Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Volevo un consiglio per scegliere tra queste 3 racchette per epicondilite e tipo di corde.Wilson blade 100L . Dunlop sx200 ls. Prince 290 tour heritage.Livello gioco 4.3 dritto piatto e rovescio tagliato.......il dolore e soprattutto con il rovescio.grazie

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Ciao, premesso che una racchetta "per epicondilite" non esiste, esistono racchette e corde più gentili con i legamenti, bisognerebbe capire di che intensità è il dolore ( es. viene solo dopo giocato e dura qualche ora oppure è persistente oppure etc.etc....) e soprattutto da cosa è dovuto. Per intenderci meglio con che racchetta giochi? e che set-up (corde e tensioni)? può essere un problema derivante da un movimento errato? senza sapere nulla di tutto ciò, è difficile se non impossibile dare consigli e peggio ancora si rischia di aggravare la situazione.

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Sto giocando con una blade 100L con multi head velocity 23kg e 5g al manico

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
praticamente hai risposto a tutto.....

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Molte persone Che giocano a tennis dicono che le Wilson possono creare questo problema è che sarebbe meglio una yonex ezone 100 con multi

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
In realtà ogni caso andrebbe valutato singolarmente non è che le Wilson in generale creano problemi, inoltre il fatto che tu giochi già con un multi mi fà pensare (ma è solo un ipotesi) che le cause del tuo problema sono da ricercare altrove (esecuzione del movimento, misura del manico).

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
ma dove ? forse al circolo dove giochi tu.......io sto a roma, frequento circa 10 circoli e non ho mai sentito 
una cosa del genere. il problema è generato da frequenze vibranti nocive, che può avere qualsiasi 
racchetta, soprattutto se rigida e abbinata a corde rigide o secche. oppure gesti errati. chi dice certe 
cose non ha mai approndito nulla di racchette e corde

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Misura del manico 2 io ho una mano piccola sicuramente è il movimento del rovescio

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
di solito non è il rovescio tagliato che dà questo fastidio, ma quello in top a una mano

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Grazie

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Ciao a tutti. Approfitto del post così non ne apro un altro che sarebbe simile a questo. Ho 42 anni e gioco da più di 15 anni sempre con racchette head da 280 / 285 gr. A dicembre scorso ho acquistato una racchetta nuova, una head instict mp da 300 gr, fino ad allora stavo utilizzando una radical s. Ho troovato subito un ottimo feeling ma dopo un mesetto circa e una partita di torneo dove ho giocato parecchi back di rovescio (il rovescio lo gioco a due mani) ho iniziato ad avere dolore al gomito. Il lockdown è stato provvidenziale in questo senso. Alla ripresa su consiglio dell'ortopedico ho acquistato un tutore e ho giocato 4 volte a settimana abbastanza tanquillamente fino a due settimane fa, poi il dolore è tornato prepotentemente da aver problemi a prendere una bottiglia in mano. Ho fatto un ecografia che ha confermato epicondilite, una piccola calcificazione e con infiammazione poi dei muscoli dell'avanbraccio. Quando potrò riprendere cosa faccio?
Cambio corde ( fino ad ora ho usato Dunlop silk multifilamento e una corda head presa con la racchetta nuova)?
Abbasso la tensione delle corde (fino ad oggi 26/24)?
Prendo la stessa racchetta ma con impugnatura più piccola (ho notato che L3 di instict è più larga della L3 di radical e non usavo over grip)
Torno nuovamente alla vecchia radical S?
Opure cambio tipologia di racchetta? Vorrei continuare ad usare head con cui per forma e bilanciamento mi trovo bene.
Oppure posso provare ad acquistare corde specifiche?
Naturalmente so che devo fare prima di tutto un po' di pausa, cura antiinflamatoria e lavoro di potenziamento, l'ortopedico inizialmente mi propone questo, poi se avessi difficoltà a recuperare mi ha parlato di infiltrazioni.
Scusate se sono stato un po' lungo😆

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Spero che non abbia teso anche il monofilamento a 26/24 (mi auguro almeno a 4 nodi, visto che head obbliga a questa soluzione).
Non so chi ti ha consigliato, non so in base a cosa è stata scelta la corda e la tensione, neppure di che versione (360/Touch/XT//Grafene/YT Grafene) di Radical S parliamo, né di quale Instinct, né come giochi né a che livello.

Diciamo che le informazioni sono un filino scarse per arrivare a dare un consiglio logico e se possibile efficiente.

Una cosa però la so di certo, le cure dell'ortopedico costano più di un setup di racchetta e corde scelti e montati a membro di segugio, e non è detto che funzionino.

Meglio prevenire che curare, poi fai tu...così tanto per curiosità, le corde dellla Instinct sono le stesse dell'acquisto? Suspect

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Sono in questo momento un 4.4 ma sono stato massimo un 4.2. La instict è la 360 graphene MP. Le corde iniziali erano le head multipower velocity 1.25. Dopo ho messo delle dunlop(chi accorda ha quelle a disposizione) le silk 1.32 che mettevo ache nella radical.

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Ahimè monofilamente 24/26! A quanto dovrei farlo?

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
ragazzi...ma lo volete capire che gli strumenti musicali si accordano.....le racchette si incordano

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Su telai di quel genere due kg di differenza V/O sono generalmente troppi, e la Silk non andrebbe mai tesa oltre i 23 kg reali, 24 sono quasi troppi, 26 una assurdità.

Non sapendo peraltro -pur avendolo espressamente richiesto- che versione della Radical S era quella con la quale si è verificato il problema ed il tipo di gioco, come già detto cercare una ragione dei dolori come consigliare qualsiasi tipo di soluzione è praticamente impossibile.

Purtroppo, la sfera di cristallo non è nelle forniture standard ed il lancio della freccetta non è un sistema molto efficace... No

Posso anche capire -non accettare- che la persona che ti monta le corde non abbia scelta, ma montare la stessa corda alla stessa tensione, non si sa neppure come, non è la miglior scelta possibile, specie se quella specifica corda e quei telai hanno dei limiti per le tensioni da applicare.
Forse rivolgersi ad un professionista sarebbe stato meno costoso che dover rivolgersi ad un medico per un lavoro forse mal eseguito ma sicuramente mal concepito...

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Infatti d'ora in poi farò fare solo a professionisti. La radical S con cui mi sono  trovato bene è la graphene xt del 2018 INCORDATA con dunlop silk 24/26 tre nodi. I problemi sono nati dopo aver usato la instict graphene 360 mp con head multipower a 4 nodi INCORDATA sempre 24/26. So bene che è difficile scoprire il problema, ma secondo voi il telaio instinct lo posso tenere cercando la soluzione giusta con le corde oppure devo pensare a qualcos altro?

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
"Tre" nodi?  Shocked Se è vero, spacca in testa il telaio (che, scusami, è in assoluto il peggiore della serie) all'idiota incapace che te lo ha incordato.

Quelle racchette non vanno incordate a quelle tensioni con quelle corde, il problema può essere riemerso con la Instinct (che essendo più rigida le ha fatte tornare in un tempo più breve) ma risalgono, appunto se vera, alla ENORME vaccata fatta con la Radical.

Premesso che proprio per forma e bilanciamento la Instict con piatto e back c'entrano poco ed un caxxo, non capisco perchè, restando su Head, tu non ti sia mai orientato su scelte più logiche come la Gravity MP, con la Velocity ma nera ed 1.30, montata a 23 kg le verticali e 22 le orizzontali; specifico perchè spero vivamente che le altre non le abbia fatte 24 le verticali e 26 le orizzontali come hai scritto o vengo a prenderlo a pedate ne cu*o finche non si avvicina più ad una macchina per incordare...

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
😂 😂 😂 No tranquillo ho sbagliato scrivendo erano 26/24. Ok allora inizio a valutare la racchetta che mi haii consigliato e soprattuto cercare un incordatore più serio. Sperando di non dover stare molto tempo fermo.

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
VANDERGRAF ha scritto:
ragazzi...ma lo volete capire che gli strumenti musicali si accordano.....le racchette si incordano

è anche vero che la racchetta quando è incordata bene suona anche bene Smile Very Happy

descriptionScelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite  EmptyRe: Scelta racchetta tra 3 marchi per epicondilite

more_horiz
Prendila come esperienza personale, non come consiglio assoluto e insostituibile (tipo quello di qualche altro utente...)
A me l'epicondilite è venuta proprio quando ho iniziato a usare una racchetta diversa, tra l'altro da molto giovane (18 anni). Passai da head instinct mp, che avevo usato fin dai 13 anni, a una babolat pure drive.
Le due racchette erano identiche come peso ma bilanciate in modo diverso e, evidentemente, con la tecnica che usavo, la prima non mi dava problemi e la seconda sì.
Mi sono curato fermandomi per un po' e poi ho ripreso a giocare con la racchetta usata precedentemente.
Da allora mai avuto niente, neppure il minimo dolore, neanche giocando tanto e, ormai, sono passati più di 10 anni.
Se avevi un telaio che non ti dava nessun problema, dovresti semplificarti la vita e ritornare a utilizzare quello.
Le corde nel mio caso non hanno influito, ho sempre usato più o meno la stessa incordatura.
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere