Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

power_settings_newAccedi per rispondere
+17
Iron
pasky76
blwi85
mattiaajduetre
matice
davidev88
Jimbo77
Grissom
andyvakgj
gabr179
rafapaul
nw-t
Voloidion
Amministratore
piccolit
Eiffel59
taglia1964
21 partecipanti

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Promemoria primo messaggio :

Quello che è importante sapere sul Nuovo Coronavirus COVID-19 Virus e malattia :


Sintomi :

Modalità di trasmissione :

Superfici e igiene :

Animali :

Prevenzione e trattamento :

Diagnosi :

Viaggi e ritorno in Italia :

Trasfusioni e trapianti :

Gravidanza :

Trasmissione locale in Italia :


Fonte:
Direzione generale della Prevenzione sanitaria
 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
testo integrale dell'informativa svolta alla Camera dal Ministro della Salute Roberto Speranza
 
Onorevoli colleghi,
Considero non rituale questa possibilità di riferire alla Camera dei Deputati. Oggi che più che mai serve una relazione stretta tra governo e parlamento capace di superare i vincoli ordinari delle relazioni tra maggioranza e opposizione.
 
A rispondere all’emergenza del nuovo Coronavirus deve essere tutto il nostro Paese. Non una parte, non una istituzione nazionale o territoriale, ma la Repubblica nel suo complesso, in una relazione positiva con i cittadini italiani che possono svolgere un ruolo fondamentale anche con i loro comportamenti individuali.
 
Mi sia permesso, in apertura, di esprimere la gratitudine mia, del governo, e sono convinto di tutta la comunità Nazionale nei confronti delle donne e degli uomini che, senza sosta, da giorni stanno fronteggiando l’emergenza a tutti livelli in modo particolare sui territori più colpiti. Penso prima di tutto ai nostri medici, infermieri, professionisti sanitari. Penso alla protezione civile, ai volontari, alle forze dell’ordine, ai nostri amministratori locali di tutti i livelli. Penso, in modo particolare, ai cittadini delle aree coinvolte dalle misure di prevenzione più dure. Grazie a tutti loro per lo straordinario spirito di collaborazione. Questa sfida si può vincere solo insieme. Non dovremmo mai dimenticarlo nei prossimi giorni.


 
Vorrei inizialmente sottolineare che le nostre scelte di queste settimane sono state sempre adottate a partire da valutazioni di carattere tecnico scientifico. È la scienza e non la politica ad orientare la nostra battaglia per arginare la diffusione del nuovo coronavirus. È la comunità scientifica a definire il livello di rischio sanitario, non altri.
 
A noi, spetta in una chiara distinzione di ruoli e funzioni, il compito di garantire con i nostri provvedimenti un livello di prevenzione e controllo efficace e proporzionale allo stato di allerta indicato dai nostri scienziati e dalle autorità sanitarie.
 
In Italia possiamo vantare scienziati di altissimo profilo. L’Istituto Superiore di Sanità è al lavoro in queste ore per ricostruire il tracciato epidemiologico di quanto accaduto. Si tratta di una istituzione che mette le radici nella storia antica della ricerca scientifica del nostro Paese. In Istituto hanno lavorato, tra gli altri, personalità come Enrico Fermi e Rita Levi Montalcini.
Dobbiamo fidarci dei nostri scienziati.
 
Sono loro che stanno lavorando alla ricostruzione “della catena del contagio”. I primi riscontri evidenziano che in Italia si sono sviluppati due focolai, che inizialmente sembravano distinti, ma che poi si sono dimostrati connessi, uno in Lombardia – più vasto – e un altro puntiforme in un piccolo comune del Veneto.
 
Da questi, allo stato di avanzamento della ricerca, derivano, in massima parte, i casi segnalati in altri centri del nord Italia, ma anche in Sicilia.


E’ stato ovviamente attivato per ogni caso, dopo una accurata indagine epidemiologica, il contact tracing e a tutti sono stati eseguiti tamponi oro faringei.
 
Il virus coltivato viene in queste ore “sequenziato” per definire puntualmente l’origine e le sue specifiche caratteristiche. Ad oggi, non hanno trovato conferma le ipotesi attorno al caso “zero” che ha infettato il primo paziente nell’area del Lodigiano, in Lombardia.
 
Sulla base dei dati che provengono anche da altri paesi europei, risulta evidente che aumentano quotidianamente sia le aree di contagio che il numero dei soggetti risultati positivi al nuovo corona virus. È un quadro in continua evoluzione, non solo nel nostro paese, che non si presta a facili previsioni.
A questa incertezza di prospettiva fa da contraltare una evidente certezza.
 
Gli studi finora fatti, il più autorevole su 44.000 casi in Cina, hanno dimostrato che il nuovo coronavirus, nella stragrande maggioranza dei casi, comporta sintomi molto lievi. Il paragone anche con altre epidemie è eloquente.
La Sars ha un tasso di letalità del 9,6%. Il virus Ebola, la cui epidemia in corso in Congo è tutt’ora un’emergenza internazionale di salute pubblica dell'Oms, ha un tasso di letalità stimato intorno al 50%.
 
Si guarisce rapidamente e spontaneamente nell’80% dei casi, e nel 15% dopo regolari cure sanitarie.


Solo il 5% presenta problemi molto gravi ed il tasso di letalità è poco sopra il 2% ed in larghissima parte legato alle preesistenti condizioni morbose di soggetti anziani.
 
Perché allora ci preoccupiamo tanto del coronavirus?
Perché ad un basso tasso di letalità corrisponde un tasso significativo di contagio che in presenza di una diffusione incontrollata del virus potrebbe colpire soprattutto la popolazione più debole e più anziana e sovraccaricare i nostri presidi sanitari. Per questo bisogna continuare a fare tutto ciò che è necessario per limitare la diffusione del contagio.
 
Non essendo disponibili al momento farmaci o vaccini, per cui comunque la comunità scientifica è al lavoro, l’isolamento dei contagiati è l’unica strada che garantisce efficacemente la riduzione della diffusione del virus. 
Per questa ragione il lavoro fatto in questi giorni in Italia ha avuto l’obiettivo di isolare i casi positivi e tracciare i contatti stretti.
 
Oggi in conferenza stampa a Roma la responsabile del Centro Europeo per la Prevenzione e il controllo delle malattie Andrea Ammon ha affermato che il numero significativo di casi riscontrati in Italia va correlato al numero molto alto di tamponi eseguiti rispetto e quelli fatti al di fuori dal nostro paese. Nella stessa sede il responsabile dell’Oms Hans Kluge ha affermato che bisogna fidarsi pienamente delle azioni messe in campo in Italia.
 
La stessa commissaria europea alla salute Stella Kyriakides sempre oggi ha pubblicamente sostenuto che il nostro Paese ha adottato misure molto risolute e tempestive.
 
Proprio qui alla Camera è stato discusso e approvato con il consenso di tutte le forze politiche, segnale molto importante, il decreto che da la facoltà alle autorità competenti di adottare ogni misura finalizzata al contenimento della diffusione del nuovo coronavirus, come:


a) la possibilità di “isolamento” dei comuni interessati dal contagio (divieto di allontanamento dagli stessi e il divieto di accesso nei medesimi); (misura adottata solo per 10 comuni in Lombardia e 1 in Veneto)


b) la possibilità di sospensione di qualsiasi manifestazione ed evento pubblico o privato (inclusi quelli ludici, sportivi e religiosi);


c) la possibilità di sospensione dei servizi scolastici e universitari e dei viaggi di istruzione;


d) la possibilità di sospensione delle attività degli uffici pubblici e delle procedure concorsuali, anche se già indette;


e) la possibilità di sospensione delle attività di trasporto (terreste, ferroviario, marittimo) di merci e persone;


f) la possibilità di sospensione delle attività lavorative e la chiusura delle attività commerciali.
 
Il decreto consente di adottare le richiamate misure di contenimento sia nei comuni oggetto del contagio, sia in aree limitrofe.
 
Tutte le misure di contenimento sopra citate sono state tempestivamente adottate dal Governo: lo stesso 23 febbraio il Presidente del Consiglio dei Ministri, a seguito della mia proposta, sentiti gli altri Ministri competenti per materia, ha applicato le prime misure citate.
 
Sempre al fine di contenere la crescita ed il numero di nuovi focolai, con apposita circolare, (la 5443 del 22 febbraio 2020), sono state ulteriormente precisate sia le procedure di sicurezza per il personale sanitario che le norme di prevenzione e sicurezza da adottare per i cittadini che si recano ai pronto soccorso, alle strutture ospedaliere, agli studi dei medici di medicina generale aggiornando le Circolari precedenti (n. 1997 del 22 gennaio 2020 e n. 2302 del 27 gennaio 2020).
 
I provvedimenti, che abbiamo prontamente assunto d’intesa con le regioni, sia quelle con cluster sia quelle senza cluster, perseguono un obiettivo prioritario: adottare tempestivamente tutte le misure necessarie volte ad arginare la diffusione del contagio e ridurre il numero di nuovi focolai.
 
È con questo spirito che in questi giorni abbiamo lavorato gomito a gomito con i presidenti e gli assessori alla sanità delle nostre regioni che voglio, ancora una volta, ringraziare pubblicamente.
 
Lo stesso possiamo e dobbiamo fare anche in Parlamento, in un rapporto di chiara e limpida sinergia istituzionale tra chi ha la responsabilità del governo nazionale e chi, opposizione in Parlamento, guida una parte significativa delle regioni italiane.
 
L’articolo 117 della nostra Costituzione definisce competenze concorrenti tra stato e regioni nel governo del servizio sanitario che a maggior ragione in una situazione di emergenza nazionale richiedono una solida ed efficiente collaborazione con un asse di comando chiaro e determinato. Non è il momento dei localismi, di inutili egoismi o protagonismi particolari.
Una leale e proficua collaborazione istituzionale è indispensabile per battere il Coronavirus nei prossimi mesi.


Per me unità significa abbassare le bandierine di parte e privilegiare sempre ed innanzitutto gli interessi generali.
 
Serve unità e responsabilità. Questo è il mio appello a tutti. Descrivere l’Italia come un paese colpito e travolto da una incontrollata emergenza sanitaria è un danno grave alle nostre imprese, al turismo, al nostro sistema paese.


Il Presidente del Consiglio e il ministro dell’economia stanno lavorando ad un piano straordinario di rilancio per affrontare le ricadute economiche di questa emergenza.
 
L’Italia è forte, siamo una potenza del G7 ascoltata e rispettata nel campo della tutela della salute pubblica.


Siamo tra i primi al mondo come servizio sanitario nazionale, abbiamo una delle aspettative di vita più alte del pianeta, siamo all’avanguardia nella cura di tantissime malattie.


Lo dico sinceramente, con il cuore, prima che con la testa, non si può un giorno esaltare le ricercatrici dello Spallanzani, la serietà dell’istituto superiore di Sanità, il contributo fondamentale di tanti nostri scienziati e poi mettere in dubbio le loro indicazioni.
 
Non dobbiamo avere paura. Ripeto, nessuna sottovalutazione o facile ottimismo ma noi, insieme agli altri paesi, affronteremo questa emergenza.


Con grande rispetto per le opinioni di tutti dico attenzione a non dare dell’Italia una rappresentazione sbagliata.
 
Ieri ho ricevuto a Roma i ministri della salute di Francia, Germania, Austria, Svizzera, Croazia e Slovenia. L’Italia è un Paese credibile come è apparso evidente nel documento finale che abbiamo approvato unanimemente.
È una credibilità che abbiamo consolidato con il lavoro svolto negli ultimi mesi.
Abbiamo approvato provvedimenti cautelativi dal 22 gennaio, ben prima che il 30 gennaio l’OMS dichiarasse il coronavirus emergenza di sanità pubblica. Già il 31 gennaio abbiamo proclamato lo stato di emergenza per il coronavirus e nominato commissario Angelo Borrelli che ringrazio per il lavoro che sta svolgendo.
 
Francia, Germania, Inghilterra e Paesi scandinavi hanno abbattuto i loro collegamenti diretti con la Cina attraverso atti di sospensione dei voli da parte delle loro compagnie di bandiera Air France, Lufthansa, British Airways e Sas proprio come noi abbiamo ridotto gli oltre 12.000 arrivi a settimana attraverso la sospensione dei 25 voli su Malpensa e dei 35 su Fiumicino alla settimana avvenuta il 30 gennaio.
 
Ogni giorno vengono ancora controllati con termo scanner 1.400 voli e 150.000 passeggeri provenienti da rotte internazionali anche per intercettare i voli indiretti dalla Cina. Voglio ricordare che, a differenza di come alcune volte è stato riportato, nessun Paese in Europa prevede la sorveglianza domiciliare o forme di quarantena per chi viene dalle aree a rischio ancora oggi. Noi lo abbiamo fatto per gli studenti dal 8 febbraio e per tutte le persone dal 21 febbraio.


A questi controlli vanno aggiunti quelli effettuati, mediamente, su 16 grandi navi al giorno, con circa 5.000 passeggeri e 1.700 membri di equipaggio.
Credo in questo lavoro, e ringrazio tutte le persone che si sono impegnate, per realizzarlo.
 
In conclusione voglio rivolgermi a cittadini che ci stanno ascoltando. Nelle prossime settimane sarà decisivo, insieme al lavoro delle istituzioni, il comportamento individuale di ciascuno di noi. Seguire le regole di igiene e le raccomandazioni dell’Istituto Superiore di Sanità è fondamentale per vincere questa sfida.
 
Con la piena fiducia nella nostra comunità scientifica, con una solida collaborazione istituzionale, con determinazione e tempestività nella realizzazione dei provvedimenti necessari, supereremo, tutti insieme, questa emergenza.


L’Italia è più forte del nuovo coronavirus.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
io sono rientrato dall'india il 24 gennaio, facendo scalo a doha. Con me, sul volo da doha a Malpensa c'erano almeno 50 cinesi che tornavano in italia ed al nostro arrivo a Malpensa con c'era neppure il termoscanner che, parafrasando cetto la qualunque non serve a una beata minchia, visto che oltre il 50 % dei contagi resta asintomatico. 
Siamo nelle mani di gente che non ha un'idea delle conseguenze delle scelte fatte. Le mani me le lavo regolarmente e quando tossisco metto la mano davanti alla bocca da sempre: educazione. 
La mascherina la indosso quando, in laboratorio, lavoro con prodotti polverulenti. Fare coppia e incolla dei deliri di un ministro che rappresenta solo se stesso e che racconta fandonie non è d'aiuto al popolo che lo legge.  Mi auguro che si chiuda ed elimini questo 3D che non fa altro che alimentare l'inconsapevolezza su di un argomento non certo da trattare con superficialità.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
taglia1964 ha scritto:
il problema sta proprio nel fare copia incolla di informazioni scritte da incompetenti. [...]


Come fai a dare dell'incompetente all'Istituto Superiore della Sanità?

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Semplicemente considero, cina a parte, il comportamento del resto del mondo. Ed è proprio perché leggo attentamente tutti i documenti che vedo l'evidenza dell'incompetenza e delle banalità. Comunque il mio incompetente è riferito squisitamente al ministro della salute.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Posto il fatto che personalmente sono tra quelli che vorrebbero abbassare i toni su questo cavolo di coronavirus che di fatto NON è il virus chimera di mission impossible, ritengo che il ministro della salute , che di mestiere fa appunto il ministro della salute, sappia quello che fa, anche perchè sicuramente ha dei consiglieri che anche loro di mestiere fanno appunto i consiglieri e probabilmente sono o erano anche dei dottori/ricercatori o simili, per cui lato mio se decidono qualcosa mi viene da fidarmi Smile

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
blwi85 ha scritto:
Posto il fatto che personalmente sono tra quelli che vorrebbero abbassare i toni su questo cavolo di coronavirus che di fatto NON è il virus chimera di mission impossible, ritengo che il ministro della salute , che di mestiere fa appunto il ministro della salute, sappia quello che fa, anche perchè sicuramente ha dei consiglieri che anche loro di mestiere fanno appunto i consiglieri e probabilmente sono o erano anche dei dottori/ricercatori o simili, per cui lato mio se decidono qualcosa mi viene da fidarmi Smile


Da comune mortale e ignorante in materia (non sono medico) ... quoto appieno!

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
blwi85 ha scritto:
Posto il fatto che personalmente sono tra quelli che vorrebbero abbassare i toni su questo cavolo di coronavirus che di fatto NON è il virus chimera di mission impossible, ritengo che il ministro della salute , che di mestiere fa appunto il ministro della salute, sappia quello che fa, anche perchè sicuramente ha dei consiglieri che anche loro di mestiere fanno appunto i consiglieri e probabilmente sono o erano anche dei dottori/ricercatori o simili, per cui lato mio se decidono qualcosa mi viene da fidarmi Smile

Infatti c'è il Ministro ed il Ministero della Salute.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Quello che scrive o riferisce in parlamento il Ministro esce da lì.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Roberto Speranza
Nato a Potenza il 4 gennaio 1979, laureato in Scienze politiche, consegue successivamente un Dottorato in Storia dell’Europa Mediterranea.
A Potenza, dove inizia l’impegno politico nella Sinistra giovanile, diventa consigliere comunale nel 2004 e poi assessore all’urbanistica. Alle elezioni del 2013 viene eletto deputato nel Partito democratico (Pd). Nel febbraio 2017 esce dal Pd e fonda Articolo Uno – Mdp. Viene rieletto alla [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] nelle elezioni del 4 marzo 2018 nelle liste di Liberi e Uguali.
io almeno sono laureato in medicina veterinaria!

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] qualcuno soffre di carenza di T3 e T4.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


BRUXELLES - Le istituzioni europee mettono sotto osservazione l’evoluzione di contagi da coronavirus anche in Germania, Francia, Austria e altri Paesi membri, dove si registrano aumenti e sono stati attuati controlli e misure precauzionali molto minori rispetto all’Italia. Il presidente francese Emmanuel Macron, in visita all’ospedale Pitié-Salpêtrière a Parigi, parlando del Covid-19 ha ammesso che in Francia «siamo davanti a un’epidemia», che dobbiamo «affrontare al meglio» contando su «informazioni trasparenti».

Accelerazione
Un allarme simile è arrivato dalla Germania e si è aggiunto ai richiami a essere previdenti dell’Organizzazione mondiale della Sanità e agli articoli di importanti media internazionali nel far capire che in Europa il problema Covid-19 non può essere circoscritto a Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto. L’accelerazione Ue sta però avvenendo in modo spesso riservato per evitare allarmismi e i conseguenti effetti economici negativi.





Restrizioni
L’Europarlamento di Bruxelles — sulla scia delle proteste degli eurodeputati italiani colpiti dalla raccomandazione di quarantena di 14 giorni se passati per le quattro regioni nazionali nelle precedenti due settimane — potrebbe estendere la richiesta di restrizioni ad altre zone in Francia, Germania, Austria e altri Paesi, dove si stanno registrando casi in aumento. E dove è emerso il sospetto che sia stato privilegiato il voler evitare contraccolpi economici rispetto alla trasparenza sugli aspetti sanitari.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Adkronos Pubblicato il: 26/02/2020 13:24
Nove nuovi casi di [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] in Spagna negli ultimi due giorni. Si tratta di quattro turisti italiani in vacanza a Tenerife e di un'altra italiana di 36 anni che è stata ricoverata a Barcellona dopo essere tornata dall'Italia, con tappe a Milano e a Bergamo. Sono risultate positive al coronavirus anche altre quattro persone: l'ultimo, in ordine di tempo, ad ammalarsi è un 22enne tornato da poco dall'Italia e residente in Catalogna.

Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 Lg.php?bannerid=0&campaignid=0&zoneid=8617&loc=https%3A%2F%2Fwww.adnkronos.com%2Ffatti%2Festeri%2F2020%2F02%2F26%2Fcoronavirus-nuovi-casi-spagna-tutti-legati-all-italia_pCebfmguhtGThCiNVylb7L.html&referer=https%3A%2F%2Fwww.google


Il giovane, hanno confermato le autorità sanitarie catalane, era stato a Milano tra il 22 ed il 25 febbraio. Di nazionalità spagnola e residente nel capoluogo catalano, è ricoverato da ieri all'Hospital Clínic di Barcellona, è stato reso noto durante una conferenza stampa.
Non vi sarebbero contatti tra questo caso e l'altro caso registrato a Barcellona, quello di una donna italiana di 36 anni, che è stata ricoverata dopo essere tornata dall'Italia, con tappe a Milano e a Bergamo. Mentre si stanno cercando tutti i contatti del giovane per far scattare l'isolamento domiciliare.

A Madrid, sono stati ricoverati due giovani anche loro reduci da un recente soggiorno nel Nord dell'Italia, così come il caso di Castellon, tornato da Milano.
Dopo la conferma del contagio del medico lombardo in vacanza alle Canarie lunedì sera, nelle ultime ore è stato reso noto quello della moglie e, nella notte, quello di altri due turisti dello stesso gruppo di otto italiani, tutti ospiti dello stesso albergo.
Sono nel frattempo stati dimessi i primi due pazienti ad ammalarsi in Spagna, un tedesco alle Canarie che tornava dalla Baviera dove era stato in contatto con un collega contagiato da un terzo di ritorno da Wuhan, e un un britannico, ricoverato alle Baleari dopo essere stato in contatto con l'inglese che, di ritorno da Wuhan, aveva contagiato numerose persone.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ed anche la Germania sembra non essere esente.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
taglia1964 ha scritto:
Roberto Speranza
Nato a Potenza il 4 gennaio 1979, laureato in Scienze politiche, consegue successivamente un Dottorato in Storia dell’Europa Mediterranea.
A Potenza, dove inizia l’impegno politico nella Sinistra giovanile, diventa consigliere comunale nel 2004 e poi assessore all’urbanistica. Alle elezioni del 2013 viene eletto deputato nel Partito democratico (Pd). Nel febbraio 2017 esce dal Pd e fonda Articolo Uno – Mdp. Viene rieletto alla [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] nelle elezioni del 4 marzo 2018 nelle liste di Liberi e Uguali.
io almeno sono laureato in medicina veterinaria!


Bhè....qui casca l'asino... Ma come si fà?
Presumo quindi che possa limitarsi soltanto a fare solo ed esclusivamente da portavoce per il vero operato dei nostri medici laureati in Italia e per quelli esteri.  scratch scratch

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
drichichi ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] qualcuno soffre di carenza di T3 e T4.

??

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
t3 e t4 sono gli ormoni tiroidei… mah!

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
taglia1964 ha scritto:
t3 e t4 sono gli ormoni tiroidei… mah!


Non sono medico...non posso sapere tutto nella vita.

_______________________________________________

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
il mio mah era riferito a drichichi che forse intendeva offendere qualcuno con quel post… mah!

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Per gli aggiornamenti dell'Istituto Superiore di Sanità
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Per gli aggiornamenti del Ministero della Salute
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Fonti ufficiali.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] il Ministro della Salute, qualora non fosse tecnico ossia un medico chiamato a ricoprire quel ruolo, coordina e comunica tutto ciò che fa il Ministero.

Il Ministero della salute è un dicastero con portafoglio del Governo italiano, con compiti in materia sanitaria, di profilassi e raccordo con le istituzioni internazionali ed europee nel campo della salute. L'attuale ministro è Roberto Speranza, in carica dal 5 settembre 2019.


Il Ministero della salute è l'organo centrale del Servizio sanitario nazionale, cui sono attribuite le funzioni spettanti allo Stato in materia di tutela della salute umana, di coordinamento del Sistema sanitario nazionale, di sanità veterinaria, di tutela della salute nei luoghi di lavoro, di igiene e sicurezza degli alimenti, ferme restando le competenze esclusive delle Regioni che le esercitano tramite le aziende sanitarie locali. Predispone il Piano sanitario nazionale, rappresenta l'elemento di raccordo con l'Organizzazione mondiale della sanità - OMS e con l'Agenzia europea per i medicinali - EMA.

Questa è la definizione ed il suo ruolo. Quindi lascio a te le dovute conclusioni su commenti del tutto fuori luogo.

Qui le opinioni personali vanno lasciate a casa. l'Europa sta fronteggiando un'Epidemia per la grande facilità con cui il virus si trasmette ed anche la FIT ha dovuto prendere, adeguandosi, decisioni in merito.
Se le altre nazioni prendono o non prendono misure in merito è un problema loro. Il nostro Ministro della Salute è chiamato a tutelare la salute pubblica di noi Italiani. 
 Questo è quanto.

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Domenico, anziché continuare a copincollare, non potresti mettere i contenuti sotto tag [spoiler] oppure limitarti ai link?
La leggibilità del topic ne gioverebbe. Grazie!

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Così va bene?

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
tra parentesi, cosa ovviamente secondaria rispetto al problema del virus, tutti i circoli di tennis di Milano sono chiusi (giustamente).

descriptionInformazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19 - Pagina 2 EmptyRe: Informazioni su Nuovo Coronavirus COVID-19

more_horiz
Esattamente
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere