Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Dr 98 285 grOggi alle 8:04st13
Dunlop SrixonOggi alle 7:04Eiffel59
Corsi PTRIeri alle 14:05Mattia93
Rafael NadalLun 16 Lug 2018 - 23:45tempesta
EZONE 100Lun 16 Lug 2018 - 21:53Giulio Marino
Berrettini racchettaLun 16 Lug 2018 - 18:55ale261005
Head Graphene Prestige ProLun 16 Lug 2018 - 18:16kent08


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Jessie Malone
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 387
Data d'iscrizione : 05.08.15

Profilo giocatore
Località: PG
Livello: Fulmina-insetti
Racchetta: Pure Drive 2018

Pure drive 2018

il Mer 28 Giu 2017 - 22:06
Promemoria primo messaggio :

Sono in vena di anticipazioni, in attesa della presentazione prevista durante lo slam americano, ecco la prima immagine della best seller francese:
https://www.instagram.com/p/BV2YwlVhChW/?hl=en

zenone.domenico
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 124
Data d'iscrizione : 11.03.14

Re: Pure drive 2018

il Gio 15 Mar 2018 - 10:55
@Eiffel59 ha scritto:Mah, condivido i dubbi di @nw-t : a 21 kg la Element è difficile risulti "dura", a meno che non si intenda per dura una corda con poca spinta; cosa che nel caso specifico porterebbe a pensare ad un montaggio non perfetto. Anche perché molto difficllmente la corda ha influenze su problemi alla spalla (solo in caso di problemi preesistenti e solo come componente secondaria), visto che la spalla subisce più dal peso (in questo caso "normale") e dall'inerzia, anch'essa non eccessiva. L'ibrido reverse indicato può risolvere (è meno rigido, ha più spinta e vibra meno) però su quel telaio perde presto le sue caratteristiche...

Pure la PT Air, con la sua rigidità contenuta e le sue buone caratteristiche di resa potrebbe essere una soluzione, basta non si pensi a durate comunque non ottenibili con quei tipi di corda...

A parità di tensioni (21/21 4 nodi) quali sarebbero le principali differenze fra LXL element e Yone PTair che si noterebbero sulle PD18?
Il_Guaro
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 352
Data d'iscrizione : 18.02.14

Profilo giocatore
Località: sicilia
Livello: 3.3
Racchetta: ezone ai 100

Re: Pure drive 2018

il Sab 17 Mar 2018 - 22:16
Una domanda:
Tra pd e pure aero, a parità di tensione, diciAmo a 22,  montando delle code tipo rpm team, quale delle due è più confortevole? O almeno meno dannosa diciamo..
Il_Guaro
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 352
Data d'iscrizione : 18.02.14

Profilo giocatore
Località: sicilia
Livello: 3.3
Racchetta: ezone ai 100

Re: Pure drive 2018

il Sab 17 Mar 2018 - 23:01
Aggiungo che anche a me sembra strano che la element possa dare problemi, anzi io la vedevo come una soluzione per rendere la pd più confortevole
zenone.domenico
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 124
Data d'iscrizione : 11.03.14

Re: Pure drive 2018

il Dom 18 Mar 2018 - 10:44
@Il_Guaro ha scritto:Aggiungo che anche a me sembra strano che la element possa dare problemi, anzi io la vedevo come una soluzione per rendere la pd più confortevole

per quanto possa valere questa mia impressione da giocatore "della domenica" posso dire che la element si comporta molto bene per le prime 5/6 ore (miglior corda che ho mai provato in assoluto e zero fastidi), poi peggiora e soprattutto nel servizio che cerco di forzare un bel pò inizio a sentire un po' di fastidio al polso e gomito, giusto per riassumere:
prime 5/6 ore: super!
dalla 6 ora alla 10 ora: così così
dalla 10 alla 15: non sembra manco la lontana parente della corda appena montata.

Dato che è "quasi" un mono forse ci sta questo comportamento, forse l'ideale sarebbe tagliarla appena si sente che cambia vistosamente, solo che con quello che costa diventa un problema.

sono considerazioni personali e magari mi sbaglio, qua c'è gente molto preparata che sicuramente può consigliarti meglio.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17154
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Pure drive 2018

il Dom 18 Mar 2018 - 11:10
@zenone.domenico ha scritto:
@Il_Guaro ha scritto:Aggiungo che anche a me sembra strano che la element possa dare problemi, anzi io la vedevo come una soluzione per rendere la pd più confortevole

per quanto possa valere questa mia impressione da giocatore "della domenica" posso dire che la element si comporta molto bene per le prime 5/6 ore (miglior corda che ho mai provato in assoluto e zero fastidi), poi peggiora e soprattutto nel servizio che cerco di forzare un bel pò inizio a sentire un po' di fastidio al polso e gomito, giusto per riassumere:
prime 5/6 ore: super!
dalla 6 ora alla 10 ora: così così
dalla 10 alla 15: non sembra manco la lontana parente della corda appena montata.

Dato che è "quasi" un mono forse ci sta questo comportamento, forse l'ideale sarebbe tagliarla appena si sente che cambia vistosamente, solo che con quello che costa diventa un problema.

sono considerazioni personali e magari mi sbaglio, qua c'è gente molto preparata che sicuramente può consigliarti meglio.
Se vuoi una corda che giochi BENE da 0 a 100...monta il budello...le corde in PLASTICA avranno TUTTE quel comportamento li.
zenone.domenico
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 124
Data d'iscrizione : 11.03.14

Re: Pure drive 2018

il Dom 18 Mar 2018 - 11:42
@nw-t ha scritto:
@zenone.domenico ha scritto:
@Il_Guaro ha scritto:Aggiungo che anche a me sembra strano che la element possa dare problemi, anzi io la vedevo come una soluzione per rendere la pd più confortevole

per quanto possa valere questa mia impressione da giocatore "della domenica" posso dire che la element si comporta molto bene per le prime 5/6 ore (miglior corda che ho mai provato in assoluto e zero fastidi), poi peggiora e soprattutto nel servizio che cerco di forzare un bel pò inizio a sentire un po' di fastidio al polso e gomito, giusto per riassumere:
prime 5/6 ore: super!
dalla 6 ora alla 10 ora: così così
dalla 10 alla 15: non sembra manco la lontana parente della corda appena montata.

Dato che è "quasi" un mono forse ci sta questo comportamento, forse l'ideale sarebbe tagliarla appena si sente che cambia vistosamente, solo che con quello che costa diventa un problema.

sono considerazioni personali e magari mi sbaglio, qua c'è gente molto preparata che sicuramente può consigliarti meglio.
Se vuoi una corda che giochi BENE da 0 a 100...monta il budello...le corde in PLASTICA avranno TUTTE quel comportamento li.

il budello non l'ho sperimentato su questo telaio, posso solo immaginare che alla tensione giuste (24/23 4 nodi?) sia super, il problema è il costo / durata. Non sono uno che rompe spesso, o almeno credo, dato che è più probabile nel mio caso che si distrugga il braccio anzichè un monofilo ... se riuscissi a farci 20/30 ore con il budello allora sarebbe perfetto.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17154
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Pure drive 2018

il Dom 18 Mar 2018 - 11:48
SE non rompi il budello x te sarebbe la corda più ECONOMICA possibile. Intanto ci giochi fin quanto l'ultimo filamento non si spacca..e sempre bene. ZERO fastidi e prestazioni al TOP. Incorderai minimo 2 o 3 volte in meno...cosi stresserai molto meno il telaio. Trova un INCORDATORE degno di montarlo senza rovinartelo in montaggio...e sei a posto.
avatar
fabioborg
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 831
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.03.16

Profilo giocatore
Località: VICENZA
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Head Radical MP Touch

Re: Pure drive 2018

il Lun 19 Mar 2018 - 18:27
Salve, avendo la possibilita' di scegliere tra queste corde x un gioco quasi tutto piatto con diverse discese a rete cosa mi consigliate:
Yonex Poly Tour Spin
Solinco Tour Bite
Wilson Revolve Spin
Head Lynx Edge
Yonex Poly Tour Air
sono tutte calibro 1.25.
Grazie.
Fabio.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17154
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 13:26
@fabioborg ha scritto:Salve, avendo la possibilita' di scegliere tra queste corde x un gioco quasi tutto piatto con diverse discese a rete cosa mi consigliate:
Yonex Poly Tour Spin
Solinco Tour Bite
Wilson Revolve Spin
Head Lynx Edge
Yonex Poly Tour Air
sono tutte calibro 1.25.
Grazie.
Fabio.
Se giochi piatto le sagomate ti servono a poco...l'unica non sagomata li è la Air..tirala minimo 1 kg in più della tua tensione usata di solito.
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 16:17
Io volevo montare le 4g ma non le avevano e manco le torque di volck c’è personalm adoro.Quindi ho ripiegato sulle head hawck per una e l’altra con rpm blast. Spero di non aver fatto montare 2 ciofeche. 22/21 la tensione
avatar
Philip76
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.03.18

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 21:43
Ciao a tutti..Gioco a tennis da un annetto abbondante e ho comprato in questi gg la pd 2018.
Fino ad oggi nella mia vecchia head instint presa usata non avevo mai dato importanza alle corde, quando si rompevano le incordavo nel circolo a 22 kg e cosa ci mettevano non lo so nemmeno. Adesso un po’ perche il livello è per fortuna salito, un po’ per il nuovo acquisto, ho deciso di documentarmi e farmi una idea di quello che sono le corde. Beh...il risultato adesso che ho letto un bel po’ di pagine ovunque si può riassumere Dicendo di non averci capito na sega...e quasi rimpiango l ignoranza totale che avevo.
avatar
Philip76
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.03.18

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 21:46
Volevo capire insomma se per un livello mediobasso (su terra) c è una corda che si può consigliare in linea generale e a quale tensione. Io non saprei nemmeno cogliere le varie differenze e a dire il vero la priorità è migliorare nella tecnica. Grazie
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 22:01
Su questo telaio se non hai problemi muscolari puoi farti montare un buon monofilo morbido a tensioni basse, se lo percepisci troppo rigido puoi montare un multifilo a scelta da quelli più noti avendo l’accortezza ti tendere le corde 2 kg in più del monofilo. A grandi linee. I più esperti ti verranno in soccorso
avatar
Philip76
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.03.18

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 22:57
Grazie, avevo qualche problema al polso ma credo di averlo risolto col manico della misura giusta.( Avevo un L3 e ho preso adesso quello corretto che è un L4) Grazie per l info, come kg per tensioni basse sul monofilo quanto si intende?
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Pure drive 2018

il Mar 20 Mar 2018 - 22:58
22/21
avatar
tropix
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 172
Data d'iscrizione : 16.04.12

Profilo giocatore
Località: Roma/Guatemala City
Livello: ITR 4,0 tendente a 4,5
Racchetta: Babolat AeroPro Drive Plus 2013

Re: Pure drive 2018

il Gio 22 Mar 2018 - 16:13
Domandone per MARIO:
quale PD consiglieresti (a parità di setup) tra 2009, 2012, 2015 e 2018?  cheers
avatar
neorunner
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 417
Data d'iscrizione : 10.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ....livello????? :-D
Racchetta: Head Radical Pro Graphene x 2

Re: Pure drive 2018

il Dom 1 Apr 2018 - 21:13
Ragazzi buona Pasqua a tutti. 
Vi chiedo nuovamente consiglio per valutare o meno l’acquisto di questo telaio pd 2018

Il mio attuale livello di gioco è 4.1 (mi mancano pochi punti per salire ed acquisire la classifica)
Dritto prevalentemente piatto, con poco top giusto quando serve per alzare qualche palla dell’avversario.
Rovescio bimane anche qui con poco top, ma non è piatto.
Scendo poco a rete. 

Da qualche anno uso con soddisfazione una radical pro graphene con lynx (verticali) budello vs Touch (orizzontali) tensione 23/23
Da quando sono passato alla radical devo dire che ho trovato una racchetta che mi aiuta nei recuperi, spinge forte ed ha un buon controllo. 
Lo scorso anno ho provato a cambiare, prendendo una coppia di sv 98, ma pur apprezzandone l’infinito controllo ed il bellissimo impatto nn riuscivo a far viaggiare la palla. 
Questo inverno ho provato le radical pro Touch, è pur apprezzando il sound ed il confort l’ho trovata molto più difficile rispetto alla mia pro grafene, in palleggio era goduriosa, ma in partita non perdona, nn aiuta ne nel recupero e nemmeno il colpo nn perfetto. Certo se la prendi bene fai i buchi a terra. Ma nell’economia di una partita sono più i 15 persi che quelli vinti. 
La ‘preoccupazione’ che ho nel passare dalla mia alla pd2018 è la perdita di controllo.
In passato (parlo 2012) ho avuto una apd, poi lasciata (perchè nn ‘sentivo’ la palla) per passare ad una prestige pro graphene, che però era troppo difficile per me, per approdare infine alla mia attuale radical. 

Inizialmente vorrei provarla con il mio attuale setting (lynx/budello) e poi vorrei fate un giro con la vortex turbo6 ma con tensione 23/22, corda che ho molto apprezzato con la Apd e con la Prestige pro.
Secondo voi il passaggio potrebbe avere senso? Oppure dovrei guadare altre racchette??
avatar
MacSteX
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 756
Età : 44
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 4.3
Racchetta: Alla continua ricerca

Re: Pure drive 2018

il Lun 2 Apr 2018 - 23:55
@Eiffel59 ha scritto:La Revolve.

Meno performante, però...
Mi suggerisci qualcosa di valido? Per un gioco All round.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48211
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Pure drive 2018

il Mar 3 Apr 2018 - 8:39
@tropix dipende da come vuoi impostare il tuo gioco...

@neorunner scelta logica solo se vuoi potenza gratuita, ma per controllare poi ci vuole un giusto setup. Provala prima col tuo "basico", poi se funziona si possono fare regolazioni...

@MacSteX provaci qualcosa come Yonex PT Strike a 22/21 e vedi come va...
avatar
Poiana
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.01.17

Re: Pure drive 2018

il Mar 3 Apr 2018 - 9:44
la Max Power liscia potrebbe essere una buona alternativa alla pt strike? Pro e contro?
Grazie
avatar
neorunner
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 417
Data d'iscrizione : 10.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ....livello????? :-D
Racchetta: Head Radical Pro Graphene x 2

Re: Pure drive 2018

il Mar 3 Apr 2018 - 12:41
@eiffel59

Grazie come al solito per la tua infinta disponibilità!

Sto valutando di cambiarla perché le mie racchette hanno tre anni (aprile 2015 per la precisione)
Leggevo che dopo un tot di anni comunque le racchette si sfibrano 
Ed anche se me le incordo da solo con tutte le accortezze possibili, uso il budello, quindi io comunque incordo meno, ma ciò nn toglie che relativamente a breve vadano sostituite (confermi oppure sto sbagliando tutto?)
fedexpress
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 54
Località : Milano
Data d'iscrizione : 28.04.11

Profilo giocatore
Località: milano
Livello:
Racchetta: Yonex Xi100

Re: Pure drive 2018

il Mar 3 Apr 2018 - 15:00
Buongiorno, ho in mente di provare la nuova PD2018 al momento posso incordarla Head Velocity 1,30 è una buona corda per un test?
avatar
pasky76
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1283
Età : 41
Data d'iscrizione : 08.07.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Prince TeXtreme Tour 100P - Yonex Ezone DR98 - Züs Custom 100 con Hesacore

Re: Pure drive 2018

il Mar 3 Apr 2018 - 15:59
Se è la corda che utilizzi anche su altri telai perché no!
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Pure drive 2018

il Gio 5 Apr 2018 - 10:40
Buon giorno, rieccoci. Ho montato le head hawck 1,30 a 22/21 e le adoro perché hanno un controllo fantastico e comunque spingono anche bene. Io provengo dalla pro staff 340 gr che quando tiravi con i piedi ben piantati toglievi il tempo all’avversario... se volessi avvicinarmi a qs cattiveria senza snaturare troppo la maneggevolezza del telaio e il controllo della corda che sto montando con soddisfazione c’è un modo? Grazie
avatar
tropix
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 172
Data d'iscrizione : 16.04.12

Profilo giocatore
Località: Roma/Guatemala City
Livello: ITR 4,0 tendente a 4,5
Racchetta: Babolat AeroPro Drive Plus 2013

Re: Pure drive 2018

il Gio 5 Apr 2018 - 18:03
@tropix ha scritto:Domandone per MARIO:
quale PD consiglieresti (a parità di setup) tra 2009, 2012, 2015 e 2018?  cheers

Diciamo che vorrei provare un modello di PD Plus e non saprei su quale orientarmi?

Gioco con AeroPro Drive 2013 Plus e non se ne trovano più in giro  pale
La Pure Aero Plus non mi piace.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48211
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Pure drive 2018

il Gio 5 Apr 2018 - 20:40
@kent08 non senza snaturare il tutto. Troppo diversi i telai, troppo da fare per avvicinarli (renderli uguali è tecnicamente impossibile) ed anche avvicinandosi il più possibile la PD risulterebbe troppo sforzata -al punto da indebolirla strutturalmente- e le corde non durerebbero nulla...lascia perdere.

@tropix una PD 18 leggermente appesantita ai lati potrebbe avvicinarsi abbastanza. La GT è troppo "carica", la 2015 troppo "scarica".
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum