Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi
Head Velocity MLTOggi alle 20:43mirri
4G softOggi alle 10:52maci79
Phantom 107GOggi alle 10:03BlackAce98
Link Amici

Ultime dal mercatino

jannik sinner

+59
enrik84
Paolo_69
Donnari Massimo
gianlucafumagalli
Zack
Roger75
matador66
rafapaul
delphi67
piccolit
Matusa
Marvel64
andrea scimiterna
erball
taglia1964
Ragus
baccio7
Luchino 67
Yonderboy69
novak 97
napav
Stefano74
Moren
Cesare
Flyhome
Federertheking
Ricciotto
Ic3man1979
Veterano
Ysuerte
Alex_Jimbo
Raccattapolle
Jimbo77
Melbo
drichichi
gyammy
Anatra zoppa
andyvakgj
Cienfuegos
brian_67
giococlassico75
belenico
kingkongy
giolp
nw-t
sirlucio
Trick
Seiv81
Eiffel59
nicpett
Grissom
Francesco75
fa
fedmex
pigi
mattiaajduetre
blwi85
framan
pink floyd
63 partecipanti
Andare in basso
pink floyd
pink floyd
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1660
Età : 59
Località : brianza
Data d'iscrizione : 04.05.12

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: 4.5
Racchetta: head radical tour ----- dunlop max 200G ( 1983 )

jannik sinner - Pagina 22 Empty jannik sinner

Sab 23 Feb 2019 - 19:54
Promemoria primo messaggio :

da dove salta fuori …...

ha soli 17 anni e mezzo ,e' gia 394 atp
 e' in semifinale a bergamo dando ieri  un 62  63    a quinzi  , che a quella eta' , non era neanche nei primi 1000

nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18755
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 0:12
Da come usciva camminando sembrava più un problema lombare/vita
Paolo_69
Paolo_69
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 153
Età : 53
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.16

Profilo giocatore
Località: Napule
Livello: Altalenante
Racchetta: Prince Phnatom 100X 305g

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 8:41
baccio7
baccio7
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 599
Data d'iscrizione : 01.10.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Wilson blade 104 v.6 - Prince TEXTREME tour 100 -Dunlop CX 400 -

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 8:43
Certo che se e' un problema che conoscono, sono due volte pirlotti nel non averlo risolto prima (cambia atrezzatura, scarpe calze etc).
A questi livelli queste negligenze sono ingiustificabili.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15820
Età : 27
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 8:44
Alex_Jimbo
Alex_Jimbo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 421
Località : PV
Data d'iscrizione : 18.11.19

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 10:00
Io una sfiga così, raramente mi è capitata di vederla.... sarebbe arrivato tranquillamente in semifinale... che rabbia!!!!!  Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15820
Età : 27
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 10:12
Alex_Jimbo ha scritto:Io una sfiga così, raramente mi è capitata di vederla.... sarebbe arrivato tranquillamente in semifinale... che rabbia!!!!!  Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

troppo vero e se non sbaglio avrebbe incontrato Ruud
sfiga vera che perseguita sia Sinner che, Berrettini

Hola
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2344
Età : 53
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 11:16
Purtroppo ragazzi qui non si tratta di sfiga ma di preparazione e attenzione. Non ci si può ritirare per le vesciche ai piedi dai. Si devono prevenire e si devono adottare tutti gli accorgimenti.
Il tennis, ad altissimi livelli, non si basa sulla fortuna o sulla fortuna ma sulla attentissima programmazione.
Se un giocatore si fa male a causa delle partite che fa e per questo si ritira, tale giocatore è meno performante de suo avversario che non si è ritirato.
Merito a Cerundolo.
Mi dispiace molto per Jannik ma ahimè questa è la tetra verità. Stesso valga anche per Matteo.
baccio7
baccio7
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 599
Data d'iscrizione : 01.10.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Wilson blade 104 v.6 - Prince TEXTREME tour 100 -Dunlop CX 400 -

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 11:27
andyvakgj ha scritto:Purtroppo ragazzi qui non si tratta di sfiga ma di preparazione e attenzione. Non ci si può ritirare per le vesciche ai piedi dai. Si devono prevenire e si devono adottare tutti gli accorgimenti.
Il tennis, ad altissimi livelli, non si basa sulla fortuna o sulla fortuna ma sulla attentissima programmazione.
Se un giocatore si fa male a causa delle partite che fa e per questo si ritira, tale giocatore è meno performante de suo avversario che non si è ritirato.
Merito a Cerundolo.
Mi dispiace molto per Jannik ma ahimè questa è la tetra verità. Stesso valga anche per Matteo.

E' quello che intendevo anche io....
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 13:07
Secondo me, siamo un po' fuori dai parametri di ritiro, uno che si ritira perché nel match precedente ha finito le energie e non riesce a recuperare è un conto, ma se uno si ritira per le visciche o dolori addominali non credo sia colpa della preparazione!!
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2344
Età : 53
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 13:21
Forse hai ragione Massimo ma ricordiamoci che stiamo parlando di top ten e di master mille e finire le energie o avere vesciche o dolori addominali è, ai fini ultimi, esattamente la stessa cosa.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15820
Età : 27
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 13:37
Donnari Massimo ha scritto:Secondo me, siamo un po' fuori dai parametri di ritiro, uno che si ritira perché nel match precedente ha finito le energie e non riesce a recuperare è un conto, ma se uno si ritira per le visciche o dolori addominali non credo sia colpa della preparazione!!
buon pranzo 

perfettamente d’accordo: virus intestinali o vesciche (soprattutto ai piedi) si possono prevenire ma, scongiurare al cento per cento è impossibile 
la preparazione qui c’entra poco

buon tennis a tutti
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2344
Età : 53
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 15:04
Speriamo giochi a Montecarlo
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 15820
Età : 27
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra lac dè Garda, mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: Ezone98 & Vcore98

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 31 Mar 2022 - 15:32
andyvakgj ha scritto:Speriamo giochi a Montecarlo

speriamo sì!
ciao ciao
baccio7
baccio7
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 599
Data d'iscrizione : 01.10.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Wilson blade 104 v.6 - Prince TEXTREME tour 100 -Dunlop CX 400 -

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Ven 15 Apr 2022 - 12:52
Bella vittoria su Rublev... ma abbiamo ancora lo spettro visciche  Mad
Roger75
Roger75
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1123
Località : Padova/Vicenza
Data d'iscrizione : 08.02.20

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: 107G, Mantis 300 PS III, Extreme 360+mp, Beast, Ps V13 L, Tour 100P, Phantom 100x 305 gr.

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Ven 15 Apr 2022 - 21:47
Che cuore, che testa, che partita. Oggi ha perso, ma ha giocato da campione. Ha 4 anni meno di Zverev, ha appena cambiato guida tecnica..chapeau Peccatore.
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Sab 16 Apr 2022 - 11:42
Bella ed emozionante partita, sul filo del rasoio, come sempre in questi casi pochi particolari fanno la differenza tra vincere e perdere. È giocatore da palla pesante da fondo, manca ancora la rifinitura : volee e servizio, senza questi due arriva sempre COTTO al traguardo!!!!! Comunque siamo sulla strada giusta!!!!!
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2504
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Mer 20 Apr 2022 - 15:30
Donnari Massimo ha scritto:Bella ed emozionante partita, sul filo del rasoio, come sempre in questi casi pochi particolari fanno la differenza tra vincere e perdere. È giocatore da palla pesante da fondo, manca ancora la rifinitura : volee e servizio, senza questi due arriva sempre COTTO al traguardo!!!!! Comunque siamo sulla strada giusta!!!!!
Ciao Massimo
ci ritroviamo anche qua' Very Happy non sono uno stolker non ti preoccupare.
Bueno a livello pro in genere non si perde molto tempo a migliorare fattori che magari da fuori possono risultare carenti rispetto ad altri evidentemente ottimi.
Perche' di tempo non ce ne e sono i riusltati quelli che  contano.
Vedi il rovescio di Roddick che specialmente all' inizio carriera era evidentemente inferiore rispetto al suo servizio ed al suo dritto ma funzionale in base alle sue dinamiche di gioco.
Mettere le mani su una macchina del genere e' molto delicato.
Perche stiamo parlando di giocatori Top che hanno nel bene e nel male delle dinamiche di gioco ben precise  e cercando anche se a fin di bene, di migliorare o per meglio dire cambiare qualsiasi piccolo dettaglio di queste dinamiche, senza avere nessuna garanzia di successo, e un rischio molto alto per tutti.
Infatti Roddick a fine carriera aveva migliorato il suo rovescio ma tutto il suo gioco ne aveva risentito,vuoi anche per limiti di eta'.
Ma come dicevo ha migliorato da un lato ma a peggiorato a livello di gioco dall' altro.
E' una scelta che si fa ad un certo punto della carriera del giocatore,che deve essere presa in comunue accordo coach e giocatore.
E non sempre e' detto che  dia' dei risultati.
Onestamente non so cosa sia meglio....ma per fare dei cambi o come dicevo migliorare su certi aspetti bisogna conoscere molto bene il giocatore ed ovviamente avere il suo consenso.
Se ha cambiato Coach un motivo ce.
Ora quale sia il motivo solo gli interessati lo sanno.
Quello che  penso e che sono di origine tecnica,uno andava tecnicamente da una parte e l'altro invece voleva andare all' opposto....
Speriamo in bene...
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Mer 20 Apr 2022 - 16:03
Veterano ha scritto:
Donnari Massimo ha scritto:Bella ed emozionante partita, sul filo del rasoio, come sempre in questi casi pochi particolari fanno la differenza tra vincere e perdere. È giocatore da palla pesante da fondo, manca ancora la rifinitura : volee e servizio, senza questi due arriva sempre COTTO al traguardo!!!!! Comunque siamo sulla strada giusta!!!!!
Ciao Massimo
ci ritroviamo anche qua' Very Happy non sono uno stolker non ti preoccupare.
Bueno a livello pro in genere non si perde molto tempo a migliorare fattori che magari da fuori possono risultare carenti rispetto ad altri evidentemente ottimi.
Perche' di tempo non ce ne e sono i riusltati quelli che  contano.
Vedi il rovescio di Roddick che specialmente all' inizio carriera era evidentemente inferiore rispetto al suo servizio ed al suo dritto ma funzionale in base alle sue dinamiche di gioco.
Mettere le mani su una macchina del genere e' molto delicato.
Perche stiamo parlando di giocatori Top che hanno nel bene e nel male delle dinamiche di gioco ben precise  e cercando anche se a fin di bene, di migliorare o per meglio dire cambiare qualsiasi piccolo dettaglio di queste dinamiche, senza avere nessuna garanzia di successo, e un rischio molto alto per tutti.
Infatti Roddick a fine carriera aveva migliorato il suo rovescio ma tutto il suo gioco ne aveva risentito,vuoi anche per limiti di eta'.
Ma come dicevo ha migliorato da un lato ma a peggiorato a livello di gioco dall' altro.
E' una scelta che si fa ad un certo punto della carriera del giocatore,che deve essere presa in comunue accordo coach e giocatore.
E non sempre e' detto che  dia' dei risultati.
Onestamente non so cosa sia meglio....ma per fare dei cambi o come dicevo migliorare su certi aspetti bisogna conoscere molto bene il giocatore ed ovviamente avere il suo consenso.
Se ha cambiato Coach un motivo ce.
Ora quale sia il motivo solo gli interessati lo sanno.
Quello che  penso e che sono di origine tecnica,uno andava tecnicamente da una parte e l'altro invece voleva andare all' opposto....
Speriamo in bene...
Se fossi una donna, mi sarei preoccupato 🤣🤣. Non ho le basi, per poter analizzare un pro, il mio commento era da semplice tifoso da divano che segue la partita, soprattutto se gioca un italiano, ho notato che dopo il primo set si è seduto più di una volta sulle gambe, credo che fosse sinonimo di stanchezza, lunghi scambi e ore di gioco (oltre 3 ore) se non si è in grado di ottenere qualche punto gratuito, tipo un ace una volee (ne ha sbagliate diverse, una sul suo vantaggio) giocando solo da fondocampo, non può recuperare per gli incontri successivi, anche perché più si va avanti nel torneo più si ha avversari difficili.
Cesare
Cesare
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4895
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Mer 20 Apr 2022 - 16:08
Per quel poco che mi è dato sapere, uno dei problemi che hanno portato alla separazione da piatti è stato quello della scarsa comunicazione tra giocatore e coach. Ad un certo punto si era arrivati ad una situazione di stallo, cioè Sinner non riusciva a fare in modo che le sue richieste di migliorare diversi aspetti lacunosi del suo gioco, venissero ascoltate. In pratica lui avrebbe voluto indirizzare il suo staff tecnico, mente lo staff tecnico voleva andare avanti per la propria strada, forse un po sordo alle richieste del giocatore.
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2504
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Mer 20 Apr 2022 - 20:37
E si Cesare e' una scelta che bisogna prendere insieme.
Che poi in qualsiasi direzione si vada sia la scelta giusta lo si vedra' con il tempo.
Cesare
Cesare
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4895
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 21 Apr 2022 - 1:54
Mi pare che Vagnozzi abbia subito cercato di impostare diversamente il servizio. Si nota un maggior caricamento sulle gambe e la schiena che di conseguenza si inarca di più,  per un maggior trasferimento del peso in avanti. A me pare che  Sinner prima fosse molto più dritto, solo alla ricerca della verticalità. Ora credo che siano coinvolti più piani, cioè gambe,  dorso, e spalle che ruotano maggiormente. I risultati sono ancora piuttosto alterni in termini di efficacia, ma ci vuol parecchio tempo, e pazienza.
Donnari Massimo
Donnari Massimo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 12.01.22

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 21 Apr 2022 - 7:35
Cesare ha scritto:Mi pare che Vagnozzi abbia subito cercato di impostare diversamente il servizio. Si nota un maggior caricamento sulle gambe e la schiena che di conseguenza si inarca di più,  per un maggior trasferimento del peso in avanti. A me pare che  Sinner prima fosse molto più dritto, solo alla ricerca della verticalità. Ora credo che siano coinvolti più piani, cioè gambe,  dorso, e spalle che ruotano maggiormente. I risultati sono ancora piuttosto alterni in termini di efficacia, ma ci vuol parecchio tempo, e pazienza.
In una intervista alla stampa, SINNER ha dichiarato che Sta Lavorando molto al servizio, suo punto debole e cita altri aspetti qui riportati.            SINNER :Ma ci sono altre cose: il tocco di palla, lo slice di rovescio e le smorzate. Devi allenarle, non puoi giocarle solo in partita, anche se non saranno mai il mio punto forte", ha spiegato l'azzurro:    insomma, si va avanti!!!!!!! 
Cesare
Cesare
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4895
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 21 Apr 2022 - 12:07
Donnari Massimo ha scritto:
Cesare ha scritto:Mi pare che Vagnozzi abbia subito cercato di impostare diversamente il servizio. Si nota un maggior caricamento sulle gambe e la schiena che di conseguenza si inarca di più,  per un maggior trasferimento del peso in avanti. A me pare che  Sinner prima fosse molto più dritto, solo alla ricerca della verticalità. Ora credo che siano coinvolti più piani, cioè gambe,  dorso, e spalle che ruotano maggiormente. I risultati sono ancora piuttosto alterni in termini di efficacia, ma ci vuol parecchio tempo, e pazienza.
In una intervista alla stampa, SINNER ha dichiarato che Sta Lavorando molto al servizio, suo punto debole e cita altri aspetti qui riportati.            SINNER :Ma ci sono altre cose: il tocco di palla, lo slice di rovescio e le smorzate. Devi allenarle, non puoi giocarle solo in partita, anche se non saranno mai il mio punto forte", ha spiegato l'azzurro:    insomma, si va avanti!!!!!!! 

Ricordo che una volta in un'intervista gli avevano chiesto quale era il colpo che più invidiava agli altri giocatori italiani, e lui aveva risposto "la palla corta di Musetti". Che in effetti la gioca piuttosto bene.
Jimbo77
Jimbo77
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 397
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.18

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.1
Racchetta: Yonex Vcore 98 - Yonex Ezone 98

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 21 Apr 2022 - 12:20
Ma Vagnozzi ha le capacità per completare l’addestramento di Sinner? Personalmente ho dei dubbi ma mi auguro di si.
Anonymous
Ospite
Ospite

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 21 Apr 2022 - 15:03
Jimbo77 ha scritto:Ma Vagnozzi ha le capacità per completare l’addestramento di Sinner? Personalmente ho dei dubbi ma mi auguro di si.

Sinner è un perfezionista, molto attento ad ogni dettaglio, dubito che si sia messo nelle mani di uno sprovveduto.
Anonymous
Ospite
Ospite

jannik sinner - Pagina 22 Empty Re: jannik sinner

Gio 21 Apr 2022 - 15:05
Cesare ha scritto:Mi pare che Vagnozzi abbia subito cercato di impostare diversamente il servizio. Si nota un maggior caricamento sulle gambe e la schiena che di conseguenza si inarca di più,  per un maggior trasferimento del peso in avanti. A me pare che  Sinner prima fosse molto più dritto, solo alla ricerca della verticalità. Ora credo che siano coinvolti più piani, cioè gambe,  dorso, e spalle che ruotano maggiormente. I risultati sono ancora piuttosto alterni in termini di efficacia, ma ci vuol parecchio tempo, e pazienza.

Credo che questo cambiamento l'abbia già fatto con Piatti quando saltò le Olimpiadi l'anno scorso.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.