Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Per chi vuol farsi un'idea di base

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Gio 19 Nov 2009 - 22:26

Spero di fare cosa utile pubblicando questo vademecum che può fornire un idea di quale tipologia di telaio sia la più adatta per il nostro gioco. Penso che questa guida possa essere particolarmente utile ai nuovi utenti che potranno immediatamente farsi un'idea di quello che sarà il proprio attrezzo ideale. Ovviamente il tutto è ampiamente opinabile e rivedibile.
La prima regola è quella di giocare col telaio più pesante che il nostro braccio riesce a manovrare con continuità, grazie anche alla nostra tecnica, senza subire alcun tipo di trauma e senza stancarlo eccessivamente. Ho già fatto questo esempio altre volte: chiediamo alla figlia di Fantozzi (30 kg. vestita) di piantare un chiodo avendo a disposizione un martello da mezzo chilo ed uno da 3 kg. Col primo, pian piano riuscirà nell'intento, col secondo invece non potrà farlo perchè anche se riuscisse a sollevarlo non avrebbe la coordinazione necessaria per eseguire l'operazione. Facciamo lo stesso test con l'Incredibile Hulk. Col martello da mezzo chilo dovrà usare parecchia della sua forza, mentre con quello da 3 chili non farebbe alcuno sforzo, riuscendo a manovrarlo senza problemi sfruttando il maggior peso del martello. Penso di aver reso l'idea.
Fatta questa premessa, dividerei i giocatori di tennis in 3 categorie: principianti, amatori e agonisti, e per ognuna di queste tipologie vediamo di capire quale può essere, in linea di massima, il telaio più adatto.

Principiante: chi inizia deve ricercare soprattutto maneggevolezza, perchè l'intento prncipale è quello di migliorare il proprio tennis e per farlo abbiamo bisogno di un telaio che sia facilmente manovrabile. Non ci interessa avere subito potenza o controllo, ma dobbiamo arrivarci pian piano migliorando progressivamente il nostro gesto tecnico. Sul mercato si trovano telai ultraleggeri (250/270 grammi) adatti alle signorine di primo pelo o ai vecchietti di ultimissimo pelo. Se non apparteniamo a queste 2 categorie, andremo alla ricerca di un telaio intorno ai 280/290 grammi, rigidità medio bassa (60/63), bilanciamento intorno ai 32 cm. Con un telaio del genere non avremo problemi di manovrabilità e potremo assecondare il nostro maestro in quelle che saranno le sue indicazioni.

Amatore: è il tennista che ha già raggiunto un discreto livello di gioco, non ha più ampi margini di miglioramento e gioca soprattutto per divertirsi. La sua tecnica gli permette di usare telai già un pelo più impegnativi e dalla sua racchetta ricerca facilità ma anche soddisfazione. L'amatore è in grado di manovrare telai tra i 300/310 grammi, rigidità media (63/65), bilanciamento un pelo più spostato verso la testa (33 cm.) Maggior rigidità e peso in avanti gli garantiranno quella spinta che il telaio per principiante non è in grado di esprimere.

Agonista: per questa tipologia di giocatore è importante individuare il nostro tipo di gioco. Chi ama il gioco classico (old style) andrà alla ricerca di un telaio piuttosto pesante, con profilo basso e rigidità non elevata. Ricerca soprattutto sensibilità e controllo e saprà sfruttare al meglio il peso della sua racchetta, che potrà andare dai 315 ai 330 grammi ed oltre, a seconda delle proprie possibilità fisiche e tecniche.
Il giocatore moderno, che usa molto il top ed ha un gioco basato sulla spinta da fondo campo, cercherà un telaio non troppo pesante perchè richiede il massimo dalla propria velocità di esecuzione, ed avrà bisogno di rigidità elevata che andrà a compensare la mancanza di grammi. La sua racchetta avrà quindi anche un profilo più alto e il bilanciamento sarà sempre spostato qualche centimetro verso la testa della racchetta.

Queste indicazioni serviranno semplicemente a farci un'idea di quale sarà il telaio che dovremo andare a ricercare, con le dovute ovvie eccezioni. L'amatore che pesa 100 kg., circonferenza del braccio pari a quella della mia gamba, non avrà problemi a giocare con telai di un certo peso, e l'agonista che saprà toppare alla grande con telai da 360 grammi...beh, beato lui che ci riesce.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da frank il Ven 20 Nov 2009 - 12:53

@marco61 ha scritto:
Agonista: per questa tipologia di giocatore è importante individuare il nostro tipo di gioco. Chi ama il gioco classico (old style) andrà alla ricerca di un telaio piuttosto pesante, con profilo basso e rigidità non elevata. Ricerca soprattutto sensibilità e controllo e saprà sfruttare al meglio il peso della sua racchetta, che potrà andare dai 315 ai 330 grammi ed oltre, a seconda delle proprie possibilità fisiche e tecniche.
Il giocatore moderno, che usa molto il top ed ha un gioco basato sulla spinta da fondo campo, cercherà un telaio non troppo pesante perchè richiede il massimo dalla propria velocità di esecuzione, ed avrà bisogno di rigidità elevata che andrà a compensare la mancanza di grammi. La sua racchetta avrà quindi anche un profilo più alto e il bilanciamento sarà sempre spostato qualche centimetro verso la testa della racchetta.

cavolo Marco....ma vuoi vede' che allora con le Fischer ho fatto davvero Bingo???
Mi metto tra gli agonisti perchè sto giocando un botto di ore a settimana e voglio sempre vince!!!

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da giascuccio il Ven 20 Nov 2009 - 12:58

SArebbe utile mettere questo post in evidenza.

Mods, prendereste in considerazione la cosa?

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da Alex il Ven 20 Nov 2009 - 13:00

@giascuccio ha scritto:SArebbe utile mettere questo post in evidenza.

Mods, prendereste in considerazione la cosa?

Purtroppo non abbiamo la possibilità di farlo (e di deciderlo ).

Passiamo la palla agli Admin...

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da ipeee il Sab 21 Nov 2009 - 11:11

ottimo marco....davvero un ottimo post anke per noi nuovi arrivati sia nel forum che in questo magnifico mondo del tennis........però ti chiedo una cosa....potresti specificare secondo te 4 o 5 telai per ogni categoria??? Sai x noi new entry alla ricerca dei piu informazioni possibili e che sono alla ricerca di un telaio con cui evolvere sono opinioni utilissime queste di voi esperti. So che ognuno ha esigenze diverse quindi non esistono telai generici ma ben o male si possono raggruppare come hai fatto nel tuo post....grazie!!
ipeee

ipeee
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.5
Racchetta: Head Extreme MG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Sab 21 Nov 2009 - 13:53

@ipeee ha scritto:....potresti specificare secondo te 4 o 5 telai per ogni categoria?
Ci ho pensato, ma non l'ho fatto perchè, mentre questa "guida" riporta indicazioni generali che andranno sempre bene (almeno spero), il mercato è in continua evoluzione e i nomi fatti adesso non saranno più gli stessi il prossimo anno.
Comunque un mini elenco di ciò che viene proposto attualmente si può sempre fare. Al momento non ho tempo perchè alle 14,30 ho un appuntamento con una signorina, la mia attuale compagna di doppio misto, nonchè vice campionessa italiana under 14. Dobbiamo giocare insieme e sai...le donne non amano aspettare. Wink
Lo farò stasera o entro domani.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da ipeee il Sab 21 Nov 2009 - 14:17

buona partita allora......:-) e grazie!!!!!!!!!!!!!!

ipeee
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.5
Racchetta: Head Extreme MG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 14:07

Errata corrige. Ieri ho giocato con la vice campionessa italiana under 12, e non under 14. Compirà 12 anni il 3 dicembre. Abbiamo giocato contro il TC Finale, e il doppio misto valeva il passaggio del turno. Era la prima partita che facevo con questa piccola campionessa e mi sono divertito un sacco. Di fronte avevamo un 4.1 e una 4.3 ma lei non ha sentito nessuna pressione. Abbiam vinto 63 62 giocando alla grande. Mi sa che sarà la mia compagna per i prossimi 40 anni. Sempre che non mi molli prima.
Ma torniamo al topic. Le racchette assolutamente non agonistiche solitamente hanno piatto grande e sono piuttosto leggere. In questo elenco vorrei citare telai di cui siamo abituati a discutere, con ovale standard (95 - 100), che spesso le case considerano agonistici, considerando tra questi quali possono essere usati anche da giocatori di club e quali invece sono destinati a giocatori di medio - alto livello.

adatte anche a principianti
Babolat Aero Strike
Dunlop Aerogel 4D 500
Head MicroGEL Mojo
Tecnifibre TFlash 285 Speedflex
Volkl Power Bridge 6
Wilson K Factor KTour Team FX

adatte anche a giocatori di club
Babolat Pure Storm GT
Boris Becker 11 Light
Dunlop Aerogel 4D 300
Fischer Black Granite Tour 100 UL
Head YOUTEK Radical MP
ProKennex Kinetic Ki 5 295
Tecnifibre TFight 295 VO2 Max
Volkl Power Bridge 10 295g
Wilson K Factor K Six-One Team
Yonex RdiS 300 Mid Plus

adatte ad agonisti con gioco "aggressivo"
Babolat AeroPro Drive Cortex
Babolat Pure Drive GT
Dunlop Aerogel 4D 500 Tour
Head Microgel Extreme
Tecnifibre TFlash 315 SpeedFlex
Volkl Power Bridge 8
Wilson K Factor K Zen

adatte ad agonisti con gioco "classico"
Babolat Pure Storm Tour GT
Boris Becker Delta Core Legend
Dunlop Aerogel 4D 300 Tour
Fischer Black Granite Ni1 98 (320g)
Head MicroGEL Prestige MP
Head MicroGEL Prestige Pro
ProKennex Ionic Ki 5 PSE
Tecnifibre TFight 325 VO2 Max
Volkl Power Bridge 10 325g
Wilson K Factor KSix-One 95
Yonex RdiS 100 Mid Plus

Questo elenco è fatto per confrontare telai dalle caratteristiche apparentemente simili ma indirizzati invece a giocatori di categorie ben definite. Ovvio che telai con piatto corde piuttosto piccolo (90-93) qui non considerati sono indicati espressamente a giocatori agonisti ed esperti, mentre gli oversize (105 e oltre) vengono utilizzati dagli amatori. Questo almeno è l'indirizzo che ha preso il mercato negli ultimi anni, ma non dimentichiamoci che Monica Seles ha giocato da numero 1 al mondo con la Yonex SRQ Ti 800 Pro, che aveva un piatto corde da 130!


Ultima modifica di marco61 il Lun 23 Nov 2009 - 18:42, modificato 1 volta

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da ipeee il Dom 22 Nov 2009 - 14:52

bene...dato ke sono alla ricerca del mio primo telaio impegnativo (adesso gioco con una wilson match pro acquistata solo x vedere se mi piaceva qst sport) vorrei alcuni kiarimenti...girando su qst forum mi risultava la head extreme meno impegnativa della head radical YT mp...ecco se magari mi spieghi qualcosa al riguardo te ne sarei grato!! diciamo ke mi posso collocare nella categoria amatore (sono circa 4 mesi scarsi che per 3 volte a settimana faccio lezione) e cerco quel giusto compromesso tra controllo e potenza che mi possa far crescere....altri utenti di questo forum mi hanno convinto ad aspettare ancora per capire meglio cosa chiedere ad una racchetta xo nel frattempo mi tengo info sul mio possibile telaio e attualmente ne ho selezionati un paio:
Head Radical YT mp
Head extreme (295 gr)
Wilson pro open
wilson kobra fx team fx
babolat pure drive gt
Non tutte rientrano nella mia fascia secondo la tua classificazione, xo noto che tu citi anche la Wilson 6.1 team...ma il piatto da 95 non è piccolino?

ipeee
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.5
Racchetta: Head Extreme MG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 15:26

La Wilson 6.1 Team ha effettivamente un piatto più piccolo delle altre, ma l'ho citata per paragonarla alla 6.1 95 che invece sta nella categoria agonistiche. In linea di massima l'amatore dovrebbe stare su un ovale intorno ai 100 pollici. Riguardo al paragone tra le due Head, La Extreme è indicata per i "toppatori" in virtù della sua elevata rigidità. Se per facilità ti riferisci alla capacità di spinta, effettivamente la Extreme ne ha molta di più della Radical, ma anche sicuramente meno confortevole e quindi più indirizzata verso l'agonismo. Comunque ripeto che ho solo voluto dare delle indicazioni di base. Uno dei giocatori della mia squadra, under 14 classificato 3.1, tira dei missili con la Radical normale. Ma proprio perchè spinge tantissimo, ha bisogno di giocare con un telaio che gli permetta soprattutto di tenere la palla in campo. Se giocasse con la Extreme non avrebbe gli stessi risultati. Il confine tra amatoriali e agonistiche non è facilmente definibile, e giocatori particolarmente dotati possono ottenere ottimi risultati anche con telai non troppo prestazionali. Viceversa la Pure Drive è utilizzata da molti amatori con somma soddisfazione, pur trattandosi di un telaio con spiccate attitudini agonistiche. Tra i telai da te citati quello che mi sento di poterti consigliare è la Wilson NPro Open, mentre la attuale KPro Open è già un pelo più impegnativa e meno confortevole. Comunque tutto dipende molto anche da quanti anni hai e da quali sono i tuoi margini di miglioramento.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da ipeee il Dom 22 Nov 2009 - 15:37

Ho 21 anni, sono alto 177 cm e peso circa 70 kg....beh x i margini di miglioramento forse si dovrebbe parlare con il mio maestro, che proprio l'altra sera mi faceva notare che sono migliorato moltissimo...inizio a giocare costantemente in top sia sul dritto che sul rovescio (anche se ogni tanto non chiudo il colpo e la pallina parte per la tangente...:-))!!!dal new telaio vorrei più potenza ma voglio cmq poter avere il controllo della palla...non so proprio anche perchè purtroppo non ho possibilità di provare prima i telai quindi voglio documentarmi il più possibile prima di spendere qualche soldo!!!

ipeee
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.5
Racchetta: Head Extreme MG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 18:08

Serve una precisazione, perchè mi rendo conto che l'elenco che ho fatto, dove ho preso in considerazione pochissimi tra i modelli in circolazione, potrebbe spiazzare qualcuno.
In linea di massima tutte le racchette citate possono in qualche modo considerarsi agonistiche. Le vere amatoriali sono racchette come Babolat Serie Y o serie Drive, Head Metallix, Wilson K Three ecc.
Qualcuno sarà sobbalzato vedendo la Radical inserita tra le amatoriali.
Ma questi sono i telai di cui siamo abituati a discutere, ed è tra questi che ho voluto distinguere quelli destinati ad un uso più prettamente agonistico con quelli fruibili anche da giocatori meno dotati, amatori o agonisti di basso livello che siano. Come ho detto, la Pure Drive può far felici orde di giocatori di club, ma chi saprà sfruttarla al meglio sarà l'agonista che sa mettere pressione da fondo. Così come con la Radical, se hai il braccio buono, puoi far buchi per terra, ma ci può giocare anche il 50enne che cerca soprattutto comfort. Spero di aver chiarito meglio il concetto.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da steccovich il Dom 22 Nov 2009 - 18:14

170 cm , 90 kg, 53 anni pensionato gioco con la p .... adella di mia nonna ma perdo tutti gli incontri..............aiutatemi , datemi qualche consiglio; ho provato tutti i telai, ma cerco una racchetta che faccia tutta da sola; io voglio stare seduto al mio angolo e guardarla giocare, mentre mette Ko tutti i miei "nemici". Vi prego se esiste indicatemi dove acquistarla. non bado a spese
ps.Marco, è da molto che non ci sentiamo, come stai??

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 18:27

@steccovich ha scritto:170 cm , 90 kg, 53 anni pensionato gioco con la p .... adella di mia nonna ma perdo tutti gli incontri..............aiutatemi , datemi qualche consiglio; ho provato tutti i telai, ma cerco una racchetta che faccia tutta da sola; io voglio stare seduto al mio angolo e guardarla giocare, mentre mette Ko tutti i miei "nemici". Vi prego se esiste indicatemi dove acquistarla. non bado a spese
ps.Marco, è da molto che non ci sentiamo, come stai??
Due cose non stanno insieme: 170 / 90 kg, e 53 anni / pensionato. Troppo pesante e troppo giovane. Ti consiglio di rimetterti a lavorare così intanto perdi peso e anche il tuo tennis può migliorare Laughing.
Io sto abbastanza bene, la gamba inizia a rifunzionare meglio e i risultati migliorano. Quanto all'attrezzo con cui puoi mettere Ko i tuoi nemici, ti consiglio questo:



Se mi dici che manico hai te ne posso procurare uno Very Happy Very Happy


Ultima modifica di marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 23:49, modificato 1 volta

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da ipeee il Dom 22 Nov 2009 - 23:47

marco concetto chiarissimo...è normale il discorso dei telai che possono essere considerati tutti agonistici quelli citati come gli esempi...grazie per queste opinioni di voi più esperti...non fate altro che aumentare la voglia di qst sport (ovviamente insieme a re Roger che proprio in qst momento sta x finire di distruggere Verdasco)
Grazie
iPeee

ipeee
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 2.5
Racchetta: Head Extreme MG

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per chi vuol farsi un'idea di base

Messaggio Da marco61 il Lun 23 Nov 2009 - 18:44

Ho corretto un po' "il tiro" nel post dove pubblico l'elenco dei telai sui quali stiamo discutendo. Così il discorso è più chiaro e credo possa essere più condivisibile.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum