Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Top spin rovescio 2 mani
Oggi alle 10:56 Da nw-t

» Il vero film dedicato al Tennis !!!
Oggi alle 10:50 Da gio2012

» Nuove Palle Head ATP
Oggi alle 10:28 Da albs77

» PRO STAFF L CV
Oggi alle 10:04 Da ziku99

» Solinco Tour Bite
Oggi alle 10:02 Da NikRafa22

» Corda per pure aero
Oggi alle 9:45 Da NikRafa22

» Nuova sezione "Mercatino"
Oggi alle 9:39 Da Paolo070

» Black friday 2017
Oggi alle 9:37 Da andre4fe

» Domande sparse Starburn
Oggi alle 9:28 Da NikRafa22

» Calo qualità dunlop fort all court?
Oggi alle 9:27 Da caporale77

» incordare racchette nel circuito er conto proprio
Oggi alle 9:18 Da caporale77

» EZone 2017
Oggi alle 9:18 Da Gianma93

» Consiglio corde , Prince Tour 100 16x18 o Prince Textreme 100p
Oggi alle 9:15 Da Federertop

» New Tecnifibre Tfight dc 315 ltd
Oggi alle 9:13 Da imoral

» Forza Schumacher
Oggi alle 9:13 Da mattiaajduetre

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Oggi alle 9:11 Da mattiaajduetre

» Grigor Dimitrov
Oggi alle 9:09 Da mattiaajduetre

» Comprarazione tra Pure Aero VS; Blade 98S CV e Dunlop Nt 3.0
Oggi alle 9:07 Da Attila17

» Inizio dolore gomito
Oggi alle 9:04 Da Dieghost

» babola RPM BLAST ROUGH
Oggi alle 9:01 Da Eiffel59

» Jana Novotna
Oggi alle 8:49 Da andyvakgj

» Big Banger ALU Power 1.25mm
Oggi alle 8:44 Da NikRafa22

» racchette campioni: piene o vuote?
Oggi alle 8:43 Da Mauro 66

» Pacific X Feel Pro 90 Vacuum
Oggi alle 7:31 Da Eiffel59

» Pure drive 2018
Oggi alle 7:29 Da Eiffel59

» Nuova volcano heat 1.24
Oggi alle 7:08 Da Eiffel59

» Concorso PT-100 - Novembre 2017
Oggi alle 6:58 Da DAVIDE72

» Cuoio e inerzia
Ieri alle 22:25 Da kingkongy

» Differenza Blade CV 98 e Pure Strike 98
Ieri alle 19:54 Da nw-t

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 19:50 Da nw-t



Ultime dal mercatino
Link Amici




20062 Utenti registrati
220 forum attivi
676569 Messaggi
New entry: alexdedo

Racchette per epicondilite

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Racchette per epicondilite

Messaggio Da Giovanna Damiano il Gio 24 Ago 2017 - 9:58

Cerco una racchetta per epicondilite ora ho una blade 104 ma vorrei cambiare per problemi al gomito.
Chi può darmi suggerimenti?

Giovanna Damiano
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 24.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 24 Ago 2017 - 10:16

racchette per epicondilite non esistono. esistono cure per epicondilite e poi racchette per evitare ricadute, con relativo abbinamento corde. la blade 104 rientra tra le racchette che non fanno male al gomito, specialmente se non è l'ultima versione.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3788
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da andyvakgj il Gio 24 Ago 2017 - 10:18

@VANDERGRAF ha scritto:racchette per epicondilite non esistono. esistono cure per epicondilite e poi racchette per evitare ricadute, con relativo abbinamento corde. la blade 104 rientra tra le racchette che non fanno male al gomito, specialmente se non è l'ultima versione.
sante parole
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1203
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100 - Pure Drive 2013/2015/2017

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 24 Ago 2017 - 10:35

E se è stata la 104 a causare problemi, probabilmente l'incordatore ha fatto un lavoro di me*da. :mes005:

Intanto, benvenuta nel Forum 
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45192
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da giper il Gio 24 Ago 2017 - 11:02

A me è venuta l'epicondilite con una Ki 15 300 incordata di m*a (fra l'altro multifilo). Da quando ho cambiato incordatore mi è passata.

giper
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 18.09.13

Profilo giocatore
Località: Cosenza
Livello: 3 itr, 4.3 FIT
Racchetta: pro kennex ki 15 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Zeno81 il Gio 24 Ago 2017 - 11:51

io sono passato alla q+5 della pro kennex, abbianata ad una fascia per epicondilite e a un gioco più classico riesco a giocare nonostante ancora ho qualche fastidio al gomito
avatar
Zeno81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 98
Data d'iscrizione : 23.08.16

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: fu Babolat APD - Head xt Instinct mp - Pro Kennex q+5

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da mattia11 il Gio 24 Ago 2017 - 15:23

@giper ha scritto:A me è venuta l'epicondilite con una Ki 15 300 incordata di m*a (fra l'altro multifilo). Da quando ho cambiato incordatore mi è passata.
Verissimo, il solo fatto di avere una incordatura fatta decentemente può essere una svolta. In più dovresti trovare un telaio adatto per il tuo braccio a livello di affaticamento(peso, inerzia, etc), ma soprattutto le corde devono essere ok e ben abbinate al telaio. E ovviamente un minimo di esercizi quotidiani per scaricare i tendini non fanno male, ne esistono tantissimi, tutto sta a farli ogni santo giorno, anche 5 minuti fatti bene finchè non stai meglio (possono volerci anni).
avatar
mattia11
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 11.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 25 Ago 2017 - 13:12

Giovanna scusa, masul cell non vedevo un tubo, e non avevo collegato e neppure io ero troppo collegato...  Cool

(anche perché al caso il lavoro di me*da l'avrei fatto io... Very Happy )

Comunque...usate quante ore? Il telaio  lo escluderei, ma se le corde sono state usate "troppo" oppure esposte a sbalzi termici oltre i dieci gradi potrebbe essere caso di cambiarle...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45192
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Ven 25 Ago 2017 - 22:55

Allora io sofferto di brutto l'anno scorso di questo problema, ed usavo una racchetta comunque ritenuta non dannosa. Sono dovuto stare fermo parecchio e guarire bene, riposo, riposo all'inizio poi dopo 3 mesi iniziato lavoro di rafforzamento ecc.. ripreso comprando una Pro Kennex kI15 300 gr. Ho provato diverse incordature ora trovato assetto giusto corde racchetta e devo dire racchetta meravigliosa, una vera bomba, niente da invidiare a Babolat PD solo va beccato il peso io sono bello grosso mi va bene la 300 ( ci fosse stata anche la 320 avrei preferito) ho aggiunto peso, però se sei più minuto la 280 o 260 vanno bene uguale. Io monto multifilo tecnifibre XR3 a 25/26 (se no mi scappava tutto) bella corda, relativamente economica trovata da decathon a 15€, sono a 15 ore e tiene benissimo forse perso un po' di tensione ma è normale. 
La consiglio veramente a tutti e montare multifilo se no effetto Kinect non serve a nulla con quelle cordacce mono.cheers
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da VANDERGRAF il Sab 26 Ago 2017 - 8:37

una racchetta da 260 grammi non va bene per una persona adulta, a prescindere dalla sua corporatura. il peso di una racchetta non è proporzionale alla stazza di chi la usa. peso e inerzia dipendono dalle attitudini tecniche e fisiche, ma non fisiche nel senso di che fisico hai ma nel senso di come ti muovi sul campo
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3788
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Sab 26 Ago 2017 - 12:33

Ma l'amica che chiedeva la racchetta è una donna quindi se il suo stato di forma non e eccelso e non è Serenona la 260 gr. Va bene perché i 260 gr sono il peso senza incordatura quindi con corde eventuale antivibrazione e overgrip arrivi sui 280/285 peso che va bene per una donna non allenata per avere una buona maneggevolezza meglio comunque la 280 gr. Perché per problema al gomito pare sia meglio più pesante  la racchetta in generale. Nello specifico lLa pro Kennex con Kinect risolve parecchie di questi problemi compresa la rigidità ( che se non avesse questo sistema di ammortizzazione  sarebbe sconsigliata).
Insomma senza farti grosso sofismi la Pro Kennex di sicuro se hai problema al
Gomito è non solo la migliore ma, per me, l'unica che devi comprare, perché fatte apposta per questo problema. Poi quale modello dipende da te k5 anche non è male. Insomma Pro Kennex tutta la vita è sempre con Multifilo o budello ( se non hai problemi economici )cheers
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da mattia11 il Sab 26 Ago 2017 - 17:49

@FedericoFFG ha scritto:... Perché per problema al gomito pare sia meglio più pesante  la racchetta in generale...
Esatto, e soprattutto il mix racchetta da 260 g con delle corde monofilo tenute 1000 ore è letale per il braccio, ed è quello che alcuni amatori fanno ... quindi meglio consigliare una 280 g (senza corde) o anche una 300 g a una donna, con le corde suddette. Almeno se poi ci mettono 1000 ore un monofilo si spappolano un pochino meno il braccio
avatar
mattia11
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 11.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Sab 26 Ago 2017 - 21:40

Si in generale è così ma con la Pro Kennex le regole possono essere un pelo ignorate, in quanto il sistema Kinect consente di giocare con una racchetta che ha rigidità 70 senza lasciarci il braccio sul campo. Quindi si può anche avvardare un peso più basso del consigliato per avere maggiore menegevolzza intanto ci pensa il Kinect. Ovvio poi attenzione alle palline che contano tantissimo come le corde e relativa tensione:cheers:Very Happy
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 27 Ago 2017 - 7:50

Sono proprio dichiarazioni così perentorie che mi fanno saltare subito la mosca al naso...come si fa ad affermare una cosa del genere (falsa e facilmente misurabile con gli appositi macchinari) che oltretutto potrebbe indurre ad acquisti sbagliati e potenzialmente dannosi al fisico?

Qualsiasi telaio, anche una PK con sistema Kinetic è potenzialmente dannoso con corde e tensione sbagliata, anche se le corde sono multifilo  a tensione bassa...il focus non è mai sul telaio (non esiste il telaio perfetto) ma sempre su chi lo usa, sulle sue caratteristiche fisiche e di gioco.

Come si fa ad affermare -sic et sempliciter- che si può azzardare un peso più basso che "tanto ci pensa il Kinetic" per avere più maneggevolezza?  Suspect

Ora, a parte che quest'ultima è influenzata dall'inerzia e non dal peso (e quella della Ki15 260 è tutto meno che bassa), esistono sistemi diversi da quello adottato da PK altrettanto e talvolta più efficienti dello stesso, a parità di corda e tensione.

Il telaio non gioca da solo, le corde nemmeno, ed a fare danni (al gomito ed in misura minore al polso) sono frequenza vibrante e durata della stessa. Ed ad ognuno in maniera e con tempistiche diverse. Una racchetta sicura al 100% non esiste e forse non esisterà mai, anche perché una parte del rischio è legata all'esecuzione del colpo, e per quella il telaio può fare poco, in molti casi addirittura quasi nulla...

Per dovere di cronaca, la donna in questione è tonica e fisicamente preparata, ed il problema è stato causato dal mix telaio troppo leggero e poco potente per lei (e non provato, visto che è stato scelto soprattutto in ragione del colore  Rolling Eyes ) e corde troppo fruste.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45192
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Dom 27 Ago 2017 - 8:12

Ma veramente non hai letto bene quello che ho scritto, ho sempre detto che ci vanno corde adatte e ho detto se no serve a poco quel genere di racchetta muti o budello e pure palline adatte,  ho detto, ed è vero che con il sistema kinect, si può usare un racchetta con rigidità 70 ( non consigliata per epicondilite giusto ?) come la K15 senza lasciarci il  braccio proprio per il sistema Kinect. Sul peso ho detto che anche se consigliato, in generale più pesante per questo genere di problema, si può avvardare qualche piccola "deroga" in quanto la racchetta ha un sistema studiato è comprovato che aiuta chi ha problemi (non in fase acuta ovvio, o meglio chi ha avuto problemi e non vuole riaverne) 
Mah io ho espresso mia esperienza e lo ribadisco telai fantastici, costosi ma se uno ha avuto problemi valgono tutti gli Eurini che costano.
Provare per credere, danni non te ne fai con queste racchette, con corde, tensioni, palline giuste, a differenza di altri telai
Meglio così ?
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Dom 27 Ago 2017 - 8:35

Poi verissimo che magari ci può essere un errore di movimento ecc..ma a parità di movimenti io e ribadisco, parlo per esperienza personale, preferisco farli e cercare di correggerli con un maestro usando un ProKennex piuttosto che con una Babolat PD (che adoro fra l'altro).
Poi io riportato mia esperienza e tutti quelli che conosco che hanno avuto fasi acute, in passato di epicondilite o epitrocleite, con Pro Kennex (corde e tensione giuste, palline giuste e Bla Bla giusto) hanno avuto enormi benefici e non recidive.
Poi raga io non sono un venditore di racchette o rappresentate Pro Kennex, ho una QTour 325 e una k15 pagata parecchio e adesso voglio fare la coppia di altra k15 che pagherò un occhio, quindi se la comprate o provate altre racchette a me cambia poco. Solo che ho avuto epicondilite in fase acuta ed è brutto, esistono le Pro Kennex che aiutano, non saranno affascinanti e spesso erroneamente ritenute da "vecchietto", ma io non tornerò mai indietro la k15 è una grandissima racchetta che tira forte e perdona tanto e soprattutto non da problemi al gomito. Che posso volere di più? Very Happy 
E per finire anche se mi garantissero (per caso ipotetico) che con la PD non avrei più problemi al gomito comunque non lascerei mai la mia Pro Kennex è  amore che volete farci? Embarassed 

Chiudo dicendo che io porto solo la mia esperienza personale e quindi non mi permetterei mai di ergermi ad esperto, e che non devo "vendere" nessun prodotto ma mi esprimo solo per passione io.
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 27 Ago 2017 - 9:42

Perdonami ma l'ultima frase non ha molto senso visti i concetti che hai precedentemente espresso e ribadito.

Gusti e sensazioni personali non sono discutibili, ma i fatti sono un'altra cosa.

Affermare (e ribadire) che il sistema Kinetic protegge oltre ogni ragionevole dubbio non è reale ne é realistico, così come non lo è affermare che lo facciano meglio di altri telai a parità di tutte le altre variabili. Nessuno sta mettendo in dubbio né la tua passione né le tue sensazioni o convinzioni né tantomeno il diritto di esprimerle.

Non come dati di fatto, però. Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45192
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da john68 il Dom 27 Ago 2017 - 10:03

L'epicondelite è una infiammazione al tendine appunto dell'epicondilo.
prima di farsi troppe seghe mentali su telai e quant'altro è necesserio individuare le cause scatenanti che possono essere:

1) rigidità telaio e vibrazioni dannose
2) carenza muscolare e reattiva soprattutto dei muscoli dell'avambraccio
3) errato movimento nell'esecuzione del rovescio a una mano
4) monofili a tensione elevate e con uso superiore alle 12/15 ore

i punti non sono per ordine di importanza, anche se reputo il 2 ed il 3...primari...

ad esempio, dopo varie terapie ( 15 anni fa) ho dovuto cambiare il mio rovescio ad una mano e passare al bimane, mio colpo nettamente migliore avendo iniziato da zero...

un attrezzo super per prevenzione è il POWERBALL che consiglio a tutti.

buon tennis.

ps l'epicondelite me la aveva scatenata la head tfire che il buon Mario ricorderà, poi ho giocato 7 anni con le pure drive team ( la miglior racchetta 300 gr mai fatta) con budello ( il primo anno) e multi, poi sono passato alla K5 prokennex, ora posso giocare anche con una mazza ferrata perchè ho agito sui punti 2 e 3, quindi è li che bisogna agire abbinato all'uso costante ( bastano 10 min al giorno) del powerball e possibilmente con la corda elastica per lo stretching
avatar
john68
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 697
Età : 49
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da john68 il Dom 27 Ago 2017 - 10:08

ppss anche un manico troppo sottile potrebbe causare dei problemi
avatar
john68
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 697
Età : 49
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Dom 27 Ago 2017 - 11:43

@Eiffel59 no non è quello che ho scritto il sistema Kinect ha portato benefici a tutti quelli che conosco e hanno usato una Pro Kennex sarà un caso? Magari si 
Se se tu conosci un binomio telaio corde che sia meno dannoso per il braccio a parità di potenza racchetta e se hai voglia puoi anche dirlo così posso cambiare idea
Dire così come dici tu senza portare altri che esempi di racchette corde( con ovale di quella grandezza, profilo importante e stessa potenza ) non ha senso
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Dom 27 Ago 2017 - 13:09

E senza andare a scomodare gli amici, io ho avuto un grande beneficio ed è una racchetta molto rigida che senza il Kinect  non potrei usare senza problemi. Ho letto parecchio su queste racchette e sei l'unico a dire che non è così ed se leggi quello che ho scritto ho sempre detto che servono corde, palline ecc, per non vanificare gli indubbi ( a detta di tutti tranne te) che danno le Pro Kennex. Poi misure, macchine ecc io non le ho perché sono solo un giocatore e non un commerciante, però ho un braccio sano ora che uso queste fantastiche racchette, prima no.
Sarà un caso?
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 27 Ago 2017 - 14:46

Quando ci si mette a rivoltare la frittata normalmente si è alla frutta  Rolling Eyes

Comunque tanto per tagliare la testa al toro e citando solo le prime che mi vengono in mente, Head MXG5, Prince TXT Warrior 107, Donlop NT R6.0 a  parità di corde e tensione hanno tutte potenza identica e pari od inferiore frequenza vibrante. Questo -come per qualsiasi altro telaio- non le mette al sicuro dal poter provocare danni.

Come già detto, da me e non solo (vedi secondo post), racchette antiepicondilite non esistono né potrebbero esistere. Qualsiasi racchetta vibra (è la fisica) e non potrebbe essere altrimenti. 

A cambiare è il limite di resistenza di ogni singolo utilizzatore. Poi Kinetic (non Kinect), Countervail, Copper Handle System, Graphene Touch, Improved Sensor Handle, TXT Twaron, Internal Cortex, PGS GripSystem, Sensor Link oppure Quake Shut Gel Air sono tutti sistemi per consentire uno sfruttamento più fisicamente sicuro di potenze e rigidità superiori.
Ma nessuno può garantire al 100% l'assoluta sicurezza.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45192
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da FedericoFFG il Dom 27 Ago 2017 - 15:33

Ok grazie per i tuoi suggerimenti, ma niente e nessuno ti dà diritto di dirmi che sono alla frutta. Io non sono stato ineducato verso di te,  ho solo detto la mia. A me la Pro Kennex ha portato grandi benefici, ma non vedo il motivo di questo modo di porti. Io non so chi sei anche se ho notato che scrivi ovunque perché sei un incordature professionista ed hai un negozio, sicuramente ne sai più di me, perfetto ma io riporto la mie esperienza e quella di un sacco di persone che usano le Pro Kennex, nulla ti dà diritto di dirmi che sono alla frutta, anche se tu fossi il più grande esperto mondiale di tennis, non ti puoi permettere di insultare.
Poi fai che ti pare, solo che se nessuno ti dice nulla iniziò pure io ad insultarti e non mi sembra una bella cosa.
avatar
FedericoFFG
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Data d'iscrizione : 18.05.16

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello:
Racchetta: ProKennex K15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Max1966 il Dom 27 Ago 2017 - 16:29

OT ..... anche per calmare gli animi
Il Powerball menzionato da John68, funziona sia per la riabilitazione da epicondilite che per tonificare la massa muscolare?
avatar
Max1966
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 419
Località : London UK
Data d'iscrizione : 16.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette per epicondilite

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 27 Ago 2017 - 17:52

Si. E come gli elastici, qui quasi tutti quelli che fanno dell'agonismo -più o meno ad alto livello- fanno uso di una od entrambe le soluzioni, "condite" con altri esercizi di stretching pre-partita.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45192
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum