Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









Epicondilite è nuova racchetta

power_settings_newAccedi per rispondere
+7
fa
framan
Ysuerte
PistolPete
Giulio Marino
Eiffel59
SuperGeo
11 partecipanti

descriptionRisoltoEpicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi, mi affido alla vostra competenza per fare la scelta giusta.
Ho 40 anni e dopo 20 sono tornato a giocare.
Livello 4.1, dritto abbastanza arrotato e rovescio a 2 mani, tre ore di tennis a settimana, 180 cm e 72 kg.
Ho ripreso a settembre, e già da novembre il dolore è diventato insopportabile, solo il ghiaccio post partita mi attenua il dolore che però si fa vivo ad ogni stretta di mano.
Siccome avevo paura di questa infiammazione, ne parlai con qualcuno prima di acquistare la prima racchetta e mi venne detto di sceglierne una con un peso ridotto. Presi quindi una Wilson Ultra 100L che ha un peso credo di 277 gr senza corde e ovale da 100.
Fermo restando che anche la presa sul manico e la tecnica dovrebbero essere migliorate per sollecitare meno la parte, vorrei acquistare una seconda racchetta, e desidero che si tratti di una Pro Kennex.
Domani proverò una ki 5 315 credo del 2015, che ha risolto il problema ad un po’ di conoscenti del circolo.
Io però ero indirizzato su un peso un po’ inferiore, e quindi stavo pensando alla ki 5 300.
Andando sui vari siti ho poi visto che ci sono una marea di modelli di questa marca, cosa li contraddistingue oltre al peso ed il diametro?
Cosa farebbe al caso mio considerando che con l’ attrezzo attuale comunque mi trovo bene?
Grazie a tutti

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Ciao a tutti. Sto tentando di farmi un'idea e trovare un "nome" ai dolori sopraggiunti al gomito. Leggo qui che "l'epitrocleite è tipica di chi compensa di polso l'errato timing sul diritto" quindi, mi pare di capire, di chi compie una rotazione di polso invece che far salire la punta della racchetta nel colpire. Il dolore/fastidio che ho riscontrato è più localizzato nella parte esterna del gomito: è tipico anche questo dell'epitrocleite piuttosto che dell'epicondilite? Grazie

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
EPITROCLEITE

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
EPICONDILITE
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Grazie Taglia. Penso che vista la posizione si tratti di una forma non accentuata di Epicondilite derivante soprattutto da un'errata esecuzione dei colpi.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Entrambe possono dare dolori localizzati alla punta del gomito, per sapere con certezza qual'e` devi premere sull'intersezione fra i muscoli e scoprire dove fa male a un 10 centimetri dal gomito
Braccio destro, metti il palmo della mano che guarda a sinistra, se premendo fa male a sinistra è epicondilite, se fa male a destra è epitrocleite
No è il contrario  Very Happy

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Ho scritto a rovescio, se hai male a destra è epicondilite, a sinistra epitrocleite, lapsus che stavo pensando al colpo dritto o rovescio  Suspect

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
"ho 40 anni, e dopo 20 sono tornato a giocare, facendo 3 ore a settimana e arrivando a 4.1 Ho l'epicondilite."
L'unica risposta possibile è: smetti di giocare, rivolgiti a un medico e curala.

No, come al solito si passa a dare consigli su racchette corde palle scarpe monofilo multifilo profilata non profilata 300g. Rovescio a una mano, rovescio a due mani? questo è il dilemma.

Per la cronaca, a me l'epicondilite è venuta proprio con quei telai che gli avete consigliato.

Consiglierei - dopo aver effettuato uno stop e dopo essersi curato chiedendo consiglio a un medico - di provare a utilizzare una racchetta simile a quella con cui si giocava vent'anni fa (non sono tantissimi anni fa, c'erano già racchette equiparabili a quelle di oggi) e lasciar perdere la Wilson-Babolat-Head-Yonex (ne ho detti diversi per non fare disparità) moda del momento.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Link90 ha scritto:
"ho 40 anni, e dopo 20 sono tornato a giocare, facendo 3 ore a settimana e arrivando a 4.1 Ho l'epicondilite."
L'unica risposta possibile è: smetti di giocare, rivolgiti a un medico e curala.

No, come al solito si passa a dare consigli su racchette corde palle scarpe monofilo multifilo profilata non profilata 300g. Rovescio a una mano, rovescio a due mani? questo è il dilemma.

Per la cronaca, a me l'epicondilite è venuta proprio con quei telai che gli avete consigliato.

Consiglierei - dopo aver effettuato uno stop e dopo essersi curato chiedendo consiglio a un medico - di provare a utilizzare una racchetta simile a quella con cui si giocava vent'anni fa (non sono tantissimi anni fa, c'erano già racchette equiparabili a quelle di oggi) e lasciar perdere la Wilson-Babolat-Head-Yonex (ne ho detti diversi per non fare disparità) moda del momento.

tutte le racchette possono essere dannose, di qualsiasi marca e modello, anche quelle di vent'anni fa, dipende solo da quale attrezzo (compresa l'incordatura) il tuo fisico (gomito, spalla polso ecc...) riesce a gestire senza far danni.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
fa ha scritto:
Link90 ha scritto:
"ho 40 anni, e dopo 20 sono tornato a giocare, facendo 3 ore a settimana e arrivando a 4.1 Ho l'epicondilite."
L'unica risposta possibile è: smetti di giocare, rivolgiti a un medico e curala.

No, come al solito si passa a dare consigli su racchette corde palle scarpe monofilo multifilo profilata non profilata 300g. Rovescio a una mano, rovescio a due mani? questo è il dilemma.

Per la cronaca, a me l'epicondilite è venuta proprio con quei telai che gli avete consigliato.

Consiglierei - dopo aver effettuato uno stop e dopo essersi curato chiedendo consiglio a un medico - di provare a utilizzare una racchetta simile a quella con cui si giocava vent'anni fa (non sono tantissimi anni fa, c'erano già racchette equiparabili a quelle di oggi) e lasciar perdere la Wilson-Babolat-Head-Yonex (ne ho detti diversi per non fare disparità) moda del momento.

tutte le racchette possono essere dannose, di qualsiasi marca e modello, anche quelle di vent'anni fa, dipende solo da quale attrezzo (compresa l'incordatura) il tuo fisico (gomito, spalla polso ecc...) riesce a gestire senza far danni... Aggiungo oggi. 

Purtroppo gli anni passano e non si reggono più i telai di un tempo.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
fa ha scritto:
Link90 ha scritto:
"ho 40 anni, e dopo 20 sono tornato a giocare, facendo 3 ore a settimana e arrivando a 4.1 Ho l'epicondilite."
L'unica risposta possibile è: smetti di giocare, rivolgiti a un medico e curala.

No, come al solito si passa a dare consigli su racchette corde palle scarpe monofilo multifilo profilata non profilata 300g. Rovescio a una mano, rovescio a due mani? questo è il dilemma.

Per la cronaca, a me l'epicondilite è venuta proprio con quei telai che gli avete consigliato.

Consiglierei - dopo aver effettuato uno stop e dopo essersi curato chiedendo consiglio a un medico - di provare a utilizzare una racchetta simile a quella con cui si giocava vent'anni fa (non sono tantissimi anni fa, c'erano già racchette equiparabili a quelle di oggi) e lasciar perdere la Wilson-Babolat-Head-Yonex (ne ho detti diversi per non fare disparità) moda del momento.

tutte le racchette possono essere dannose, di qualsiasi marca e modello, anche quelle di vent'anni fa, dipende solo da quale attrezzo (compresa l'incordatura) il tuo fisico (gomito, spalla polso ecc...) riesce a gestire senza far danni.

Gli ho detto di usare la racchetta di vent'anni fa in quanto, se quella problemi non ne aveva dati, almeno escludiamo che il problema possa essere un telaio sbagliato che si è scelto.
In generale, bisogna stare attenti a non scegliere un telaio che non sia nocivo.
Ma la prima cosa è curarsi e riposare, non esiste che, con l'epicondilite, prendi di nuovo la racchetta (diversa) in mano e riparti come se non avessi niente, testando il dolore come evolve giorno dopo giorno. Se continui a giocare penso che non passi più.
Io ho avuto l'epicondilite a 18 anni perché avevo preso un telaio diverso. Dopo essermi curato del tutto con ghiaccio e massaggi, come indicato dal fisioterapista, sono tornato a giocare di nuovo col telaio precedente (e successivi restyling negli anni a venire) e non ho mai più avuto questo tipo di problema.
E' la mia esperienza, non generalizzabile, chiaro, ma è comunque un'esperienza. E fermarmi è stata la decisione migliore, anche se all'epoca ero veramente tanto appassionato e volevo giocare... avevo dolori fino alla mano e al mignolo, oltre che al gomito... in qualche mese di cure e indossando il bracciale apposito ho risolto e mai avuto la minima ricaduta, non so cosa sarebbe successo se avessi continuato a giocare.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Aggiornamento dopo un anno e mezzo, magari potrebbe essere utile a qualcun altro.

Ripercorro velocemente le tappe:
torno al tennis dopo 20 anni e si ripresenta il problema al gomito come mi accadeva saltuariamente anche in gioventù, sia quando giocavo a tennis sia quando facevo lavoretti dove il gomito veniva sollecitato (ad esempio utilizzando il martello...)
Da gennaio 2019 a causa dell'epicondilite passai da una Wilson Ultra 100 L (277gr) alla Pro Kennex Q+ Tour 300gr.
Il giusto setup con le corde lo trovai dopo qualche mese, avendo come unico obiettivo solo la riduzione del dolore e mettendo da parte l'impatto che esse potessero avere sul gioco.
Alla fine monto da un po' di tempo le Wilson Revolve Spin Durability 1.25 a 21 kg.
Ricordo che ad Agosto scorso ero vicino al superamento del dolore, ma ahimé tornò velocemente nel corso di una partita ad un torneo giocata su un campo impraticabile con le palline inzuppate di acqua che pesavano un accidente.
Volevo aggiornarvi sul mio caso perchè è uno di quelli dove il problema era semplicemente legato al trauma che il gomito riceve dall'impatto palla-attrezzo.

Posso dire finalmente di esser uscito fuori dal tunnel, grazie principalmente alla racchetta ed al riposo forzato dalla quarantena.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
hazzard77 ha scritto:
Aggiornamento dopo un anno e mezzo, magari potrebbe essere utile a qualcun altro.

Ripercorro velocemente le tappe:
torno al tennis dopo 20 anni e si ripresenta il problema al gomito come mi accadeva saltuariamente anche in gioventù, sia quando giocavo a tennis sia quando facevo lavoretti dove il gomito veniva sollecitato (ad esempio utilizzando il martello...)
Da gennaio 2019 a causa dell'epicondilite passai da una Wilson Ultra 100 L (277gr) alla Pro Kennex Q+ Tour 300gr.
Il giusto setup con le corde lo trovai dopo qualche mese, avendo come unico obiettivo solo la riduzione del dolore e mettendo da parte l'impatto che esse potessero avere sul gioco.
Alla fine monto da un po' di tempo le Wilson Revolve Spin Durability 1.25 a 21 kg.
Ricordo che ad Agosto scorso ero vicino al superamento del dolore, ma ahimé tornò velocemente nel corso di una partita ad un torneo giocata su un campo impraticabile con le palline inzuppate di acqua che pesavano un accidente.
Volevo aggiornarvi sul mio caso perchè è uno di quelli dove il problema era semplicemente legato al trauma che il gomito riceve dall'impatto palla-attrezzo.

Posso dire finalmente di esser uscito fuori dal tunnel, grazie principalmente alla racchetta ed al riposo forzato dalla quarantena.

Il telaio va bene ma opterei più per un multi o un multimono, meno rischi per un ritorno del dolore.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Epicondilite è nuova racchetta - Pagina 2 Z
EPITROCLEITE

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Epicondilite è nuova racchetta - Pagina 2 Z
EPICONDILITE

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] controlla bene anche la misura del manico.

descriptionRisoltoRe: Epicondilite è nuova racchetta

more_horiz
Ciao, anche io ho avuto l'epicondilite nel 2007 circa (ero molto piccolo ma giocavo tanto) e, nel mio caso, che non voglio generalizzare, era dovuta alla racchetta nuova che usavo in quel periodo. Facendo massaggi da solo sul muscolo dell'avambraccio, come consigliato dal fisioterapista, applicando il ghiaccio sul gomito, e usando quei tutori appositi per qualche mese dopo la fase "acuta" (e ovviamente smettendo di giocare a tennis per un po') dopo essere ritornato al modello di racchetta usato fino a quel momento, non ho più avuto il minimo problema, neanche un doloretto. La racchetta era l'unica causa del problema (e neanche le corde, tuttora uso monofilo sintetico, da almeno 7 anni).. ma ripeto che non voglio generalizzare, racconto solo la mia esperienza
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere