Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Salto di qualità over 50

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Salto di qualità over 50

Messaggio Da stmarani il Sab 10 Ott 2015 - 8:11

Domanda immagino classica: si può progredire over 50? Io gioco fin da ragazzo con una, credo, discreta impostazione tecnica, ma con alti e bassi anche abbastanza vertiginosi soprattutto con il mio punto debole: il diritto. Ho ripreso più seriamente da due anni, prendendo anche lezioni. Queste hanno modernizzato soprattutto il diritto, che rimane però meno sicuro del rovescio, che gioco discretamente sia coperto che in back,  dato che a volte mi trovo fuori posizione e “indietro” col corpo, con conseguenti missili stellari, ma in sostanza manco di regolarità e continuità anche tattica. Mesi di periartrite e epicondilite, oggi sotto controllo con cambio racchetta e multifilo,  non hanno migliorato la mia sicurezza. Per quanto gioco ora (2-4 ore alla settimana) non sono soddisfatto… che mi consigliate per fare un salto di qualità?

stmarani
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 (autovalutazione)
Racchetta: WILSON BLADE 98 16X19 - YONEX VCORE SI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da Kmore il Sab 10 Ott 2015 - 9:20



...mah...da cosa posso intuire del tuo gioco:

1) i telai che usi secondo me non sono adatti e tantomeno con il multifilo
2) io andrei su un telaio tipo la instinct XT graphene che e' si una profilata, ma morbida che fa tutto bene ed in particolare i colpi senza eccessiva rotazione
3) passerei ad un mono morbido - attenzione pero' a tagliarlo spesso (non oltre le 12/15 ore)
4) insistere con la tecnica ed inserire un po' di preparazione atletica (solo, il tennis oltre i 50 non basta Very Happy)

Buon tennis

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da stmarani il Sab 10 Ott 2015 - 11:51

Grazie Kmore, come mai dici che i telai che uso non vanno bene? Ho provato con una Yonex Ai100 ma non andava assolutamente bene, non avevo controllo e non sentivo la palla (usata non 2 ore ma 2 mesi) e normalmente con le profilate non mi trovo.

stmarani
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 (autovalutazione)
Racchetta: WILSON BLADE 98 16X19 - YONEX VCORE SI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da Kmore il Sab 10 Ott 2015 - 12:16

98S ottimo per chi usa molto le rotazioni, inoltre necessita di mono adatti
98 16x19 teoricamente adatta, ma telaio non facilissimo soprattutto con lacune tecniche sottolineate da uno SW elevato dovuto ad un bilanciamento abbastanza spostato in avanti
In quanto alle profilate: non sono tutte uguali, le piu' recenti non sono piu' le sparapalle stile vecchie PD ed alcune delle piu' recenti (tipo quelle che ti ho citato) ben si sposano ad un gioco tipo il tuo.

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da stmarani il Sab 10 Ott 2015 - 13:00

Approfitto un po' della tua conoscenza e ti domando: come mai multi no? Che tipo di mono "morbido" consiglieresti? Io ho usato la 98s quando avevo male (e mi ha disinfiammato devo dire), l'ho trovata ottima ma ahimè poco incisiva. Cioè i colpi entrano, la racchetta perdona, ma sono relativamente semplici per l'avversario... servizio incluso. Invece la 16x9 è meno tollerante ma decisamente più incisiva, anche se come ho letto richiede una buona condizione fisica e una buona esecuzione che comunque ho salvo qualche diffettuccio nel diritto! Il rovescio ad esempio è spettacolare, tiro forte e sbaglio poco...

stmarani
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 (autovalutazione)
Racchetta: WILSON BLADE 98 16X19 - YONEX VCORE SI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da Kmore il Sab 10 Ott 2015 - 13:29

Beh, se i problemi tecnici sono "macroscopici" allora il maestro e l'allenamento sono la strada maestra.
Se invece i problemi sono piu' limitati e si riperquotono sulla regolarita' e su errori di misura ecco che il monofilo ti assicura un controllo che il multi non puo' garantire..."dovrebbero dichiararle illegali, le palle non escono mai" disse ormai parecchi anni fa Agassi in merito ai monofili.
Morbido per riquardo ai problemi avuti al braccio

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da stmarani il Sab 10 Ott 2015 - 13:58

Hai qualche tipo specifico da consigliare?

stmarani
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 (autovalutazione)
Racchetta: WILSON BLADE 98 16X19 - YONEX VCORE SI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da stmarani il Mar 20 Ott 2015 - 16:53

Ho messo delle TGV a 21/22 (meno del solito) e mi trovo BENISSIMO!!!  Smile

stmarani
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0 (autovalutazione)
Racchetta: WILSON BLADE 98 16X19 - YONEX VCORE SI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da Darren Cahill il Ven 12 Feb 2016 - 11:48

giocando 2 - 4 ore la settimana, migliorare davvero alla nostra età è un miraggio
d'estate mi capita di giocare quasi tutti i giorni a botte di due tre ore e come per magia ritrovo gli automatismi di quando ero ragazzo... poi arriva il pallone invernale, arrivano le due ore settimanali e ancora grazie, e arrivano anche gli errori di sempre  Neutral

Darren Cahill
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 62
Età : 51
Località : TO
Data d'iscrizione : 26.07.11

Profilo giocatore
Località: TO
Livello: ex 4.2
Racchetta: Slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da Kmore il Sab 13 Feb 2016 - 12:26

@Darren Cahill ha scritto:giocando 2 - 4 ore la settimana, migliorare davvero alla nostra età è un miraggio
d'estate mi capita di giocare quasi tutti i giorni a botte di due tre ore e come per magia ritrovo gli automatismi di quando ero ragazzo... poi arriva il pallone invernale, arrivano le due ore settimanali e ancora grazie, e arrivano anche gli errori di sempre  Neutral

Coraggio ancora un po' e arriva la primavera...certo che al nord per i tennisti e' dura! Very Happy
Cerca di utilizzare il tempo che non puoi dedicare al tennis per migliorare la preparazione atletica. Inoltre le 2 ore di tennis dedicale in massima parte a esercitazioni/cesti (con la partitella di colpi ne tiri pochi o comunque senz'altro di meno)e a correggere gli errori tecnici.

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da PistolPete il Sab 13 Feb 2016 - 13:19

Beh anch'io sono in avvicinamento a quell'età, ma non mi fascerei la testa per questo Very Happy

I miei poveri consigli:

1) Equipment improvement: oggi ci sono racchette e corde che facilitano tanto il lavoro rispetto a una volta, perché non approfittarne? E poi di solito l'avversario le usa Very Happy .
Vai con una 300x100 profilata e un mono morbido come dice @Kmore ... ne guadagnerai in regolarità e incisività. Raramente al nostro livello una racchetta "difficile" risulta più efficace...

2) Fitness improvement: cerca di mantenere una buona forma fisica, peso forma etc., lo sentirai anche in campo (non so come sei messo attualmente eh...)

3) Tactical improvement: sentiti libero di sperimentare qc di più, magari un gioco più aggressivo, guadagna la rete appena puoi... scambi più brevi, meno fatica e - forse - più punti Wink

PistolPete
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Località : Roma Garbatella
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da joes il Sab 13 Feb 2016 - 13:51

@Darren Cahill ha scritto:giocando 2 - 4 ore la settimana, migliorare davvero alla nostra età è un miraggio
d'estate mi capita di giocare quasi tutti i giorni a botte di due tre ore e come per magia ritrovo gli automatismi di quando ero ragazzo... poi arriva il pallone invernale, arrivano le due ore settimanali e ancora grazie, e arrivano anche gli errori di sempre  Neutral

se giocassi tutti i giorni a botte di 2/3 ore a quest' ora sarei un terza alta....
alla Vostra età metterei la firma ad essere un 4.1

joes
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 156
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: CERNUSCO S/N
Livello: ITR 4.5 | FIT 4.2
Racchetta: BABOLAT Pure storm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da Veterano il Sab 13 Feb 2016 - 15:15

Secondo me la parte piu' importante e' la condizione fisica.......e una buona regolarita'.........ovviamente la tecnica di base deve essere decente,ma se la condizione e' buona specialmente a 50 anni la differenza in campo si vede...

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1994
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Salto di qualità over 50

Messaggio Da stefano30 il Sab 13 Feb 2016 - 16:31

..concordo con la condizione fisica che da over 50 può fare molto la differenza...non sono d'accordo sul fatto che a questa età non si può progredire...la mia progressione degli ultimi 4 anni dopo un lungo stop è stata 4nc - 4.2 - 4.2 - 4.1...e non faccio solo i tornei veterani

stefano30
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 849
Età : 50
Data d'iscrizione : 02.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: donnay xdual silver

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum