Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Jessie Malone
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 387
Data d'iscrizione : 05.08.15

Profilo giocatore
Località: PG
Livello: Fulmina-insetti
Racchetta: Pure Drive 2018

Pure drive 2018

il Mer 28 Giu 2017 - 22:06
Promemoria primo messaggio :

Sono in vena di anticipazioni, in attesa della presentazione prevista durante lo slam americano, ecco la prima immagine della best seller francese:
https://www.instagram.com/p/BV2YwlVhChW/?hl=en

vitto10
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 129
Data d'iscrizione : 14.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3-3.5
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Re: Pure drive 2018

il Dom 8 Ott 2017 - 12:14
Allora farò prima incordatura con la "mia" corda , per poi provare una delle più adatte e fare un bel confronto 

Sempre se il mio braccio sarà in grado di capirlo  Laughing
Delpo78
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 116
Età : 40
Data d'iscrizione : 30.09.13

Profilo giocatore
Località: Jesi
Livello: 4.3
Racchetta: Babolat PD 2018, Pro Kennex Q5 295

Re: Pure drive 2018

il Dom 8 Ott 2017 - 21:03
Ma un ibrido Rpm Blast Rough (V) e Yonex P. Tough (O) può dare qualche vantaggio o meglio il full delle rispettive corde??
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48208
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Pure drive 2018

il Dom 8 Ott 2017 - 21:13
...la seconda che hai detto...
Franz1985
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.04.16

Re: Pure drive 2018

il Lun 9 Ott 2017 - 1:39
Ciao Eiffel, le Oehms Black Pearl classic 1,23 (sottili ma non rompo mai le corde) invece come potrebbero andare su questa nuova PD e sulla APD 13? A che tensione eventualmente? Grazie mille in anticipo
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48208
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Pure drive 2018

il Lun 9 Ott 2017 - 8:03
Non è tanto una questione di rotture quanto di stabilità della corda. E' parente stretta della nostra Turbo della quale ha pregi e difetti, questi ultimi ancora più esasperati dal calibro inferiore. Per qualche ora ottima, poi se non si rompe si "impasta"...

Su quei telai, soldi buttati, a meno di non cambiarla spesso ("molto" spesso... Suspect )
patillo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 264
Età : 45
Località : Besate
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Besate (MI)
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Prestige Rev Pro / Ps 97S

Re: Pure drive 2018

il Lun 9 Ott 2017 - 9:21
....come vedete una tour bite 1.25 sulla pd 2018? .... tensione 23-22 o full 23.....?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48208
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Pure drive 2018

il Lun 9 Ott 2017 - 11:42
Può andare (anche se faticosetta, sarebbe megliol'1.20) ma se hai problemi ai legamenti, 23 kg sono troppi...
patillo
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 264
Età : 45
Località : Besate
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Besate (MI)
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Prestige Rev Pro / Ps 97S

Re: Pure drive 2018

il Lun 9 Ott 2017 - 12:25
Denghiu!
avatar
framarz
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 17
Età : 40
Località : Milano
Data d'iscrizione : 10.10.11

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 3.0 I.T.R
Racchetta: Babolat Pure Drive 2015
https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=KTCap_vyQa0

Re: Pure drive 2018

il Mar 10 Ott 2017 - 12:32
Sarà anche brutta...ma se si conferma ai livelli del passato, sarà come sempre una GRANDE RACCHETTA!!!
Lunga vita alla Babolat Pure Drive!
pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1193
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Pure Drive 2018, Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Re: Pure drive 2018

il Mer 11 Ott 2017 - 23:26
Qualche consiglio ibrido mono / mono?
Ci starebbe Head sonic pro hedge/sonic pro, 22 Kg costanti?
Altre combinazioni?
Grazie.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48208
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Pure drive 2018

il Gio 12 Ott 2017 - 7:04
Ci starebbe, così come Yonex PTS/Air od all'estremo il nostro Lime4R/FLP. Ovviamente soluzioni più "spin" che "power" (a quello ci pensa il telaio) ed ancora decentemente confortevoli...
avatar
jasper
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4144
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PD 2003

Re: Pure drive 2018

il Gio 12 Ott 2017 - 7:47
@framarz ha scritto:Sarà anche brutta...ma se si conferma ai livelli del passato, sarà come sempre una GRANDE RACCHETTA!!!
Lunga vita alla Babolat Pure Drive!
pensa che io la trovo stupenda esteticamente!  scratch Smile

Cmq gran bel telaio.... rispetto alla PD del 2003 che uso io è più sorda, probabilmente per via della minore rigidità, ma con la giusta corda può essere il telaio che molti cercano
avatar
pasky76
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1283
Età : 41
Data d'iscrizione : 08.07.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Prince TeXtreme Tour 100P - Yonex Ezone DR98 - Züs Custom 100 con Hesacore

Re: Pure drive 2018

il Gio 12 Ott 2017 - 8:08
@jasper ha scritto:pensa che io la trovo stupenda esteticamente!
Concordo!
GMB
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 249
Età : 49
Data d'iscrizione : 04.06.11

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: n.c. ITR 3.5-4.0
Racchetta: Dunlop Force 100 Tour

Re: Pure drive 2018

il Gio 12 Ott 2017 - 10:49
@pasky76 ha scritto:
@jasper ha scritto:pensa che io la trovo stupenda esteticamente!
Concordo!
per lo meno la vernice è più resistente di quella utilizzata nelle ultime racchette di vari marchi ?
pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1193
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Pure Drive 2018, Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 0:10
Arrivata da qualche giorno, comprata nuova ed incordata con ibrido mono/mono Black Code 4s/Yonex PTT a 22,5 costanti.
Fatta assestare 24 h e giocato oggi, un'ora di singolo, un set e qualche gioco con un pari classifica mio (3.5): eccomi qui a condividere con voi le mie impressioni.
La racchetta sembra davvero solida, rocciosa
Nessuna vibrazione (il cortex negli steli fa il suo lavoro), ottima stabilità.
Apprezzata moltissimo al servizio: botta piatta impressionante; seconda in kick dal rimbalzo molto alto; in generale gli effetti li prende in maniera efficacissima.
Nello scambio da fondo dà molta fiducia: si riescono ad imprimere le rotazioni (anche il back, è questa è una sorpresa per me che nel passato ho usato gli altri modelli) con disarmante facilità.
Con quanta maggior forza si "pesta", tanto più sembra aumentare il tempo di permanenza della palla sul piatto corde, il che probabilmente è dovuto alla flessione degli steli: anche questa una novità che non ti aspetti vista la rigidità del telaio.  Ho avvertito la sensazione come di una riserva di potenza pronta a scatenarsi, quando si solleciti con più violenza il telaio.
Il rumore cupo e "sordo" dell'impatto rende bene acusticamente il concetto appena espresso, a mio avviso.
La stabilità della racchetta rende facile ed efficace anche la risposta.
Grazie alla sua "facilità", con un semplice colpo di polso spesso i recuperi i colpi si trasformano in colpi che mettono in difficoltà l'avversario.
A rete ovviamente le esecuzioni sono efficaci ma meccaniche, non è una racchetta "comunicativa", ma non nasce per questo scopo, soprattutto se montata con mono (probabilmente ibridata con multi, darebbe più feeling).
Fa tutto bene insomma, un'arma che rende molto più efficace e redditizio il proprio gioco, a discapito ovviamente di un pò di sensibilità, ma credo sia il prezzo onesto e giusto che paga chi vuole usarla.
Ritengo sia un attrezzo riuscitissimo nella sua categoria e diventerà un best seller, più del modello precedente.
Per quanto mi riguarda, l'ho già adottata come racchetta per la prossima stagione agonistica.
Delpo78
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 116
Età : 40
Data d'iscrizione : 30.09.13

Profilo giocatore
Località: Jesi
Livello: 4.3
Racchetta: Babolat PD 2018, Pro Kennex Q5 295

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 9:49
Mi è venuta un po' l'ansia che possa darmi fastidio alla lunga con il full RPM Blast Rough... con quale multi potrei ibridarla la Rough senza perderne troppo le caratteristiche? Grazie.
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 10:08
@pinimbe ha scritto:Fa tutto bene insomma, un'arma che rende molto più efficace e redditizio il proprio gioco, a discapito ovviamente di un pò di sensibilità, ma credo sia il prezzo onesto e giusto che paga chi vuole usarla.
Ritengo sia un attrezzo riuscitissimo nella sua categoria e diventerà un best seller, più del modello precedente.
Ottima rece, conocrdo in tutto quello che hai scritto, diciamo che a rete rende meglio con il colpo deciso ma anche senza forzare come appoggio profondo rende, meno sui giochini e tocchetti, però nn è nata pre questo.
Oltre al servizio come hai detto tu, notevole la risposta soprattutto se presa d'incontro la palla torna di la in un microsecondo e per chi serve nn è facile essere veloce in uscita dal servizio.
Cmq ottima racchetta.
Domanda come ti trovi con l ibrido a livello confort?
Mario mi ha montato le Vortex turbo a 22 kg , mi trovo bene , meglio adesso che sono a 8 ore di gioco e saranno scese di qlc, ma vorrei una corda che mi facesse rimanere la palla sulla racchetta un attimo in più.
Ovviamente Mario inizia a pensarci che a fine mese vengo a reincordare.
Consigli ben accetti da tutti,
Ciao e grazie
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1419
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 11:23
@Attila17 ha scritto:la risposta soprattutto se presa d'incontro la palla torna di la in un microsecondo
questo accade con tutte le racchette

comunque sono curioso di provarla io l'ho armeggiata con cyclone tour 1.20 rosse a 22x21

farò sapere
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 12:13
Ciao Andy Very Happy 
Ovvio, ma intendevo con estrema facilità con altre se non hai un buon foot step per andare incontro alla palla tiri ai piccioni, con questa anche io che sono un gorilla ( senza offesa King) ce la faccio....
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1419
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 12:32
La mia era una sorta di battuta...avevo capito il senso. Il fatto è che quando si riesce a prenderla d'incontro in risposta è una bella goduria, qualunque sia la racchetta che abbiamo in mano
Delpo78
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 116
Età : 40
Data d'iscrizione : 30.09.13

Profilo giocatore
Località: Jesi
Livello: 4.3
Racchetta: Babolat PD 2018, Pro Kennex Q5 295

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 12:38
@andyvakgj ha scritto:La mia era una sorta di battuta...avevo capito il senso. Il fatto è che quando si riesce a prenderla d'incontro in risposta è una bella goduria, qualunque sia la racchetta che abbiamo in mano

Ti posso assicurare che cambia molto la riposta di incontro se fatta con una Pro Kennex Q5 invece che con una Pure Drive o ad esempio una yonex Dr98. Nel primo caso esce una semi mozzarella negli altri due belle palle pesanti..
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 12:41
Tranqui Andy avevo capito Very Happy
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1419
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 13:00
Delpo anch'io gioco con PD.....comunque grazie per la precisazione
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17154
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 13:09
@Delpo78 ha scritto:Ti posso assicurare che cambia molto la riposta di incontro se fatta con una Pro Kennex Q5 invece che con una Pure Drive o ad esempio una yonex Dr98. Nel primo caso esce una semi mozzarella negli altri due belle palle pesanti..
Dipende da chi l'ha in mano...x me è il contrario. Con una semiboxata come la Q5 la risposta è molto più precisa. Poi la corda usata incide sul colpo.
avatar
silvan66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 858
Età : 52
Data d'iscrizione : 30.03.13

Profilo giocatore
Località: MILANO
Livello: Yonex
Racchetta: Prima solo REGNA, ora ne sto provando parecchie

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 13:30
Il VS touch 1.30 a che tensioni lo montereste per avere il massimo del controllo, qualcuno lo ha montato ?
Delpo78
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 116
Età : 40
Data d'iscrizione : 30.09.13

Profilo giocatore
Località: Jesi
Livello: 4.3
Racchetta: Babolat PD 2018, Pro Kennex Q5 295

Re: Pure drive 2018

il Ven 13 Ott 2017 - 15:09
@nw-t ha scritto:
@Delpo78 ha scritto:Ti posso assicurare che cambia molto la riposta di incontro se fatta con una Pro Kennex Q5 invece che con una Pure Drive o ad esempio una yonex Dr98. Nel primo caso esce una semi mozzarella negli altri due belle palle pesanti..
Dipende da chi l'ha in mano...x me è il contrario. Con una semiboxata come la Q5 la risposta è molto più precisa. Poi la corda usata incide sul colpo.

Si parlava di tempo di risposta pero'.. non di controllo o precisione.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum