Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Unisciti al forum, è facile e veloce

Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Ultimi argomenti attivi


Link Amici

Ultime dal mercatino
Andare in basso
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

dunlop m2.1 Empty dunlop m2.1

Gio 25 Gen 2018 - 20:28
Mi sono preso questa dunlop nuova già incordata di fabbrica con dunlop silk ; devo dire che la trovo terribile, rigida, poco potente, poco permissiva, per quanto possa sbracciare dall'altra parte arriva sempre una palla depotenziata e "facile" per l'avversario, fra l'altro all'impatto vibra, delle  racchette che sto provando è quella che mi ha lasciato più perplesso, fare punti con questa lo trovo troppo difficoltoso, cmq voglio provare qualche altro set-up
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 63061
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Ven 26 Gen 2018 - 6:16
"Figlia" della Option 2 telaio proroom del marchio inglese adottata per anni da Robredo -che ancora la usa ufficialmente- ed Almagro (che usa la versione 16x19 pittata da Volkl- è un telaio agonistico votato all'attacco. per esprimersi al meglio necessita di un copoly reattivo a bassa tensione come la 4G 1.25 a non più di 22 kg (o meglio ancora 21). Anche un paio di grammi di piombo ad ore 12 sono di aiuto.
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Ven 26 Gen 2018 - 11:05
come forme è identica pattern 16x19, così com'è di serie stento a credere che sia una racchetta efficace o comunque, stento a credere che le corde facciano tutta questa differenza, cmq i grammi a ore 12 penso sia un must su questa
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 63061
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Ven 26 Gen 2018 - 13:30
Prima di esprimere opinioni sull'efficacia di un cambiamento di corda forse sarebbe meglio provarla Wink

Una corda inadatta può compromettere anche il miglior telaio...
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Ven 26 Gen 2018 - 15:53
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Prima di esprimere opinioni sull'efficacia di un cambiamento di corda forse sarebbe meglio provarla Wink

Una corda inadatta può compromettere anche il miglior telaio...

Un'alternativa più a buon mercato? magari in ibrido ibrido/reverse visto che ho una matassa di syngut e 2 o 4 nodi? 

pensavo che la racchetta meno potente in circolazione fosse la pacific x feel pro 95 (fischer comp 95) la dunlop m 2.1 la batte di gran lunga con le dunlop silk
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 63061
Età : 62
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Ven 26 Gen 2018 - 18:44
Certo che cercare spinta in telai nati per tocco e sensibilità non dico sia una bella pretesa ma ci si avvicina.
Corde che siano reattive e potenti al contempo ce ne sono, ma generalmente di qualità (e prezzo) superiore.

Potresti comunque fare un tentativo con una corda semplice ma efficiente come la Head Lynx 1.25 e vedere come ti trovi. Le prestazioni non dovrebbero essere un problema, semmai potrebbe esserlo la durata, ma almeno in questi casi, prezzo fa pregio.. Wink
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Ven 26 Gen 2018 - 19:07
ok aggiornerò il thread appena ho novità Wink
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 370
Età : 36
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Dom 25 Feb 2018 - 19:35
Aggiornamento: sono a circa 10 ore, stessa racchetta e stesse corde di serie, devo ammettere che per capire punti forti di una racchetta servono parecchie ore, e che quelli che a prima vista sembrano handicap, in seguito si possono rivelare punti forti. La rigidità che avvertivo era dovuta al fatto che era nuova di zecca, ora come vibrazioni non da nessun fastidio, rimane il discorso che non riesco a tirare forte come con altre, e che il piatto 95 non regala niente, allo stesso tempo queste caratteristica mi stanno aiutando a crescere tecnicamente, come chiaramente asserito da eiffel le racchette con determinate caratteristiche vanno usate in un altro modo, e questo cambiamento mi sta divertendo, spiazzare l'avversario con attacchi di precisione, oppure attaccare per chiudere a rete, magari non fanno parte del repertorio di un tennista, ma determinate racchette tipo la m2.1 ti ci portano e se ti adatti sono più efficaci di altre, un altro punto a favore è la facilità di apertura dello swing, altre racchette dello stesso peso sembrano più pesanti e non aiutano nel piazzamento/recuperi, per ricapitolare, ho imparato che per valutare un telaio servono molte ore, e che il telaio migliore per il gioco di ognuno potrebbe essere quello che neanche prendiamo in considerazione.
Anonymous
Ospite
Ospite

dunlop m2.1 Empty Re: dunlop m2.1

Mer 28 Feb 2018 - 20:34
non penso che si possa avvertire rigidità alta solo perchè la racchetta è
nuova di zecca. semmai potrebbe dipendere dall'abbinamento della corda e
dalla qualità dell'incordatura, nonchè una tensione troppo alta. le corde fanno
sempre differenza, su certi telai in modo notevole.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.