Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Federer, quanto durerà?

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rogi... gioie o dolori ?

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Set 2011 - 15:30

Promemoria primo messaggio :

per la gioia dei fans di Rogi...


Ma davvero Rogi sta invecchiando cosi´ male?




L'8 agosto 2011 Roger Federer da Basilea ha compiuto 30 anni. Traguardo significativo per la sua vita personale, secondo alcuni anche sportiva, visti i risultati definiti da molti deludenti. Lo stesso campionissimo dopo la sconfitta con Djokovic a Flushing Meadows ha apertamente detto di "aver avuto stagioni migliori". Ma come hanno gestito questa "anzianità anagrafica" gli altri big del decennio 2000? Siamo andati a verificare come Andre Agassi e Pete Sampras si sono comportati nella stagione in cui hanno raggiunto i 30.

Nota bene: la statistica tiene conto dei risultati raggiunti negli Slam e nei Master 1000, all'epoca Master Series. Ogni match vittorioso nei primi, da 2 punti; nei secondi 1 punto. Ecco i risultati dello studio.

Pete Sampras: 35 punti. Pistol Pete, classe 1971, nell'anno 2001 raggiunge "solo" la finale dello Us Open, persa contro Agassi. Negli Slam non va oltre gli ottavi in Australia e a Wimbledon, mentre il Roland Garros è disastroso, con un misero secondo turno. Non va meglio nei Master, dove arriva in finale solo a Indian Wells, vincendo in tutto altri 4 incontri negli altri tornei.

Andre Agassi: 40 punti. Meglio dello storico rivale fa Agassi, classe 1970, che nel 2000 vince subito a Melbourne, e poi arriva in semifinale contro Rafter a Wimbledon. La finale arriva anche nella MAsters Cup di Lisbona, sconfitto da Kuerten. Negli altri tornei poco o nulla da segnalare, a parte la semifnale di Miami. Pessimi Roland Garros e Us Open, con due secondi turni.

Roger Federer: 55 punti (stagione ancora in corso). Semifinale in Australia e allo Us Open (sconfitte con Djokovic, poi vincitore), finale contro Nadal a Parigi, quarti di finale gettati al vento dopo essere stato avanti di 2 set con Tsonga a Londra. Rispetto agli altri due colleghi, Roger si comporta meglio anche nei Master 1000, dove vince almeno una partita in ogni torneo (semi a Indian Wells, Miami e Madrid). E manca ancora qualche mese alla fine della stagione.

La statistica, che come tutto ciò che si basa sui freddi numeri ha dei limiti, mostra un Roger Federer che raggiunge migliori risultati rispetto ad Agassi e Sampras nel 30esimo anno di vita. Vero è che il livello generale di questi ultimi anni è (parere personale) superiore rispetto a quello di fine anni '90 e primi anni 2000, quindi il traguardo è ancor più significativo, al di là di infortuni che hanno debilitato i due americani nell'anno considerato. Non siamo qui a sindacare se Roger sia il GOAT. Certo è che criticarlo in questo 2011 è legittimo fino ad un certo punto, perchè i risultati sono stati mediamente superiori rispetto ad altri numeri 1 in questa fase della loro carriera, arrivando quasi sempre nel clou dei tornei, e mantenendo una tecnica forse irraggiungibile per tutti. Se poi fenomeni come Novak Djokovic e Rafa Nadal riescono nell'impresa di superarlo, dopo anni di sconfitte, tanto di cappello, ma per poter essere paragonati a lui non basta collezionare coppe in quantità industriale.

Fonte: TW (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso


Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da guccia il Gio 3 Gen 2013 - 23:02

kennex ha scritto:
@guccia ha scritto:insomma come lo vedete 'sto AO ? la facciamo la cinquina ? king

nadal non c'è, con murray ci vince e con djoko se la gioca sempre, se la giornata è quella buona cinquina!

piace pensarlo anche a me.. poi magari dalla parte di djoko capita tomic che lo fa uscire agli ottavi , dati i recenti fatti Very Happy

guccia
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 95
Data d'iscrizione : 03.10.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Tennista infrasettimanale
Racchetta: Wilson

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2013 - 23:07

aspetta che il serbo si bomba e a - tomic lo asfalta senza nemmeno vederlo..

comunque bravo tomic anche se è un esibizione è un buon segno..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da guccia il Ven 4 Gen 2013 - 1:02

ahaha vai di uovo iperbarico e passa anche questo slam!!
Mad

guccia
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 95
Età : 24
Data d'iscrizione : 03.10.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Tennista infrasettimanale
Racchetta: Wilson

Tornare in alto Andare in basso

Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Ven 25 Gen 2013 - 13:57

Si è appena conclusa la partita tra Roger e Murray e lo scozzese ha vinto.

Molto bravo Federer che è arrivato al 5 set, però c'è anche da dire che gli organizzatori lo hanno fatto giocare (quasi) sempre la sera e quindi hanno in qualche modo alleviato la sua fatica fisica.
Chissà se è stato un fatto casuale o ciò è stato voluto per tutelare Roger, che è comunque un bene da proteggere sopratutto per gli organizzatori di un torneo.

Detto questo, Roger vincerà qualche altro slam o almeno arriverà in finale?

Io ho molti dubbi in proposito. Parigi non è certo la sua superficie preferita e a Wimbledon non sempre può sperare che chiudano il tetto...

Voi che ne pensate?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da backhand91 il Ven 25 Gen 2013 - 14:04


E' un po' difficile dire se Federer vincerà un'altro Slam o meno
I clienti sono molto seri, e ormai è morto il complesso contro Federer, altri giocatori oltre al big 4 possono batterlo
Federer ha il suo tennis e tutta l'esperienza ma il gioco è sempre più fisico

backhand91
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 238
Età : 25
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 / 3.5 ITR
Racchetta: Blade 98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ghio83 il Ven 25 Gen 2013 - 14:06

Per come la vedo io, dire un bene da proteggere per me è poco: io gli farei anche un monumento (sì, sono tifoso del King).

Detto questo, inizio a dubitare anch'io. L'anno scorso più di una volta mi ha dato la sensazione di stanchezza, anche senza arrivare al quinto set dopo aver giocato con Tzonga.

Escludendo gli slam, sono convinto che qualche atp1000 se lo porta a casa, se gli capita di imbroccare la giornata e rinfilare un 6-0 al primo set come fece con Nole a Cincinnati.

Ghio83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 137
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.03.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Head YT IG Extreme mp 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Raffus il Ven 25 Gen 2013 - 14:11

ha giocato la sera perchè ha giocato contro Davidenko (non proprio uno scartino...), Tomic (idolo di casa), Raonic (non serve dire molto), Tsonga...insomma clamorosamente potevano batterlo...

Vero backhand il tennis è sempre più fisico e nel quinto set Roger non aveva più gamba e di conseguenza non ha fatto nulla...

E' difficile che vinca ancora uno slam? certo facile non è e senza contare che tornerà anche Nadal...ma chi può dirlo...

Ma il problema è senza Roger solo tennis BUMBUM??

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da backhand91 il Ven 25 Gen 2013 - 14:19


Tennis bumbum non direi
ormai nelle accademie si insiste sempre più solo swing dei giocatori, il controllo di palla
gli scambi si possono allungare anche essendo a colpi potenti grazie alle innovazioni delle racchette

backhand91
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 238
Età : 25
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 / 3.5 ITR
Racchetta: Blade 98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 25 Gen 2013 - 14:26

@backhand91 ha scritto: gli scambi si possono allungare anche essendo a colpi potenti grazie alle innovazioni delle racchette


Le racchette di Djoko, Federer, Murray, del Potro e tantissimi altri sono telai che hanno più di 20 anni.
La differenza la fanno le corde, non certo le racchette...

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Raffus il Ven 25 Gen 2013 - 14:29



quoto e rilancio con superfici lente e palline...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da backhand91 il Ven 25 Gen 2013 - 14:29

@Sonny Liston ha scritto:
@backhand91 ha scritto:
gli scambi si possono allungare anche essendo a colpi potenti grazie alle innovazioni delle racchette
Le racchette di Djoko, Federer, Murray, del Potro e tantissimi altri sono telai che hanno più di 20 anni.
La differenza la fanno le corde, non certo le racchette...


Intendevo il materiale in cui è fatto il telaio e ovviamente le corde
come diceva il mio maestro racchetta= telaio + corde Smile

backhand91
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 238
Età : 25
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 / 3.5 ITR
Racchetta: Blade 98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 25 Gen 2013 - 14:35

@backhand91 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@backhand91 ha scritto:
gli scambi si possono allungare anche essendo a colpi potenti grazie alle innovazioni delle racchette
Le racchette di Djoko, Federer, Murray, del Potro e tantissimi altri sono telai che hanno più di 20 anni.
La differenza la fanno le corde, non certo le racchette...
Intendevo il materiale in cui è fatto il telaio e ovviamente le corde
come diceva il mio maestro racchetta= telaio + corde Smile


Giovane furbacchione! Wink

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Cesare il Ven 25 Gen 2013 - 14:40


hahah,vecchio pirata,meraviglioso l'avatar che hai messo in risposta a quell'assurda richiesta di togliere i deretani al vento..

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da backhand91 il Ven 25 Gen 2013 - 14:41

@Sonny Liston ha scritto:
@backhand91 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@backhand91 ha scritto:

gli scambi si possono allungare anche essendo a colpi potenti grazie alle innovazioni delle racchette

Le racchette di Djoko, Federer, Murray, del Potro e tantissimi altri sono telai che hanno più di 20 anni.

La differenza la fanno le corde, non certo le racchette...

Intendevo il materiale in cui è fatto il telaio e ovviamente le corde
come diceva il mio maestro racchetta= telaio + corde Smile

Giovane furbacchione! Cool

Cool

backhand91
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 238
Età : 25
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 / 3.5 ITR
Racchetta: Blade 98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 25 Gen 2013 - 14:45

@Cesare ha scritto:


hahah,vecchio pirata,meraviglioso l'avatar che hai messo in risposta a quell'assurda richiesta di togliere i deretani al vento..

Ti ricordi come diceva la (meravigliosa) canzone di De Andrè: "Bocca di rosa"?

Si sa che la gente dà buoni consigli
sentendosi come Gesù nel tempio,
si sa che la gente dà buoni consigli
se non può più dare cattivo esempio.

Così una vecchia mai stata moglie
senza mai figli, senza più voglie,
si prese la briga e di certo il gusto
di dare a tutte il consiglio giusto.

Cool


Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da mattiaajduetre il Ven 25 Gen 2013 - 14:46

Beh.... visto il tabellone che ha avuto, forse lo facevano giocare di sera perchè il main event spesso è programmato la sera.
riguardo quanto durerá... sul campo o NEI nostri cuori/menti?
Roger the best

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11945
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Cesare il Ven 25 Gen 2013 - 14:52

@Sonny Liston ha scritto:
@Cesare ha scritto:
hahah,vecchio pirata,meraviglioso l'avatar che hai messo in risposta a quell'assurda richiesta di togliere i deretani al vento..
Ti ricordi come diceva la (meravigliosa) canzone di De Andrè: "Bocca di rosa"?
Si sa che la gente dà buoni consigli
sentendosi come Gesù nel tempio,
si sa che la gente dà buoni consigli
se non può più dare cattivo esempio.
Così una vecchia mai stata moglie
senza mai figli, senza più voglie,
si prese la briga e di certo il gusto
di dare a tutte il consiglio giusto.
Wink




Beh si, un fuoriclasse assoluto il vecchio Amico Fragile. In quella citta' c'e' il numero piu'alto d'artisti in relazione agli abitanti,ma di gran lunga.E tutta gente non da poco, anche se Fabrizio resta inarrivabile.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Ven 25 Gen 2013 - 15:14

@mattiaajduetre ha scritto:
riguardo quanto durerá... sul campo o NEI nostri cuori/menti?
Roger the best


Io non mi preoccuperei tanto; ogni volta che un campione ha lasciato l'attività, già pochi mesi dopo vi era un altro giocatore ad appassionare i tifosi.
Dopo Mc Enroe c'è stato Sampras, dopo Pete c'è stato Federer.
Stai pur tranquillo che da qualche parte si sta allenando un ragazzino che ci farà dimenticare Roger!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da ...SoloSeGiocAdriano il Ven 25 Gen 2013 - 16:47

g867500 ha scritto:
@mattiaajduetre ha scritto:
riguardo quanto durerá... sul campo o NEI nostri cuori/menti?
Roger the best
Io non mi preoccuperei tanto; ogni volta che un campione ha lasciato l'attività, già pochi mesi dopo vi era un altro giocatore ad appassionare i tifosi.
Dopo Mc Enroe c'è stato Sampras, dopo Pete c'è stato Federer.
Stai pur tranquillo che da qualche parte si sta allenando un ragazzino che ci farà dimenticare Roger!


Arriverà qualcuno che saprà in parte mitigare la tristezza per il ritiro di Federer, ma nessuno potrà mai farlo dimenticare, perché nessuno potrà mai essere come lui. Nessuno.

...SoloSeGiocAdriano
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1391
Località : Rego Park, Queens, New York
Data d'iscrizione : 26.01.12

Profilo giocatore
Località: New York
Livello: ...of our elaborate plans, the end
Racchetta: tsl 325 escape easy

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da backhand91 il Ven 25 Gen 2013 - 16:55


Nessuno
e nemmeno G. Dimitrov Smile

backhand91
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 238
Età : 25
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 / 3.5 ITR
Racchetta: Blade 98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da defe88 il Ven 25 Gen 2013 - 17:14

dai dai che dopo una semifinale persa in 5 set proprio bollito non è! Very Happy

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da interceptor il Ven 25 Gen 2013 - 17:16

Secondo me , Roger , senza ombra di dubbio è il giocatore piu' forte di tutti i tempi , ma il tennis di oggi è sempre piu' fisico . Per fare punto a gente come nadal , joker , murray e ferrer ( i top five) devi rischiare il colpo 3 volte visto che tirano su tutto e te la rimettono nella linea di fondo.
E' diventato tutto troppo fisico , con la tecnologia delle racchette ma soprattutto delle corde che ha cambiato la velocità a questo sport.
A tutto questo devi aggiungere i 32 anni di Roger che per un professionista nella maggior parte degli sport è sinonimo di ritiro o quasi.
Si salva con la classe innata che ha, ma piu' le partite si allungano piu' diventa tremendamente difficile . Con tsonga al 5 secondo me aveva gia' fatto un miracolo.

La domanda secondo me è questa : Cosa si potrebbe fare per rendere questo sport piu' da talento tennistico in stile federer che da fisico in stile ferrer ?
Io avrei detto rendere le superfici e le palline piu' veloci come ai tempi 20 anni fa ...... ma poi sarebbe una guerra di servizi a 250Km\h .... allora mettiamo una sola prima di servizio ?
Veramente difficile trovare una soluzione . Io qualcosa cambierei visto che il tennis di adesso è un'altro sport da quello degli anni 90 .

Che dite? ( ovviamente è il mio piccolo punto di vista )

interceptor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 01.03.11

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: NC
Racchetta: 3x Yonex Ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da ace59 il Ven 25 Gen 2013 - 17:19

secondo me farà una ottima stagione sul cemento americano e poi , se Nadal è ancora fuori o a mezzo servizio , vince il Roland Garros

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da benti77 il Ven 25 Gen 2013 - 17:26

@interceptor ha scritto:
La domanda secondo me è questa : Cosa si potrebbe fare per rendere questo sport piu' da talento tennistico in stile federer che da fisico in stile ferrer ?
Io avrei detto rendere le superfici e le palline piu' veloci come ai tempi 20 anni fa ...... ma poi sarebbe una guerra di servizi a 250Km\h .... allora mettiamo una sola prima di servizio ?
Veramente difficile trovare una soluzione . Io qualcosa cambierei visto che il tennis di adesso è un'altro sport da quello degli anni 90 .
Che dite? ( ovviamente è il mio piccolo punto di vista )


Ho appena finito la lettura del libro di Agassi e mi son andato a rivedere l'ultima finale, quella agli US Open contro Federer giovane e già maturo e n°1 (2005 cercatela su youtube), ebbene un "vecchietto" anni 90 a 34 anni finché il fisico ha tenuto giocava contro Roger, non contano gli anni, le racchette, le corde... ma il manico !

Oggi Federer paga l'età contro giocatori forti e giovani, che non si stancano e non cedono dopo 4 ore. Oltre alla corsa sono i riflessi a fare la differenza, ovvero la lucidità su ogni colpo, e quella invecchia troppo velocemente, con schiena ginocchia, gomiti etc...
Penso qualcosa possa ancora vincere, dato il suo enorme talento e cosa ha fatto alla fine del IV set, però al V era già negli spogliatoi.

P.S. quanto mi piace come gioca Murrey, aggredisce sempre, spero ce la possa fare contro l'androide serbo !

benti77
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 137
Età : 39
Località : Bellinzona (Ticino)
Data d'iscrizione : 27.11.12

Profilo giocatore
Località: Roma - Bellinzona
Livello: NC
Racchetta: PK Ki5 e vecchia Head Vision 660

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da benti77 il Ven 25 Gen 2013 - 17:28

Aggiungo che Ivanisevic e Kraicec credo servissero abbastanza sopra i 200km/h.

A parte il doping io non definirei Dojokovic solo un atleta... ha dei colpi incredibili

benti77
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 137
Età : 39
Località : Bellinzona (Ticino)
Data d'iscrizione : 27.11.12

Profilo giocatore
Località: Roma - Bellinzona
Livello: NC
Racchetta: PK Ki5 e vecchia Head Vision 660

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da backhand91 il Ven 25 Gen 2013 - 17:34

[quote="benti77"][size=9]
@interceptor ha scritto:

P.S. quanto mi piace come gioca Murrey, aggredisce sempre, spero ce la possa fare contro l'androide serbo !

Djoko e Murray hanno la stessa fisionomia di gioco, sarà una partita con scambi lunghi

backhand91
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 238
Età : 25
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 / 3.5 ITR
Racchetta: Blade 98 BLX

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum