Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Unisciti al forum, è facile e veloce

Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
Head Boom ProIeri alle 18:12Andrea0
Blade 2021Ieri alle 16:24Andremile
Ezone 98 tourIeri alle 9:09F1975
Ezone 2022Ieri alle 8:59rmm72
blade 104 v8Ieri alle 7:36vfalini
Ivan LendlMer 19 Gen 2022 - 22:27drichichi
Alcaraz Vs. Auger-AliassimeMer 19 Gen 2022 - 17:40fa
SPEED MP GRAPHENE 360Mer 19 Gen 2022 - 7:04Eiffel59


Link Amici

Ultime dal mercatino
Andare in basso
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Integratori sostitutivi del pasto

Lun 3 Ott 2011 - 10:44
Promemoria primo messaggio :

domandone, e preciso che non ho intenzione nè di bombarmi, nè di eliminare un normale e sano pranzo.
mi capita a volte che, giocando in pausa pranzo, per motivi di lavoro ho poi i minuti contati dopo la doccia, e quindi mangio di fretta un panozzo e corro in ufficio (cosa non si fa per il tennis...).
mi chiedevo: esiste e avete esperienza di qualche integratore completo che permetta di sostituire integralmente un pasto, ovviamente non come abitudine quotidiana, ci mancherebbe, ma nelle occasioni di emergenza? mi immagino un beverone o delle barre che contengano tutti i princìpi nutritivi di un pasto completo e bilanciato e che quindi apportino calorie e principi nutritivi che alla fin fine son meglio di un semplice panino ingoiato in fretta e furia.

silvio72
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Mer 5 Ott 2011 - 16:11
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Mi spiace Alba ma non penso consiglerei mai un "regime alimentare" basato su prodotti industriali (per quanto di qualità) degni delle pillole per astronauti Wink
Per regime alimentare intendo la dieta zona, non certo le barrette.
La dieta zona ha lo scopo di far rispettare la proporzione 40-30-30 e si può rispettare con gli alimenti normali cucinando e stndo più attenti.
Le barrette vanno bene nel caso di Alain o se si desidera fare uno spuntino a metà mattinata o pomeriggio, ammesso che si abbia avuto dei pasti completi.
Come diceva Silvio, non si devono far passare più di 5, massimo 6 ore dopo l'ultima alimentazione...

esatto,,e poi il quesito era: con cosa sostituisco (in emergenza) il pranzo?..e queste son l'ideale ,,,,alba penso pero' che il 40-30-30 sia un bilanciamento corretto sempre e normalmente ma prima di una partita bisognerebbe alzare la % dei carboidrati per non andare incontro a problemini muscolari per mancanza di glicogeno
silvio72
silvio72
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Età : 49
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Mer 5 Ott 2011 - 16:23
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:e' difficile che succeda,,,,un conto e' una mezza maratona ,,sforzo intenso (almeno che uno e' li x farsi una passeggiata di saluteIntegratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 97171 ) e cmq prolungato,diciamo 1 ora e mezza di media,,,un'altra cosa,,secondo il mio parere, e' una partita di tennis dove x + del 50% della partita si e' fermi.(inoltre nella corsa c'e' anche lo stomaco che ha continui sobbalzi etc,,problema che per esempio non ci sono in altri sport di endurance come la bici)

Sono contento di aver trovato un'altra persona interessata nell'alimentazione.

Siccome il tennis è uno sforzo meno 'intenso' e meno continuo, ma che da modo di avere fasi di recupero, è per questo che secondo me le maltodestrine non sono necessarie. Di fatto, durante la partita di tennis, credo che il corpo abbia modo di generare in autonomia i nutrimenti necessari, senza andare in debito. Ora, se da un lato sicuramente è assai improbabile che durante la partitella si origini il paradosso che porta alla nausea, dall'altra comunque rimane il discorso legato alla degeribilità e tolleranza; le maltodestrine che si trovano in commercio derivano comunque da una lavorazione industriale dei cereali. Mi riferisco principalmente all'enervitene sia in gel che liquido, in bevanda.

Almeno che non si giochi all'aperto, a ritmo serrato, con una temperatura che porta a perdere molti liquidi, io lascerei perdere.

Le barrette di cui sopra, concordo, danno l'idea di un buon equilibrio. Attenzione solo che 2 barrette sono circa 330 kcal.

sono appassionato di corsa perche' sono un runner,,e da quello che ho letto lo seo o lo eri anche te,e quindi saprai benissimo che per chi corre una buona alimentazione e' fondamentale.
alba77
alba77
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2838
Età : 44
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Mer 5 Ott 2011 - 16:36
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
esatto,,e poi il quesito era: con cosa sostituisco (in emergenza) il pranzo?..e queste son l'ideale ,,,,alba penso pero' che il 40-30-30 sia un bilanciamento corretto sempre e normalmente ma prima di una partita bisognerebbe alzare la % dei carboidrati per non andare incontro a problemini muscolari per mancanza di glicogeno

Secondo Barry Sears, non servono i carboidrati in più, se si ha un'adeguata alimentazione sempre.
Peccato sia per me così difficile poerla rispettare sempre.
jagui
jagui
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Mer 5 Ott 2011 - 17:08
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Riguardo al latte e altri alimenti discussi => io credo che il discorso debba essere sempre soggettivo, siamo tutti diversi, serve analisi personalizzata. Ritengo possa essere dannoso a volte ragionare per principi generali.

Concordo con "a volte" ma così come il fumo fa male a TUTTI, vi sono ormai evidenze oggettive sul fatto che il latte fa male a TUTTI.
Non voglio comunque aprire inutili polemiche, le informazioni sono a disposizione di chiunque voglia approfondire l'argomento e poi... ciascuno decide per se Wink

Sì ma infatti io sono d'accordo con te, nel senso che sono convinto che il latte faccia male a tutti per i motivi oggettivi che tu hai citato.

La mia frase era rivolta a chi dice che nelle giuste quantità il latte fa bene a tutti. A me ad esempio non fa bene neanche in piccole quantità.
jagui
jagui
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Mer 5 Ott 2011 - 17:34
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:A proposito cosa mangi per aumentare l'ossigenazione dle sangue?
Così evitiamo la camera ipobarica e ne otteniamo in parte i benefici in modo naturale.

Guarda, cerco di ricostruire a grandi linee la spiegazione che mi ha dato il medico. La spiegazione era molto dettagliata, quasi scientifica, e in certi passaggi a me sembrava una supercazzola, visto che non sono minimamente un esperto in materia.
Il filo del discorso era più o meno questo (perdonate le imprecisioni, che sono dovute a me, non al dottore):

- doc: dalle analisi risulta una forte intolleranza al lievito e una intolleranza media alle uova
- io: ...i miei alimenti preferiti sono la pizza e i dolci...
- doc: ecco, probabilmente hai esagerato "un tantino" e ora ne soffri le conseguenze. Scommetto che ti senti spesso gonfio e con un leggero mal di testa
- io: proprio così, sono pieno d'aria... con le conseguenze che immagina...
- doc: [omissis... 10 minuti di spiegazione scientifica]
- io: (ironico) non sono sicuro di aver capito al 100%
- doc: ahaha! in pratica succede che il tuo organismo rifiuta certi alimenti ed, invece di digerirli ed assimilarli in maniera convenzionale, li aggredisce attraverso batteri che li "fanno fermentare" per poi espellerli. Come conseguenza hai aria al tuo interno e ti senti gonfio. Questi alimenti "scartati" dall'organismo e non assimilati, non sono disponibili come riserva energetica e nutrizionale. Di conseguenza, anche se mangi molto, la parte "buona" biodisponibile è piccola, quindi il tuo organismo si adatta a funzionare utilizzando meno risorse.
- io: in pratica?
- doc: in pratica, ad esempio, i tuoi sottosistemi si abituano a richiedere ed utilizzare meno "energia" di quanto avrebbero bisogno, e ciò porta a due conseguenze: non svolgono al meglio il loro lavoro, e il tuo metabolismo basale è molto basso. Per questo hai la tendenza ad ingrassare, quando mangi di più, avendo un metabolismo basso, accumuli. Fortunatamente, possiamo alzare il metabolismo attraverso la dieta.
- io: non lo sapevo
- doc: ad esempio, se i tuoi muscoli "sapessero" di poter contare costantemente su una maggiore quantità di "energia" biodisponibile, inizierebbero ad utilizzarla e lavorerebbo meglio, e anche i tempi di recupero si accorcierebbero
- io: è questo il motivo per cui a volte provo una sensazione di fatica "ingiustificata"?
- doc: probabilmente sì. Se riusciamo ad aumentare il metabolismo, in pratica è come se i tuoi organi iniziassero ad utilizzare al meglio le sostanze trasportate dal sangue, in primo luogo utilizzando meglio l'ossigeno per i vari processi che devono compiere.
- io: quindi la mia performance potrebbe aumentare?
- doc: assolutamente sì. Io lavoro anche con atleti proprio su questi punti specifici.

avatar
chiros
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 977
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 9:48
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Riguardo al latte e altri alimenti discussi => io credo che il discorso debba essere sempre soggettivo, siamo tutti diversi, serve analisi personalizzata. Ritengo possa essere dannoso a volte ragionare per principi generali.

Concordo con "a volte" ma così come il fumo fa male a TUTTI, vi sono ormai evidenze oggettive sul fatto che il latte fa male a TUTTI.
Non voglio comunque aprire inutili polemiche, le informazioni sono a disposizione di chiunque voglia approfondire l'argomento e poi... ciascuno decide per se Wink

Sì ma infatti io sono d'accordo con te, nel senso che sono convinto che il latte faccia male a tutti per i motivi oggettivi che tu hai citato.

La mia frase era rivolta a chi dice che nelle giuste quantità il latte fa bene a tutti. A me ad esempio non fa bene neanche in piccole quantità.

Io non sono assolutamente convinto che il latte faccia male a tutti, come non lo sono tutti i medici che ho incontrato nel reparto maternità e nemmeno il pediatra dei miei figli.
Ci sono ricerche che dimostrano che i bambini che ne fanno uso diventano più alti, altro che osteoporosi.
Non sono un medico. Ognuno si rivolga a medici. Per chiarire: non vendo latte ma mi preoccupo per i giovanissimi del forum.

Se poi vogliamo parlare di estrogeni, ormoni, bene. Nessuno però dovrebbe mangiare nemmeno le carni dei vitelli. I veleni sono presenti ormai in tutti gli alimenti. Carne, frutta, verdura, cereali, aria, acqua, tutto è contaminato. C'è solo un consiglio, lavare bene quello che si può lavare e variare tanto i cibi.
Saluti
jagui
jagui
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 9:54
[quote="chiros"]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La mia frase era rivolta a chi dice che nelle giuste quantità il latte fa bene a tutti...

Io non sono assolutamente convinto che il latte faccia male a tutti

"Non fa bene a tutti" è diverso da "fa male a tutti" Wink
jagui
jagui
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 9:57
Più precisamente: il latte industriale "contaminato" da zozzeria varia è logico che faccia male a tutti. Il latte "puro", inteso come alimento in sè, non fa bene a tutti (es: io).
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 64
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 10:12
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Io non sono assolutamente convinto che il latte faccia male a tutti, come non lo sono tutti i medici che ho incontrato nel reparto maternità e nemmeno il pediatra dei miei figli.
Ci sono ricerche che dimostrano che i bambini che ne fanno uso diventano più alti, altro che osteoporosi.
Non sono un medico. Ognuno si rivolga a medici. Per chiarire: non vendo latte ma mi preoccupo per i giovanissimi del forum.
Ti assicuro che non è per amore di polemica ma, come a te, mi sta a cuore la salute dei giovani e la corretta informazione.
Non ho mai visto studi che affermino quanto tu sostieni (e ti assicuro che sono molto informato) per cui non mi dispiacerebbe affatto se citassi le fonti.
Ci sono invece studi medici (alcuni sono nel link che ho postato) che dimostrano come, aimè, il latte sia foriero di parecchie malattie.
Da ultimo, l'osteoporosi, se trovi un solo medico che ad una donna in premenopausa (soggetto ad alto rischio di osteoporosi) non indichi come prima cosa di togliere dalla dieta latte e derivati fammelo sapere, secondo l'attuale norma è denunciabile per incompetenza grave.
Non mi dilungo su altri aspetti per non appesantire ulteriormente il post, ma resto a tua completa disposizione anche in MP se hai bisogno di ulteriori documentazione sull'argomento.
Ciao
Diego
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 44
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 10:25
Ragazzi scusatemi, ma anche con il mio contributo, abbiamo completamente variato dalla domanda iniziale di alain.

Rimango dell'idea che, visto l'interesse suscitato, la discussione possa essere approfondita in un altro post nella sezione Off Topic, magari chiamandolo Alimentazione - Latte e derivati.

Continiamo qui con i pasti veloci pre/dopo allenamento durante orari di pausa pranzo.
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 64
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 10:35
Hai ragione Corrado.
Per quanto mi riguarda fine OT su questo thread, mi scuso con Alain.
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 11:09
figuratevi, nessun problema, io intanto sono qui che mentre leggo mi sto facendo una scorpacciata di gainer, barrette, beveroni, latte vaccino e caprino, frutta, verdura, un po' di carne grigliata e qualche bicchierino di vodka.
sarà mica troppo?!

Very Happy jocolor
CorriCorrado
CorriCorrado
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 981
Età : 44
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 11:17
Adesso capisco il tuo sito! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 11:27
Very Happy visto che buongustaio?
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 11:29
e se proprio vogliamo andare off topic...
peraltro, mi han copiato l'idea, involontariamente, e qualche anno fa...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Very Happy
alain proust
alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 11:33
tutti copioni!! Very Happy
scusate tanto, fine OT autoreferenziale.

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Alain-proust
silvio72
silvio72
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 50
Età : 49
Data d'iscrizione : 10.09.11

Profilo giocatore
Località: BIELLA
Livello: amatoriale
Racchetta: head extreme

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 12:09
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
esatto,,e poi il quesito era: con cosa sostituisco (in emergenza) il pranzo?..e queste son l'ideale ,,,,alba penso pero' che il 40-30-30 sia un bilanciamento corretto sempre e normalmente ma prima di una partita bisognerebbe alzare la % dei carboidrati per non andare incontro a problemini muscolari per mancanza di glicogeno

Secondo Barry Sears, non servono i carboidrati in più, se si ha un'adeguata alimentazione sempre.
Peccato sia per me così difficile poerla rispettare sempre.

ciao Alba,attenzione,,,i principi della zona sono correttissimi e scientificamente provati x alcuni aspetti:

mangiare sempre assieme ai carboidrati una fonte proteica,,,evitare picchi glicemici su/giu' mangiando 2 spuntini oltre ai tre pasti principali etc.,,pero' attenzione Barry Sears ,,per evidenti motivi, spinge sul fatto che il 40-30-30 sia ottimale sempre e per tutti,ma permettimi di dirTi (anche questo scientificamente provato) che non puo' essere cosi' sempre.

come fa un sedentario a dover mangiare la stessa quantita' di carboidrati (benzina x il corpo) di un atleta che si accinge a fare una gara tirata di 2 ore?,,,,,,,prima della gara,,,e solo in quei giorni,bisogna necessariamente apportare "benzina".....che poi vorrebbe dire + frutta o max 100grammi di pasta (meglio se integrale),,,,,portando la % del 40% al 55-60%,,,,,attenzione perche' se si esauriscono le scorte di glicogeno(la benzina data appunto dai carboidrati) il ns corpo tende a reperirla dai ns muscoli con il rischio di danneggiarli (certo questo ragionamento nn vale se devo farmi un'oretta col maestro e magari in 4)

in verita' bisognerebbe apportare carboidrati prima dello sforzo ed anche dopo per il rapido recupero,proporzionato allo sforzo che vado a sostenere
archery57
archery57
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2222
Età : 64
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Integratori sostitutivi del pasto - Pagina 3 Empty Re: Integratori sostitutivi del pasto

Gio 6 Ott 2011 - 12:16
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Adesso capisco il tuo sito! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Sei un fotografo!!!!!!!!!! GRANDEEEEEEEEEEEEE cheers cheers cheers
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.