Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da D_Artagnan il Mar 18 Mar 2014 - 8:48

Una buona giornata a tutti.
Sarò breve e circonciso: come si tira un rovescio lungo linea? Per quanto mi ci impegni , dalla parte sinistra del campo so solo tirare incrociato. Immagino che abbia qualcosa a che fare con gli appoggi ed il posizionamento del corpo, più che con il movimento del braccio, ma proprio è un colpo che non so tirare.
Suggerimenti?
Ah: sono monomane.

D_Artagnan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 258
Età : 46
Data d'iscrizione : 27.12.12

Profilo giocatore
Località: Dausin Turin
Livello: Sterminatore di volatili, perforatore di reti e teloni
Racchetta: Zus 100" 16x19 305gr/bil325; Pro Kennex KI15 300gr. - Sez. Vintage: Miller Konica Pro; 2x Head Mirage Plus Pro Series

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 9:00

Probabilmente vai in rotazione col corpo.
Mettiti in posizione ortogonale alla rete, usa le gambe per spingere nella direzione di tiro ma non ruotare col tronco.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 9:18

Mah?! Gli appoggi son gli stessi: se sei destrimane, la gamba destra e' avanti rispetto alla rete e la gamba sinistra dietro, in linea. Sarebbe l'equivalente del neutral stance di dritto. Magari, se proprio hai tutte queste difficoltà (ma solo per prender confidenza) puoi pensare alla punta del piede sinistro in linea rispetto alla caviglia del piede destro... Ma la "piattaforma di tiro" e' questa. 
Adesso faccio ipotesi...ma con un video sarebbe più facile. 
Una causa potrebbe essere la gamba destra "steccata" che, alzandosi e irrigidendosi, fa da "pivot" al movimento e, in spinta (di gamba sinistra) ti trovi ruotato. E' abbastanza usuale nei giocatori che tirano "in piedi", poco compressi. 
Altra causa, swing giusto ma totalmente fuori timing (per giocatori con problemi di adattamento alle superfici sintetiche).
Ancora (ridicolo), set up racchetta da denuncia penale e totale non-controllo della testa della racchetta.
Poi, qualcuno ti ha spiegato "l'anticipo di anca", e' suonata la campanella e sei rimasto a metà lezione...tipico dei divoratori di video lezioni di tennis ganze. In questo caso, l'anca parte...ma si trascina anche il busto. E' che il primo concetto e' giusto, mentre il fatto che sia un monoblocco...e' sbagliatissimo! Il busto parte dopo, altrimenti non c'è vantaggio.
Infine, con buona probabilità, la situazione di blocco e' uguale a quella di prima, ma non c'è nemmeno la spinta dal basso e, per colpire davanti al corpo, lo swing e' tutto di braccio. 
Fammi sapere...con più informazioni ...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da D_Artagnan il Mar 18 Mar 2014 - 9:46

Swing *prevalentemente* di braccio e poca compressione potrebbero essere dei fattori effettivamente (più il primo del secondo). Da quale angolazione sarebbe meglio fare una ripresa per capirci qualcosa, da dietro o laterale?

D_Artagnan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 258
Età : 46
Data d'iscrizione : 27.12.12

Profilo giocatore
Località: Dausin Turin
Livello: Sterminatore di volatili, perforatore di reti e teloni
Racchetta: Zus 100" 16x19 305gr/bil325; Pro Kennex KI15 300gr. - Sez. Vintage: Miller Konica Pro; 2x Head Mirage Plus Pro Series

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da Antaniserse il Mar 18 Mar 2014 - 9:53

@D_Artagnan ha scritto:Swing *prevalentemente* di braccio e poca compressione potrebbero essere dei fattori effettivamente (più il primo del secondo). Da quale angolazione sarebbe meglio fare una ripresa per capirci qualcosa, da dietro o laterale?
Potendo scegliere, frontale (dal paletto della rete, per dire)

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 10:04

...mi verrebbe una risposta divertente: da dietro (che è speculare a quella anteriore di Antani). Solo che mi immagino l'operatore, steso a terra, che ti urla "Più avantiiii! più avantiiii, che sei troppo vicino e non si vede nullaaaaa!".
Per intenderci, la macchina dovrebbe stare su quello che per te è il paletto di sinistra.... se sta su quello di destra non si vede l'apertura. Poi, se ti avanza un minuto...anche una ripresa laterale, perché voglio vedere una cosina che mi ronza nella testa e frontalmente non si vede bene per ragioni di prospettiva.
Continuo a ridere...perché, se non sono le fidanzate, gli amici con la telecamera fanno certe "opere d'arte"... MEGLIO il cavalletto anti-Parkinson !

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 10:10

Gambe e braccio spingono nella direzione del tiro.
Usa il braccio sinistro come blocco per non ruotare il busto.Il braccio sinistro si distende in verso opposto al braccio destro, cioè all'indietro.
Guarda qualche filmato di Federer.
Se impari a non ruotare col corpo, ti rimane solo di fare attenzione al braccio. Ovviamente anche il braccio va tenuto fino alla fine in direzione lungolinea.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 10:15

Chiros...ma guardiamo gli stessi film? hehehhehe Scherzo. Controlla meglio: Federer il busto lo ruota eccome!
Fai bene a suggerire un'azione del braccio sinistro: perfetto, soprattutto per equilibrare la spinta MA, SOPRATTUTTO, per favorire l'apertura del busto. hehehhehehe
Serve proprio a migliorare la rotazione del busto.... Smile

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da D_Artagnan il Mar 18 Mar 2014 - 10:27

So già che verrò spernacchiato, ma ho la sensazione che buona parte del mio problema sia legata alla risposta alla seguente domanda: il colpo dove finisce?Mi spiego: sul cross mi ritrovo col braccio disteso ben al di sopra della spalla destra (una sorta di riedizione della crocifissione insomma). Possibile che nel lungo linea il finale sia lo stesso?

D_Artagnan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 258
Età : 46
Data d'iscrizione : 27.12.12

Profilo giocatore
Località: Dausin Turin
Livello: Sterminatore di volatili, perforatore di reti e teloni
Racchetta: Zus 100" 16x19 305gr/bil325; Pro Kennex KI15 300gr. - Sez. Vintage: Miller Konica Pro; 2x Head Mirage Plus Pro Series

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 10:29

Dipende dal colpo!
Se giochi un cross lungolinea non vai tanto distante...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 10:33

@kingkongy ha scritto:Chiros...ma guardiamo gli stessi film? hehehhehe Scherzo. Controlla meglio: Federer il busto lo ruota eccome!
Fai bene a suggerire un'azione del braccio sinistro: perfetto, soprattutto per equilibrare la spinta MA, SOPRATTUTTO, per favorire l'apertura del busto. hehehhehehe
Serve proprio a migliorare la rotazione del busto.... Smile

Forse è questione di termini.
Comunque io non parlerei a D'Artagnan di anticipo d'anca e come simili, sono cose troppo avanzate. Il suo livello è tale da avere problemi col lungolinea.
A questi livelli i giocatori, per dare potenza al corpo, vanno in rotazione addirittura con tutto il corpo. Quindi questo fattore va controllato. Addirittura il mio maestro me lo fa controllare anche con il dritto (perchè sono troppo scarso Smile).
Uno dei modi per controllarlo è col braccio sinistro disteso all'indietro. Il braccio sinistro che spinge indietro si oppone al busto che "vorrebbe ruotare" verso l'angolo incrociato del campo. In questo modo è molto più difficile tirare incrociato.
Ora ho una cosetta urgente ma dopo posto un video.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 10:42

Spadaccino...immagina di giocare con i soldatini. Ti ricordi quelli della Atlantic, tutti verdi o marroni?
Ok, c'era il fuciliere in piedi, quello steso a terra, quello in ginocchio e quello che lanciava la bomba a mano.
Ok, lo swing non è sempre lo stesso: sono tanti soldatini della Atlantic. Li prendi e li sposti qui e lì nel campo (di battaglia).
Il cross è quello con la bomba a mano? ok Gli fai tirare una bomba a destra (incrociato) o dritto (lungolinea).
Questo per giocare ai soldatini. Poi possiamo fare soft air oppure un vero raid commando nella Foresta Nera.

Chiros...l'anticipo di anca l'ho tirato fuori perché non so se ha trovato qualche video e se n'è innamorato....Mica faccio il tifo per una cosa così complicata.
Il fatto che il tuo maestro ti suggerisca un'azione attiva del braccio sinistro è cosa buona e giusta. Il fatto che serva per tirare il lungolinea...è dedicato a te. Perché per tirare un cross stretto-stretto ti dirà di fare altrettanto, proprio perché l'apertura delle spalle (petto in fuori e braccia a croce) si usa nel back così come per coprire meglio la palla nel top.

Francamente e strettamente a livello personale, non mi piacerebbe veder associato il concetto di "blocco della rotazione del busto" a un rovescio lungolinea.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 10:53

Prendo il video di uno che lo gioca benino....
http://www.youtube.com/watch?v=beqx_677AXI

Dimmi un po' te se non c'è azione di busto nel lungolinea.

A scanso di equivoci:
http://www.youtube.com/watch?v=9g0zn8X9PMk

Attenzione che lui con le gambe fa un po' di tutto, anche appoggiarsi sulla sinistra (geniale come interpreta in totale libertà il colpo!!!!).

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 11:08

ho visto il primo video e mi sono fermato subito al secondo 10.
Federer ha tirato il lungolinea e il busto si è fermato, anche grazie al contributo del braccio sinistro. Se il busto avesse continuato a ruotare, sarebbe stato molto più difficile tirare lungolinea. Ci sarebbe voluta un'azione di solo braccio a compensare e  francamente dubito che D'Artagnan possa.



Ultima modifica di chiros il Mar 18 Mar 2014 - 11:10, modificato 1 volta

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 11:09

Secondo 41, fa vedere quello che cerco di dire faticosamente.


Poi magari D'artagnan posta un video e la causa è un'altra  Very Happy

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da D_Artagnan il Mar 18 Mar 2014 - 11:13

Per il momento ringrazio tutti per l'impegno e l'aiuto. Purtroppo dall'ufficio e dal telefono non riesco ad andare su youtube. Stasera li guardo da casa e ci si risente :blink:

D_Artagnan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 258
Età : 46
Data d'iscrizione : 27.12.12

Profilo giocatore
Località: Dausin Turin
Livello: Sterminatore di volatili, perforatore di reti e teloni
Racchetta: Zus 100" 16x19 305gr/bil325; Pro Kennex KI15 300gr. - Sez. Vintage: Miller Konica Pro; 2x Head Mirage Plus Pro Series

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 11:25

Chiros...al secondo 5 Federer gioca un lungolinea...non dirmi che non ruota il tronco... Al secondo 10 gioca un rovescio coperto. Al 19 un altro tipo di rovescio...
Vai su Gasquet e hai un altro swing.
Il video di "Tennis Facile" va benissimo...ma grazie al cielo non parla di lungolinea, bensì cerca di fissare il concetto di follow through. Ed è quello che cerchi giustamente di spiegare tu e il tuo maestro.
La rotazione del busto, soprattutto nello swing moderno...è imprescindibile.
Federer, pur essendo un monumento della tecnica, ha dovuto cambiare il suo modo di colpire di rovescio per tornare in cima.
Se guardi Gasquet, per esempio, adotta anche una tecnica che un tempo sarebbe stata vista come una bestemmia nella navata centrale di San Pietro: il peso su gamba esterna (sinistra)...per sviluppare la rotazione del busto. Non lo fa sempre...ma lo sa fare.
Adesso D'Ardagnan non deve "imitare" queste raffinatezze, ma se per tirare un lungolinea deve fissare l'idea del busto bloccato...allora sarà destinato a tirarlo solo di braccio. Il che è un errore.
Tu sei seguito da un maestro...e non credo che lui punti a vedere la tua spalla destra che dondola. Per iniziare va benissimo. Poi, ti insegnerà a coprire la palla e, magari, anche a mascherare lo swing.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 11:34

Credimi Chiros, non voglio "contrappormi" a quello che tu dici.
Non è per me un braccio di ferro! Anzi, io vorrei spiegare bene dei concetti base per aiutare al meglio delle mie possibilità.
E' che io ho capito bene quello che tu dici...ma ho solo paura che questo non aiuti lo spadaccino. Proprio perché tu hai il paracadute (il maestro).

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da gio2012 il Mar 18 Mar 2014 - 11:53

mando la mia esperienza (che è sempre poca), cmq... a me è stato insegnato che il busto ruota leggermente e grazie a quello sposta il peso sulla palla, ma le spalle nel rovescio ad una mano rimangono ortogonali alla rete in condizioni normali infatti nel video di Roger le spalle ruotano leggermente molto dopo che la racchetta ha colpito la palla... devo riportare che fino a quando non mi hanno scassato con la storia delle spalle ortogonali facevo solo incrociati... con i piedi ben posizionati per un lungolinea se giro le spalle anticipo (in gradi) di quel poco l'impatto e genero l'incrociato... quindi riassumendo: posizione corretta di piedi e gambe per il lungolinea e spalle ortogonali... per l'incorociato il piede dietro è leggermente più a sx ma le spalle rimangono ortogonali alla rete (come Roger)...

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1539
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 11:54

Faccio un altro passetto verso il concetto di Chiros. Perché penso lui voglia dire anche un'altra cosa. Ed è importante.
Sembra complicata ma non lo è.

Si tratta del momento d'inerzia ...del rovescio. Perché no? La racchetta accelera nello spazio? Ok, lo fa ancor di più con tutto il nostro corpo.
Se uno prova a giocare il rovescio con la mano sinistra lungo il fianco, la massa del braccio che si distrende moltiplicata la velocità di rotazione della racchetta, "trascinano" in avanti il giocatore facendolo sbilanciare (magari col peso indietro e, in ogni caso, con grande perdita di precisione).

Il braccio sinistro slanciato indietro "equilibra" proprio questa forza centrifuga. E' vero che per certi versi "blocca" la rotazione...ma non all'impatto....bensì DOPO. La rotazione serve per ottenere la massima velocità del piatto corde "sulla" palla.
Avere la testa della racchetta in alto, sopra la spalla destra, come dice D'Ardagnan, va benissimo! Solo che ce l'hai sia con il rovescio incrociato sia con il lungolinea. E il braccio sinistro lanciato dietro lo hai sia nell'incrociato sia nel lungolinea. Uguale. Serve a equilibrare lo swing.


Ultima modifica di kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 11:55, modificato 1 volta

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 11:54

Ma quale braccio di ferro! Serve anche a me per imparare.


Non voglio nemmeno proporre un percorso di apprendimento, però il video di tennis facile dice che "non dovremmo ruotare il corpo dopo aver colpito la palla e per mantenere la posizione laterale un buon sistema è quello di muovere il braccio sinistro all'indietro..." .

è il blocco di cui parlavo e ti assicuro che così facendo viene molto bene il lungolinea. tutto qua. è una esecuzione facile. Sono sicuro che esistono altri modi per farlo.
Che ti devo dire ? a me viene comodo perchè salvo la schiena di un 40enne Very Happy
Lo faccio sempre, anche con il dritto. tiro più piano ma la precisione è ottima (quando non ruoto Sad ).





Per il resto, penso che Gasquet possa tirare bene di rovescio anche in punta dei piedi Very Happy  e Federer colpendo in mezzo alle gambe.

Poi, anche a me è capitato di tirare un bel rovescio col peso sulla gamba sinistra.  cheers

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 11:59

Gio...Gasquet al secondo 26 e al 58...solo per prendere il primo minuto di video... Poi vai al minuto 2:00 o al 3:03... Se vedi un busto bloccato e spalle ortogonali ti pago da bere...
sta demolendo Nadal...non il parroco di san Gaetano della Provvidenza...


Ultima modifica di kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 12:02, modificato 1 volta

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da chiros il Mar 18 Mar 2014 - 12:01

@kingkongy ha scritto:Faccio un altro passetto verso il concetto di Chiros. Perché penso lui voglia dire anche un'altra cosa. Ed è importante.
Sembra complicata ma non lo è.

Si tratta del momento d'inerzia ...del rovescio. Perché no? La racchetta accelera nello spazio? Ok, lo fa ancor di più con tutto il nostro corpo.
Se uno prova a giocare il rovescio con la mano sinistra lungo il fianco, la massa del braccio che si distrende moltiplicata la velocità di rotazione della racchetta, "trascinano" in avanti il giocatore facendolo sbilanciare (magari col peso indietro e, in ogni caso, con grande perdita di precisione).

Il braccio sinistro slanciato indietro "equilibra" proprio questa forza centrifuga. E' vero che per certi versi "blocca" la rotazione...ma non all'impatto....bensì DOPO. La rotazione serve per ottenere la massima velocità del piatto corde "sulla" palla.
Avere la testa della racchetta in alto, sopra la spalla destra, come dice D'Ardagnan, va benissimo! Solo che ce l'hai sia con il rovescio incrociato sia con il lungolinea. E il braccio sinistro lanciato dietro lo hai sia nell'incrociato sia nel lungolinea. Uguale. Serve a equilibrare lo swing.

OK grazie.
Aggiungo solo che io credo che D'artagnan vada tutto in rotazione e per questo gli riesce naturale il rovescio incrociato mentre il lungolinea no.
Il braccio indietro serve pure con l'incrociato, certo. Serve a dare equilibrio. Però offre anche direzionalità del colpo ai principianti.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Mar 2014 - 12:03

Chiros, infatti quello che dici è fondamentale. Non "importante", ma proprio "fondamentale".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mumble mumble... Rovescio lungo linea

Messaggio Da Antaniserse il Mar 18 Mar 2014 - 12:44

@kingkongy ha scritto:Gio...Gasquet al secondo 26 e al 58...solo per prendere il primo minuto di video... Poi vai al minuto 2:00 o al 3:03... Se vedi un busto bloccato e spalle ortogonali ti pago da bere...
Beh, diciamo che è "bloccato" nella normale accezione che dice chiros, ovvero non anticipa la testa della racchetta (i primi due poi sono anomali a uscire, è quasi impossibile non spanciare un po' per fare quelli)

Il calssico mantra "non ruotare il busto!!!" è per evitare l'effetto di quando si va proprio in sincro: fai partire il braccio destro, il sinistro sta lì morto e il busto segue in contemporanea tutto il percorso della testa della racchetta, stile manichino di legno

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum