Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Qualità insegnamento

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Mer 14 Nov 2012 - 23:45

Ciao a tutti!
Volevo chiedervi quale deve essere la qualità del l'insegnamento
diciamo x un livello di quarta categoria (da nc a 4.3 per esempio) e che tematiche
bisognerebbe approfondire (due ore a settimana in due, per tre mesi).
Vorrei fare un confronto con le vostre esperienze e capire, sinceramente,
cosa è meglio per me... scratch
Nn punto il dito contro nessuno sia chiaro è giusto per farmi un idea...

Grasssssssssiiiiiie
R.

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da MkTama90 il Gio 15 Nov 2012 - 0:15

Regolarità e pallette: un giocatore di questa classifica purtroppo per me avanza senza sbagliare mai.. POI potrai pensare a tirar forte Razz

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 15 Nov 2012 - 0:23

E ci sta sicuramente...ma invece a livello di tecnica? Impugnature, tipologia colpo, impostazione del corpo, ecc ecc??????

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 15 Nov 2012 - 8:06

ciao...
direi che il maestro debba impostare il lavoro con una base predefinita poi una parte piu' divertente verso fine ora con palleggio/punti ... con un accordo: e se servisse di "ripulire" un colpo specifico allora si opta con una certa flex. di intervenire anche a richiesta dell'allievo.
per la tempistica credo sia soggettivo ma forse tre mesi a livello di quarta non sono molti.
buon tennis

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11936
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 15 Nov 2012 - 8:54

Tre mesi è il primo step poi posso scegliere di continuare, per questo infatti chiedo...capire se continuare con lo stesso o no...
È per questo che sto cercando di capire cosa in teoria dovrebbe migliorarmi e cosa no...è ovvio che dal mio messaggio si nota una certa e leggera insoddisfazione, peró magari é illegittima...

Ps. Sei di toscolano Mattia? In primavera/estate bazzico molto da quelle parti...potremo fare qualche scambio se ti va....ma nn usciamo fuori topic... lol!

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da kingkongy il Gio 15 Nov 2012 - 9:04

Raff... La tua e' davvero una domanda aperta, un po' troppo aperta...!!
La questione dipende da tre variabili e una costante:
1) allievo
2) maestro
3) obiettivi

Costante = fatica Very Happy ma per entrambi i bipedi

Personalmente ritengo "il programma" essenziale per stabilire se devi esser soddisfatto o un po' "mogio".
Spietato con te stesso.
Rispettoso degli altri.
Coraggioso nel chiedere.

Fai tu....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 15 Nov 2012 - 9:07

Si infatti...kk...è quello che intendo fare...chiedere...
Ma era giusto per avere un confronto e nn sparare
a zero x niente...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Stebasso il Gio 15 Nov 2012 - 9:33

Io sono più o meno nelle tue stesse condizioni, in campo siamo in 3/4 a lezione ed ad ogni ora il ''coach'' và a toccare punti diversi (spostamenti laterali, volè, scambi incrociati, ecc).

Quello che ho detotto io e che migliorare devo fare tanto palleggio e partite in maniera tale di cercare di gestire ogni singolo colpo perchè durante la lezione mi manca quel gestire ogni singolo colpo come se fosse ''importante''.

Stebasso
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Località : Milano
Data d'iscrizione : 18.10.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Head Predtige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 15 Nov 2012 - 9:38

ecco bravo...colto un po' il punto...spostamenti laterali e scambi incrociati neanche l'ombra...

palleggio (io e l'altro tizio), servizi (senza una correzione), qualche volè e punti con "servizio" da parte sua (maestro) al centro del campo...

nel campo a fianco...in quattro...vedo scambi incrociati...corsa...risposte su palle alte, basse, mozze...

e allora una volta, due...poi mi son detto: "bah.... e puntini puntini..."

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da tennistamatoriale23 il Gio 15 Nov 2012 - 11:55

@Stebasso ha scritto:Io sono più o meno nelle tue stesse condizioni, in campo siamo in 3/4 a lezione ed ad ogni ora il ''coach'' và a toccare punti diversi (spostamenti laterali, volè, scambi incrociati, ecc).

Quello che ho detotto io e che migliorare devo fare tanto palleggio e partite in maniera tale di cercare di gestire ogni singolo colpo perchè durante la lezione mi manca quel gestire ogni singolo colpo come se fosse ''importante''.

Ragazzi secondo me il palleggio e la partitella(qualche punto a fine lezione)servono per divertirsi,non per migliorare il proprio livello di gioco....per questo ci sono gli esercizi specifici:

-dritto lungolinea/incrociato
-rovescio lungolinea/incrociato
-servizio (tanti cesti)
-volée
-smash ecc

Anch'io sono alle prime armi (terzo mese di corso),non vi nego che ho avuto anch'io i miei dubbi sul metodo di insegnamento che ho descritto sopra,infatti ero convinto che per alzare il mio livello di gioco fosse più importante palleggiare e fare la partitella che gli esercizi......niente di più sbagliato!!!!Sapete perchè??perchè palleggiando e facendo la partitella il nostro livello resta sempre lo stesso,i difetti restano tali (forse peggiorano)correndo il rischio che il cervello possa immagazzinare determinati movimenti (molto probabilmente sbagliati) difficili poi da modificare!!
Ovviamente questo è un mio modestissimo parere,frutto della piccolissima esperienza accumulata in questi tre mesi!
Anch'io vorrei impostare la lezione diversamente,concedendo più spazio alla partitella,però non farei altro che del "male" a me stesso!!!La cosa positiva però è che coach ha detto che negli ultimi mesi di corso (durata 8 mesi) la lezione si concentrerà di più sulla partitella,ma attenzione solo dopo aver imparato (in maniera decente)i fondamentali nei mesi precedenti!Secondo me questo metodo non fa una piega,è giusto soffrire all'inizio......come si dice "PRIMA IL DOVERE E POI IL PIACERE" Siete d'accordo? Wink

tennistamatoriale23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Località : Benevento
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 nc
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Stebasso il Gio 15 Nov 2012 - 15:16

Si, sono d'accordo, quello che io volevo dire e che l'insegnamento fatto durante la lezione magari và anche cimentato in qualche ora libera, altrimento il rischio può essere che la correzione fatta venga dimenticata e non applicata nelle varie situazioni di gioco.. Poi, per quello che mi riguarda, faccio lezione 1/2 volte alla settimana, mi sembra giusto anche provare a fare partita per cercare di tenere uno scambio. Laughing

Stebasso
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Località : Milano
Data d'iscrizione : 18.10.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Head Predtige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 15 Nov 2012 - 15:45

ciao raffus...

certo che si' ... e se si tratta di giocare non si esce mai da un topic veroooo?

ola

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11936
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da wilsor il Gio 15 Nov 2012 - 15:55

buonpomeriggio a tutti per la mia breve esperienza, ho preso un po di lezioni a livello di 4 catg. bassa, come la mia sn 4.5, è senz'altro utile milgiorare la consistenza del palleggio da fondo limitando errori nn forzati. A questo proposito era bello un esercizio che si faceva, eravamo 2 allievi,.. mettendo dei coni negli angoli all interno del campo do ognuno , per cercare di prenderli.cosi si allenava la precisione e la consitenza del gioco profondo

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da tennistamatoriale23 il Gio 15 Nov 2012 - 17:51

@Stebasso ha scritto:Si, sono d'accordo, quello che io volevo dire e che l'insegnamento fatto durante la lezione magari và anche cimentato in qualche ora libera, altrimento il rischio può essere che la correzione fatta venga dimenticata e non applicata nelle varie situazioni di gioco.. Poi, per quello che mi riguarda, faccio lezione 1/2 volte alla settimana, mi sembra giusto anche provare a fare partita per cercare di tenere uno scambio. Laughing
Sono d'accordo con te,come hai appena detto la partitella fatta fuori dall'orario di lezione è SACRA !!!! Non possiamo solo "sgobbare"!!! Quello che dicevo io è che per il momento durante la lezione preferisco gli esercizi specifici alla partitella o al palleggio(senza togliere l'importanza di quest'ultimo)!!!
Speriamo di migliorare il nostro tennis in qesti mesi!!!buon tennis a tutti!!!

tennistamatoriale23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Località : Benevento
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 nc
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 22 Nov 2012 - 10:05

ho parlato col maestro...

il problema purtroppo è di fondo...faccio lezione io con un mio amico...

il mio amico è nettamente inferiore al mio livello e il maestro molto schiettamente ieri lo ha detto: sta di fatto che durante la lezione cerca di fare una mescola per poter far migliorare entrambi...ma ha detto che è difficile perchè molte cose l'altro non sa farle e quindi cerca di lavorare di più su quelle cose tralasciandone altre... ha inoltre ammesso che una lezione del genere è ovvio che faccia meglio al mio amico e non a me (in termini di apprendimento)...


Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da tennistamatoriale23 il Gio 22 Nov 2012 - 11:58

@Raffus ha scritto:ho parlato col maestro...

il problema purtroppo è di fondo...faccio lezione io con un mio amico...

il mio amico è nettamente inferiore al mio livello e il maestro molto schiettamente ieri lo ha detto: sta di fatto che durante la lezione cerca di fare una mescola per poter far migliorare entrambi...ma ha detto che è difficile perchè molte cose l'altro non sa farle e quindi cerca di lavorare di più su quelle cose tralasciandone altre... ha inoltre ammesso che una lezione del genere è ovvio che faccia meglio al mio amico e non a me (in termini di apprendimento)...

Hai toccato un tasto dolente..... Suspect ....adesso ti dico una cosa....
Il problema che hai citato(persone con livello nettamente inferiore o superiore nello stesso gruppo) è un problema abbastanza serio,almeno per quanto mi riguarda.Adesso ti spiego il motivo. Spesso il coach a fine allenamento ci fa giocare qualche punto,niente di particolare,il problema però è che a me capita una cosa particolarissima,mi spiego bene.Se gioco con un ragazzo che è nettamente inferiore di livello rispetto a me perdo tutto il fuoco che ho negli occhi,con la conseguenza che spesso perdo anche il punto!Non serve un genio per capire che è un comportamento sbagliato però a me succede questa cosa,non posso farci niente! La situazione opposta si verifica con i ragazzi più forti di me,ecco, in quel momento pur di non perdere sarei disposto a tutto....e devo dire che spesso riesco nel mio intento!!!
Questo purtroppo succede quando non c'è la possibilità per il coach di formare due distinti gruppi (questioni orario ecc ecc) con la conseguenza che nello stesso gruppo "convivono" ragazzi con un Gap tecnico troppo elevato,cosa che a mio avviso è controproducente sia per il ragazzo più dotato che per il meno dotato! Una soluzione ci sarebbe,certo,la lezione privata......ma sappiamo tutti quanto costa!!!
Dopo tre mesi ho capito una cosa,se voglio migliorare devo giocare con persone che sono sempre di un livello più alto del mio (attenzione però, intendo qualche gradino,non una scalinata)

tennistamatoriale23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Località : Benevento
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 nc
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 22 Nov 2012 - 12:02

quello che mi ha praticamente fatto capire il maestro...

e ora non so che fare...oh meglio...devo valutare bene che fare...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da kingkongy il Gio 22 Nov 2012 - 12:09

hehehhehe come sempre dipende dai punti di vista....

TU vorresti giocare con un giocatore di livello superiore
TU non gradisci dividere l'ora di lezione con un ragazzo di livello inferiore

LUI, il ragazzo con cui divi l'ora ...ANCHE !
LUI ci riesce ....ed è felicissimo.
TU un po' meno.... hahhahahahahahah

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da tennistamatoriale23 il Gio 22 Nov 2012 - 12:30

@kingkongy ha scritto:hehehhehe come sempre dipende dai punti di vista....

TU vorresti giocare con un giocatore di livello superiore
TU non gradisci dividere l'ora di lezione con un ragazzo di livello inferiore

LUI, il ragazzo con cui divi l'ora ...ANCHE !
LUI ci riesce ....ed è felicissimo.
TU un po' meno.... hahhahahahahahah
Parli con Raffus o con me? confused

tennistamatoriale23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Località : Benevento
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 nc
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da tennistamatoriale23 il Gio 22 Nov 2012 - 13:11

@Raffus ha scritto:quello che mi ha praticamente fatto capire il maestro...

e ora non so che fare...oh meglio...devo valutare bene che fare...

Secondo me è inutile girarci troppo intorno.Se il livello del tuo amico è nettamente inferiore al tuo ( e sottolineo nettamente) allora sarà meglio cambiare aria!!!
Perchè?semplice,il coach vista la situazione dovrà tornare spesso sui fondamentali,sottraendo tempo prezioso ad altri eserci (colpi speciale,tattica ecc)....capisci??? Alla lunga questo ritardo sarà determinante ai fini del miglioramento del tuo gioco!! Es (se a me servono 15 lezioni per immagazzinare il dritto e a te 5,perchè devi aspettarmi??? Le dieci lezioni in più per il dritto sono 10 lezioni sottratte ad altro (colpi speciali,tattica ecc)!!! Ok?? Dirà qualcuno...."non fa male a nessuno ripetere qualche fondamentale"...d'accordo,però 1-2 lezioni in più non mi cambiano la vita,ma troppe lezioni spese a ripetere le stese cose NO!!!!!

tennistamatoriale23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Località : Benevento
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 nc
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da kingkongy il Gio 22 Nov 2012 - 13:33

Entrambi. Chiunque. In generale

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da Raffus il Gio 22 Nov 2012 - 14:03

...la prima parte di corso terminerà tra 2 settimane...poi vedrò il da farsi...se riesco prima di natale però proverò a fare un paio di lezioni da solo con maestro e vediamo la differenza...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da alegrandslam il Gio 22 Nov 2012 - 15:19

ciao Raffus, per esperienza personale ti posso dire che: se il maestro anche se l altro tuo compagno è più scarso, non ti corregge nel servizio come dici, la scusa del compagno non è affatto valida, quindi ti consiglierei di lasciar perdere..devi trovare un giocatore forte tipo seconda categoria e giocare con esso..anche se fai 1\3 del numero di allenamenti che fai adesso col maestro migliorerai il triplo..te lo dico sempre per esperienza...a me è successo ed il mio livello di gioco è cresciuto in maniera esponenziale...gioca con una palla pesante, forte, vai oltre il tuo tennis e spingiti fino a capire te stesso cosa fare...buona fortuna e buon divertimento..
Ps. io nello specifico ho fatto due mesi tre volte alla settimana per tre ore a volta, quindi un due mesi di prove forzate, e tutto concentrato..ma puoi farlo anche in modo dilazionato, anzi avrai più tempo per assorbire il tutto..;-)

alegrandslam
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1583
Età : 27
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: lazio
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da alba77 il Sab 24 Nov 2012 - 12:06

@alegrandslam ha scritto:devi trovare un giocatore forte tipo seconda categoria e giocare con esso..

Sìì', anch'io vorrei allenarmi con delle 43, 4.2 e 4.1 ma ovviamente per il discorso inverso non sono disponibili.

O trovi uno bravo che fa anche il palleggiatore a pagamento ma ahimé donne non ce ne sono.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualità insegnamento

Messaggio Da alegrandslam il Sab 24 Nov 2012 - 12:10

ciao Alba, il discorso del trovarlo capisco sia difficile, però provare non costa nulla..a limite anche a pagamento per come la vedo io meglio pagare uno forte con cui giocare che un maestro detto tale solo per titolo..;-)

alegrandslam
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1583
Età : 27
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: lazio
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum