Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

domanda sulle differenze di calibro di una corda

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 15 Nov 2009 - 19:13

scusate una domanda,il dubbio mi assale ,una corda di calibro piu sottile,ad esempio una 1.20 rispetto a una 1.25 o 1.30 dovrebbe garantire un uscita di palla migliore e soprattutto piu rotazione,piu spin perche' essendoci piu spazio tra le corde si dovrebbe avere piu grip sulla palla giusto?se si....nel caso di una corda esagonale o pentagonale vale lo stesso discorso?nel senso che pensandoci bene,per fare un esempio a caso ,black code che sono pentagonali,con un calibro piu sottile,nn so,1.18 rispetto a un 1.24 gli spigoli del pentagono sono meno marcati nel calibro piu piccolo,o meglio la palla li dovrebbe sentire di meno,dunque in teoria dare meno spin,dico una fesseria o puo' essere una giusta considerazione?dunque la domanda principale e'.....in una corda pentagonale o esagonale da piu spin il calibro piu sottile o il calibro piu grosso?grazie,ciao...............

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 15 Nov 2009 - 19:42

Meno marcata in senso assoluto si, ma proporzionalmente no...a quel punto interviene, ed in maggior misura, anche l'accresciuta distanza tra le corde, sicchè... Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da Felipo il Dom 15 Nov 2009 - 19:47

@Eiffel59 ha scritto:Meno marcata in senso assoluto si, ma proporzionalmente no...a quel punto interviene, ed in maggior misura, anche l'accresciuta distanza tra le corde, sicchè... Very Happy




Very Happy

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 16 Nov 2009 - 1:36

@Eiffel59 ha scritto:Meno marcata in senso assoluto si, ma proporzionalmente no...a quel punto interviene, ed in maggior misura, anche l'accresciuta distanza tra le corde, sicchè... Very Happy
grazie eiffel,provero' sulla nuova racca le 1.18 allora

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Calibro corde

Messaggio Da wila il Gio 14 Gen 2010 - 16:50

Le varie marche non sono molto "precise" nel misurare il calibro delle corde.
Ho notato che hanno un metro diverso nella misura del calibro.
Si vedono in giro corde dal calibro indicato in 1.30 ma che in realta sono molto vicine al 1.35.
Avete avuto anche voi la mia impressione?

Tra le marche da me provate ho trovato PRINCE come la più attendibile nel misurare ed indicare il calibro delle corde.

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 404
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Differenze del calibro

Messaggio Da Amico90 il Gio 12 Ago 2010 - 21:44

Quali sono le differenze tra un calibro sottile e uno spesso in termini di comfort, durata, potenza, rotazioni, chi piu e chi meno?

- GUAGE 1.24

- GAUGE 1.30

Amico90
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 134
Data d'iscrizione : 22.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BAABOLAT DRIVE Z

Tornare in alto Andare in basso

Calibro corde

Messaggio Da alemineri il Sab 8 Gen 2011 - 21:49

Salve a tutti, desidererei che qualcuno più ferrato (...tutti) del sottoscritto potesse descrivere per sommi capi che differenze si percepiscono giocando con un calibro come l'1.30 piuttosto che 1.18. Corrisponde a verità ciò che ho sentito dire, cioè che la scelta di un calibro più piccolo è sempre da preferire perchè garantisce una sensibilità ed una giocabilità superiore ?

Saluti

alemineri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 245
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 04.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BLX 90 - Volkl organix 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da nw-t il Sab 8 Gen 2011 - 22:22

Ciao, conta anche a che telaio abbini il calibro x fargli avere la resa ottimale. Io che voglio avere + sensibilità di palla e un aiuto in velocità uso i calibri sottili, perchè gioco con una racchetta che è pesa 356 gr. (quando è incordata) che ha un reticolo fitto 18x20 e un ovale piccolo 95 che m'aiuta già nel controllo del colpo. Una corda più spessa mi darebbe a parità di valori più potenza e ulteriore controllo, aumentando anche la durata, ma meno velocità e tocco....

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15460
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da effe30 il Dom 9 Gen 2011 - 10:56

Ciao, già che stai spiegando ottimamente la questione del calibro corde, mi dici la differenza tra potenza e velocità........

è meglio giocare con potenza o velocità ??? è più facile giocare cercando la velocità o la potenza ????

grazie

effe30
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.01.11

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: probabile 4.2 fit
Racchetta: head you tek pro per il momento...

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da fedeeffe il Dom 9 Gen 2011 - 10:59

Buona domenica,


mentre avendo una racchetta dal reticolato 16/19???

fedeeffe
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 386
Data d'iscrizione : 01.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 5
Racchetta: head you tek prestige pro; wilson pro staff 6.0 85

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da nw-t il Dom 9 Gen 2011 - 11:39

@effe30 ha scritto:Ciao, già che stai spiegando ottimamente la questione del calibro corde, mi dici la differenza tra potenza e velocità........

è meglio giocare con potenza o velocità ??? è più facile giocare cercando la velocità o la potenza ????

grazie
La velocità la palla lo dice la parola è solo veloce, racchette che sono facili ad usare fanno uscire la palla "facile" dal piatto corde, la potenza un mix di scarico del peso del corpo sulla palla. swing veloce e spin di carico. Così si ottiene una palla detta "pesante" , è scontato dire che è meglio giocare pesante... e per farlo bisogna esserlo attrezzati in tutto... e la domanda dopo è scontata.... la palla veloce riescono a farla un pò tutti con l'attrezzi moderni corde/racchette...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15460
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da nw-t il Dom 9 Gen 2011 - 11:44

@fedeeffe ha scritto:Buona domenica,


mentre avendo una racchetta dal reticolato 16/19???
Come t'ho detto conta anche altri valori del telaio nel complesso....Il peso, la grandezza del piatto il profilo del telaio....16x19 ce l'ha anche la Tour 90 di Federer....una delle racchette più difficili sul mercato...ovale da 90 profilo strettissimo e peso 340 gr senza corde.....

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15460
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da alemineri il Dom 9 Gen 2011 - 15:30

Grazie, pensate che su un reticolo 16x19 tipo Volkl pb10 mid 340g circa potrebbe andare bene il calibro grosso?
Una curiosità infine, giocando su superfici lente tipo terra battuta, dove devi spingere per far viaggiare la palla, non è sempre meglio la ricerca della pesantezza di palla?

alemineri
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 245
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 04.05.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: BLX 90 - Volkl organix 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 10 Gen 2011 - 7:25

In effetti gran parte dei terraioli classici si orienta su corde che danno palle "pesanti" come LXN Original, Pacific ATP Power Black, Babolat Hurricane (non la PHT...) o Revenge, TF RedCode.

Alternative più economiche sono rappresentate da Discho Iontec ed Oehms Black Pearl. La prima un clone della Original con diversa costruzione, la seconda molto simile alla Pacific sotto tutti gli aspetti...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da effe30 il Lun 10 Gen 2011 - 9:48



che alternative useresti 16 X 19 per YT PRO come ibrido in modo da ottenere una palla pesante, senza perdere tocco e controllo....

effe30
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.01.11

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: probabile 4.2 fit
Racchetta: head you tek pro per il momento...

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da nw-t il Lun 10 Gen 2011 - 10:46

@effe30 ha scritto:

che alternative useresti 16 X 19 per YT PRO come ibrido in modo da ottenere una palla pesante, senza perdere tocco e controllo....
....il massimo è la Champions Choice di Wilson... Alu Power con budello da 1,30...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15460
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da werreby il Lun 10 Gen 2011 - 17:17

Buone le Weiss Cannon...turbotwist e Silversting

werreby
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 30.04.10

Profilo giocatore
Località: abruzzo
Livello: anziano
Racchetta: head prestige classic 600 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da effe30 il Lun 10 Gen 2011 - 17:40



.........a che tensione monteresti champions choice ..........

effe30
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.01.11

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: probabile 4.2 fit
Racchetta: head you tek pro per il momento...

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da nw-t il Lun 10 Gen 2011 - 17:57

Alu in verticale a 22 e budello in orizz. a 23,5

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15460
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

su cosa incide il calibro delle corde

Messaggio Da spliche il Gio 24 Feb 2011 - 22:06

buona sera tutti volevo sapere come il calibro delle corde incide sulle prestazioni della racchetta.
Io immagino Calibro grosso più spinta e meno controllo
calibro piccolo meno spinta e più controllo
è giusta come idea? Embarassed
ciao

spliche
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 72
Età : 38
Data d'iscrizione : 02.02.11

Profilo giocatore
Località: Lucca
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: head speed mp 18/20

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da vichi25 il Gio 24 Feb 2011 - 22:40

e' il contrario...

vichi25
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 630
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 23.01.10

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello:
Racchetta: Head liquidmetal instinct tour XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 25 Feb 2011 - 7:01

Al limite (col giusto movimento) calibro più grosso=più peso di palla, altrimenti è come ha detto vichi Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da diego_df il Ven 25 Feb 2011 - 16:33

e negli ibridi cosa succede se metto un mono calibro sottile (1.20) e un multi calibro grosso (1.35), tenendo conto anche delle due combinazioni possibili?

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 04.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da fedeeffe il Ven 25 Feb 2011 - 17:52



ottima domanda.....ad esempio da un'ibrido Alu fluoro 1.23 e NRG2 da 1.24, passo ad ibrido Alu fluoro e NRG2 da 1.32.....che differenze ci potrebbero essere ????

fedeeffe
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 386
Data d'iscrizione : 01.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 5
Racchetta: head you tek prestige pro; wilson pro staff 6.0 85

Tornare in alto Andare in basso

Re: domanda sulle differenze di calibro di una corda

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 26 Feb 2011 - 7:04

Che la corda diventa meno performante ma più progressiva, il che consente un maggior controllo (che compensa il minor spin e la minor velocità. a quel punto più dipendenti dalla forza fisica del giocatore e dal suo gesto teNNico ).
A quel punto sale pure il peso della palla, perchè la corda fa più "muro" e permette a parità di tutti i parametri una maggiore restituzione energetica.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40493
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum