Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Giocare col piombo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giocare col piombo

Messaggio Da Pistol_Pete il Dom 13 Gen 2013 - 22:10

In internet c'è un enorme repertorio di pagine dedicate alla personalizzazione con il piombo delle nostre amate. Quello che volevo chiedervi è se "vale la pena" di mettersi lì, tagliare i 10 cm, applicarli a ore 3-9, 10-2, 12... per fare esperimenti. Non vorrei che facendo tutte queste cose e provando sensazioni così diverse (pare che 3 gr possano cambiare molto) mi rimbambissi più di quanto non lo sono ora Very Happy
Chi di voi gioca col piombo? Alla fine, confonde solo le idee oppure in fondo serve a qualcosa? Raccontate. Smile

Pistol_Pete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da andreadoraziorf il Mer 16 Gen 2013 - 22:02

Io ho il piombo sulla mia wilson pro staff 95.fare prove non confonde le idee,anzi ti aiuta ad aumentare le prestazioni del telaio in base alle tue esigenze.ovviamente con la custom non bisogna esagerare Smile

andreadoraziorf
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 645
Età : 18
Località : ravenna
Data d'iscrizione : 28.05.12

Profilo giocatore
Località: ravenna
Livello: 4.4
Racchetta: Coppia wilson pro staff 95 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da magazzie il Mer 16 Gen 2013 - 22:29

Secondo me il custom serve per i professionisti (in questo caso si va ben oltre quello che leggete, cioè un pezzo di piombo qui, uno lì ecc....) o per ottimizzare un telaio che già va bene.

Aggiungendo piombo (o silicone) variano il bilanciamento e l'inerzia(swingweight). Per cui va fatto con un minimo di criterio e senza esagerare col peso: poco peso e nel posto giusto è sempre la scelta migliore rispetto a quella di mettere grammi su grammi e controbilanciare con altri grammi su grammi Wink

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da Pistol_Pete il Mer 16 Gen 2013 - 22:38

Sulla mia cosa farei con 3gr a ore 12? E con 3gr a 10/2?

Pistol_Pete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da diego_81 il Mar 22 Gen 2013 - 14:33

io lo uso tranquillamente...anzi...da ing. ci do giù tanto!....ma lo faccio perchè mi piace fare prove....e controllarne i risultati....
per tornare alla tua domanda......serve??? a mio avviso si......se hai le idee chiare e sai quello che vuoi.....in fin dei conti è uno strumento per modificare peso bilanciamento e sw (come un overgrip o grip di cuoio).......invece di comperare una racchetta cn determinate caratteristiche la crei tu..in divenire secondo le tue sensazioni..no problem......diverso se poi diventa una malattia.....io non ho mai e dico mai giocato con una racca non custom...faccio bene o male??? mah......dato che non ci devo vivere cn i miei risultati tennistici.......posso permettermi il lusso di giocare cn quello che più mi piace Very Happy ....

diego_81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.02.12

Profilo giocatore
Località: roma-frosinone
Livello: 3.0 itr (autovalutato)..maaaaax 3.5 proprio ad esagerare
Racchetta: extreme ig pro -six one 95 blx-PGO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da ronwelty il Mar 22 Gen 2013 - 14:37

@diego_81 ha scritto:io lo uso tranquillamente...anzi...da ing. ci do giù tanto!....ma lo faccio perchè mi piace fare prove....e controllarne i risultati....
per tornare alla tua domanda......serve??? a mio avviso si......se hai le idee chiare e sai quello che vuoi.....in fin dei conti è uno strumento per modificare peso bilanciamento e sw (come un overgrip o grip di cuoio).......invece di comperare una racchetta cn determinate caratteristiche la crei tu..in divenire secondo le tue sensazioni..no problem......diverso se poi diventa una malattia.....io non ho mai e dico mai giocato con una racca non custom...faccio bene o male??? mah......dato che non ci devo vivere cn i miei risultati tennistici.......posso permettermi il lusso di giocare cn quello che più mi piace Very Happy ....

Caro Diego, condividiamo la bellissima passione del tennis e la bruttissima fama da ingegneri allora.. Very Happy
In che ramo sei laureato? Io civile, per cui sto preparando un modellino agli elementi finiti delle mie PT.. Very Happy credo sarebbe interessante simularci sopra (ad esempio) un processo di incordatura..!
PS: lo avranno già fatto migliaia di persone, anche molto meglio di me, ma mi diverto.. :p

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da diego_81 il Mar 22 Gen 2013 - 15:07

io industriale!
.....ecco perchè dico che per quanto sia profonda una gamma di racchette...esse devono "andar bene" per un dato target di persone ogniuna delle quali avrà preferenze o peggio percezioni simili ma non identiche.....quiiiiiiiiiiindi......si cercherà un compromesso in fase progettuale......e si avranno telai che andranno bene per molti....ma saranno probabilmente perfetti per pochissimi ( e qui che entra in gioco il custom Very Happy )....altrimenti le case dovrebbero progettare racchette ad hoc per ogniuno di noi.......al modico costo di un boato l'una! senza nemmeno avere la possibilità di provarle prima.......e magari poi costumizzeremo anche quelle(io di certo)!.....che ci volete fare.....preparare la racca mi piace quasi quanto giocare.

Ps per prove pseudomodellistiche io ci sn!..e per qualunque altra fesseria........se ne parla..e al limite ci facciamo 2 risate!! e chi la spara piu grossa paga da bere!
.... se avessi una videocamera ad alta velocità potremmo mettere su un modellino per trovare "l'ottimo assoluto" del peso della racca ideale per ogniuno ...per poi passare al bilanciamento..corde..propensione alla spin..temperatura aria umidità vento ecc ecc.. ecc....

una curiosità........cosa vuoi misurare cn il modello delle pt??

diego_81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.02.12

Profilo giocatore
Località: roma-frosinone
Livello: 3.0 itr (autovalutato)..maaaaax 3.5 proprio ad esagerare
Racchetta: extreme ig pro -six one 95 blx-PGO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da kingkongy il Mar 22 Gen 2013 - 15:15

Credevo di avere io una rotella fuori posto...ma la realtà supera sempre la fantasia... Potete fare tutti i modelli che volete, il problema, secondo me, sono i costi non irrisori di tempo, strumentazione e calcolo per passare dalla statica alla dinamica. Solo trovare una funzione tra frequenza di risonanza, segmenti in vibrazione, nodi e masse inerziali di customizzazione...vale un Nobel!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da MARIO966 il Mar 22 Gen 2013 - 15:25

Io ho provato ad appesantire, cambiare bilanciamento ecc. su una racchetta wilson k factor da 265 gr alla fine portandola a 300 grammi funzionava meglio ... ma qui le scelte sono personali molto personali. Ho sperimentato e cambiato diverse racchette in 4 anni e ho capito quello che a me serve è una racca pesante bilanciamento neutro piatto piccolo e corde multifilamento tirate a 20/20. La racchetta che ho scelto è la Slazenger 323-x pro. Bisogna però comunque correre ed arrivare prima della palla Very Happy

MARIO966
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1539
Data d'iscrizione : 27.07.12

Profilo giocatore
Località: Genzano di Roma (Rm)
Livello: 3,5 I.T.R.
Racchetta: PK Q 5 -315 Warrior 100 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da babolat94 il Mar 22 Gen 2013 - 15:27

il piombo aiuta . Da quando l'ho comprato non l'ho più abbandonato

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da diego_81 il Mar 22 Gen 2013 - 15:32

He si.......non stiamo messi bene vero????? Very Happy
ma siiii....che ci importa....
era una cosa a livello di svago Very Happy ....
.....a spanne non credo sia impossibile la cosa in quanto tale (con dovute approssimazioni e assunzioni modellistiche)....ma che una volta trovata la soluzione(ammesso che esista!) non è che potremmo farci gran chè ...dato che il gioco del tennis è composto da un'insieme di "prove" per definizione non ripetibili...quindi...anche se fosse.....sarebbe tempo perso Very Happy ...
..avremo trovato un modello di una robustezza irrisoria rasentante il ridicolo(e sono soddisfazioni! Very Happy )....
....ma comque sono convinto che qualche indicazione sarebbe possibile coglierla senza fare calcoli complessi....

diego_81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.02.12

Profilo giocatore
Località: roma-frosinone
Livello: 3.0 itr (autovalutato)..maaaaax 3.5 proprio ad esagerare
Racchetta: extreme ig pro -six one 95 blx-PGO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da kingkongy il Mar 22 Gen 2013 - 16:00

Beh, lavora/te sulle frequenze.
Le variabili sono il tempo di permanenza della palla sulle corde, le caratteristiche fisico-meccaniche delle stesse, i punti di flessione del telaio, l'elasticità del telaio, la frequenza di risonanza, gli smorzamenti, i momenti d'inerzia lungo tutto il perimetro, la distribuzione delle masse...
Poi, se vuoi ci aggiungi i vettori che compongono lo swing... Mica male! Avete bisogno di un supercomputer: roba da Centro Epson per le previsioni del tempo o quello del Cineca di Bologna (il Fermi).

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da ace59 il Mar 22 Gen 2013 - 16:35

ohi ingenieri e scimmioni affini , guardate che avete sbagliato forum

qua si parla di tennis non di fisica nucleare

capisco 'sti ingenieri sempre con la testa sulle nuvole ., ma tu kk ????

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da kingkongy il Mar 22 Gen 2013 - 17:10

Io leggevo "Scientific American" a 13 anni... hehehehehe scimmione onnivoro, sono!
Per carità, la mia non è sapienza, è solo curiosità. Infatti, si dice "curioso come una scimmia!"...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da diego_81 il Mar 22 Gen 2013 - 17:31

non era quello che avevo in mente di studiare(almeno io Very Happy )..neanche ci provo! Very Happy
...volevo fare un'analisi più o meno sommaria dei potenziali risultati in funzione di alcune variabili..

...e poi rimane sempre il fatto che sono prove non ripetibili anche senza la variabile giocatore....quindi...da prendere anch'essi con le molle Very Happy

...pero ammesso che fosse possibile modellarlo cosi potresti ottenere la funzione di trasferimento del sistema racchetta colpita da un urto( forse ne sai più di me...non è vado proprio matto per l'automazione )........ma a che ti serve?..sai che un sistema ideale perturbato da una forza(per hp sempre costante) reagisce teoricamente in una data maniera..in pratica poi è un'altra storia...sono variabili che io non mi sognerei mai di misurare con una modellazione....se proprio servisse... a mio parere si fa prima con prove empiriche su prototipi e analisi di correlazione...parliamo sempre di una racchetta che costa cifre irrisorie mica di uno shuttle Smile

Se ti interessa io avevo in mente di misurare l'energia cinetica(media) generata dal movimento più attrezzo e vedere come poteva variare (in media) la profondità dei tiri e velocità pallina...per poi trovare quel peso che si confaceva di più alle esigenze...e poi aggiustamenti progressivi in funzione dei dati raccolti..con opportune gigantesche approssimazioni a livello ludico..
tutto qua..basta excel e avanza
...era quello che intendevo dire con "qualche indicazione" non era delirio di onnipotenza

...a quel livello di modellizzazione matematica non penso che molti possano permettersi di operare(io per primo)..anche perchè anche il più insignificante dei modelli può essere complicato in maniera impossibile a piacimento......poi potrò anche sbagliarmi Very Happy
....non pretendo di essere nel giusto......ma le mie esperienze mi hanno portato a pensare questo....cmque sempre pronto a ricredermi...

ciao kk
Buona serata! Smile

diego_81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.02.12

Profilo giocatore
Località: roma-frosinone
Livello: 3.0 itr (autovalutato)..maaaaax 3.5 proprio ad esagerare
Racchetta: extreme ig pro -six one 95 blx-PGO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da kingkongy il Mar 22 Gen 2013 - 18:02

Ciao Diego, quello che avevi in mente è quello che fanno già (circa) a TWA. Ma il problema non è il "rendimento" del sistema.
Il problema nella customizzazione è quello di portare vantaggi accettabili. Ovvero arrivare al miglior compromesso possibile in funzione del bipede (capacità, tecnica, fisico, testa di cavolo etc etc)...

Il problema è quindi di porsi dei limiti nei modelli, dando per infinito il numero delle variabili, visto che è infinito il numero degli swing possibili.
Che fai, ti fermi a 2, 3, 5, 10 tipi di swing "base"?
Ok, accettabile. Riduttivo ma accettabile.
Metti:
1) Servizio piatto; 2) Servizio slice: 3) Servizio kick; 4) Rovescio a una mano; 5) Rovescio a due mani; 6) Dritto stretto closed; 7) Dritto stretto open; Cool Dritto ampio closed; 9) Dritto ampio open; 10) Volée.
Il tutto per tre livelli di gioco/potenza:
1) Base; 2) Intermedio; 3) Avanzato.

Ok, questa è la parte dinamico-umana supersemplificata.
Ora devi prendere il telaio con i dati di targa e abbinarlo a una serie di corde. Quante ne scegli? Semplifichiamo a 5, 10, 20 categorie?
1) Ibrido mono/mono 2) Ibrido budello/etc etc etc

Perché parlo di corde? Perché una corda ha un "tempo di reazione", il telaio un altro. Quando la palla colpisce il piatto corde succede di tutto!
Prima di tutto, fisicamente, ci sono 4 punti di massimo rendimento e non un solo Sweet Spot.
Poi il telaio comincia a vibrare come una biscia! Flette l'ovale: fai conto in almeno 3 punti (dipende da come è costruito e da dove colpisce la pallina). Poi vibra il cuore. Flette a livello di steli ma, essendo una "V" può flettere tanto o poco in prossimità del manico, dell'attaccatura all'ovale o in mezzo (si fa per dire in mezzo).
Poi flette il manico. Molto meno essendo un bel blocco. Ok, fletterà meno, ma la V fa convergere puntiformemente le vibrazioni al fulcro della leva. Ovvero la mano.

Ok, l'ing sei tu, non io....ma immaginati ora fare il calcolo (tensoriale) dei momenti d'inerzia lunto TUTTO il perimetro. Poi applica la Legge della Conservazione della Quantità di moto.

Aspetta, che veniamo al bello! Le risonanze.
La palla impatta, comincia a far flettere la biscia-racchetta, ma quando la palla esce dal piatto corde, ovvero le corde hanno restituito al 90% l'energia ricevuta...il telaio si sta ancora flettendo indietro o sta già restituendo energia flettendosi "in avanti". Insomma le frequenze le devi sovrapporre e le onde potrebbero anche annullarsi a vicenda.

Ok, adesso comincia a polarizzare, ovvero a metter massa inerziale "qui e lì". Massa a bassa densità o ad alta densità? Ovvero lungo un segmento / arco di ovale oppure puntiforme?
La massa andrà sul punto di flessione e amplificherà la vibrazione come uno scacciapensieri siciliano oppure smorzerà?

Insomma, dal punto di vista fisico non è una robetta facile!
Poi, essendo io fantaignorante la vedo "tosta". Pronto a ricredermi!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da ace59 il Mar 22 Gen 2013 - 18:11

azz.... kk , mi hai rubato le parole di bocca ......

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da Pistol_Pete il Mar 22 Gen 2013 - 18:22

Io che apro una discussione per capire dove mettere il piombo e mi si viene a parlare di onde, punti di flessione, massa inerziale... affraid affraid
Ma insomma kk, mi dici dove devo mette sto cacchio di piombo? Very Happy Very Happy Very Happy

Pistol_Pete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da kingkongy il Mar 22 Gen 2013 - 18:28

...adesso ti rispondo...e mi becco una bannata a vita...!!!! hahahahahhahahaha

Poi rispondo pure ad Aceto59 e mi radiano da Internet.....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da Pistol_Pete il Mar 22 Gen 2013 - 18:46

Kk, sei troppo malizioso lol!

Pistol_Pete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da KevinKline il Mar 22 Gen 2013 - 19:35

2+2 a hr 3 e 9 e si è trasformata la racchetta. Pochi grammi, tanta cattiveria in più

KevinKline
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 583
Età : 46
Data d'iscrizione : 26.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4a scarso, sempre Infortunato
Racchetta: In cerca di quella perfetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da ace59 il Mar 22 Gen 2013 - 21:03

@kingkongy ha scritto:...adesso ti rispondo...e mi becco una bannata a vita...!!!! hahahahahhahahaha

Poi rispondo pure ad Aceto59 e mi radiano da Internet.....
come sono permalosi questi fisici nucleapiombari Very Happy
per fortuna qui si parla solo di tennis , o no ?

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da Pistol_Pete il Mar 22 Gen 2013 - 21:20

Aceto59...hahahahahahaaha

Pistol_Pete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da diego_81 il Mar 22 Gen 2013 - 21:38

Forse c'e un problema...
quando ho scritto :
"per poi passare al bilanciamento..corde..propensione alla spin..temperatura aria umidità vento ecc ecc.. ecc...." era in chiave ironicaaa Very Happy
forse è stato questo l'errore fuorviante Very Happy ..oppure "ogniuno" che era riferito a me e al mio "collega"..
..altrimenti non mi capacito di come siamo finti a parlare di questo...

..non ho mai detto di voler cercare cio' che dici...neanche che sia facile farlo....ho solo detto che con le dovute approssimazioni(neanche precisate) forse è possibile stimare alcuni parametri(di mio interesse)...

..quando parlavo di limiti al modello(di modellizzazione e computazionali) intendevo anche quello che hai scritto tu....ti leggo spesso e riconosco senza problemi che sei una persona estremamente preparata e pure simpatica...ma ( spero che apprezzerai la sincerità) trovo un po'fuori luogo una cosi dettagliata spiegazione, come se io non sapessi di cosa stessi parlando...comunque anche qui sono punti di vista...e potrei essere eccusato della stessa cosa...per cui se ho scritto qualcosa che ti puo avere offeso sono immediatamente pronto a chiedere scusa..dico davvero.


La mia non era una ricerca(parolooone) volta a calcolare chissà che cosa di innovativo(mai avuto la pretesa)...ho visto una persona con interessi simili e l'ho buttata li per giocare..anzi ho risposto per gioco..senza nulla a pretendere.

Dal mio punto di vista il "problema custom" sta proprio nel rendimento del modello..e quello che volevo misurare io è il peso che a parità di bilanciamento mi permette di max la velocità di uscita dell pallina..
..non vedo l'utilità di calcolare l'esatta evoluzione del sistema racchetta all'impatto.. a me interessa il risultato (velocità di uscita)...ma se tu hai differenti punti di vista ben vengano.

Per quanto riguarda il calcolo del modello da te inteso: indubbiamente difficile...forse impossibile... ma a mio avviso probabilmente evitabile ( mia visione )..la velocità di uscita è funzione di tutte le variabili del sistema ( quelle controllabili/misurabili e no)..dato che sono in grado di valutare solo alcune variabili controllabili faccio leva solo su quelle per semplicità..ed in un certo senso ho stimato indirettamente le altre dato che ho il risultato...procedimento assolutamente perfettibile intendiamoci..superficiale..però semplice..e a me tanto basta.

Poi se hai curiosità di vedere eventuali effetti di risonanza...prova ad andare da un fisico che insegna in qualche università..io non sono in grado e me ne ben guardo dall'occuparmene....


Pace! buona serata

diego_81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.02.12

Profilo giocatore
Località: roma-frosinone
Livello: 3.0 itr (autovalutato)..maaaaax 3.5 proprio ad esagerare
Racchetta: extreme ig pro -six one 95 blx-PGO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare col piombo

Messaggio Da kingkongy il Mar 22 Gen 2013 - 22:32

Non ci siam capiti proprio!
È che mi piaceva l'idea...ma la trovavo davvero di difficile realizzazione. Ovvero, per ottenere qualcosa di davvero intrigante si e' costretti ad alzare troppo l'asticella.
Non so se avete notato...ma amo in particolar modo rompere le scatole a Mario/Eiffel che è custode di dati, informazioni e studi personali (suoi) di grande interesse.
Insomma, facevo un po' di terrorismo ma se vi viene un'idea su come esplorare il territorio...io mi entusiasmo volentieri. Solo che la vedo dura.
Ah, sia chiaro per il futuro: e' quasi impossibile che io mi offenda! Quello che scrivo e' da leggere con poco impegno cerebrale e un graditissimo sorriso!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum