz ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] io credo che anche tu abbia frainteso le mie parole; io non ci penso nemmeno a fare il fenomeno, come ho già detto non è nel mio interesse! anche se i miei corsi e titoletti li ho anch'io e ad ottobre farò l'esame per MRT, non per questo mi prendo la libertà di sminuire la professionalità degli altri. 

Detto questo, io non ho fatto altro che dare assolutamente ragione a riki66, trovo che il bilanciamento trasversale sia una cosa della quale non si è mai discusso, o poco, cionondimeno la reputo un informazione interessante ed importante! non fosse altro servisse quantomeno a scartare telai con differenze importanti! 

Credo che pro-t-one abbia fatto un lavoro eccezionale, e ha il merito di aver veramente cercato, perlomeno, di portare qualcosa di nuovo in questo ambito, e soprattutto made in italy!.. tra l'altro sto valutando l'acquisto anche dello swing lab..

concludo con un pensiero, pensavo che sul forum si potesse tranquillamente discutere anche di queste questioni.. invece mi accorgo che certi argomenti preferite affrontarle tra di voi e gli "altri" (anche non sapendo nemmeno chi siano) non possono proferire parola... tra l'altro io avevo semplicemente condiviso un esperienza! 
Non so se mai farò della mia passione un lavoro vero e proprio perché grazie a Dio un lavoro ce l'ho..ma ricordatevi che prima di dare l'ignorante ad una persona, accertatevi con chi state parlando, se no la figura dell'ignorante la fate voi!
Buoni bilanciamenti a tutti!
Più semplice Nikuz, più semplice.
Hai esperienze da illustrare in merito al post? Hai mai trovato telai che secondo te sono in qualche modo da "scartare" o quantomeno che non vanno molto bene?
Questo è l'intento del post, se poi non lo sai amen, magari hai avuto esperienze del genere o riconducibili sempre riferite al tema del post e le reputi interessanti e quindi discutibili.
Tutto qua.
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 703
Data d'iscrizione : 27.03.11

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 18:49
nikuz ha scritto:Very Happy 

Cmq non era mia intenzione far passare il tutto come una cavolata.. ci mancherebbe.. ma nemmeno che fosse cosa destinata solo ai "professoroni".... siamo tutti qui per discuterne ed eventualmente imparare!

cheers
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 858
Età : 47
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 19:03
Peace and love! cheers
Anonymous
Ospite
Ospite

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 21:21
scusate l'ignoranza, ma come si può ovviare a una pecca del genere (leggevo addirittura di 1,5 grammi mancanti su un lato dell'ovale) ? esiste una macchina che riesce a individuare esattamente i punti in cui manca quel peso e a inserirlo esattamente in quei punti ? ho letto tutto ma alla fine non è stato chiarito niente, qualcuno può spiegarmi in parole semplici di cosa stiamo parlando ? grazie
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13781
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 21:43
Detto sinceramente, con tutti i distinguo del caso, anche io mi son divertito con i set up asimmetrici, soprattutto pensando al lift in tutte le sue salse (servizio in primis). 
Credevo di essere un gran fiko a provarci... Follia pura!

Per quanto riguarda le correzioni del bilanciamento trasversale... sono convinto, senza timore di essere smentito, che sia una delle operazioni più delicate in assoluto! Perché ? Semplice: perché si interviene sull'ovale, dove lavorano le corde, ovvero dove si colpisce la palla, dove c'è la sweet zone, dove ci sono i 4 nodi (principali) di vibrazione. E dove, qualsiasi cosa fai, vai a interagire con risonanze ed equilibri anche sull'asse longitudinale.
Stiamo parlando anche della densità delle masse e di come esse interagiscono con il telaio (spessori, flessioni, masse, vibrazioni)... 
In sintesi: STIKA!!!!
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 703
Data d'iscrizione : 27.03.11

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 22:21
Sì, è un'operazione delicata, molto delicata ma se fatta a regola d'arte "fa miracoli".
Ad esempio influisce parecchio non soltanto la quantità di piombo e la posizione, ma anche la concentrazione, insomma non è una operazione da "fai da te" perchè si rischiano dei bei guai.
avatar
Matley
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 703
Data d'iscrizione : 27.03.11

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 22:42
VANDERGRAF ha scritto:scusate l'ignoranza, ma come si può ovviare a una pecca del genere (leggevo addirittura di 1,5 grammi mancanti su un lato dell'ovale) ? esiste una macchina che riesce a individuare esattamente i punti in cui manca quel peso e a inserirlo esattamente in quei punti ? ho letto tutto ma alla fine non è stato chiarito niente, qualcuno può spiegarmi in parole semplici di cosa stiamo parlando ? grazie

Può capitare, e questa è l'origine del thread, che una racchetta "balli" in mano nel momento dell'impatto con la palla e le cause principali solitamente sono una tensione troppo elevata o ancor più una non corretta distribuzione delle masse al momento dell'assemblaggio del telaio in fabbrica.
Il giocatore dice che non si trova bene, che la racchetta vibra, che impatta spesso fuori centro o che "stecca" spesso oppure ancora manca il controllo.

Esistono perciò macchine che misurano la quantità di massa mancante oppure consentono di individuare il lato maggiormente sbilanciato dell'ovale. Il problema sta nella collocazione e nella distribuzione: un grammo distribuito in dieci cm. non è la stessa cosa di un grammo concentrato in un cm..
Ecco quindi la necessità dell'intervento di uno specialista.
Anonymous
Ospite
Ospite

C'è una cosa di cui non si parla mai... Empty Re: C'è una cosa di cui non si parla mai...

Mar 1 Set 2015 - 23:08
questo lo avevo già compreso, ma la mia domanda era "come può una macchina individuare esattamente dove manca il peso e rimpiazzarlo in modo tale da ripristinare una condizione originaria che doveva esserci e che invece non c'era ?"
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.