Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da SirJulius il Sab 4 Mag 2013 - 18:42

Promemoria primo messaggio :

Preso dal desiderio di provare corde nuove sulla nuova Yonex xi100 ho deciso ieri di portarla ... in un negozietto storico di in centro a Vicenza di articoli sportivi (tra cui Tennis) che scopro incorda anche racchette e che ci passo davanti in bici tornando da lavoro ... tradendo così il mio 'solito' incordatore... No

Vabbe dico se è storico incorderanno racchette da prima che io nascessi...
lascio la mia racchetta con la corda Yonex PolyTour 125 da me fornita con la raccomandazione di incordare a 24/23 Kg 4 nodi.

Questa mattina con tutta la famiglia che mi aspetta in macchina... passo a ritirarla.
Pago monto in macchina, prima ispezione: 2 nodi.
Rietro in negozio... "scusi ma avevo richiesto i 4 nodi."
"Ah il tecnico probabilmente si è sbagliato..." vabbè vado via già con un parziale giramento di palle.

torno a casa monto il vibrakill sulle corde....ma qualcosa non va...
il vibrakill è troppo basso e inizio a contare le corde



la racchetta è magicamente diventata un 16 x 20 (da 16x19)

ovviamente non trascrivo le eresie... e mando subito la foto di Whatsup a Luca (NW-T)
scrivendogli "trova l'errore..."

ovviamente in 3 secondi si e' accorto dell'errore e non faccio in tempo a richiamare il negozio che mi chiama invitandomi a tagliare immediatamente....

....

tralascio la telefonata con il negoziante che dichiara: "ho visto che c'era tanto spazio e allora ho fatto un passaggio in più con la corda...."


e eccomi quindi a prendere la macchina e andare dal mio caro e fidato incordatore (Max di SportMaxx ) che gentilmente vendendo l'oscenita (erano stati sbagliati anche i passanti) mi reincorda la racchetta gratis e regalandomi anche la corda nuova....
Cool



ed ecco come DEVE essere



ovviamnete ho documentato tutto fotograficamente perchè lunedì andro dal "tecnico" delle racchette per fargli vedere come si incorda una racchetta 16x19 Evil or Very Mad

SirJulius
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 765
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 15.05.12

Profilo giocatore
Località: VICENZA - AS 98
Livello: ITN: 4
Racchetta: YONEX REGNA - DUEL G 100 - SV100

Tornare in alto Andare in basso


Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da ace59 il Lun 6 Mag 2013 - 13:46

La cosa che mi sorprende e' la mancata risposta da parte dell'incordatore , peraltro avvisato fin dai giorni scorsi Suspect
Nessuno butta la croce addosso , per carita' tutti sbagliamo , ma meglio assumersi le proprie responabilita' e la cosa si supera

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Leutonio il Lun 6 Mag 2013 - 13:52

Oh ragà, c'è anche da dire un'altra cosa e sono certo che la pensiate pure voi:

...tutta sta discussione per una incordatura sbagliata... (e sticaxxx?) Very Happy

Cioè, pare che si stia parlando di un fatto di cronaca, di un pedofilo, di un incidente provocato da un pazzo o della Juve che ha vinto il 46esimo scudetto Very Happy , ma invece è semplicemente una incordatura...

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da SirJulius il Lun 6 Mag 2013 - 13:56

da una scintilla si è scatenato un inferno.. scratch
personalmente chiederei ad un moderatore di chiudere il topic e se possibile renderlo visibile solo agli utenti registrati.
Se immaginavo una cosa simile avrei omesso il nome e la foto di entrambi gli incordatori...
per il resto posso solo dire (almeno penso) che ci sono regole scritte e non scritte sulle incordature e che molto si basa sull'esperienza personale di un incordatore, così come i tutti i lavori "artigiani"... personalmente non ho nulla da guardagnare a parlar bene di chi mi ha incordato la racchetta però vorrei vedere quanti negoziati regalerebberò una incordatura + corda ad un cliente.

SirJulius
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 765
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 15.05.12

Profilo giocatore
Località: VICENZA - AS 98
Livello: ITN: 4
Racchetta: YONEX REGNA - DUEL G 100 - SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da ace59 il Lun 6 Mag 2013 - 13:59

@Leutonio ha scritto:Oh ragà, c'è anche da dire un'altra cosa e sono certo che la pensiate pure voi:

...tutta sta discussione per una incordatura sbagliata... (e sticaxxx?) Very Happy

Cioè, pare che si stia parlando di un fatto di cronaca, di un pedofilo, di un incidente provocato da un pazzo o della Juve che ha vinto il 46esimo scudetto Very Happy , ma invece è semplicemente una incordatura...
ma come ? Prima quasi speli vivo il povero airzen e adesso te ne esci con questo buonismo ? Very Happy

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da SirJulius il Lun 6 Mag 2013 - 14:07

@ace59 ha scritto:
@Leutonio ha scritto:Oh ragà, c'è anche da dire un'altra cosa e sono certo che la pensiate pure voi:

...tutta sta discussione per una incordatura sbagliata... (e sticaxxx?)

Cioè, pare che si stia parlando di un fatto di cronaca, di un pedofilo, di un incidente provocato da un pazzo o della Juve che ha vinto il 46esimo scudetto , ma invece è semplicemente una incordatura...
ma come ? Prima quasi speli vivo il povero airzen e adesso te ne esci con questo buonismo ?
si vede che intanto ha preso il Malox Plus Twisted Evil

SirJulius
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 765
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 15.05.12

Profilo giocatore
Località: VICENZA - AS 98
Livello: ITN: 4
Racchetta: YONEX REGNA - DUEL G 100 - SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Leutonio il Lun 6 Mag 2013 - 14:08

@ace59 ha scritto:ma come ? Prima quasi speli vivo il povero airzen e adesso te ne esci con questo buonismo ? Very Happy

Ho appena finito di mangiare e quando sono satollo sono più buono. Very Happy
Ho preso un Malox Plus!

Very Happy

P.S. Ero autoironico nel mio precendente reply. Ovvio che mi fanno imbestialire le incordature sbagliate e coloro che non gli danno il giusto peso! ...e soprattutto coloro che se ne escono dalla tana di lunedi mattina a sentenziare.
Io voglio autoelogiarmi. Very Happy
Bhauhauha, non leggevo una castroneria simile da quando andavo alle elementari.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da cialisforever il Lun 6 Mag 2013 - 14:45

Al demo day...ho sottoposto la mia seconda incordatura al maestro (una yonex 89) che dopo averla osservata in modo attento non ha riscontrato gravi errori se non le corde che andavano leggermente raddrizzate meglio.....contento che non mi abbia tirato la racca in testa,ho cercato di migliorare tutti gli aspetti con passione,ripeto passione e meticolosità e seguendo le linee guida che Eiffel mi ha dato in quella occasione....incordo per il piacere di farlo per me e mio figlio tredicenne,non lo faccio per mestiere ma....chi lo fa per mestiere dovrebbe essere pignolo,professionale,studiare e non inventarsi le biciclette con gli sportelli proprio per elevare il proprio business e la propria immagine,dando il meglio sempre e comunque per soddisfare ed essere soddisfatto...in merito alla questione credo che nella seconda incordatura l'incordatore ha mostrato grande attenzione verso il cliente e generosità e per questo merita un grande bravo,ma sotto il lato tecnico deve sicuramente rivedere le sue certezze sui metodi...dimostrando verso il cliente tutta la sua disponibilità e riconoscendo al cliente il suo errore farebbe gran cosa per la sua immagine...anche perchè nella vita tutti sbagliano e credo che nessuno anche i più bravi e in questo caso incordare,non abbiano mai fatto cavolate..

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 6 Mag 2013 - 15:11

Tanto per essere chiari: se un fabbricante impone un determinato schema come unico non invalidante la garanzia del prodotto, tale deve essere eseguito, senza se e senza ma, e senza voli pindarici potenzialmente dannosi e comunque invalidanti la garanzia stessa. Punto.

Gli incordatori professionisti del forum hanno passato un certo tipo di esame che da una qualifica a patto che vengano eseguiti alla lettera ed in determinati tempi lavori così come sono imposti dalle case. Eventuali varianti di schema sono sottoposte alle case fabbricanti per l'approvazione, e solo dopo che questa è stata data vengono applicati.
Tutti siamo passati per la -talvolta dura- gavetta, tutti abbiamo fatto sbagli e proprio per questo ci siamo voluti applicare in maniera ancor più approfondita per poter dare a chi ci dava confidenza e -non meno importante- cura dei loro attrezzi ed indirettamente della loro salute.

Proprio per questo, mi scuso con airzen se si sente offeso "conto terzi", mi scuso se il mio linguaggio (scrivaggio? Suspect ) è talvolta colorito ma il lavoro malfatto, ancor più se viene da "professionisti esperti del settore" mi fa venire la filossera coreana...

Ancor più quanto sento sentenziare -da gente che magari nel suo lavoro specifico è (come deve essere) precisa come un orologiaio svizzero- che quelle esposte son tutte "ca**te insignificanti"....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Leutonio il Lun 6 Mag 2013 - 15:16

@Eiffel59 ha scritto:Tanto per essere chiari: se un fabbricante impone un determinato schema come unico non invalidante la garanzia del prodotto, tale deve essere eseguito, senza se e senza ma, e senza voli pindarici potenzialmente dannosi e comunque invalidanti la garanzia stessa. Punto.

Gli incordatori professionisti del forum hanno passato un certo tipo di esame che da una qualifica a patto che vengano eseguiti alla lettera ed in determinati tempi lavori così come sono imposti dalle case. Eventuali varianti di schema sono sottoposte alle case fabbricanti per l'approvazione, e solo dopo che questa è stata data vengono applicati.
Tutti siamo passati per la -talvolta dura- gavetta, tutti abbiamo fatto sbagli e proprio per questo ci siamo voluti applicare in maniera ancor più approfondita per poter dare a chi ci dava confidenza e -non meno importante- cura dei loro attrezzi ed indirettamente della loro salute.

Proprio per questo, mi scuso con airzen se si sente offeso "conto terzi", mi scuso se il mio linguaggio (scrivaggio? Suspect ) è talvolta colorito ma il lavoro malfatto, ancor più se viene da "professionisti esperti del settore" mi fa venire la filossera coreana...

Ancor più quanto sento sentenziare -da gente che magari nel suo lavoro specifico è (come deve essere) precisa come un orologiaio svizzero- che quelle esposte son tutte "ca**te insignificanti"....

afro TOTALMENTE d'accordo.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da magazzie il Lun 6 Mag 2013 - 16:24

Il problema del tennis così come di altri sport è che l'assistenza specializzata non si è evoluta con il passare degli anni. Anzi, è il problema di tante tante aziende.
Il tennis è solo una parte del mio lavoro, però quando decido di intraprendere un mestiere la prima cosa che faccio è documentarmi, cercare, imparare e studiare: primo per non essere mai colto impreparato dai clienti facendo magre figure, secondo perchè se faccio un lavoro e vengo pagato per questo devo essere un professionista ed eseguire il lavoro "a regola d'arte".
In troppi settori si trovano persone che non lavorano bene, che non sono "al passo coi tempi", con e nuove tecnologie e richieste del mercato e che non hanno investito su una continua formazione professionale!
Però dico: questa formazione......paga? In termini di soddisfazione personale sì, in termini economici ben poco, perchè se alzi i prezzi sei fuori mercato e se ti trovi dei competitor scarsamente preparati ma con ottimi prezzi......rimani cqe tagliato fuori.
Nel mercato degli hobby, delle passioni varie, quantomeno viene riconosciuta l'eccellenza nel lavoro: e lasciateci almeno quella, visto che non possiamo far pagare l'installazione di una incordatura 20 euro! lol!

Cqe questi post non devono essere visti, a mio avviso, come post denigratori: sono un invito al confronto e casomai ad investire sulla propria formazione, che spesso passa proprio dal confronto tra professionisti.

E state bbbbbboni! geek

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da F4bius il Lun 6 Mag 2013 - 17:41

chiudo temporaneamente il post su richiesta dell'autore.
I mod stanno valutando le altre richieste effettuate.

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da F4bius il Mer 8 Mag 2013 - 9:10

riapro il post

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Leutonio il Mer 8 Mag 2013 - 12:30

Post riaperto ma le immagini della Yonex incordata dal basso non ci sono più...


Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Crisidelm il Mer 8 Mag 2013 - 13:24

Immagino che SirJulius le abbia rimosse di propria sponte.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da kingkongy il Mer 8 Mag 2013 - 14:00

Spiace un po' il senso generale della questione.
Un incordatore sbaglia in maniera ridicola.
Il secondo, umanamente e commercialmente splendido, fa di peggio tecnicamente, mettendo a repentaglio la struttura del telaio.
Qui si dice che così non si può lavorare.
Morale: chi critica si deve sentire in colpa perché non si deve pretender troppo da chi regala anche se il telaio e' a rischio...
È ovvio che chiunque può sbagliare. Può sbagliare Priority One a fare un nodo, può sbagliare Mario a consigliare un set up, può sbagliare Leutonio ad abbinare un ibrido... Chi lavora, può sbagliare.
Sbagliare uno schema in quel modo...non è sbagliare. È non sapere. È ignorare. È danneggiare.
Non riesco a sentirmi in colpa: quando sbaglio io, nel mio lavoro, anche quando non mi faccio pagare, mi assumo responsabilità e mi assumo le colpe.
Basterebbe un intervento scritto da parte dei protagonisti negativi. Basterebbe per le colpe...le responsabilità sarebbero nostre se continuassimo ad esercitare l'autocensura.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Leutonio il Mer 8 Mag 2013 - 14:15

E' la stessa storia, sentita e risentita, a nord e a sud, con le solite scuse e le solite giustificazioni...

Io nel mio lavoro quando sbaglio (e ovviamente sbaglio), prima voglio capire PER ME cosa è successo, poi voglio sapere PERCHE' è successo e poi ovviamente cerco di rimediare.

Tra i miei clienti c'è un 2.6, uno dei più forti della mia regione, il quale incorda fullbed Blast 24kg A DUE NODI su Head Extreme MP.
Solitamente uso Box, ModBox o Liam.
Il mese scorso ogni sabato mattina gli incordavo due telai, ma quel sabato, dopo pranzo, mi ha richiamato dicendomi che la corda s'era schiantata...
Inizialmente gli ho detto della storiella delle stecche su smash o servizio, ma poi quando anche il sabato dopo è successo lo stesso ho cominciato ad indagare...
Praticamente ho scoperto che la mia Baiardo nel trazionare la corda la appiattiva leggermente e non reggeva le bombe di un 2.6 oltre mezzora!
Mai avuto un problema con la mia Baiardo e mai notato appiattimenti su mono circolari nè poligonali...
Solo la notte, mentre stavo sul letto prima di addormentarmi, mi è venuto in mente un bambino di 7 anni che qualche giorno prima si era divertito a girare la rotellina cromata che regola la corsa del trazionatore e ovviamente aveva fatto un danno!!! Mannaggia!
Morale della favola: l'ho chiamato, gli ho raccontato la verità, l'ho tranquillizzato sulle condizioni della sua matassa e dei suoi passacorde e gli ho offerto 4 incordature. Fine.

Quello che mi è successo qualche mese fa ve lo ricordate?
Leggete leggete:

@Leutonio ha scritto:Giorni fa mi sono imbattuto in una curiosa immagine su Facebook e mi sono permesso di contestare commentando in maniera tranquillissima ed educata il lavoro di un noto negozio di articoli sportivi.
Mi piace sempre cercare un dialogo costruttivo per capire e perchè c'è sempre da imparare, ma questa volta non sono totalmente convinto nè soddisfatto: a parte il sarcasmo, mi è sembrato che "lui" si arrampicasse sugli specchi soprattutto dopo avergli fatto notare dove avesse piazzato le pinze...
Il bello è che lo stesso pensiero è stato condiviso da altre persone, incordatori di professione tra cui un MRT che lavora fuori Italia e che giornalmente seguo sia qui che su Facebook. Non mi piace fare nomi come non mi piace essere preso in giro, quindi, l'unica cosa che voglio dirvi è che nell'immagine qui sotto dove dice IO sono realmente IO che scrivo.




Very Happy

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Frank71 il Mer 8 Mag 2013 - 14:23

@magazzie ha scritto:io a 4 nodi con le orizzontali dal basso non l'avevo mai vista lol!

Quotone...le orizzontali dal basso a 4 nodi è una vera chicca Shocked Shocked Shocked

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da SirJulius il Mer 8 Mag 2013 - 14:29

nessuna censura nella rimozione delle foto. semplicemente erano su un mio spazio personale Dropbox, e quando le ho cancellate per fare pulizia sono sparite dal sito... credevo che il sito durante la pubblicazione le avesse incorporate.

Per la correttezza di cronaca le ho rimesse.

SirJulius
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 765
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 15.05.12

Profilo giocatore
Località: VICENZA - AS 98
Livello: ITN: 4
Racchetta: YONEX REGNA - DUEL G 100 - SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Crisidelm il Mer 8 Mag 2013 - 14:33

Ti converrebbe metterle in uno dei siti di image hosting gratuiti, e non usare Dropbox Smile

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da sportmaxx il Mer 8 Mag 2013 - 15:01

Ciao a tutti

Sono Maxx, all'anagrafe Massimiliano
Marcon

Vi ringrazio tutti per l'attenzione che
mi avete dedicato.

Logicamente credo sia giusto che anche
io dica la mia, sulla questione, visto che sono stato tirato in causa
più volte. Partiamo dall'inizio. La foto scattata mostra
un'incordatura 4 nodi partendo dal basso, e (in un paese libero come
è l'Italia) giustamente, voi avete detto la vostra opinione (non
condivido i modi), ma nessuno ha pensato potesse essere una mia
scelta tecnica personale.

Non sto quà a dire chi da / quanto /
cosa e come lavoriamo, ma non trovo giusto paragonarci alle catene
della grande distribuzione.

Andiamo con ordine partendo dalla foto




A)


  1. Le pinze sono chiuse il più
    possibile vicine al telaio lo si vede nella foto.
  2. Le corde le raddrizzo a mano ad
    ogni passaggio prima della chiusura , quindi nessuna perdita di
    tensione finale
  3. Assolutamente massima attenzione
    nell'evitare stress alla corda, sia in fase di serraggio pinze sia
    in fase di passaggio corda su corda. Quindi weaving one ahead,
    presente.




B)


1)Passando ad i nostri video che
girano su youtube, sono semplicemente dei tutor di base

che noi consegnamo con ogni macchina
che vendiamo. Io la vedo come una cosa professionale, e siccome i
dati base per una buona incordatura , "la percentuale della
corda non tesa deve essere minore possibile, le corde non vanno
stressate etc etc", ci sono tutti mi sento orgoglioso di averli
fatti e messi a disposizione a tutti in forma grautita. Ovviamente
non spiego weavin one head etc etc, ma chi ha frequentato i vari
corsi (molto professionali per altro) tipo ERSA non li ha
frequentati certamente in forma GRATUITA, ma posso sbagliarmi.




Tornado al discorso dei 4 nodi dal
basso, è una mia convinzione tecnica.

Direi comuncque potremmo fare una cosa
di questo genere.

Se nei prossimi 2 anni la racchetta
YONEX si rompe sono pronto a cambiarla assolutamente in modo
completamente grautito.





Ragazzi questo è il mio pensiero.


Mi spiace solo di essere stato trattato
come un incompetente ed uno che fa lavori alla cazzo.

Kmnque ringrazio dell'attenzione
dedicatami.

Sempre a vostra dispo per
delucidazioni

Goodtennsimax

sportmaxx
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Crisidelm il Mer 8 Mag 2013 - 15:08

@sportmaxx ha scritto:Ciao a tutti

....

Tornado al discorso dei 4 nodi dal
basso, è una mia convinzione tecnica.
...
Sempre a vostra dispo per
delucidazioni

Goodtennsimax

Bene, potresti spiegarci la logica dietro questa convinzione tecnica? Grazie.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da cialisforever il Mer 8 Mag 2013 - 15:12

Onore a te per aver spiegato il tuo punto di vista.....e solo per accrescere il mio bagaglio,da cosa deriva la tua convinzione tecnica nel fare dal basso le orizzontali?Ti premetto che incordo a casa solo per me e mio figlio per cui non commercio,non vendo e sopratutto non ho interessi commerciali solo grande voglia di apprendere....

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da SirJulius il Mer 8 Mag 2013 - 15:16

Grazie Max Smile

SirJulius
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 765
Età : 39
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 15.05.12

Profilo giocatore
Località: VICENZA - AS 98
Livello: ITN: 4
Racchetta: YONEX REGNA - DUEL G 100 - SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da nw-t il Mer 8 Mag 2013 - 15:17

Ma nelle racchette (tipo le ultime 3 serie delle Head..) lo starting knox è BEN segnalato in testa alla racchetta..

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15461
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Crisidelm il Mer 8 Mag 2013 - 15:18

Knot, fort Knox è un'altra cosa Smile

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: CRONACA di come NON incordare e poi INCORDARE una racchetta....

Messaggio Da Leutonio il Mer 8 Mag 2013 - 15:18

Apprezzo l'intervento di Max che essendo amico di un mio collega so per certo essere una persona assolutamente per bene, seria, gentile, disponibile e molto appassionata del proprio lavoro.

Da tecnico e incordatore professionista, quale mi reputo, mi permetto di non condividere la tecnica mostrata da Max sia nei video base, sia nell'incordatura della Yonex.

Appartenendo ad ERSA e conoscendo meticolosamente le linee sulle quali si cerca di lavorare e le quali andrebbero sempre seguite e rispettate, non posso condividere una incordatura a due nodi con orizzontali dal basso su una Yonex.

Detto ciò, come poi ho scritto in precedenza anche se un pò ironicamente, non stiamo valutando un pedofilo o un delinquente stupratore, ma una tecnica di incordatura e sono certo che come Max saprà trarre da tutta questa discussione qualcosa di positivo, anche noi (me compreso) la prossima volta saremo più educati nei modi di gestire una situazione come questa.

Michele.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum