Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Yonex VCore SV
Ieri alle 23:11 Da lorenz90

» Grigor Dimitrov
Ieri alle 23:06 Da Max1966

» Scelta racchetta
Ieri alle 22:55 Da Vale piga

» Head Graphene XT Radical S vs Head Graphene XT Instinct Lite
Ieri alle 21:55 Da dario81

» EZone 2017
Ieri alle 21:16 Da ifabricos

» Polytour Tough
Ieri alle 21:16 Da nw-t

» aiutatemi a scegliere la scarpa
Ieri alle 20:41 Da VANDERGRAF

» Concorso PT-100 - Novembre 2017
Ieri alle 20:39 Da Leutonio

» dunlop nt 3.0 2017 (308 g)
Ieri alle 18:39 Da sallac

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Ieri alle 17:44 Da mirkoc

» Grip 1.7/1.8mm peso 11g max
Ieri alle 17:06 Da adip89

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Ieri alle 16:36 Da Paolo070

» Club PT57A - PT57E - PT10
Ieri alle 16:36 Da glenn uguccioni

» Requisiti e regole per l'utilizzo del "Mercatino"
Ieri alle 16:28 Da marconadal

» EZONE DR
Ieri alle 15:57 Da Paramahansa

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Ieri alle 15:32 Da Attila17

» Yonex Poly Tour Spin G 125
Ieri alle 15:25 Da Stefan63

» Nick Kyrgios
Ieri alle 14:41 Da Max1966

» PRO STAFF L CV
Ieri alle 13:37 Da MEGA77

» Telaio 100/300 comfort
Ieri alle 13:02 Da Eiffel59

» Lotto Stratosphere
Ieri alle 12:15 Da gabr179

» Luxilon Element
Ieri alle 11:31 Da ANTROB

» Corde pèer six one 16x18 2014
Ieri alle 10:45 Da kent08

» Forza Schumacher
Ieri alle 10:32 Da mattiaajduetre

» Head Radical Graphene XT S: recensioni/prestazioni? Scelta (compresa incordatura) azzeccata?
Ieri alle 10:12 Da kgb1969

» Domande sparse Starburn
Ieri alle 10:10 Da st13

» Blade 104 Serenona Williams autograph
Ieri alle 9:48 Da Victor69

» RAFTennis: nuovo circuito amatoriale
Ieri alle 9:41 Da andyvakgj

» Dubbio sensazioni corde su babolat aero pro drive
Ieri alle 9:40 Da NikRafa22

» Un saluto a tutto il forum, mi presento.
Ieri alle 9:36 Da chiaralt



Ultime dal mercatino
Link Amici




19982 Utenti registrati
187 forum attivi
672969 Messaggi
New entry: belloribello123

Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Dom 19 Mar 2017 - 22:37

Promemoria primo messaggio :

Buonasera, è la prima volta che scrivo qui sul forum, anche se lo consulto già da parecchio tempo per avere molti suggerimenti e curiosità sul gioco del tennis Smile

Sono un tennista di livello amatoriale e gioco principalmente per divertimento, mi piacerebbe comunque  in un futuro prossimo fare qualcosa di anche più "impegnativo". la tipologia di gioco che prediligo è  il gioco da fondo campo, nel gioco sotto rete devo invece migliorare parecchio Sadrabbit fisicamente sono abbastanza allenato. La mia racchetta è una Head Extreme Pro (ultimo modello), e da qui esce la domanda che voglio porvi.
Vorrei provare una nuova racchetta, la head speed pro (come molti sapranno, la racchetta usata da Nole). Però la stessa mi è stata un po "sconsigliata" da alcune persone (che invece reputano la Extreme pro come perfetta per me), forse perché adatta ad un livello più agonistico. 
Vorrei comunque provarla e vedere come mi trovo. Vi chiedo, secondo voi, qualora mi potessi trovare bene con questa racchetta, è possibile giocare con entrambe alternandole? (sia con la extreme che con la speed, appunto alternandole a distanza di tempo tra di loro, tra partite ed allenamenti con l'istruttore). personalmente credo non sia del tutto possibile, proprio perché stiamo parlando di due telai diversi, ed alla lunga potrebbe essere controproducente per il mio gioco, chiedo a voi per raccogliere più opinioni Smile

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso


Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Matusa il Lun 27 Mar 2017 - 23:07

C'è chi è capace di cambiare racchetta a metà partita.
C'è chi non è in grado di farlo.
Perché i secondi devono convincere i primi che "non si fa così"?
Vivi e lascia vivere, fratello.

Matusa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Dagoberto il Mar 28 Mar 2017 - 10:21

Ho già detto che, quando ho potuto, mi sono sempre organizzato con una coppia di racchette gemelle, convinto che ciò sia la soluzione più aprezzabile sotto il profilo delle performance producibili durante un incontro (rompo le corde ... ho una racchetta uguale nel borsone da poter usare in sostituzione, conservando il livello di performance producibile in partita) e ancora oggi faccio così.
Proprio da un paio di giorni mi è arrivata dagli USA la copia di una PRO KENNEX mid size in legno a cuore aperto acquistata da un paio di mesi e con la quale mi sto trovando particolarmente bene, proprio per costituire la fatidica copia di gemelle; una fatica a trovarla .... Shocked . Riflettendo meglio sul tema e leggendo anche i tanti commenti sul topic, mi rendo conto, però, che anche in questo caso si tratta più di una scelta con valore psicologico che di concreta necessita tecnica. Insomma, uso corde syngut da anni e non ricordo di aver mai rotto delle corde durante una partita, da qualche tempo ho ripreso a giocare con racchette in legno accorgendomi che ai tempi non esistevano, praticamente, racchette gemelle, nessuna veramente uguala all'altra, per peso (qualche grammo di tolleranza tra una è l'altra è la regola), ma anche per lunghezza (anche 1 cm di differenza tra una e l'altra), persino l'impugnatura, anche quando prodotta con analoga misura, presente difformità nella sensazione che il grip propone al palmo della mano, non fosse altro che anche il cuoio, abitualmente montato, è un materiale naturale e, quindi, mai completamente replicabile, infine il legno, per quanto usato ed assemblato con criteri industriali, possiede una sua anima originaria unica, non solo in termini di presenza estetica (fibre e nodi del legno, quest'ultimi molto pochi), ma anche di prestazioni dinamiche, per quanto il produttore cerchi di standardizzarle. La tensione delle corde, poi, non è immutabile nel tempo; se giochi tendono a perdere tensione in maniera progressiva fino ad assestarsi ad una tensione più bassa di quanto proposto dall'accordatore, se non giochi perdono lo stesso, ma con una progressione diversa assestandosi ad una tensione più bassa di quanto proposto dall'accordatore, ma più alta di quella usata durante il gioco. Insomma, anche due racchette gemelle, proprio gemelle non lo sono mai, anche per questo, a volte monto sulle due racchette corde con tensioni leggermente diverse di 1/2 Kg tra loro in modo da poter contare su diversa capacità di risposta in funzione della palla giocata dall'avversario. Forse la vecchiaia mi sta portando oltre ai malanni un po' di saggezza, ma anche sul tema delle palline, un tempo ero fissato sia sul modello da usare (solo wilson o dunlop), sia sulla loro pressione scartando quelle che evidenziavano un primo cenno di cedimento della pressione. Ora gioco tranquillamente con quello che passa il convento, indipendentemente dal modello e/o della loro pressione, l'importante che non siano cubiche; in fondo le usano entrambi i giocatori quindi, ciò che può agevolare/danneggiare uno, coinvolge anche l'altro. Insomma, un pizzico di sano pragmatismo, ma anche la consapevolezza che anche un polsino portafortuna ci possa aiutare a trovare quella particolare forza, ci aiuti a farci sentire a posto con noi stessi, sono entrambi aspetti importanti in questo complicato gioco, purchè non se ne demonizzi nessuno dei due. Ovviamente, mi riferisco sempre al tennis amatoriale, dove le performance, per quanto strecciate e spinte ai nostri massimi, hanno margini di tolleranza enormi rispetto al tennis agonistico di alto livello o, addiritttura, dei PRO dove le partite si vincono sui minimi dettagli.

Dagoberto
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 611
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da spalama il Mar 28 Mar 2017 - 14:12

Matusa ha scritto:C'è chi è capace di cambiare racchetta a metà partita.
C'è chi non è in grado di farlo.
Perché i secondi devono convincere i primi che "non si fa così"?
Vivi e lascia vivere, fratello.


Noo per carità, fate come ve pare!!

E chi ve lo impedisce.

Sono convito che sia una pessima abitudine da non pubblicizzare e non consigliare in una sezione tecnica di un forum di tennis, dove l'abc dell'attrezzatura dovrebbe essere un dogma.

Il tennis non è il golf che scegli il legno o il ferro giusto a seconda del colpo che devi tirare.

Credo che nemmeno il più spudorato dei negozianti consiglierebbe una cosa del genere pur di vendere un telaio in più.
avatar
spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 802
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 28 Mar 2017 - 22:54

nessuno l'ha pubblicizzata o consigliata, ho solo esposto la mia esperienza e la mia opinione. chiunque è libero di valutare per conto suo se è il caso di provare oppure no. e ribadisco che non si è mai parlato di abitudine, ma di un' eventuale opportunità che può risultare utile solo in determinate circostanze, ponderate a livello personale e in un contesto puramente amatoriale.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3712
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Ospite il Mar 28 Mar 2017 - 23:02

Ricordo che il mio istruttore cambiava la tensione delle corde in base al fatto di giocare a favore o contro vento, come di modificare il bilanciamento con una semplice striscia di piombo da mettere sotto la garza adesiva di una volta (antenata degli odierni overgrip). Penso che voglia dire qualcosa...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Tonico il Mer 29 Mar 2017 - 19:52

Siccome non ho contratti con nessuna azienda di racchette,nessuno mi può impedire di giocare con racchette diverse. Le chiacchere stanno a zero.
Se riesco a giocare meglio,sia solo per un effetto psicologico, con un altra racchetta perché non farlo.
D'altronde anche i Pro cambiano la tensione in base alla superficie o all'altitudine.
avatar
Tonico
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Età : 44
Località : Alvito fr
Data d'iscrizione : 16.07.16

Profilo giocatore
Località: Alvito fr
Livello: 6nc
Racchetta: babolat pure strike 16x19 98inc

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Matusa il Gio 30 Mar 2017 - 17:50

Non solo, c'è chi cambia tensione a seconda della temperatura:

https://www.passionetennis.com/t3200-diverse-tensioni-terra-battuta-superfici-veloci
avatar
Matusa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 397
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Mar 11 Apr 2017 - 22:05

Buonasera a tutti!aggiornamento sulle novità: ho provato la nuova graphene speed pro touch (versione ultimo modello); ho notato subito la differenza con la profilata extreme pro, la speed fa sentire molto meglio la palla, la sensibilità nei colpi si percepisce.. di contro come è normale bisogna spingere e sbracciare di più per dare potenza nei colpi. A detta del maestro, può essere una racchetta su cui poter contare da ora in poi, certamente è logico che con un solo allenamento non si ha un quadro completo della situazione. Ci vorrà un periodo di adattamento, ma è più che normale. Bisognerà naturalmente provarla anche in partita. 
Nel frattempo vi chiedo un'opinione: la racchetta è incordata con un Monofilamento Wilson revolve sulle verticali e Multifilamento head velocity sulle orizzontali, tirate a 20/21. Chiedendo ad una persona che se ne intende, mi ha detto che la tipologia di corde può andare per il tipo di racchetta. Voi cosa mi consigliereste, data la tipologia di racchetta? (sulle extreme gioco con monofilamenti tirati a 23/24)

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 11 Apr 2017 - 22:26

nell'indicare la tensione si indica prima il valore delle verticali. il mono a 23/24 è voluto ho hai invertito erroneamente nel riportare la tensione ?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3712
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da DjokerNole il Mar 11 Apr 2017 - 22:53

@VANDERGRAF erroneamente riportato, tensione esatta 23/23. Cosa ne pensi? Ma sopratutto, per l'incordatura della speed?

DjokerNole
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 27
Data d'iscrizione : 09.09.16

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Speed Pro Touch

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da VANDERGRAF il Mer 12 Apr 2017 - 0:10

non conosco la racchetta, quindi non saprei cosa dirti. posso solo dirti che su quasi tutti i telai le verticali vanno incordate a un chilo in più delle orizzontali, incordatura 4 nodi. prova a sentire anche il maestro, lui ti vede giocare, se ha un minimo di conoscenza di corde, può consigliarti meglio di chi non ti vede giocare
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3712
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?

Messaggio Da Matusa il Mer 12 Apr 2017 - 20:30

Rispetto alla maggior parte dei frequentatori di questo  forum io sono un incompetente, ma....

... un amico mi ha incordato la Speed Pro - quella vera, la prima - a 22/22 con la String kong. Bella, precisa, potente. Ripeto, precisa e potente. Ora sono kaputt, ma quando torno ad imperversare sui campi la faccio reincordare allo stesso modo.
avatar
Matusa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 397
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum