Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 10:04

Buongiorno.

Sto per scrivere un'altra puntata della serie: "Maestri di tennis ? No grazie! Ho youtube".
Gioco a tennis da quasi un anno e mezzo ormai. Sono destrorso. Con il tempo mi sono reso conto che ho migliorato la ricerca della palla e il calcolo della distanza sul mio lato debole del rovescio / parte sinistra del mio corpo.  Però mi mancava sempre qualcosa. Se ero rilassato bene o male tutto ok. Ma quando mi trovavo sotto pressione (partita/torneo) scompariva ogni automatismo. Senza scomodare la mente, ho pensato perché con il dritto andavo comunque bene (ok magari non al 100% ma andava comunque 75/80%) mentre il rovescio sotto pressione lo perdevo tantissimo (diciamo lo perdevo al 35-70% a seconda dei momenti  ). Mi mancava qualcosa. Una volta che caricavo il braccio  lo swing andava e va bene,  la ricerca della palla inoltre ora è ok. Era la ricerca della presa del rovescio e la fase di apertura e caricamento che notavo che ogni volta era "a cavolo". Bene mi dico; devo trovare l'automatismo nella ricerca presa della presa e caricamento. Visione dei video dei youtube ed ecco la scoperta "Copernicana".  Shocked
Non credevo fosse possibile ma vedevo che in tutti video dei giocatori a una mano è il pollice della mano sinistra (che tiene il cuore della racchetta) quello più vicino al campo mentre io è un anno e mezzo che ho il mignolo  della mano sinistra più vicino al campo. 
Non so neanche bene come spiegarvelo ma ci provo:
Anziché:
1) allentare la presa con la mano destra - fare mezzo giro con la mano sinistra - caricare dietro  - quindi pollice mano sinistra "in campo" - procedura corretta;

io

2) tenevo la racchetta con la mano sinistra - facevo mezzo giro con la mano destra  - e quindi caricavo dietro  con il mignolo della mano sinistra "in campo".

Inutile dire che con la procedura 2 si perdeva troppo tempo a cambiare l'impugnatura. 
Inoltre  il braccio sinistro lavorava male nel caricare la racchetta dietro. Ecco perché sotto pressione la fase di caricamento/apertura andava a farsi benedire. Perché nel frattempo che mi sentivo sicuro della presa di rovescio la palla era già bella che arrivata. Mi sentivo sempre in ritardo sempre nel "panico"...

Due maestri FIT, nessuno che mi abbia corretto la presa della mano sinistra nel rovescio.  scratch Bhà!!!!! 
Ancora una volta ho dovuto capirlo da youtube. 

Se qualcuno di voi conosce del materiale su internet o youtube o da altra parti  sulla questione vi sarei grato. Per esempio data la definizione dei video, non riesco a vedere bene se il mignolo della mano sinistra tiene il telaio tiene il cuore della racchetta insieme alle altre tre dita o è leggermente staccato. Sembra una cavolata ma a me sembri che influenzi la "libertà" dell'avambraccio sinistro nell'andare dietro.

Aspetto vostre e mi raccomando gente dubitate dei vostri maestri  rabbit

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Giu 2016 - 10:40

Non ho capito una demi minkiaz ! 
Sembra interessante ma ho profonde zone d'ombra.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Giu 2016 - 10:48

Se provieni dai mono-shaft come me, il mignolo non lo usi... Oppure sì... Dipende da come tieni al cuore la racchetta...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 11:39

@kingkongy ha scritto:Non ho capito una demi minkiaz ! 
Sembra interessante ma ho profonde zone d'ombra.
E' più difficile a spiegare con le parole che a farsi vedere ovviamente. Comunque se osservi wawrinka o Dimitrov o qualsiasia altro monomane ti rendi conto che quando carica con la mano sinistra che tiene la racchetta è il pollice che guarda il campo e il mignolo gli spalti. Per come facevo io era il contrario.

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 11:42

@kingkongy ha scritto:Se provieni dai mono-shaft come me, il mignolo non lo usi... Oppure sì... Dipende da come tieni al cuore la racchetta...
Spiegati meglio  Rolling Eyes

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Giu 2016 - 11:52

Perché in posizione di attesa la racchetta sulla mano destra ha pochissimo peso per mantenere la decontrazione del l'avambraccio e la mano sinistra tiene la racchetta in equilibrio orizzontale (tipo altalena). 
Prendi in mano una vecchia racchetta e dimmi tu dove è il mignolo...
Vorrei poi capire come tenevi in mano tu la racchetta con il mignolo che guarda il campo!!!!????! Lavori in un circo come contorsionista??? Tutti i Big (e i normali) tendono a tenere la racchetta verticale per sfruttare il peso della testa...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 12:04

@kingkongy ha scritto:Perché in posizione di attesa la racchetta sulla mano destra ha pochissimo peso per mantenere la decontrazione del l'avambraccio e la mano sinistra tiene la racchetta in equilibrio orizzontale (tipo altalena).  
Prendi in mano una vecchia racchetta e dimmi tu dove è il mignolo... non ti capisco
Vorrei poi capire come tenevi in mano tu la racchetta con il mignolo che guarda il campo!!!!????! Lavori in un circo come contorsionista??? Tutti i Big (e i normali) tendono a tenere la racchetta verticale per sfruttare il peso della testa...
Immagino che se fossimo dal vivo sarebbe tutto più semplice. io continuo a non capire quello che vuoi dire tu e viceversa  Very Happy

Per quanto mi riguarda il concetto è questo: nella posizione di attesa quando dovevo cambiare l'impugnatura verso il rovescio non lo facevo con la mano sinistra. LA sinistra restava ferma, teneva la racchetta la destra ruotava poi passavo a caricare. Se fai una prova con una racchetta a casa ti rendi conto che cosi posizione di mignolo e police si invertono rispetto alla procedura corretta!!!

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da ThirdEye_ il Mar 14 Giu 2016 - 12:47

@kingkongy ha scritto:Perché in posizione di attesa la racchetta sulla mano destra ha pochissimo peso per mantenere la decontrazione del l'avambraccio e la mano sinistra tiene la racchetta in equilibrio orizzontale (tipo altalena). 
Prendi in mano una vecchia racchetta e dimmi tu dove è il mignolo...
Vorrei poi capire come tenevi in mano tu la racchetta con il mignolo che guarda il campo!!!!????! Lavori in un circo come contorsionista??? Tutti i Big (e i normali) tendono a tenere la racchetta verticale per sfruttare il peso della testa...

Credo (se ho capito quel che ha scritto) che lui la tenesse con la mano sinistra "esternamente", col polso sinistro pronato insomma, mentre di solito si tiene "internamente".

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1397
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Pizzampras il Mar 14 Giu 2016 - 13:26

Io non ho capito nulla :-|

Pizzampras
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 351
Data d'iscrizione : 21.09.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0-3.5
Racchetta: Wilson Staff 750 st

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Giu 2016 - 13:43

@ThirdEye_ ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Perché in posizione di attesa la racchetta sulla mano destra ha pochissimo peso per mantenere la decontrazione del l'avambraccio e la mano sinistra tiene la racchetta in equilibrio orizzontale (tipo altalena). 
Prendi in mano una vecchia racchetta e dimmi tu dove è il mignolo...
Vorrei poi capire come tenevi in mano tu la racchetta con il mignolo che guarda il campo!!!!????! Lavori in un circo come contorsionista??? Tutti i Big (e i normali) tendono a tenere la racchetta verticale per sfruttare il peso della testa...

Credo (se ho capito quel che ha scritto) che lui la tenesse con la mano sinistra "esternamente", col polso sinistro pronato insomma, mentre di solito si tiene "internamente".
Aspetta-aspetta che io Terz'occhio lo capisco... siamo sintonizzati...
Allora facciamo così, per immagini: mani per preghierina al dio del tennis. La destra si stacca e tiene la racchetta; la sinistra sta lì, e chiede la carità ("Ti prego fammi vedere lo swing!!!").
Ok il dio del tennis ti dice: "Ekkekakkio, tieni 'sta racchetta che pesa!".
E tu la sorreggi, a mano aperta, con indice e medio. In equilibrio: din-don, campanon! Se la racchetta ha due steli, lo stelo più basso è quello nella mano sinistra. Waw e Gasquet tengono proprio la racchetta in apertura su quello stelo e tengono la testa della racchetta alta, in verticale.
Federer la tiene meno. Quando è in backswing (massima apertura) tiene la racchetta quasi in equilibrio tra sinistra e destra per sentire la massa e l'inerzia della testa.... Tutti quelli "old fescion" (hihihi) fanno così. Molti appoggiano la racchetta sull'indice sinistro.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 14:24

@ThirdEye_ ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Perché in posizione di attesa la racchetta sulla mano destra ha pochissimo peso per mantenere la decontrazione del l'avambraccio e la mano sinistra tiene la racchetta in equilibrio orizzontale (tipo altalena). 
Prendi in mano una vecchia racchetta e dimmi tu dove è il mignolo...
Vorrei poi capire come tenevi in mano tu la racchetta con il mignolo che guarda il campo!!!!????! Lavori in un circo come contorsionista??? Tutti i Big (e i normali) tendono a tenere la racchetta verticale per sfruttare il peso della testa...

Credo (se ho capito quel che ha scritto) che lui la tenesse con la mano sinistra "esternamente", col polso sinistro pronato insomma, mentre di solito si tiene "internamente".
Esatto. ...

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Giu 2016 - 17:42

Ma come si fa a tenere la racchetta col polso sinistro pronato??? La racchetta si "appoggia" sulla mano sinistra.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 17:46

@kingkongy ha scritto:Ma come si fa a tenere la racchetta col polso sinistro pronato??? La racchetta si "appoggia" sulla mano sinistra.
Ti dirò di più..all'inizio sbagliavo cosi tanto che prendevo la racchetta cosi in alto con la mano sinistra che a volte con le dita toccavo i nodi delle corde- L'ho corretto non perché un maestro mi abbia detto niente ma proprio perché mi pungevo sul nodo della corda....  Very Happy

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da ThirdEye_ il Mar 14 Giu 2016 - 18:15

@kingkongy ha scritto:Ma come si fa a tenere la racchetta col polso sinistro pronato??? La racchetta si "appoggia" sulla mano sinistra.

Lui invece la reggeva con la mano sinistra esattamente come se fosse una chitarra. O un violino, se preferisci. 

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1397
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 14 Giu 2016 - 18:22

Ok ok ma uno la racchetta la regge come crede... È che dopo, in apertura, con la mano sinistra lì, uno sembra un essere deforme colpito dalle radiazioni atomiche !!!!
È questione di spalle morbide ma "in linea". Se il gomito sinistro non sta un po' alto, la spalla sinistra cade rispetto alla destra e si rischia di scucchiaiare la palla.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mar 14 Giu 2016 - 18:34

Se si potessero caricare immagini la posterei...

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da ThirdEye_ il Mar 14 Giu 2016 - 18:47

C'è l'apposito bottone, o mi sono perso qualcosa?

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1397
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Pizzampras il Mar 14 Giu 2016 - 19:01

Sì per favore posta una foto perché in questo momento ho un grande punto interrogativo al posto della faccia Very Happy

Pizzampras
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 351
Data d'iscrizione : 21.09.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0-3.5
Racchetta: Wilson Staff 750 st

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mer 15 Giu 2016 - 11:08


Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mer 15 Giu 2016 - 11:09

La definizione non è il massimo ma è abbastanza per capire l'errore grossolano!

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Pizzampras il Mer 15 Giu 2016 - 11:39

Sinceramente avevo capito tutt'altra cosa.
Avevo capito che il mignolo della mano sinistra andasse a trovarsi sullo stelo davanti della racchetta (con il polso in torsione estrema), ma non è così.

Non è ortodosso, ma non mi pare gravissimo, a meno che non ti porti a usare un'impugnatura più "estrema" di quanto vorresti (che dalla foto non è chiara).

Per chiarire quello che intendo:




Dimitrov che ha l'impugnatura più "conservativa" tra i principali pro (quasi continental) ha anche il pollice sinistro molto più in avanti e "in presa", mentre Gasquet (impugnatura oltre la eastern) ha il pollice sinistro più indietro e quasi solo come appoggio.



Si tratta comunque di differenze minime, mentre nel tuo caso il pollice neanche si vede, dietro la racchetta, quindi immagino che l'angolazione della stessa ti porti o a impugnarla ben oltre l'eastern, oppure a piegare in modo innaturale il polso destro, oppure a piegare in modo strano il braccio sinistro (ma anche questo dalla foto non si capisce).

Pizzampras
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 351
Data d'iscrizione : 21.09.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.0-3.5
Racchetta: Wilson Staff 750 st

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mer 15 Giu 2016 - 12:15

ll problema non è tanto il momento in cui si arriva nella posizione che ho postato nella foto. Il problema è come (e quanto tempo) ci si arriva! Cosa che ho provato a spiegare nei precedenti post. 
 Dovrei fare dei video caricarli su youtube e fare vedere la procedura. Ma tanto adesso non è importante riuscire a spiegare la procedura sbagliata. Quello che volevo sottolineare era che non ero stato corretto dai maestri e sinceramente questa cosa fa scendere la " uallera" tanto per essere buoni.
Inoltre già che ci sono e  sto cercando di automatizzare un nuovo movimento di ricerca impugnatura e caricamento del rovescio "corretto" sapere qualche altro accorgimento. 
Tipo avevo fatto la domanda del mignolo della mano sinistra.
O ancora ci si potrebbe chiedere  se il braccio sinistro deve formare un angolo a 90° tra busto e spalla,  se la mano deve essere pronata o piegata e cosi via...

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mer 15 Giu 2016 - 12:47

Io dalla foto rubata dell'alieno di Roswell che gioca a tennis ci capisco una fava spaziale...
Di certo, la cosa più sbagliata e' la posizione delle spalle: ma può essere un problema della tuta antigravità o che il backswing sia incompleto.
Il braccio sinistro, comunque, va portato alto ma non a 90• rispetto al busto, perché risulterebbe scomoda come posizione. Anche Gasquet, che fa cadere la racchetta da molto in alto, non è così incassato con le spalle. Un riferimento (spannometrico) e' tedta del giocatore nell'ovale della racchetta.
L'ET di Rambaldi, che aveva un collo estensibile di due spanne stile tartaruga, infatti, giocava con una longbody XXXL....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Fedolester il Mer 15 Giu 2016 - 15:48

Vabbè dai però dalla foto si capisce che la mano sinistra sta sul cuore della racchetta al contrario alla cacchio di cane. 
Le spalle purtroppo tendo ad incassarle purtroppo per vari motivi: 
uno, a volte, per la tensione del dover fare il colpo:
due, se vedo che la palla arriva bassa tendo a piegarmi, scendere, con il busto anziché con le gambe e
tre, non ho propriamente una schiena dritta di mio.

Comunque anche tu a chiarezza @kingkongy non scherzi: "Un riferimento (spannometrico) e' tedta del giocatore nell'ovale della racchetta.
L'ET di Rambaldi, che aveva un collo estensibile di due spanne stile tartaruga, infatti, giocava con una longbody XXXL...." .... cosa cavolo stai dicendo ??????????  Very Happy

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 228
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rovescio a una mano - Impugnatura mano non dominante cuore racchetta

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 15 Giu 2016 - 16:24

Ma quella presa , all'inzio dello swing, non ti portava anche ad una presa estremamente western?

Matteo1970
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 413
Età : 46
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: W PS 97 S

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum