Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Fedolester
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 272
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Mer 10 Feb 2016 - 11:34
Promemoria primo messaggio :

Due domande semplici:

1) Qual'è il ruolo del dito indice nella impugnatura del rovescio ad un mano a prescindere dal tipo di presa (eastern semiwestern...) ?
Mi spiego meglio ho notato che se l'indice della mano, anziché essere attaccato alle altre dita (nel senso che non c'è spazio tra un dito  e l'altro nella presa del manico della racchetta), è un poco staccato verso l'alto del manico rispetto alle altre dita, ho una maggior feeling di impugnatura con la racchetta e la palla parte meglio in top. Io credo che la risposta (sul ruolo dell'indice) sia questa ma se avete altre considerazioni da fare ben venga.

2) Siccome ho un maledetto problema nel passare dalla presa eastern di dritto alla presa di rovescio nel senso che molte volte faccio una continental (che sento che  è sbagliata perché  il colpo non va bene come quando arrivo alla eastern  di rovescio) e comunque quando faccio attenzione ad arrivo a fare la presa giusta ci metto troppo tempo con conseguente difficoltà nel fare poi tutto il movimento... mi chiedevo ma c'è qualche controindicazione se tendenzialmente  su tutti i colpi mi preparo l'impugnatura come se dovessi giocare di rovescio e solo se la palla arriva sul dritto allora passo alla eastern di dritto visto che il cambio di impugnatura verso il dritto mi viene molto più naturale farlo e ci metto pochissimo tempo ? 
Secondo me no, anzi mi alleno a farlo più spesso casomai finalmente diventa automatico e preciso questo benedetto cambio e sopratutto lo faccio in un momento in cui la pallina deve ancora essere colpita dal mio avversario e quindi posso farlo con relativa più calma senza avere la fretta data dal dover fare tutte le altre fasi del rovescio (ricerca palla, apertura ecc...), ma se avete pareri diversi bhè questo thread lo ho aperto apporta Very Happy .

kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Sab 13 Feb 2016 - 12:34
Mmmm Alberto...al rovescio gli manca un "pezzo" per essere la stessa impugnatura del dritto (western).
avatar
alberto25
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 127
Età : 43
Data d'iscrizione : 08.10.11

Profilo giocatore
Località: mesagne (br)
Livello: 4.3 fit
Racchetta: Aeroprodrive 2013+ hiper g 1.25

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Sab 13 Feb 2016 - 13:51
....sapevo che incasinavo con i termini...allora nel rovescio la base del mio dito indice poggia sulla faccetta grande ad ore 12 considerando la racchetta a martello...giro di 180 gradi e faccio il diritto...spero di essere stato chiaro... Embarassed
avatar
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 854
Età : 43
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Dom 14 Feb 2016 - 20:24
KK: per me sei stato chiaro. Però, nel mio caso specifico, dopo 20 anni di rovescio bimane, dove, per praticità, non aspettavo la palla con la testa della racchetta alta, ma preparavo già basso (un po' come fanno anche molte PRO WTA), con i polsi spezzati, NON MI VIENE per niente naturale alzare il gomito sinistro, ma per niente proprio. 
IO ci devo pensare, ma prorpio che ci devo stare con la testa e con il culino strinto strinto, altrimenti la testa della racchetta la porto giù, e poi, tutto il resto, viene di conseguenza: UNO SCHIFO.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Dom 14 Feb 2016 - 20:58
Rossano, detto sinceramente, l'importante è come impatti la palla... Per carità, alcune posizioni e movimenti aiutano...però, se funziona...amen!!!!
Fedolester
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 272
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Dom 14 Feb 2016 - 21:45
Ragazzi io ieri ho fatto due ore di giocata....allora la ricerca di impugnatura con i gomiti alti mi ha fatto vedere la luce per quanto riguarda il cambio di impugnatura.... io preferisco la pistol mi trovo meglio....che altro dire....ho anche fatto maggiormente attenzione al ruolo del braccio sinistro nell apertura sia per il rovescio che per il dritto sono contento. Per quanto riguarda l impugnatura in posizione di attesa va bene sia la continental che la estern...una volta dato spazio al gomito arrivavo comunque alla eastern di rovescio...Smile
avatar
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 854
Età : 43
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Dom 14 Feb 2016 - 22:17
@kingkongy ha scritto:Rossano, detto sinceramente, l'importante è come impatti la palla... Per carità, alcune posizioni e movimenti aiutano...però, se funziona...amen!!!!
Eh no eh...Da un pignoletto come te, questa non me l'aspetto.
D'accordo: qualche volta, passo la rete anche se la preparazione non é stata perfetta, anche se le spalle sono un po' indietro, anche se, anche se ,anche se....
Ma qui siamo su Passionetennis: qui si cerca la perfezione, senza mezze misure.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Dom 14 Feb 2016 - 23:19
Urka la mazurka! Mi son distratto. Ordunque...
avatar
markraptus
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 77
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.01.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Dunlop R 300 NT Tour Classic, Precision 98 Tour, Force 98 Tour

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Dom 13 Mar 2016 - 11:22
Personalmente il ditino indice esteso e staccato sul rovescio a una mano mi da più sensibilità e controllo della racchetta, te lo consiglio. 
Durante lo scambio tengo sempre la presa sul dritto per fare il cambio d'impugnatura appena mi accorgo della direzione palla sul rovescio. 
In risposta uso la eastern per poi cambiare al volo dopo lo split-step a seconda se ricevo sul rovescio o dritto. E' dura lo so ma bisogna allenarsi bene anche e sopratutto nel capire in anticipo dove andrà la palla e prepararsi bene impugnatura e piedi.
avatar
Ospite
Ospite

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Mar 28 Mar 2017 - 11:02
Con impugnatura in semiwestern se mi sembra di essere "legato e non fluido"... perchè? Ossia mi sembra di colpire col freno a mano tirato.  Suspect
scrittore
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 23.12.16

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Ven 12 Mag 2017 - 11:44
@rossano ha scritto:E' qui che casca l'asino: un giocatore veramente decontratto, in ready position non impugna né di diritto né di rovescio. Non impugna affatto, e regge la racchetta al cuore, con la mano sinistra. La destra aspetta, lì, pronta, leggera leggera. Deve sapere dove sono gli spigoli, ma li deve solo sfiorare.
Vero! Io faccio così in maniera naturale, tanto che mi fido più del mio rovescio che del diritto.
rogerpersempre
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 01.04.17

Profilo giocatore
Località:
Livello: pecorone
Racchetta: head extreme xt pro

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Ven 12 Mag 2017 - 19:24
ma durante la risposta al servizio con che impugnatura è corretto rimanere in posizione di attesa? io aspetto con continental per poi cambiare a seconda della direzione della palla....  è corretto o sbaglio?
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 12:46
@rogerpersempre ha scritto:ma durante la risposta al servizio con che impugnatura è corretto rimanere in posizione di attesa? io aspetto con continental per poi cambiare a seconda della direzione della palla....  è corretto o sbaglio?
correttissimo, posizione di attesa: presa continental, anche se la racchetta viene più che altro sorretta dal braccio non dominante, e con la testa della racchetta davanti e in alto
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 12:57
Riprendo il topic per fare delle considerazioni su un video molto interessante che ho trovato ieri, per ora il migliore su molti aspetti del rovescio ad una mano.



Quello su cui vorrei soffermarmi è l'impugnatura. Hosempre usato, come mostra il video, una eastern di rovescio. ovvero con la base dell'indice che è sul bordo tra i lati 1 e 2 dell'ottagono.



Fino a qui, niente di nuovo. Mi ha colpito invece la posizione della mano, con le nocche delle dita parallele al manico, per intenderci come la foto sotto:



mentre prima la facevo così:



La differenza, da quello che dice il video, sta che con l'impugnatura "parallela" favoris
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 13:05
scusate non riesco ad editare il messaggio, aggiungo qui:

La differenza, da quello che dice il video, sta che con l'impugnatura "parallela" favorisce l'ultimo movimento della racchetta che tramite il polso da una posizione vicina al corpo va verso la palla, acquistando maggiore velocità e forza, nel video lo chiama "lag" (o "gap") , che caratterizza un moderno movimento del rovescio. (per intenderci nel rovescio più classico la testa della racchetta scendendo dall'alto verso il basso è già lontana dal corpo e quindi non c'è da colmare questo gap.

Ed è vero, con l'impugnatura come la faccio di solito i movimenti del polso sono meno liberi e più "costretti"
Il problema è che con la prima (corretta) impugnatura, almeno a me personalmente, mi manca l'appoggio nella parte bassa della mano che si appoggia sulla parte più bassa del manico, e mi risulta un po' scomoda.

Devo dire che ho provato a tenere in mano una racchetta con un manico leggermente più piccolo, e questo favorisce la presa corretta come nella prima foto.

Voi che impugnatura usate? la prima o la seconda? la conseguenza è il tipo di rovescio fatto, classico o moderno.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 14:50
Se giochi con un'impugnatura "non grande", la mano gioca molto sugli spigoli e puoi giocare pistol (racchetta in diagonale sul palmo) il dritto e il servizio. Poi, sul rovescio, puoi scegliere...l'importante è stare "dietro" l'impugnatura. Le nocche possono essere parallele o un po' meno allineate...importa come si appoggiano gli angoli e i lati sulla mano.
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 15:05
@kingkongy ha scritto:Se giochi con un'impugnatura "non grande", la mano gioca molto sugli spigoli e puoi giocare pistol (racchetta in diagonale sul palmo) il dritto e il servizio. Poi, sul rovescio, puoi scegliere...l'importante è stare "dietro" l'impugnatura. Le nocche possono essere parallele o un po' meno allineate...importa come si appoggiano gli angoli e i lati sulla mano.

servizio -> continental
diritto -> uso sempre una eastern, ed in effetti tengo la racchetta in diagonale sul palmo, ma qua va bene in confronto al rovescio
rovescio -> guardando i video di wawrinka, haas, thiem, tengono tutti le nocche parallele, come mostrava il video per avere più libertà di movimento con il polso nell'ultima parte del movimento appena prima di colpire la palla.
io se la tengo "pistol" non riesco a muovere bene il polso.
così, provandola in casa, devo ancora provare la nuova presa sul campo
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17320
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 15:13
Quel video David è identico alle cose che ti dissi io l'ultima volta.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 15:43
Se colpisci davanti e tocchi duro...le nocche te le ritrovi "naturalmente" parallele. In pratica l'avambraccio - supinando - fa quello che attua nel dritto, pronando.
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 16:42
@nw-t ha scritto:Quel video David è identico alle cose che ti dissi io l'ultima volta.
dell'ultima volta ricordo solo la frase "non hai il passo da tennista" 
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 16:44
@kingkongy ha scritto:Se colpisci davanti e tocchi duro...le nocche te le ritrovi "naturalmente" parallele. In pratica l'avambraccio - supinando - fa quello che attua nel dritto, pronando.

devo provare, il timore è che rispetto alla pistol hai meno presa in fondo al palmo della mano/fondo del manico e quindi di non tenere ben salda la racchetta nell'impatto
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 16:59
sul rovescio mi rimane sempre il dubbio su come cercare la giusta distanza con la palla, mentre nel dritto è l'arto non dominante che punta verso la palla che arriva determinando la giusta distanza, nel rovescio è più complicato, da qualche parte avevo letto che è il gomito del braccio dominante che punta verso la palla, ma non so se è corretto o meno
davenrk
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 157
Data d'iscrizione : 10.07.17

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 17:13
qua sembrerebbe di si , o quasi

avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 18:38
Sì, la punta del gomito fa da "mirino". Tieni conto che lo fa anche con movimenti meno piatti rispetto a quello in foto. Intendo swing con tanto lift (top spin).
Il rovescio a una mano, se fatto molto decontratto, ha un po' questa magia nello swing dei campioni...parte pistola e finisce hammer. Capita anche ai non campioni...ma ci vuole tanta tanta pratica è un minimo di predisposizione al cercare la morbidezza dello swing e non solo la forza bruta.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17320
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Lun 11 Set 2017 - 20:54
@davenrk ha scritto:
@nw-t ha scritto:Quel video David è identico alle cose che ti dissi io l'ultima volta.
dell'ultima volta ricordo solo la frase "non hai il passo da tennista" 

Però prima che tu giocassi con Giovanni se ne parlò negli spogliatoi...purtroppo ancora devi muovere i piedi come si deve...ogni volta sicuramente andrà meglio. Wink come t'ho detto la RICERCA della palla ottimale è importantissima x colpire bene.
avatar
ace59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3398
Età : 59
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Mar 12 Set 2017 - 11:51
@kingkongy ha scritto:Se colpisci davanti e tocchi duro...le nocche te le ritrovi "naturalmente" parallele. In pratica l'avambraccio - supinando - fa quello che attua nel dritto, pronando.

il tema mi interessava ma poi mi sono imbattuto in questo post degno dell'Accademia della Crusca e mi sono perso Very Happy Very Happy Very Happy

scimmione the best
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13111
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Impugnatura del rovescio ad una mano - ruolo del dito indice e quando fare il cambio impugnatura

il Mar 12 Set 2017 - 14:15
Vecchio imbriago! Gondoliere della malora!
Nel dritto l'avambraccio gira in senso antiorario, quindi "prona". 
Nel rovescio gira in senso orario, pertanto "supina".
Se poi te ga el rilogio digitale, coi numeretti... te xe un mona! E mi non sto qui a spiegarte un cavolo!
Very Happy
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum