Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Ultimi argomenti
Nuova Lynx Oggi alle 9:58albs77
Nuova Blade 2019Ieri alle 21:51xpak
Yonex Ezone 2020Ieri alle 9:45dan73
Head Speed SIeri alle 8:28Eiffel59
Corde per VCORE 98 (305g)Sab 15 Feb 2020 - 20:50M4rk083
jannik sinnerSab 15 Feb 2020 - 18:33mattiaajduetre
Info Dunlop NT R4.0Sab 15 Feb 2020 - 14:39Eiffel59







Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto Empty Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 10:44
domandone, e preciso che non ho intenzione nè di bombarmi, nè di eliminare un normale e sano pranzo.
mi capita a volte che, giocando in pausa pranzo, per motivi di lavoro ho poi i minuti contati dopo la doccia, e quindi mangio di fretta un panozzo e corro in ufficio (cosa non si fa per il tennis...).
mi chiedevo: esiste e avete esperienza di qualche integratore completo che permetta di sostituire integralmente un pasto, ovviamente non come abitudine quotidiana, ci mancherebbe, ma nelle occasioni di emergenza? mi immagino un beverone o delle barre che contengano tutti i princìpi nutritivi di un pasto completo e bilanciato e che quindi apportino calorie e principi nutritivi che alla fin fine son meglio di un semplice panino ingoiato in fretta e furia.
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 42
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 11:02
Per me, meglio il panino.

Il motivo è semplice; ci sono vari pasti sotitutivi che trovi in commercio, ma sono abbastanza pieni di consevanti e ingredenti difficili da ricostruire. Il panino invece ha una qualità 'visibile' innanzitutto che spesso quei pasti non hanno.

Il panino se fatto con un criterio base non è assolutamente un alimento da buttare via. Anche il panino ha una sua regola: dosare gli ingredienti come se fosse il sugo della pasta o il condimento dell'insalata. Alternativa, la schiscetta, ossia il contenitore con gli avanzi della sera prima.

Le barrette, le merendine e così via, hanno un apporto che sulla carta è bilanciato, ma che di fatto è difficilmente controllabile. Oltretutto sono spessi fatti con l'obiettivo del controllo calorico.

Ultima cosa da non sottovalutare; prendi il tempo per il pranzo, ossia, non mangiare mentre stai guidando, leggendo le mail o altro. Bastano 15 minuti, ma concedi al tuo cervello di pensare al solo cibo.
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 11:11
Ciao Alain,
a volte mi trovo anch'io nelle condizioni di non poter effettuare un vero e prorpio pasto.
In questi casi propendo per un paio di barrette, non quelle delle classiche marche, ma quelle che puoi trovare nei negozi "Bio".
Si tratta sostanzialmente di frutta secca e essicata legata insieme da malto d'orzo o cioccolato fondente.
Trovi quindi: noci, nocciole, mandorle, arachidi etc con uva passita, datteri, fichi secchi, etc e a finire mela, ananas, albicocca, cocco e, se come me sei goloso, cioccolato fondente.
Non sono certo sostitutive del pranzo (o della cena) che consumo normalmente dopo il tennis, ma permettono di tenere calmo lo stomaco e fornire zuccheri immediatamente utilizzabili.
Mai come abitudine comunque, preferisco di gran lunga una buona pasta, verdure cotte o crude e frutta qualche ora prima Wink
Ciao
Diego

P.S. Qui a Padova c'è una catena che si chiama "NaturaSì" dove trovo le barrette, se ti interessa posso trovare il nome commerciale e postarlo
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 11:16
sono d'accordissimo sulla necessità "mentale" di un pranzo fatto con calma e serenità, anche se fatto solo da un panino. il fatto è che mi è capitato già alcune volte di non poter nemmeno farmi quei 15-20 min, perchè ho già il cliente che mi aspetta in ufficio, e allora vado, ricevo, poi magari a metà pomeriggio vado al bar a mangiare qualcosa per non svenire.
e allora mi è venuto da pensare alla tecnologia e al fatto che forse esiste davvero la "pillola" che in un attimo ti dà ciò che avresti avuto con un pasto. ripeto, sarebbe solo per le emergenze, non voglio certo rovinarmi la salute per quattro tiri a tennis, ma in casi estremi potrebbe essere una buona ancora di salvataggio ed un'alternativa al saltare il pasto e poi dover rabboccare a metà pomeriggio.
wila
wila
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 462
Età : 49
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 11:33
Caro Alain, anch'io sono nella tua stessa condizione. Finisco di giocare in pausa pranzo e poi subito di corsa al lavoro.

io al panino preferisco una banana. Nelle stagioni fresche preparo un frullato di latte fresco, una banana, miele o fruttosio e cacao in polvere amaro da bere dopo il tennis. Per me è un sostituto del pranzo. Poi a metà pomeriggio in ufficio trovo un momento per concedermi un po' di carboidrati (metà panino senza condimenti vari, un pezzo di crostata meglio se fatta in casa ecc... )
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 42
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 11:39
Alain, subito dopo la partita metti in corpo carboidrati semplici; una barretta come quelle di archery + acqua e 1 frutto. In questo modo calmi la pancia.

Poi, o panino, o piatto di pasta, ma stai lontano da kilokalo o simili. Mentre parlavi di pasti sostitutivi io pensavo a questi per intenderci.
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 11:59
@wila ha scritto:....Nelle stagioni fresche preparo un frullato di latte fresco, una banana, miele o fruttosio e cacao in polvere amaro da bere dopo il tennis....
Se il frullato lo fai col latte di soia anziché quello vaccino compensi in maniera eccellente anche l'apporto proteico ed eviti i grassi e il colesterolo del latte di mucca Wink
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 12:01
@CorriCorrado ha scritto:Alain, subito dopo la partita metti in corpo carboidrati semplici; una barretta come quelle di archery + acqua e 1 frutto. In questo modo calmi la pancia.

Poi, o panino, o piatto di pasta, ma stai lontano da kilokalo o simili. Mentre parlavi di pasti sostitutivi io pensavo a questi per intenderci.
ho fatto qualche ricerca e in effetti i pasti sostitutivi propriamente detti sono volti a chi è a dieta, quindi sono ipocalorici e fatti per tappare la fame e far dimagrire, cosa che non cerco. mi andrebbe bene un bel pasto sostitutivo ipercalorico, ma alla fine forse il consiglio giusto può essere quello di andare con le barrette citate da archery e al limite rabboccare con qualche cosa più avanti.
silvio72
silvio72
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Età : 47
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 12:35
ciao a tutti

ci son barrette e barrette......un buon sistema se si ha fretta e' mangiare le classiche barrette 40-30-30 (proiteine+carboidrati+grassi),sono l'ideale quando non si ha tempo,,,ovviamente devi considerare almeno 300-400kcal,quindi o 3-4barrette o quelle grandi fatte apposta (vedi enervit),,,attenzione:queste barrette nn sono x dimagrire ma son bilanciate perfettamente ,assieme pero' mangiati anche un frutto (la mela la puoi portare con te con facilita') o spremuta d'arancio,,ma ricorda anche se usi questo pasto come pausa pranzo che e' tassativo nel pomeriggio fare spuntino a base di frutta (ideale con conf 30gr parmigg reggiano)

per ora la lezione sulla dieta e' finita Integratori sostitutivi del pasto 97171 ...ultima cosa e' vale sempre e per tutti,,,mai far passare + di 3-4ore tra un pasto e l'altro
Andras
Andras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 881
Età : 48
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: FERRARA
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON STEAM 99S

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 12:37
io mi trovo molto bene con le barrette POWER SPORT della Enervit

specie se si gioca in pausa pranzo sono perfette, una prima ed una dopo il tennis e via andare

senza contare che son fondamentalmente fatte di maltodestrine, il che ne fa un alimento ideale prima della pratica del nostro sport preferito
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 12:45
@Andras ha scritto:.... fondamentalmente fatte di maltodestrine, il che ne fa un alimento ideale prima della pratica del nostro sport preferito
ATTENZIONE: le maltodestrine sono di tipo diverso e ogni individuo ha un diverso grado di tolleranza alle stesse.
Controllate sempre di quali si tratta (Destrosio Equivalenza), che quantità ne state ingerendo e soprattutto verificate la vostra tolleranza "gastrointestinale".
Andras
Andras
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 881
Età : 48
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: FERRARA
Livello: ITR 4.0
Racchetta: WILSON STEAM 99S

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 12:49
@archery57 ha scritto:
@Andras ha scritto:.... fondamentalmente fatte di maltodestrine, il che ne fa un alimento ideale prima della pratica del nostro sport preferito
ATTENZIONE: le maltodestrine sono di tipo diverso e ogni individuo ha un diverso grado di tolleranza alle stesse.
Controllate sempre di quali si tratta (Destrosio Equivalenza), che quantità ne state ingerendo e soprattutto verificate la vostra tolleranza "gastrointestinale".

Grazie della importante precisazione!
jagui
jagui
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1458
Età : 47
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 13:21
@archery57 ha scritto:ATTENZIONE: le maltodestrine sono di tipo diverso e ogni individuo ha un diverso grado di tolleranza alle stesse.
Controllate sempre di quali si tratta (Destrosio Equivalenza), che quantità ne state ingerendo e soprattutto verificate la vostra tolleranza "gastrointestinale".


Potresti spiegare meglio ad un ignorante come me? Sad Integratori sostitutivi del pasto 810504
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 42
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 13:33
Se prendi troppi integratori, potrebbe essere che ti viene un attacco di colite... se ti capita mentre sei in campo non è proprio carino! Very Happy

In alcuni casi, e ahimè mi è successo nelle mezza maratona di Cremona, rimetti a metà gara senza nessuna possibità di trattenerti.
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 13:40
Non sono uno specialista neppure io ma, chimicamente parlando, le maltodestrine sono delle catene polimeriche di molecole di glucosio.
La lunghezza della catena ne definisce quella che viene chiamata la "Destrosio Equivalenza" (non chiedermi perché Wink).
Ai nostri scopi, se il numero DE è alto significa che la catena è corta e quindi la matodestrina ha digeribilità simile a quella del glucosio (disponibilità metabolica rapida), più il DE è basso più la cartena è lunga e la digeribilità è meno immediata (disponibilità metabolica in tempi più lunghi).
L'attenzione va posta anche nella quantità di liquido in cui viene sciolta la maltodestrina, una eccessiva concentrazione del prodotto, oltre a creare a lungo termine problemi epatici e renali, può creare "sgradevoli" conseguenze gastriche Wink
In estrema sintesi quindi:
- vagliare il DE per capire quale maltodestrina utilizzare
- seguire con attenzione le raccomandazioni per la diluizione
Su internet ho trovato questo breve articolo sul DE: http://www.abodybuilding.com/maltodestrine.html

Anche se il mio medico me ne aveva suggerito l'uso (lui lo fa), personalmente preferisco non utilizzarle e lasciare al mio organismo il compito di trasformare il cibo (per quanto ipercalorico come le barrette bio") negli esenziali che mi necessitano Wink
TheSainT
TheSainT
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 126
Età : 41
Località : Latina
Data d'iscrizione : 13.09.11

Profilo giocatore
Località: Latina
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Head Pt57a e TGK 238.1 - Wilson H22 e H19

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 13:43
Io mi sento di concordare con Wila: una bella banana conferisce forza e gusto...come insegnava michelino chang!!!
Saluti a tutti!
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 42
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Lun 3 Ott 2011 - 14:00
Le maltodestrine sono in poche parole 'benzina pronta per i muscoli'. Questo significa anche che a fine sforzo non ce ne è particolare bisogno, almeno che il successivo allenamento non sia dopo poche ore. Meglio i carboidrati, a fine sforzo, i quali hanno una catena più lunga ma che si trasformano più facilmente rispetto le proteine. Di fatto chiamiamola 'benzina leggermente meno raffinata'.

Nel tennis, secondo me, le maltodestrine vanno bene se l'allenamento o partita è più lunga di 1 ora e si perdono parecchie calorie, oppure si gioca nella stessa giornata più di 1 volta; sinceramente da quando gioco non le ho mai assunte, lo facevo solo prima/durante le mezze o le maratone.

Cmq, ogniuno è libero di gestirsi in base alle proprie esigenze/piaceri.
silvio72
silvio72
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Età : 47
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mar 4 Ott 2011 - 15:07
@CorriCorrado ha scritto:Se prendi troppi integratori, potrebbe essere che ti viene un attacco di colite... se ti capita mentre sei in campo non è proprio carino! Integratori sostitutivi del pasto 97171

In alcuni casi, e ahimè mi è successo nelle mezza maratona di Cremona, rimetti a metà gara senza nessuna possibità di trattenerti.

e' difficile che succeda,,,,un conto e' una mezza maratona ,,sforzo intenso (almeno che uno e' li x farsi una passeggiata di saluteIntegratori sostitutivi del pasto 97171 ) e cmq prolungato,diciamo 1 ora e mezza di media,,,un'altra cosa,,secondo il mio parere, e' una partita di tennis dove x + del 50% della partita si e' fermi.(inoltre nella corsa c'e' anche lo stomaco che ha continui sobbalzi etc,,problema che per esempio non ci sono in altri sport di endurance come la bici)
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mar 4 Ott 2011 - 15:37
Un esempio delle barrette da 45gr cui mi riferivo nel post precedente
(dati ripresi dalle confezioni, si tratta di prodotti da agricoltura biologica):


Ingredienti:
datteri, banana, fiocchi di avena, saraceno, semola di mais, fiocchi di farro, semi di girasole, uvetta, mandorle, nocciole, crispy di riso, amaranto.

valori nutrizionali per 100gr:
valore energetico 369kcal
proteine 7,9g
carboidrati 61,9g
grassi 9,6g
-----------------------------------------------------------------
Ingredienti:
datteri 23%, uvetta 19%, fichi, mandorle, fiocchi d'avena, nocciole 5,7%, guaranà 5%, cacao 3%

valori nutrizionali per 100gr:
valore energetico 353kcal
proteine 7,1g
carboidrati 49,0g
grassi 14,0g

silvio72
silvio72
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Età : 47
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mer 5 Ott 2011 - 9:12
beh direi che son perfette per chi fa sport con bilanciamento spostate sull'energia data dai carbodrati.

simili ci son i crunch dell'enervit al cicoccolato che son anche veramente buoni ,,,ma queste dagli ingredienti ed essendo bio sembran veramente un'ottima alternativa
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 42
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mer 5 Ott 2011 - 9:51
@silvio72 ha scritto:e' difficile che succeda,,,,un conto e' una mezza maratona ,,sforzo intenso (almeno che uno e' li x farsi una passeggiata di saluteIntegratori sostitutivi del pasto 97171 ) e cmq prolungato,diciamo 1 ora e mezza di media,,,un'altra cosa,,secondo il mio parere, e' una partita di tennis dove x + del 50% della partita si e' fermi.(inoltre nella corsa c'e' anche lo stomaco che ha continui sobbalzi etc,,problema che per esempio non ci sono in altri sport di endurance come la bici)

Sono contento di aver trovato un'altra persona interessata nell'alimentazione.

Siccome il tennis è uno sforzo meno 'intenso' e meno continuo, ma che da modo di avere fasi di recupero, è per questo che secondo me le maltodestrine non sono necessarie. Di fatto, durante la partita di tennis, credo che il corpo abbia modo di generare in autonomia i nutrimenti necessari, senza andare in debito. Ora, se da un lato sicuramente è assai improbabile che durante la partitella si origini il paradosso che porta alla nausea, dall'altra comunque rimane il discorso legato alla degeribilità e tolleranza; le maltodestrine che si trovano in commercio derivano comunque da una lavorazione industriale dei cereali. Mi riferisco principalmente all'enervitene sia in gel che liquido, in bevanda.

Almeno che non si giochi all'aperto, a ritmo serrato, con una temperatura che porta a perdere molti liquidi, io lascerei perdere.

Le barrette di cui sopra, concordo, danno l'idea di un buon equilibrio. Attenzione solo che 2 barrette sono circa 330 kcal.
alba77
alba77
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2838
Età : 42
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mer 5 Ott 2011 - 10:24
Allora, le barrette alle quali si riferiva Silvio, sono quelli che ti avrei consigliato anch'io.
Sono della dieta zona, che una vera e propria dieta non è, ma è un regime alimentare.

Direi che se sei un uomo abbastanza alto e robusto ci vogliono 4 blocchi (4 barrette piccole o 2 grandi - comuque è sempre indicato sulla confezione), invece se sei nella media altezza e magro potrebbero bastare anche 3. Oltre alle barrette ci sono dei crackers, biscotti o dei shake. Tutti quati bilanciati 40-30-30.
Si trovano facilmente in farmacia o nei negozi di alimentazione sana, integratori ecc. Io preferisco il gusto cioccomenta e mi sono comprata una scatola intera.
Inoltre a colazione magio un blocco di biscotti della zona e poi altre biscotti mulino bianco, o oro saiwa oppure delle fette biscottate con marmellata....

Io ritengo i prodotti della zona piuttosto seri, e capisco chi come Alain o sceglie di pranzare con più calma (15 min) o di servire per il set a fine ora o concludere l'allenamento...

Ti allego il sito dove puoi vedere la varietà di prodotti.
http://www.enervitwellness.it/_vti_g7_1_aspx_rpstry_16_.sphtml?utm_source=google&utm_medium=cpc&utm_campaign=minirock
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mer 5 Ott 2011 - 10:28
@CorriCorrado ha scritto:Le barrette di cui sopra, concordo, danno l'idea di un buon equilibrio. Attenzione solo che 2 barrette sono circa 330 kcal.
Esatto!!!!
Ecco perché è opportuno farne un uso oculato e non pensarle come sostituto sistematico di colazione, pranzo, merenda o cena.
Come ho detto nel primo post io ne mangio una se devo giocare prima di cena e abbastanza distante dal pranzo.
In questo caso, una barretta e un paio di frutti (di solito mela e banana) un paio d'ore prima di giocare mi permettono di andare in campo alle 19 e starci fino alle 20-20:30 senza particolari problemi.
Richiamerei qui anche quanto è stato detto relativamente all'idratazione, al mio livello (molto basso) bere almeno mezzo litro d'acqua un paio d'ore prima della partita, consente di ridurre la necessità di idratarsi durante il gioco e quindi di "risparmiare" sali minerali Wink

P.S. anche se da come scrivo penso sia chiaro, non sono un nutrizionista né un'esperto in materia, parlo solo delle mie esperienze personali.
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 62
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mer 5 Ott 2011 - 10:37
Mi spiace Alba ma non penso consiglerei mai un "regime alimentare" basato su prodotti industriali (per quanto di qualità) degni delle pillole per astronauti Wink

Gli integratori possono essere un valido aiuto negli scompensi alimentari dovuti a malattia o a particolari situazioni di debilitazione ma, a mio modesto avviso, nulla può sostituire una dieta (nel senso letterale del termine) basata sul "mangiare del cibo", non fosse altro per non far diventare l'atto del mangiare un'azione "obbligatoria" per sopravvivere invece di un momento importante per prendersi cura di se stessi Smile
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

il Mer 5 Ott 2011 - 10:41
@alba77 ha scritto:

Io ritengo i prodotti della zona piuttosto seri, e capisco chi come Alain o sceglie di pranzare con più calma (15 min) o di servire per il set a fine ora o concludere l'allenamento...

Ti allego il sito dove puoi vedere la varietà di prodotti.
http://www.enervitwellness.it/_vti_g7_1_aspx_rpstry_16_.sphtml?utm_source=google&utm_medium=cpc&utm_campaign=minirock
grazie alba.
questo sembra interessante http://www.enervitwellness.it/_vti_g7_schedaP_aspx_idP_ID933bdffc18ed405884e94d6d4be130de-nm_EnerZona+Instant+Meal+40+30+30-rpstry_18_.sphtml
mai provato? e che vuol dire 1 busta con latte = 3 blocchi?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum