Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Pure aero 2023Ieri alle 22:29Alex1000
Pacific X-CiteIeri alle 20:31Bacus
DUNLOP SX 300 '22Ieri alle 20:08nw-t
king rogerIeri alle 12:11Zeus
Rexis SpeedIeri alle 11:15Zeus


Ultime dal mercatino
Andare in basso
gabriele910
gabriele910
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Età : 30
Località : Settimo Torinese
Data d'iscrizione : 28.08.17

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Incordatura Babolat Pure drive 2016

Sab 19 Mag 2018 - 11:50
Ciao a tutti, apro il topic perchè avrei bisogno di chiarimenti, magari qualcuno di voi può aiutarmi.

Dopo estenuanti tentativi ho trovato la mia racca, pure drive 2016.

su ho le Black Code di technifibre, a 23kg, mi sono trovato da paura sin dal primo utilizzo, il diametro sagomato a 1,24 mi da ottime sensazioni, e nel complesso riesco a spingere bene.

Adesso però leggevo che il mono dopo 10h c.ca sarebbe da sostituire perchè si indurisce dando problemi alle articolazioni.

Fino ad ora ho testato: Mono 1.35 su pro staff (pessimo abbinamento), ibrido mono/multi su Head Touch speed e aero pro (benissimo le prime 3 ore, poi perdita di tensione esagerata), tutto multi su aeropro (molto bene, ma patisco troppo lo spostamento delle corde, inoltre rottura dopo 7/8h).

Dopo sta mega premessa la mia domanda è: Esiste una corda che possa darmi le sensazioni della mono 1.24 ma che mi permetta di superare la settimana di gioco? Nel periodo tornei gioco facilmente 7/8h a settimana e cambiarle tutte le settimane mi sembra troppo dispendioso.

Ho letto che il budello naturale tiene 40/60h, ma non avendolo mai provato vorrei chiedervi se può aver senso montarlo sulla pure drive e se può dare una sensazione simile al mono.

grazie a chi risponderà.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66663
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Sab 19 Mag 2018 - 14:10
Quanto all'ultima domanda...certo, e gli elefanti rosa possono volare  Laughing 
Scherzi a parte...anche tirandolo molto, non sarà mai altrettanto rigido del più morbido dei mono, ma soprattutto non giocherà mai allo stesso modo…

A salire...se fai 8 ore la settimana, il mono più robusto può arrivare al massimo al doppio...ma bisogna vedere come lo si monta, e soprattutto se ti va bene per come gioca…

Quanto agli abbinamenti, non capisco se quelli sulla Prostaff (quale?  Suspect ) e sulla APD sono volutamente fatti a caXXo per sperimentare oppure se c'era una qualche specifica richiesta, ma senza sapere di quali corde si tratta ed a quanto erano montate (ed ancora, come…) è solo un mero andare per supposizioni.

L'abbinamento PD15/BC 1.24 può benissimo funzionare (anche se 23 kg,  se reali, sono un filo tantini a meno tu non sia un terza alta).
Però proprio per corda e tensione la durata "normale" è quella indicata...dieci, dodici ore al massimo. Ma già dopo una mezza dozzina comincia a perdere le sue caratteristiche.

Per un consiglio più adeguato, bisognerebbe sapere anche a che livello giochi, e come.

Ciò non cambia comunque il fatto che alle venti ore massime la corda -mono od ibrido con mono- andrebbe tagliata.
gabriele910
gabriele910
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Età : 30
Località : Settimo Torinese
Data d'iscrizione : 28.08.17

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Sab 19 Mag 2018 - 14:46
Beh, domande assolutamente pertinenti le tue
gabriele910
gabriele910
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Età : 30
Località : Settimo Torinese
Data d'iscrizione : 28.08.17

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Sab 19 Mag 2018 - 16:32
Beh domande pertinenti le tue.  Very Happy 

provo ad andare per ordine.

Ho iniziato con la AeroPro, sempre multi, non ricordo il tiraggio, ma si apriva troppo (per i miei gusti).

Seconda racca; ProStaff97, inizialmente ibrido, che mollava troppo presto, passato poi al mono, inizialmente head lynx 1.25 a 21kg.
Poi ho voluto fare io (quindi a caxxo) , lynx 1.35 a 25kg, ci potevo piantare i chiodi.

Ho fatto altre prove ma poi ho desistito e sono passato alla Head. Qui ho provato mono head hawk 1.30 e diversi multi.

infine passato definitivamente a Pure Drive con BC 1.24 a 23kg per il momento ottime sensazioni.

Fisicamente sono 1,76 per 77kg, faccio crossfit come secondo sport, quindi riesco a spingere bene, e sono un appassionato rematore di fondo campo, non amo il topspin, infatti picchio abbastanza ma non ho mai rotto una corda.

Un livello ufficiale non ce l'ho, non sono ancora tesserato FIT. 
Ho iniziato a giocare a settembre, e attualmente seguo alcuni tornei online, dove la media è NC/4.4, si gioca a 3 set, quindi almeno 1 ora e mezza, per 1/2 partite a settimana, più l'ora con il maestro e 1 o 2 ore di palleggio con l'amico al circolo siamo a 6 a settimana. Questo era il mio problema iniziale, dover incordare 1 settimana si e una no.

Quindi: Resto sul mono 1,24 e provo a scendere qualche kg? Mi sconsigli il budello naturale considerato il livello da NC e il gioco tendente al piatto?

grazie della risposta comunque!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66663
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Dom 20 Mag 2018 - 14:30
Fai una prova. BC4S 22/21 4 nodi, e vedi se la durata aumenta. Se ci fai 3 settimane, sei a cavallo. Puoi anche scegliere corde simili/equivalenti ( la Solinco TourBite 1.25 ad esempio) e pure corde di costo inferiore, a rischio però di essere meno performanti….


Il budello (1.30, sempre 4 nodi, ed almeno 24/23) potrebbe essere un'ottima soluzione, ma va curato.
gabriele910
gabriele910
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Età : 30
Località : Settimo Torinese
Data d'iscrizione : 28.08.17

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Lun 21 Mag 2018 - 18:15
grazie mille. 

Ieri ho giocato 2 orette, le BC 1,24 mi piacciono davvero molto.

Per curiosità vorrei provare il budello nat, consigli qualcosa in particolare? e per curarlo, cosa intendi?

grazie
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66663
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Lun 21 Mag 2018 - 21:26
Per risparmiare montando comunque una corda di qualità, la Babolat Tonic+ 1.35 a 24/23 4 nodi può funzionare.

Tenerla costantemente pulita, mettere del talco sulle corde per assorbire l'umidità se si gioca con palle bagnate e trattare le corde con prodotti specifici, oppure strofinarle leggermente con un panno leggermente imbevuto di un olio tipo il Johnson per bimbo lasciato poi assorbire..

C'est tout  Cool
gabriele910
gabriele910
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 7
Età : 30
Località : Settimo Torinese
Data d'iscrizione : 28.08.17

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Lun 21 Mag 2018 - 21:47
Cavolo, una coccola vera e propria alla racchetta
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66663
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Incordatura Babolat Pure drive 2016  Empty Re: Incordatura Babolat Pure drive 2016

Mar 22 Mag 2018 - 8:41
Col budello, si.
Visto quel che costa... Suspect
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.