Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Racchetta impatto pastoso
Oggi alle 16:39 Da viciohead

» corde per donnay pro one 97 pentacore
Oggi alle 16:10 Da Rizza

» Prestige S Graphene XT
Oggi alle 15:09 Da MattiaMugello

» Head Graphene Touch Instinct MP
Oggi alle 14:57 Da Rafa74

» EZone 2017
Oggi alle 14:57 Da Generous

» Babolat Pure Aero Pro Stock
Oggi alle 14:44 Da Eiffel59

» 2018 - Passionetennis cambia look
Oggi alle 14:35 Da Rafa74

» Alternativa a Head Lynx per Radical S
Oggi alle 14:24 Da Eiffel59

» Pro line2 1,25
Oggi alle 14:21 Da Eiffel59

» Domande sparse Starburn
Oggi alle 14:14 Da Eiffel59

» Wilson pro stock Blade 16 x 20
Oggi alle 13:53 Da Eiffel59

» Miglior budello 1.25 in full per Prince tx235p
Oggi alle 9:21 Da franzx

» Signum Pro Poly Plasma
Oggi alle 8:27 Da Eiffel59

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Oggi alle 8:03 Da Eiffel59

» Pure drive 2018
Oggi alle 7:17 Da Eiffel59

» head rip perfect control
Oggi alle 6:55 Da Eiffel59

» Wilson synthetic gut power
Oggi alle 6:49 Da Eiffel59

» Polarizzazione e maneggevolezza
Oggi alle 6:44 Da Eiffel59

» Cambio racchetta
Oggi alle 0:01 Da Attila17

» Che corde montare su Wilson burn100 cv
Ieri alle 20:46 Da matador66

» Corde per Wilson Blade 104 sw Courtevail Serena Williams
Ieri alle 15:32 Da archifaoro

» Tnt2 tour /Live wire xp
Ieri alle 14:45 Da nw-t

» Incordatura "a sei nodi"
Ieri alle 14:16 Da Eiffel59

» bow brand
Ieri alle 11:21 Da rey20

» Confronto duel g 310 - sv 95
Ieri alle 10:28 Da mattiaajduetre

» Forza Schumacher
Ieri alle 10:20 Da mattiaajduetre

» Che corde montare sulla Wilson pro staff 97 autograph
Ieri alle 10:14 Da Crowren91

» Incordare a Firenze
Ieri alle 10:02 Da tempesta

» Perché questi "raggruppamenti" ?
Ieri alle 9:04 Da Alessandro

» Budello interessante per prezzo
Ieri alle 8:50 Da franzx



Ultime dal mercatino
Link Amici


Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Dom 19 Mar 2017 - 22:37

Promemoria primo messaggio :

Buonasera, è la prima volta che scrivo qui sul forum, anche se lo consulto già da parecchio tempo per avere molti suggerimenti e curiosità sul gioco del tennis Smile

Sono un tennista di livello amatoriale e gioco principalmente per divertimento, mi piacerebbe comunque  in un futuro prossimo fare qualcosa di anche più "impegnativo". la tipologia di gioco che prediligo è  il gioco da fondo campo, nel gioco sotto rete devo invece migliorare parecchio Sadrabbit fisicamente sono abbastanza allenato. La mia racchetta è una Head Extreme Pro (ultimo modello), e da qui esce la domanda che voglio porvi.
Vorrei provare una nuova racchetta, la head speed pro (come molti sapranno, la racchetta usata da Nole). Però la stessa mi è stata un po "sconsigliata" da alcune persone (che invece reputano la Extreme pro come perfetta per me), forse perché adatta ad un livello più agonistico. 
Vorrei comunque provarla e vedere come mi trovo. Vi chiedo, secondo voi, qualora mi potessi trovare bene con questa racchetta, è possibile giocare con entrambe alternandole? (sia con la extreme che con la speed, appunto alternandole a distanza di tempo tra di loro, tra partite ed allenamenti con l'istruttore). personalmente credo non sia del tutto possibile, proprio perché stiamo parlando di due telai diversi, ed alla lunga potrebbe essere controproducente per il mio gioco, chiedo a voi per raccogliere più opinioni Smile

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso


Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 22 Mar 2017 - 20:59

@kingkongy ha scritto:Ci ho pensato un po' prima di scrivere e sono arrivato a una conclusione: per me è un discorso molto contraddittorio. 
Un conto è provare, un altro è allenare e un altro ancora e giocare-gareggiare.
Provare? Tutto! Grande, insostituibile divertimento.
Allenare? Alternare, aumentare lo sw e il peso o provare a girare la racchetta più veloce...insomma si posson fare tante cose. 
Giocare torneo/partita? No! Cavoli, no! Uno passa anni e montagne di palline per capire il proprio Swing, i propri limiti, i propri talenti...si passano ore a togliere e mettere i grammi di piombo...si spaccano e tagliano chilometri di corde... e poi butti nel cesso le tue 2, 3, 4 racchette che ami come puoi amare una pantera nera, le tocchi come ravaneresti Emily Ratajkowski e le curi come un vaso Ming azzurro....
E POI CAMBI RACCHETTA DOPO UN SET ????
secondo me è sempre soggettivo. ci possono stare benissimo due o tre modelli con cui si gioca ugualmente bene senza troppi patemi d'animo, se prima li conosci a fondo. non solo, conoscerli significa sapere su quale superficie e contro quali avversari rendono meglio, quindi potrebbe essere addirittura un'arma in più cambiare telaio dopo le prime fasi di una partita. ma dove sta scritto che se cambio telaio a quel segnale si scatena l'inferno ? possono essere anche telai simili, ma la cosa fondamentale è che li conosco e li amo, altrimenti non li avrei tenuti. se invece di monogamia è poligamia che male c'è ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da gio2012 il Gio 23 Mar 2017 - 9:33

@VANDERGRAF ha scritto:
@kingkongy ha scritto:[...omissis...]
E POI CAMBI RACCHETTA DOPO UN SET ????
secondo me è sempre soggettivo. ci possono stare benissimo due o tre modelli con cui si gioca ugualmente bene senza troppi patemi d'animo, se prima li conosci a fondo. non solo, conoscerli significa sapere su quale superficie e contro quali avversari rendono meglio, quindi potrebbe essere addirittura un'arma in più cambiare telaio dopo le prime fasi di una partita. ma dove sta scritto che se cambio telaio a quel segnale si scatena l'inferno ? possono essere anche telai simili, ma la cosa fondamentale è che li conosco e li amo, altrimenti non li avrei tenuti. se invece di monogamia è poligamia che male c'è ?
Infatti è ovvio che se guardi solo al divertimento più f*** è meglio, scherzi a parte ogni piccolo o grande cambiamento genera un click nel cervello, c'è chi cambia la racchetta in partita tra un punto e l'altro... mika per questioni tecniche ovviamente...
avatar
gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1819
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 23 Mar 2017 - 9:47

non parlavo di divertimento ma di resa ai fini del punteggio, ogni tanto faccio partite anche io. poi se sono un caso raro è un altro discorso, sto solo riportando quello che mi accade realmente
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da phoenixsuper il Gio 23 Mar 2017 - 10:28

In linea teorica , tutti quanti sappiamo che sarebbe corretto avere solo un tipo di telaio nel borsone , magari la coppia o addirittura la tripletta , sempre con le stesse corde , magari a tensioni diverse... Ma in realtà possono esserci delle varianti..
Vi riporto il mio umile esempio di ciò che mi sta succedendo in campo. Gioco da tempo con la Yonex SV100 ,quindi una profilata, e su terra rossa IN SINGOLO , non la cambierei mai con nessun'altra racchetta. Ma già sul veloce , dove le aperture sono ridottissime se non annullate, sento che le sensazioni cambiano ma è soprattutto nel DOPPIO che sento la necessità di avere altro tra le mie mani ... Quindi non mi stupisco se ci sono persone che hanno diversi telai fra loro nella borsa , da utilizzare in situazioni precise. 
IMHO , la cosa che deve essere sempre la stessa dovrebbe essere la CORDA, quella si ... 
Buon tennis a tutti .

phoenixsuper
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 21.01.16

Profilo giocatore
Località: Ancona
Livello: ITR 4
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 23 Mar 2017 - 10:40

la corda, molte volte,  non può essere sempre la stessa, perchè ogni telaio vuole la sua corda e se usi sempre la stessa significa che non stai sfruttando al meglio ogni telaio. il bello è che giochiamo con cento racchette diverse però se poi si tratta di usarle in una partita stiamo attenti a usarne un solo modello per tutte le partite ! equivale a dire che su cento racchette solo una mi dà piena fiducia, ergo o non ci abbiamo capito niente quando ci giocavamo o abbiamo sempre sbagliato la scelta. molti poi provano sempre lo stesso tipo di racchetta, senza mai vedere cosa succede con tipologie diverse
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Tonico il Gio 23 Mar 2017 - 12:30

Buongiorno.
Ben detto phoenixsuper!!!! Era ed è quello che intendevo con i miei post precedenti. Se in partita,una racchetta diversa mi sblocca ,perché mi usarla?
avatar
Tonico
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 181
Età : 44
Località : Alvito fr
Data d'iscrizione : 16.07.16

Profilo giocatore
Località: Alvito fr
Livello: 6nc
Racchetta: babolat pure strike 16x19 98inc

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Matusa il Gio 23 Mar 2017 - 13:23

@VANDERGRAF ha scritto:secondo me è sempre soggettivo. ci possono stare benissimo due o tre modelli con cui si gioca ugualmente bene senza troppi patemi d'animo, se prima li conosci a fondo.

Penso sia qui il nodo della questione. 

L'ultima volta che ho giocato su erba sintetica mi sono trovato male con la TC95, più pesante, e sono passato alla Spectrum 90, più leggera e maneggevole. Racchetta presa quasi 30 anni fa, con cui ho giocato almeno 20 anni. Gli automatismi sono tornati in un attimo.

La settimana prima avevo giocato sulla terra e non mi era venuto in mente neanche per un attimo di dover lasciare la TC95. Ma se avessi giocato con un avversario dal servizio troppo potente magari avrei ripiegato su una racchetta più leggera.
avatar
Matusa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 402
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da kingkongy il Gio 23 Mar 2017 - 13:33

Boh?!
Sia chiaro, ognuno ha i propri blocchi e sblocchi... Personalmente posso giocare anche con un manico di scopa...ma l'idea di cambiar racchetta a metà partita non mi entusiasma. Almeno un game in ricezione e uno in servizio lo pago per "sintonizzarmi". Sarò un po' delicatino io!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12762
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da phoenixsuper il Gio 23 Mar 2017 - 14:35

@kingkongy io nel mio pensiero cmq non mi riferivo mai ad un cambio in corsa durante la partita... Sempre scegliendo prima del match quale telaio utilizzare ,in base alla superficie e perché no magari anche in base all'avversario, se lo si conosce bene..

phoenixsuper
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 21.01.16

Profilo giocatore
Località: Ancona
Livello: ITR 4
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Francesco Borrelli il Lun 27 Mar 2017 - 17:12

A mio modestissimo parere, cambiare racchetta durante una partita che non sta andando bene può dare una certa spinta dal punto di vista psicologico.
Io ad esempio uso due racchette identiche, ma incordate in maniera differente, un mono e un multi e quando la partita non va per il verso giusto, spesso mi capita di cambiare ed ho la sensazione di migliorare, quindi forse tecnicamente non serve a molto, ma psicologicamente a mio parere è utile.
avatar
Francesco Borrelli
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 79
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.10.16

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: N.C.
Racchetta: Donnay Pro Stock Schiavone, Prince Warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da kingkongy il Lun 27 Mar 2017 - 18:58

Ribadisco: ognuno si sblocca come desidera ! Per me puoi anche sgozzare una gallina con un rito woodoo e spargere il sangue nel quadrante di servizio....
Ma...sempre personalmente...siamo in zona alibi!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12762
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Ospite il Lun 27 Mar 2017 - 20:57

@Francesco Borrelli ha scritto:A mio modestissimo parere, cambiare racchetta durante una partita che non sta andando bene può dare una certa spinta dal punto di vista psicologico.
secondo me (parere personale) t'incarti di più perchè ormai in corsa il braccio ha l'imprinting del telaio in uso... poi ognuno è liberissimo di provare quello che vuole... io sono il primo a provare/testare ogni situazione possibile, ed ho provato anche questa peggiorando la situazione.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da spalama il Lun 27 Mar 2017 - 21:02

Il problema é che ognuno ragiona pro domo sua, costruendosi l'alibi mentale che lo conforta maggiormente.

Ci si autoconvince di cose immonde e visto che nel caso in questione nella loro mente funziona, cercano di propinarlo ad altri come se fosse il verbo, anche a costo di andare contro una delle regole fondamentali della attrezzatura del tennis, quella di avere in borsa almeno due racchette uguali, non da alternare, ma da sostituire in caso si rompano le corde su una.

Chi ha bisogno di cambiare modello di racchetta durante il match per trovare un altro tennis che lo faccia vincere ha bisogno di un bravo psichiatra, manco lo psicologo vi salva, ci vuole proprio un medico, ma bravo.

Il discorso vero che non si vuole ammettere invece é un altro.

Sono una pippa stratosferica, tanto non so giocare bene con nessuna racchetta, almeno mi diverto a cambiarle!!!

Chiunque sostenga che avere racchette diverse in borsa é necessario va catalogato nel rango di pippa stratosferica.

A meno che non sia un pazzo scatenato cambiatore di raccchette compulsivo, ma qui entriamo in patologie ancora inesplorate, qui ci vuole il criminologo.

Il tennis é uno sport molto complicato e tutto quello che si può semplificare va semplificato, in primis avere un attrezzatura che dia stabilità, non che insinui tarli nella mente.
avatar
spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da spalama il Lun 27 Mar 2017 - 21:10

In sintesi volevo dire che l'avversario da battere sta dall'altra parte del campo non nella nostra mano e/o nella nostra borsa.

Eliminate tutto quello che vi distoglie da quello stronzo che sta dall'altra parte della rete e che vi rimanda tutto di qua.

Trovate la racchetta con cui maggiormente vi sentite a vostro agio per il gioco che volete fare, compratene una seconda identica ed andate a giocare.

Se non ci giochi intensamente almeno 3/4 mesi con una racchetta non capisci mai se ti da dei vantaggi o ti penalizza, come caspita fate a cambiare regolarmente modello nel corso di un match non lo capisco proprio.
avatar
spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Lun 27 Mar 2017 - 21:29

Buonasera a tutti! Vedo che la mia domanda ha aperto un dibattito abbastanza impegnativo Laughing abbastanza logico, ognuno ha la sua opinione personale, sarebbe strano il contrario. 
Ad ogni modo, vi ringrazio per le vostre opinioni   Smile
Ad integrazione di quanto vi ho raccontato, vi riporto le parole del mio istruttore (che inizialmente era contrario a farmi cambiare racchetta, o comunque provarne nuove): "vuoi provare questa racchetta? Ed allora provala! Oramai la tua testa ti dice questo.. se ti ci ritroverai magari potrai giocare anche bene! Ma solo perché appunto.. la tua convinzione ti fa pensare questo"
Mi ha detto tutto ciò per farmi appunto capire! Ovvero, testa di (bip), ma chi te la fare di provare nuove racchette se con quella che hai ti trovi bene! Però oramai provala.. la tua testa ti fa dire questo! E magari ti ci troverai anche bene.

Tutto questo proprio perché, questo nostro tanto amato (ed a volte quasi odiato) sport  è maledettamente una questione di testa! sia chiaro, ci vogliono le qualità tecniche ed atletiche, sono importantissime,  ma se non hai testa le partite non le vinci! Non vai molto lontano. Come anche il fatto, che ci sono giorni in cui giochi bene e ti riesce un po' di tutto, altri invece in cui non becchi una palla! Succede ai pro, che un giorno vincono un torneo e la settimana dopo escono al primo turno contro uno semisconosciuto, perché non dovrebbe capitare a noi comuni mortali? Cool 
Insomma tutto dipende da molteplici fattori Smile

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 27 Mar 2017 - 21:31

spalama, qui nessuno parlava di cambiare regolarmente modello nel corso di un match. si parlava di tennisti che hanno giocato con più di un modello - e tu sai benissimo che ce ne sono tanti - e hanno avuto la fortuna e/o l'abilità di trovare più di un modello con cui giocano bene. proprio perchè il tennis è uno sport complesso, ci possono essere telai che si adattano meglio non solo al nostro gioco ma anche alla superficie su cui giochiamo e all'avversario che stiamo affrontando, quindi può capitare (che è diverso da farne una regola o un'abitudine) che ci siano situazioni in cui valutiamo che è meglio un telaio piuttosto di un altro, a parità di conoscenza di quei due telai. non mi sembra che questo coincida con un'evasione dalla realtà, ma è, semmai, una maggiore consapevolezza di quello che si può ottenere dalla conoscenza e dalla pratica diretta. poi che due racchette uguali siano utili perchè possono esaurirsi le corde, questo nessuno lo mette in dubbio.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 27 Mar 2017 - 21:39

@DjokerNole ha scritto:Buonasera a tutti! Vedo che la mia domanda ha aperto un dibattito abbastanza impegnativo Laughing abbastanza logico, ognuno ha la sua opinione personale, sarebbe strano il contrario. 
Ad ogni modo, vi ringrazio per le vostre opinioni   Smile
Ad integrazione di quanto vi ho raccontato, vi riporto le parole del mio istruttore (che inizialmente era contrario a farmi cambiare racchetta, o comunque provarne nuove): "vuoi provare questa racchetta? Ed allora provala! Oramai la tua testa ti dice questo.. se ti ci ritroverai magari potrai giocare anche bene! Ma solo perché appunto.. la tua convinzione ti fa pensare questo"
Mi ha detto tutto ciò per farmi appunto capire! Ovvero, testa di (bip), ma chi te la fare di provare nuove racchette se con quella che hai ti trovi bene! Però oramai provala.. la tua testa ti fa dire questo! E magari ti ci troverai anche bene.

Tutto questo proprio perché, questo nostro tanto amato (ed a volte quasi odiato) sport  è maledettamente una questione di testa! sia chiaro, ci vogliono le qualità tecniche ed atletiche, sono importantissime,  ma se non hai testa le partite non le vinci! Non vai molto lontano. Come anche il fatto, che ci sono giorni in cui giochi bene e ti riesce un po' di tutto, altri invece in cui non becchi una palla! Succede ai pro, che un giorno vincono un torneo e la settimana dopo escono al primo turno contro uno semisconosciuto, perché non dovrebbe capitare a noi comuni mortali? Cool 
Insomma tutto dipende da molteplici fattori Smile
consideriamo anche l'aspetto ludico, che spesso nel tennis rasenta il feticismo. ma che è al tempo stesso, se animato da sana curiosità, fonte di conoscenza. la conoscenza è una forma di evoluzione, non di involuzione. conoscere più telai, diversi tra loro, ci fa capire meglio cosa ci serve per ottenere il meglio, fosse anche solo una situazione di sensazioni, in primis il comfort, strettamente collegato all'abbinamento telaio-corde. e questo va anche a beneficio della salute. prendendola alla leggera, non è che se uno si trova bene con un automobile poi compra sempre solo quella, ci piace cambiare, fa parte della natura umana. l'importante è, se vogliamo risultati apprezzabili, che questo spirito di cambiamento e adattamento non prenda il sopravvento sulla consapevolezza che i risultati si ottengono prima di tutto con l'impegno e il sacrificio.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Lun 27 Mar 2017 - 21:40

Tutto ciò comunque per dire.. io gioco per divertimento e per passatempo Smile ho cominciato da qualche annetto, e solo da relativamente poco a fare le partite! In futuro pian piano migliorando mi piacerebbe giocare sempre di più, fare tornei, ecc. ma al momento.. penso solo a divertirmi! A condividere ore intere con i miei amici giocando.. me ne frego se la mia tecnica non è ancora un granché, se ogni tanto becco sonore sconfitte, se ancora non gioco benissimo! Giocando costantemente si migliora, misurandosi sempre contro nuove persone si migliora, cercando anche nuovi stimoli si può migliorare!

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da spalama il Lun 27 Mar 2017 - 21:41

Mi spiace ma non capisco nemmeno questo discorso.

Basta modificare la tensione delle corde se cambi superficie di gioco.

Poi cambiare racchetta in relazione all'avversario e' davvero pazzesco.

Vi ammiro e vi stimo tantissimo ragazzi.

Beati voi.

Vi e' mai capitato di giocare da dio e all'improvviso esplodono le corde?

E ti avvicini alla borsa recitando il rosario perche' sai perfettamente che quella magia, nonostante la racchetta sia identica in tuto, ma ha le corde nuove, potrebbe essere finita li?

Pensa se dovessi sapere che in borsa c'e' addirittura un altro modello di racchetta.....
avatar
spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Lun 27 Mar 2017 - 21:48

@VANDERGRAF ha scritto:consideriamo anche l'aspetto ludico, che spesso nel tennis rasenta il feticismo. ma che è al tempo stesso, se animato da sana curiosità, fonte di conoscenza. la conoscenza è una forma di evoluzione, non di involuzione. conoscere più telai, diversi tra loro, ci fa capire meglio cosa ci serve per ottenere il meglio, fosse anche solo una situazione di sensazioni, in primis il comfort, strettamente collegato all'abbinamento telaio-corde. e questo va anche a beneficio della salute. prendendola alla leggera, non è che se uno si trova bene con un automobile poi compra sempre solo quella, ci piace cambiare, fa parte della natura umana. l'importante è, se vogliamo risultati apprezzabili, che questo spirito di cambiamento e adattamento non prenda il sopravvento sulla consapevolezza che i risultati si ottengono prima di tutto con l'impegno e il sacrificio.
Perfetto! Parole sante. Straquoto sopratutto l'ultima frase  cheers

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 27 Mar 2017 - 21:49

nella tua esperienza è così, in quella di altri può essere diversamente. io ho giocato con telai che sull'erba sintetica avevano una buona resa, ma non altrettanto sulla terra e viceversa. non si tratta di capire, ma solo di accettare che esistano situazioni diverse dalle nostre e che altre persone possano avere motivi validi per avere queste diversità. non stiamo parlando di tornei di terza categoria, ma di semplici partite e tornei a livello di quarta o amichevoli.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da spalama il Lun 27 Mar 2017 - 22:02

E proprio qui sta il punto.

Non c'e' niente di semplice in una partita amichevole (che amichevole non e' mai), ne' in una partita di quarta e ugualmente in una partita di terza.

A livelli diversi il tennis propone le stesse difficoltà a tutti, anche se si chiamano Federer e Nadal, oppure Mario Rossi e Paolo Bianchi del dopolavoro ferroviario.

Rispetto le esperienze e le sensazioni di tutti ma non parlatene come fossero cose normali da fare in un campo da tennis per cortesia.

Non sono situazioni normali, a meno che tu non sia un racchettomane folle.

Ma pensa se durante il match ti facessero giocare un set con le dunlop fort, ed una altro set con le head pro (quelle nel tubo blu che volano come il pallone supertele).

Quando giochi il campo non e' mai lo stesso del giorno prima, le palline nemmeno, le corde non ne parliamo, l'avversario cambia di volta in volta, noi stessi il giorno dopo non siamo mai gli stessi del giorno prima, se almeno la racchetta non e' la stessa e' finita.
avatar
spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 803
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da wetton76 il Lun 27 Mar 2017 - 22:05

La normale prassi in effetti è quella di avere in borsa le stesse racchette, coppia o tripletta, magari uguali anche nelle corde. Questo vale soprattutto nel caso di tornei o gare ufficiali.

In altri contesti, tipo partite pseudo-amichevoli, è anche ammesso avere racchette diverse per il semplice piacere di cambiarle, magari si inizia giocando con un mid impegnativo e poi se la partita prende una brutta piega si prende una racchetta con ovale più permissivo, e così via ...

Poi non sempre si riesce ad avere la coppia di tutti i telai, percui è anche ammesso avere telai diversi per non limitarsi solo alle stesse due-tre tipologie di coppie o triplette.
avatar
wetton76
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1168
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Ospite il Lun 27 Mar 2017 - 22:06

La certezza dei colpi, oltre all'allenamento, te la da una sola cosa: conoscere l'attrezzo alla perfezione in modo che sia un prolungamento del tuo arto per potenza, controllo e sensibilità. Così si vincono le partite.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 27 Mar 2017 - 22:26

spalama, rispetto la tua valutazione, ma non puoi attribuire contesti tuoi ad altre persone. se una racchetta non la provi mai in partita, non saprai mai cosa puoi tirar fuori. magari in un secondo tempo diventa quella la tua prima racchetta. siamo amatori, non abbiamo vincoli di sponsor o di classifiche da scalare. se ad alcuni piace fare così, che male c'è ? per te non è normale, benissimo. ma cosa c'entra dire che chi fa così può essere solo una pippa stratosferica ? mi sembra una deduzione piuttosto approssimativa. la partita che sto giocando può essere anche facile, che ne sai tu con chi gioco ? o se anche il mio avversario ama cambiare racchetta in corsa, subendone gli stessi (eventuali) svantaggi ? a me piace pensare che se una cosa mi fa piacere la faccio e basta, non mi pongo il problema se per altri non è normale o se mi provoca un calo del 10 per cento di rendimento. abbiamo scritto centinaia di post in cui si diceva che non è la racchetta che fa il giocatore, ma la sua preparazione tecnica, fisica e mentale; e ora ci mettiamo a dire che se cambi racchetta mentre giochi una partita succede il finimondo. non succede nessun finimondo. per me ovviamente.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3834
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Matusa il Lun 27 Mar 2017 - 23:07

C'è chi è capace di cambiare racchetta a metà partita.
C'è chi non è in grado di farlo.
Perché i secondi devono convincere i primi che "non si fa così"?
Vivi e lascia vivere, fratello.
avatar
Matusa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 402
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum