Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accellerare la testa della racchetta

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da MacSteX il Ven 4 Mar 2011 - 19:45

Promemoria primo messaggio :

Mi sono reso conto che rispetto alla ia gioventù sono sempre in ritardo con l'accellerazione della testa della racchetta per chiudere il colpo.
Da sempre colpisco la palla più in alto dell'anca spingendola verso il basso in un top anomalo ma efficace,così sono sempre riuscito a giocare sulla linea di fondo ed attaccare l'avversario anticipando un pò i colpi.

Ho giocato per anni con una Wilson pro staff 100 che ho distrutto e di cui non sono mai riuscito a reperire le specifiche di costruzione per prenere qualcosa di simile.

Oggi gioco con APD GT che trovo una bella racchetta ma che non mi da la sicurezza di allora...tralasciando il fatto che non ho sicuramente più "quel" fisico perchè non riesco più ad accellerare così?

Il braccio attuale è certamente più forte ed il movimento è quello di un tempo....bilanciamento? Corde? Peso?
????????????????????????????

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso


Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Sab 12 Mar 2011 - 2:42

Proust, con quella racchetta devi saper spingere nuda, se non lo fai è perchè non lo sai fare, la onde per cui sarò scurrile, ma efficace e chiaro, imparalo.
Che poi tu possa avere sensazioni migliori con 2 5 42,1 6,3 grammi sotto il piede o alla cintola è un altro discorso. Con quella racca si deve essere in grado di spingere.
Fine.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da sinnet il Sab 12 Mar 2011 - 8:15

@jagui ha scritto:
Qualcuno sa dove trovare la lista dei tornei futures e challenger che si svolgono in Italia?

http://www.itftennis.com/shared/medialibrary/pdf/original/IO_53677_original.PDF
e qui trovi tutti i risultati navigando un pò:
http://www.itftennis.com/
dell'altro lo trovi qui:
http://www.federtennis.it/TorneiInItalia.asp?CodiceTorneo=TORNEOITFFUTM
king

sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 53
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da alain proust il Sab 12 Mar 2011 - 9:19

@yokupoku ha scritto:alain ci vorrebbe un video per escludere problemi tecnici, oppure un po di info sul tuo livello tecnico ... la scarsa spinta potrebbe avere nulla a che fare con la racchetta.

@Veterano ha scritto:Vedi come dice giustamente araba senza vedere e complicato, e ci possono essere diversi fattori che in incidono se non riesci a spingere.
Il discorso di tenere la racchetta sciolta e' uno,come anche il lavoro che deve fare il gomito.Chiaramente una racchetta con piu peso e con una forza d'inierzia superiore ti aiuta a dare piu spinta al colpo.Ma bisogna vedere il tutto,in genere anzi per imparare a spingere si devono proprio usare delle racchette leggere per essere sicuri che tutti i fattori tecnici dell esecuzione del colpo funzionino bene e che la tua spinta niente abbia a che vedere con il discorso racchetta,si la racchetta ti puo dare una mano ma la spinta non deve dipendere dalla racchetta.

@araba ha scritto:Proust, con quella racchetta devi saper spingere nuda, se non lo fai è perchè non lo sai fare, la onde per cui sarò scurrile, ma efficace e chiaro, imparalo.
Che poi tu possa avere sensazioni migliori con 2 5 42,1 6,3 grammi sotto il piede o alla cintola è un altro discorso. Con quella racca si deve essere in grado di spingere.
Fine.
un grazie collettivo per la schiettezza. questo volevo. in effetti forse sono solo sensazioni, forse è una naturale maggior facilità di spinta dovuta al peso maggiore in testa che nasconde i miei deficit di spinta, ma sono d'accordo sul fatto che i problemi maggiori sono tecnici, non posso cercare scuse nella racca. intanto, continuo a cercare di migliorare tecnicamente, poi vediamo se prendere ancora in mano il nastro piombato.
grazie!

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da yokupoku il Sab 12 Mar 2011 - 9:59

E' importante alain... considera che per costruirei il gesto corretto ed automatizzarlo ci vogliono anni ... ma cambiando continuamente i parametri dell'attrezzo fai "impazzire" la memoria muscolare che di volta in volta deve resettare e ricominciare da capo...e cosi' non ti bastera' una vita. Attrezzi e setup sono buoni, lascia il mondo com'è e metti un video per un aiuto piu' dettagliato.

Io un anno fa steccavo continuamente sul dritto e la palla andava a 2 all'ora, e grazie ad araba ed altri amici maestri che mi hanno dedicato gratuitamente il loro tempo, e mai finiro' di ringraziarli, ho scovato parecchi errori solo sul dritto.. perchè purtroppo ne facciamo di tutti i colori.

Pensa che io, fissato con il polso a 90 gradi, trattenevo "a forza" questo angolo per tutto lo swing rendendo praticamente impossibile un impatto pieno tra palla e corde.. Smile

Ciao.

yokupoku
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da alain proust il Sab 12 Mar 2011 - 10:53

grazie, seguirò il tuo/vostro consiglio e lascerò perdere i set up concentrandomi sulla tecnica. in effetti, invece della racchettite che spinge molti a cambiare telaio alla ricerca del telaio taumaturgico, a me è venuto quel virus simile che è la customizzite. in effetti, negli ultimi mesi la mia racca ha visto piombi, grip, over grip, in tutte le combinazioni... Mad
anche io ho avuto lo stesso problema del polso a 90, per qualche settimana mi ero fissato anche io di bloccarlo a 90 già in apertura, senza capire che così si perde scioltezza e fluiditià di movimento, e quindi velocità.
grazie ancora! cheers

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Sab 12 Mar 2011 - 10:58

guai mettere il polso a 90 dall'inizio nel dritto,
nel rovescio coperto 1mano invece è obbligatorio dall'inizio

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da yokupoku il Sab 12 Mar 2011 - 13:23

In WTA il polso va a 90 presto in molti casi.. in campo maschile in effetti è raro.
Mi è parso di vedere in coppa davis Jeremy Chardy aprire il polso dall'inizio ... e il francese ha un dritto devastante... difficile beccare uno slow motion del dritto di chardy su youtube.. probabilmente ci sono giocatori che non enfatizzano il posizionamento a 90 fatto durante lo swing in avanti.

yokupoku
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mar 15 Mar 2011 - 17:01

@biciomac ha scritto:
@araba ha scritto:i segreti sono due
1
caricare la molla al massimo, racchetta ferma in posizione alta mentre cominci a sparare tutte le fonti energetiche del colpo, busto, appoggi, spalla ecc
questi convogliano sul gomito che è il perno vero e proprio del colpo ed è la parte del braccio che entra in movimento
2
massima linearità possibile dello swing, più l'hai lineare e più è accompagnato da tutte le fonti energetiche più il tempo di contatto con la palla aumenta, si parla di millisecondi in più o in meno, ma sono fondamentali.

3, non in previsione vista l'impossibilità per quasi tutti qui, avere 20 anni per rendere il tutto esplosivo
prossimamente mi riprendo e poi vi faccio vedere...

araba, ho fatto una ripresa veloce:

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mar 15 Mar 2011 - 22:15

Di buono rispetto al passato vedo che non prosegui esageratamente il passo dopo il colpo, ti fermi, bene. Bisognerebbe vedere cosa succede in partita però.
In neutral bicio non avrai mai la velocità di gesto, pesantezza di palla che potresti avere in open. Non ci sono santi che tengano, questa è questa te la tieni, il gesto è buono, ma impossibile avere l'esplosività di una open. E quelle 4 open che tiri si vede che sono rabberciate perchè non sei a tempo per tirare in neutral, ovvero cerchi la neutral perchè la open non è il tuo colpo, infatti non ne vedo un rendimento degno.

Il rovescio resta ancora il colpo impostato meglio, ma ancora vedo la tendenza a colpire un po', in verità poco, distante dal corpo.
Buono il footwork, decisamente migliorato rispetto al passato.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mar 15 Mar 2011 - 23:05

in partita gioco come in allenamento, il rendimento è simile ma non è questo il problema!
in effetti il rovescio lo colpisco un pò distante ma sto cercando di colpire più diritto col busto e quindi con la palla più vicina al corpo: non mi è naturale e difatti non mi riesce sempre soprattutto all'inizio dell'ora a cui si riferisce il filmato!

quanto alla neutral la vedo dura cambiare, non ne ho mai nemmeno parlato col maestro... mah non so! comunque uno come berdych colpisce quando può in neutral e non mi pare tiri piano!


biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mar 15 Mar 2011 - 23:12

questo mi pare in neutral o sbaglio?


biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mar 15 Mar 2011 - 23:18

La open è ormai il dritto ufficiale, e non solo per una questione di rendimento.
Questo non vuol dire che la neutral debba andare nel dimenticatoio, è e resta un colpo che deve essere nel repertorio. Federer le tira entrambe , anch'io le tiro entrambe e un po' tutti lo fanno, dipende dalla situazione, Berdych, pure lui tira entrambi i dritti, varia la percentuale con cui li usi.
Ma se vuoi tirare lo sberlone, lo fai in open, in neutral non hai la stessa esplosività, questo è ormai assodato e non da me, ma dagli studiosi di biomeccanica.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mar 15 Mar 2011 - 23:26

@biciomac ha scritto:questo mi pare in neutral o sbaglio?

si è una neutral, ma non puoi dire siccome Berdych tira gran bordate anche in neutral pure io ci posso riuscire. Berdych, ma anche Federer, tira bene la neutral, ma per contro abbiamo la totalità dei giocatori che tirano le vere sberle in open, Federer gli sberloni li tira in open come tutti, Monfils Gonzo, Roanic, DP ecc. ecc.
Te non sei Berdych, che comunque tira pure lui gli sberloni in open e usa la neutral per lo più dal centro o in avanzamento.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mer 16 Mar 2011 - 9:02

beh che io non sia berdych mi pare chiaro... Smile


biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mer 16 Mar 2011 - 9:13

a parte gli scherzi credi che valga la pena (considerata l'età, il livello di gioco e le ambizioni amatoriali) di cambiare la stance ad uno come me? credi che gioverebbe ad un quarta bassa o anche ad un quarta alta cambiare?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mer 16 Mar 2011 - 10:20

bicio se n'era già parlato in passato
te la open non ce l'hai addosso, quelle che vedo sono davvero messe lì alla benemeglio, per impostare ora una open ti ci vuole un tempo indeterminatamente lungo in cui avrai un calo di risultati notevole. Io mi ricordo un video che mi passasti con delle open in un tentativo di cambiamento, si parla di un due anni fa circa, non erano fatte male, ma non c'era spinta, non c'era un caricamento degno sull'appoggio destro, ovvero erano scolari con tutto il da farsi ancora da farsi.
Se ti venisse istintivamente, bene, ci sono prospettive di tempi al massimo fino ai 6 mesi, ma non l'hai nel sangue, e si vede chiaro. Bisogna togliere tutta una serie di automatismi di anni, e poi sostituirli, sostituirli con qualcosa di cui non sei portato.
Ma assolutamente no, impara a non proseguire il colpo in neutral dopo l'impatto entrandoci troppo di corsa, e mi sembra che quel difetto che era esagerato ora è limitato e continua a tirare così.
Ma le sberle scordatele, non c'è nè A, nè ma, nè se e nè però.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mer 16 Mar 2011 - 10:55

Tornando all'argomento, dai un'occhiata ad un particolare fondamentale per accellerare la testa e confrontalo con le dritte che ho pubblicato.
Guarda la ripartenza dopo il fine apertura di Berdych, nota come la racchetta resta lì e il movimento di swing parte, le energie accumulate scattano, ma non sulla racchetta, anche in neutral c'è gomito e spinta di gambe che cominciano in anticipo il movimento,
ora osserva la tua partenza di swing e nota come la racchetta invece non resta lì, ma il suo movimento è contemporaneo.
Questo corrisponde al non caricare la molla. Se ti può aiutare prova un trucco per sentire la sensazione, impugna quasi nulla, proprio con due tre dita al massimo, in pratica quasi non impugni, ma solo trattieni la racchetta perchè non cada, e molto allungato, lascia fuori dal manico la mano e impugna solo con le dita.
Poi fai il movimento, non impugnando la racchetta tende a rimanere lì alla partenza del movimento di swing, poi quando la racca comincia a muoversi, sentirai com'è trascinata velocemente in avanti.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mer 16 Mar 2011 - 11:08

ma difatti siccome di gambe sono abbastanza veloce ed arrivo sulla palla sempre in tempo per mettermi bene con i piedi per la neutral, secondo me non è un grosso problema se non uso la open o semiopen, giusto?
oltretutto in quarta anche alta tirare molto forte non serve, anzi! conta di più comandare il gioco ed usare gli angoli, giusto?

comunque in questo video quando la palla è molto esterna sul diritto mi metto in open, o sbaglio?



biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mer 16 Mar 2011 - 11:19

@araba ha scritto:Guarda la ripartenza dopo il fine apertura di Berdych, nota come la racchetta resta lì e il movimento di swing parte, le energie accumulate scattano, ma non sulla racchetta, anche in neutral c'è gomito e spinta di gambe che cominciano in anticipo il movimento,
ora osserva la tua partenza di swing e nota come la racchetta invece non resta lì, ma il suo movimento è contemporaneo.

eh si è proprio così, proverò l'esercizio del tenere la racchetta molla per vedere se mi riesce di far partire prima il braccio e poi la racchetta per dare la famosa sberla che berdych in neutral riesce comunque a dare!

comunque al servizio riesco a tenere la racchetta molle ed a fare il mulinello più fluido, vedrò di farlo anche nel diritto!

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mer 16 Mar 2011 - 16:48

@biciomac ha scritto:
comunque in questo video quando la palla è molto esterna sul diritto mi metto in open, o sbaglio?

si ma è la classica open di emergenza per recuperare il centro in fretta, ancor prima di finire il colpo sei già con la posizione pronta per cercare campo.

Ma si in quarta tieniti quello che hai senza problemi, gli sberloni lì servono solo a divertirsi, con una neutral ci puoi tirare delle buone sberlette ben collocate, ma più che sufficenti al caso.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mer 16 Mar 2011 - 16:57

@araba ha scritto:Ma si in quarta tieniti quello che hai senza problemi, gli sberloni lì servono solo a divertirsi, con una neutral ci puoi tirare delle buone sberlette ben collocate, ma più che sufficenti al caso.

ok, però mi piacerebbe comunque riuscire a far partire prima il gomito come fa berdych, e sono convinto che facendo così riuscirei ad accelerare di più la testa e di conseguenza frustare la palla anche in neutral, giusto?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mer 16 Mar 2011 - 17:02

sicuramente il tuo dritto in neutral è migliorabile in termini di velocità ed esplosività di palla

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da Alessandra76 il Mer 16 Mar 2011 - 17:04

...a me quella di Berdych sembra più una preparazione per uno sventaglio...e quindi poi un cambio idea calcolando il troppo rischio Neutral

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da biciomac il Mer 16 Mar 2011 - 17:09

@araba ha scritto:sicuramente il tuo dritto in neutral è migliorabile in termini di velocità ed esplosività di palla
come posso migliorare in questo senso?
ti ricordi che l'altro giorno parlavo della mia difficoltà nell'accelerare la testa durante le accelerazioni? la mia senzazione è che nel palleggio sostenuto potrebbe andare bene così, ma quando cerco l'accelerazione non riesco a dare quella famosa sberla!
stasera provo a impugnare solo con 3 dita e vedo come va, nel caso ci sono altri esercizi?

biciomac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 635
Età : 44
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ITR - Classifica FIT 4.4
Racchetta: Sportastic Supreme+Wilson Steam 99S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da Veterano il Mer 16 Mar 2011 - 17:13

Impugna con tre dita e lascia totalmente sciolto il braccio,non cercare di mettere il polso a 90 quando colpisci.fai tutto sciolto,se sciogli la mano in fase d'impatto si mette a posto da sola,anzi ancor di piu se fai l'anticipo di gomito.All' inizio puo essere che tirerai tutto sui teloni ma se capisci il meccanismo vedrai che botte.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1998
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Accellerare la testa della racchetta

Messaggio Da araba il Mer 16 Mar 2011 - 17:25

@biciomac ha scritto:
@araba ha scritto:sicuramente il tuo dritto in neutral è migliorabile in termini di velocità ed esplosività di palla
come posso migliorare in questo senso?
ti ricordi che l'altro giorno parlavo della mia difficoltà nell'accelerare la testa durante le accelerazioni? la mia senzazione è che nel palleggio sostenuto potrebbe andare bene così, ma quando cerco l'accelerazione non riesco a dare quella famosa sberla!
stasera provo a impugnare solo con 3 dita e vedo come va, nel caso ci sono altri esercizi?
è una sensazione da trovare più che altro, sensazione poi da riportare nel modo di colpire.
Altro sistema è quello di usare una vecchia racchetta e appoggiandola ad un albero sentire lo sforzo da fare per caricarsi a racchetta ferma, poi attraverso il gomito e spingendosi in avanti la si fà scivolare sul fianco dell'albero, scatterà in avanti velocissima, quella è la sensazione da cercare. Se non hai una racca vecchia da usare puoi frlo con un bastone.
In questo modo vedrai che i primi centrimetri di corsa della racca li farai col tappo rivolto verso avanti, poi a racca liberata gira sulla leva gomito e parzialmente sulla leva spalla che sono in sovraccarico, la racca scatta veloce in questo modo a posizionarsi in posizione parallela alla rete.

araba
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 415
Data d'iscrizione : 18.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum