Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

palle senza peso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 16:49

ieri ho giocato una partita del torneo sociale. mi sono trovata contro una outsider che proprio non conoscevo.tiravo abbastanza forte e questa mi restituiva una palla ancora più forte.ad un certo punto (non sapevo più che pesce pigliare e mi stavo anche un pò spazientendo) sento un mio amico e compagno di doppio che ad un cambio campo (siamo un paese di allenatori!)mi sussurra:mandale palle senza peso.

boh!non sapevo da dove iniziare so che per cambiare l'inerzia della partita ho iniziato a colpire meno forte e traettorie più alte (campanili?grandi toppoloni???ai posteri l'ardua sentenza) mandando in confusione l'avversaria. l'ho spuntata, al terzo, più per difetti atletici dell'avversaria che per brillantezza e capacità di gioco.

mi resta una domanda:ma come si fa una "palla senza peso"? (il mio amico se n'è andato alla fine del secondo set e non risponde al cell!!)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da FedEx il Ven 17 Feb 2012 - 16:56

Ah, 'ste palle lente: croce e delizia di ogni tennista!
Io le palle lente le farei senza chiudere il movimento, a padellone come fa la Parodi!

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 17 Feb 2012 - 17:00

con il rovescio in back è abbastanza semplice: palle a media velocità che passano sopra la rete a circa 1m/1.5m e rimbalzano oltre il rettangolo del servizio.
con il diritto giochi palle leggermente in top anche queste a media velocità alte sulla rete, non sono pallonetti, ma palle regolari
non è un gioco semplice se non ce l'hai nel dna, ci vuole tanta concentrazione e tantissima pazienza...
poi se è anche il gioco dell'altro sono dolori... e addio pubblico!!! Shocked

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 17 Feb 2012 - 17:02

@FedEx ha scritto:Io le palle lente le farei senza chiudere il movimento, a padellone come fa la Parodi!

non inventate movimente strani... fate conto di dover palleggiare nel riscaldamento...
il movimento è il solito, "basta" far girare il braccio più sciolto e meno veloce

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 17:07

@nanobabbo8672 ha scritto:con il rovescio in back è abbastanza semplice: palle a media velocità che passano sopra la rete a circa 1m/1.5m e rimbalzano oltre il rettangolo del servizio.
con il diritto giochi palle leggermente in top anche queste a media velocità alte sulla rete, non sono pallonetti, ma palle regolari
non è un gioco semplice se non ce l'hai nel dna, ci vuole tanta concentrazione e tantissima pazienza...
poi se è anche il gioco dell'altro sono dolori... e addio pubblico!!! Shocked

non è proprio nel mio dna avere pazienza ma a mali estremi.......

tecnicamente è corretto dire che il movimento è analogo più ampio e più lento?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 17 Feb 2012 - 17:11

@marti ha scritto:non è proprio nel mio dna avere pazienza ma a mali estremi.......
non dirlo con me... fino a un paio di anni fa io giocavo solo serve and volley Sad
@marti ha scritto:tecnicamente è corretto dire che il movimento è analogo più ampio e più lento?
secondo me è solo più lento, non più ampio... però non ci giurerei!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 17:17

[quote="nanobabbo8672"]
@marti ha scritto:non è proprio nel mio dna avere pazienza ma a mali estremi.......
non dirlo con me... fino a un paio di anni fa io giocavo solo serve and volley


si peraltro non dà una grande soddisfazione giocare così;io sono uscita dal campo davvero poco soddisfatta(mi vergognavo anche un pò a dirla tutta!!).resta il fatto che il cambio di ritmo con l'invio di palle senza peso rappresenta una soluzione contro l'avversario che bombarda.

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 17 Feb 2012 - 17:20

ti capisco che dia poca soddisfazione a giocare così... mettila così: se questo è l'unico modo di vincere avrai un'altra possibilità al turno successivo...
poi non devi necessariamente giocare tutta la partita in questo modo... puoi provare a variare, a spingere quando rallenta... insomma devi seguire l'andamento della partita... e non è facile!!! Shocked

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 17:25

concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 17:33

nanobabbo8672:noto solo ora in calce ai tuoi messaggi la frase di clerici, per me UNICO E INIMITABILE

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 17 Feb 2012 - 17:51

@marti ha scritto:concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario

se non è il tuo gioco va usato con discrezione nei momenti di necessità, e qui nessuno può aiutarti... devi capirlo da sola!!!
@marti ha scritto:nanobabbo8672:noto solo ora in calce ai tuoi messaggi la frase di clerici, per me UNICO E INIMITABILE

sono cresciuto acoltando i commenti di clerici e tommasi... che spettacolo!!!

ora vado dal mio bimbo... buon weekend!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da chiros il Ven 17 Feb 2012 - 17:52

@marti ha scritto:concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario

Dipende dal livello dell'avversario. Se è forte ci va a nozze.
Se non è forte e tu alterni palle pesanti a palle lente in mezzo al campo, hai praticamente già vinto.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 17:56

anch'io!!mi mancano così tanto!fino a due anni fa almeno commentavano ancora il centrale di wimbledon (ricordo ancora che nel commentare tsonga se ne uscì con una frase del tipo: "ma questo qui anzichè in francia non poteva sbarcare dal gommone a lampedusa, così avevamo anche noi un giocatore di tennis!)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da Crisidelm il Ven 17 Feb 2012 - 17:56

Se riesci a choppare la palla di dritto, puoi provare anche questo.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da Mr Lybra il Ven 17 Feb 2012 - 17:58

Parto con un TI ODIO. Te e tutti i giocatori che presentano sto tipo di palla. Razz

Detto questo, basta alzare le traiettorie e rallentare il braccio. Facilissimo insomma, solo che per me non è tennis (e via insultatemi)... U_U



Scusate ma porto avanti da mesi la mia battaglia contro i pallettari, e non posso mollare ora... Very Happy Very Happy Very Happy

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da Crisidelm il Ven 17 Feb 2012 - 18:00

Beh, basta anticipare per controbattere questo tipo di colpi lenti, addirittura schiaffo al volo se sono "molto" lenti.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 18:01

@chiros ha scritto:
@marti ha scritto:concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario

Dipende dal livello dell'avversario. Se è forte ci va a nozze.
Se non è forte e tu alterni palle pesanti a palle lente in mezzo al campo, hai praticamente già vinto.

al mio livello (quarta) è così probabilmente.tutto sta a capire chi abbiamo di fronte, che cosa l'avversario non sopporta ecc.ecc.

secondo me cambiare ritmo paga anche con quelli più forti.a me è successo ieri.ho avuto la netta sensazione che la mia avversaria fosse più forte di me (non atleticamente ma tecnicamente) ma spezzargli il ritmo è stato come costringerla a fare un altro sport

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da Antaniserse il Ven 17 Feb 2012 - 18:02

@marti ha scritto:concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario
In teoria si, ma soltanto *SE* l'avversario è in grado di gestirle.
Questo è un grosso "SE" perchè anche a livelli discreti, è facile trovare giocatori che vanno fuori giri quando non possono appoggiarsi alla palla, e cominciano a fare fatica quando devono fare tanti aggiustamenti avanti-indietro (perchè magari alterni palle tese a palle lente e lunghe) invece che solo destra-sinistra (che stanca meno)... è un po' il problema di tutti i quarta categoria, tra gli altri; per quello ci lamentiamo sempre dei temibili pallettari, quando dovremmo essere contenti di avere contro gente che tira piano...

La tua avversaria era evidentemente una buona incontrista, il tuo socio ha visto giusto e tu hai applicato bene il consiglio (perchè se avessi solo tirato delle mozzarelle a metà campo, ti avrebbe fatto i buchi in terra, quindi immagino tu abbia giocato lento e bello profondo); non c'è mica da vergognarsi, anzi, c'è da essere contenti di aver trovato al volo un alternativa vincente, invece che continuare cocciutamente col solito gioco e perdere.

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da FedEx il Ven 17 Feb 2012 - 18:04

@Antaniserse ha scritto:
@marti ha scritto:concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario
In teoria si, ma soltanto *SE* l'avversario è in grado di gestirle.
Questo è un grosso "SE" perchè anche a livelli discreti, è facile trovare giocatori che vanno fuori giri quando non possono appoggiarsi alla palla, e cominciano a fare fatica quando devono fare tanti aggiustamenti avanti-indietro (perchè magari alterni palle tese a palle lente e lunghe) invece che solo destra-sinistra (che stanca meno)... è un po' il problema di tutti i quarta categoria, tra gli altri; per quello ci lamentiamo sempre dei temibili pallettari, quando dovremmo essere contenti di avere contro gente che tira piano...

La tua avversaria era evidentemente una buona incontrista, il tuo socio ha visto giusto e tu hai applicato bene il consiglio (perchè se avessi solo tirato delle mozzarelle a metà campo, ti avrebbe fatto i buchi in terra, quindi immagino tu abbia giocato lento e bello profondo); non c'è mica da vergognarsi, anzi, c'è da essere contenti di aver trovato al volo un alternativa vincente, invece che continuare cocciutamente col solito gioco e perdere.

Rolling Eyes Twisted Evil

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 18:06

@Mr Lybra ha scritto:Parto con un TI ODIO. Te e tutti i giocatori che presentano sto tipo di palla. Razz

Detto questo, basta alzare le traiettorie e rallentare il braccio. Facilissimo insomma, solo che per me non è tennis (e via insultatemi)... U_U



Scusate ma porto avanti da mesi la mia battaglia contro i pallettari, e non posso mollare ora...

anche per me non è propriamente tennis;ma a volte rientra nella....strategia...????nel senso ci si trova di fronte ad un bivio:continuo a fare il mio gioco e magari perdo oppure mi pallettarizzo e porto a casa la partita?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 18:15

@Antaniserse ha scritto:
@marti ha scritto:concordo.non è facile.ma devo imparare perchè non avendo una grande potenza posso solo contare sui cambi di ritmo o direzione e le discese a rete.

il mio problema (sollevato oggi perchè si è proposto in partita) è che mi chiedo se una palla senza peso non rischi di agevolare l'avversario
In teoria si, ma soltanto *SE* l'avversario è in grado di gestirle.
Questo è un grosso "SE" perchè anche a livelli discreti, è facile trovare giocatori che vanno fuori giri quando non possono appoggiarsi alla palla, e cominciano a fare fatica quando devono fare tanti aggiustamenti avanti-indietro (perchè magari alterni palle tese a palle lente e lunghe) invece che solo destra-sinistra (che stanca meno)... è un po' il problema di tutti i quarta categoria, tra gli altri; per quello ci lamentiamo sempre dei temibili pallettari, quando dovremmo essere contenti di avere contro gente che tira piano...

La tua avversaria era evidentemente una buona incontrista, il tuo socio ha visto giusto e tu hai applicato bene il consiglio (perchè se avessi solo tirato delle mozzarelle a metà campo, ti avrebbe fatto i buchi in terra, quindi immagino tu abbia giocato lento e bello profondo); non c'è mica da vergognarsi, anzi, c'è da essere contenti di aver trovato al volo un alternativa vincente, invece che continuare cocciutamente col solito gioco e perdere.

grazie concittadino!!le tue parole mi risollevano perchè un pò di vergogna la avvertivo!!!in effetti ho giocato sempre palle comunque lunghe e a volte volutamente centrali per non fornire angoli;insomma per l'audience una tragedia!!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da Antaniserse il Ven 17 Feb 2012 - 18:16

@marti ha scritto:
anche per me non è propriamente tennis;ma a volte rientra nella....strategia...????nel senso ci si trova di fronte ad un bivio:continuo a fare il mio gioco e magari perdo oppure mi pallettarizzo e porto a casa la partita?
Per come la vedo io, la scaletta in ordine dalla peggiore alla migliore figura che puoi fare è:

- Ti pallettarizzi, ma senza riuscirci, giochi ancora peggio -> perdi malissimo
- Vai col tuo gioco senza alternative, non cambia niente -> perdi maluccio
- Ti pallettarizzi, ti riesce bene, gira la partita -> vinci accettabilmente
- Vai col tuo gioco, ma riesci a salire di livello -> vinci alla grande

L'ultima scelta è quella che, ovviamente, sognamo tutti, ma quella di riserva, se ha senso con quel particolare avversario, non è da denigrare Wink

P.S.
dell'audience te ne preoccuperai casomai quando sarà pubblico pagante; nel frattempo, che si arrangino Sleep

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da alba77 il Ven 17 Feb 2012 - 19:41

Ciao Marti,
la mia indole come la tua è di avere un gioco aggressivo ma nonostante la mia palla ora viaggi di più ed è più pesante non è paragonabile alle bordate delle 4.4 e le 4.3 e quindi con chi tira più forte mi succede di proporre involontariamente delle palle più morbide.

Il gioco di togliere il ritmo con i back molto tagliati con effetto a uscire dopo il rimbalzo mi piace e una volta nel torneo sociale mi ha fatto vincere una partita difficile contro una più brava. Riuscivo anche a giocarle dei back (possibilmente più bassi) a metà campo e già per la rincorsa tante volte giocava lungo o la passavo o andava fuori giri e si spazientiva per il rimbalzo del taglio.

Quello di alzare pallonetti non è certo nel mio dna ma quando si deve vendere cara la pelle SERVE per alcuni scambi. Sempre meglio giocare un top alto, profondo e ben carico per non far entrare la bombardiera in campo.
A volte mi alleno nonostante noioso però sono portata molte volte ad accorciare o andare lunga. Se accorci ti puoi anche salvare contro una passiva o più inesperta.

A me se giocano i pallonetti in back mi trovo bene perché la palla non salta alta e posso trovare angoli e traiettorie in controllo. Poi se accorcia e non commetto lo stupido non forzato tendo a chiudere e ora sto introducendo gli schiaffi.
Io il back lo giocherei quanto più basso.
Poi i bimani col rovescio possono toppare bene in alto.

Comunque mi è successo a un torneo di provare a togliere ritmo e essere presa a pallate. Non sempre aiuta ma bisogna rimanere lucidi e proverle tutte.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 22:00

Ciao alba.mi fa piacere confrontarmi con una femminuccia.siamo cosi'poche in questo forum!!
Quanto a variazioni di ritmo io purtroppo al back ho fino ad ora rinunciato.siamo due mondi diversi io e il back!ho un rovescio a due mani con sinistra dominante che stacco solo in caso di minaccia con pistola alla tempia(anche qualche orrenda volee'a volte non disdegno di farla a due mani brrrrrrrr)quindi per ora le variazioni che faccio sono +che altro palle alte in top

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: palle senza peso

Messaggio Da alba77 il Ven 17 Feb 2012 - 22:44

Anch'io sono nata da piccolina col il rovescio bimane e sn dominante.
Ora in tarda età riesco però a giocare delle bellissime accelrazioni ad una mano piatte o con un legero top, però se sto bene sulla palla.
Da un anno ho iniziato col back di rovescio e ora cominciano a vedersi i risultati.
Non immagini quanti recuperi spalle alla rete in back si riescono a fare - colpi che col bimane anche se ci si arriva 1 su 100 controlleresti.
Negli ultimi 2-3 mesi sto aggiungendo il diritto in back basso... e nell'ultima settimana mi sto soffermando con dedizione sul diritto in back in allungo quasi di polso durante un recupero sulla destra.

Entrambe le situazioni permetono colpi difensivi e non attaccabili - ovvi ci vuole molto allenamento.


alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum