Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Nuove Beast 98 e 100Ieri alle 18:35fa
Luxilon 4GIeri alle 17:44Uboat75
PURE AERO 2019Sab 23 Giu 2018 - 23:21BatTennis
Prince Oports e snapbackSab 23 Giu 2018 - 21:24Eiffel59
Corde su Burn100s CVSab 23 Giu 2018 - 18:52napav
Luxilon ElementSab 23 Giu 2018 - 11:35fero
Dunlop SrixonSab 23 Giu 2018 - 10:13alex92
Yonex ezone 98 peso 285 grSab 23 Giu 2018 - 10:09pigi
Nuove Burn CVSab 23 Giu 2018 - 9:03gabr179
wilson revolveSab 23 Giu 2018 - 7:43Eiffel59
Starburn Ice Power 1,20Sab 23 Giu 2018 - 7:13Eiffel59
Corde per burn 95 cvVen 22 Giu 2018 - 20:56Eiffel59


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 11:51
Ciao a tutti,
non sono riuscito a trovare la classica sezione delle presentazioni, pertanto faccio una breve premessa al topic.
 Mi chiamo Giampiero, 34 anni, vivo a Torino e sono uno sportivo da sempre, in alcuni casi anche a livello agonistico. Mi piace praticare sport in generale, ma da un anno mi è salita la scimmia del tennis, e non riesco più a fare a meno di praticarlo nel tempo libero, tasche permettendo.
Sto prendendo lezioni di tennis da Aprile, tra l'altro con un maestro abbastanza esigente (il papà di un certo Sonego Smile !!). Gioco con una pure drive 2015, incordata con un monofilamento "non saprei" a 22.5 kg, ma mi sento di dire che in generale il feeling è abbastanza buono. Ho un dritto molto forte e abbastanza arrotato, Sto assimilando meglio i movimenti di servizio (prima molto forte, quando entra, seconda in scioltezza, ma molto attaccabile a mio avviso) e rovescio a una mano, su cui sto lavorando praticamente a tutte le lezioni per portarlo a livello del dritto, ma non ci sono ancora..
Il mio problema è che sbaglio tantissimo, spesso e volentieri mando la palla a rete (regolarità zero) e soprattutto non riesco a pungere di rovescio con stessa precisione, forza e spin del dritto. Mi piace giocare da fondo, ma non disdegno affatto andare a rete. Vorrei capire se posso aiutarmi a ridurre gli errori con un altro telaio, o semplicemente scegliendo delle corde più adatte. Avevo cominciato i corsi con un Aero Pro Drive gt (2013?) incordata con delle blast a 25 kg, ma mi sembrava di steccare praticamente tutte le palle. Con la PD il problema è diminuito sensibilmente, ma ogni tanto mi capita ancora, forse perché le stecco davvero.

Veniamo alle domande....Ci sarebbe la possibilità di avere più controllo di palla e volendo, più spin?

Se ho scritto qualche castroneria, scusatemi, ma sono entrato da poco in questo mondo.
Grazie a tutti,
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47940
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 13:09
Diciamo che sarebbe bello conoscere qual è la corda montata sulla PD, a quanti nodi, e "come".

Non so se il tuo incordatore è lo stesso che ti ha montato le Blast a 25 kg Shocked sulla APD (nel qual caso, se le avesse pure consigliate a quella tensione, è da ghigliottinare sulla pubblica piazza... Suspect ).

Poi tutto si può fare, con l'aiuto/assistenza di un tecnico degno di tale nome.

Se vuoi provare praticamente tutto lo scibile tennistico, e te la senti di fare un salto a Casale, ben volentieri a tua disposizione...

Benvenuto nel Forum 
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 14:13
Ciao Eiffel,
grazie per la risposta!
Posso fare qualche foto stasera, se mi dici cosa inquadrare, magari sciogliamo qualche dubbio.
Ti racconto la storia. Ho fatto le prime lezioni con una PD Team molto vecchia, e in preda all'entusiasmo da neofita "ignorante", ho cercato una racchetta più performante, da solo. Nei mercatini su Internet ho trovato un annuncio di questa APD e l'ho comprata, già incordata, ma si è rivelata da subito ingiocabile.
Così mi sono rivolto ad un negozio nella mia zona (non se si può dire), convenzionato con il mio circolo (DLF Torino), e ho conosciuto Marco, un commesso gentile con cui ho fatto quattro chiacchiere, spiegando i miei dubbi. Lui mi ha consigliato di cambiare corde, montando un monofilamento "elastico" tirato a 20 kg, chiedendomi un feedback, ma precisandomi che trovare il giusto feeling avrebbe potuto richiedere più tentativi. Inoltre, avendo lui diverse racchette test da farmi provare, ed essendo la PD 2015 a fine serie in vendita ad un prezzo accessibile, mi ha orientato a provare questa, dichiarandola una racchetta "facile", anche se non nel suo stile.
Dapprima, ho provato la mia reincordata, trovandomi decisamente meglio, ma con maggiore imprecisione, mi sembrava infatti di non riuscire a "mirare bene"..avevo l'impressione che la pallina andasse un pò dove voleva lei. In seguito, ho provato quindi questa PD appena incordata, e mi è sembrato di riportare l'asticella verso la prima configurazione, ma non così esasperatamente. La mira è diventata buona, la potenza niente male. Nel frattempo ho imparato a spinnare di dritto e a parabolare che era una goduria, anche se non come vorrei.
In definitiva, una volta in negozio, ho comprato la PD e ho tenuto quella, oramai da diverso tempo. Si può dire che la conosca abbastanza bene. Purtroppo non ho ne la sensibilità necessaria, ne il bagaglio tecnico per fare valutazioni su telai e incordature, quindi mi devo fidare di qualcuno Very Happy .
Resta il fatto che non sono in grado di portare avanti uno scambio per più di 10 colpi perchè la mando a rete, soprattutto quando forzo i colpi e non credo sia un problema di potenza (1.80m per 88kg, ex pugile dilettante). Anzi, forse in alcuni casi dovrei dosare un pò di più senza cercare il vincente per forza ma limitandomi a ributtarla dall'altra parte.
Se mi dai indicazioni per raggiungere un tecnico degno di tale nome, io una passeggiata fuori porta me la faccio volentieri, basta che non sia un viaggio!
In alternativa possiamo provare a "cominciare un percorso qui", e cercare di trovare una quadra.
P.S. Sono consapevole che il primo limite è il mio, senza dubbio. Ma se riuscissi a ridurre la statistica sugli errori, mi sentirei molto più tranquillo ad affrontare quelli più forti!
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 22:39
Aggiornamento: stasera ho giocato con una head radical pro incordata a 21.5 ...troppo sbilanciata in testa, non riuscivo a dare spin e mi sentivo "costretto" a giocare piatto...in compenso non ho sbagliato una prima di servizio! Cmq ho finito che mi faceva male il polso, mi sembrava quasi di doverla frenare mentre colpivo...

Cmq ho chiesto info sulla mia pure drive...citazione testuale: corde status 1.20, a 2 nodi.

Giacché sia questa sia la APD GT 2013 hanno più di 10 ore di gioco, stavo pensando di farle incordare entrambe, ma come?!

Prossimo test Pure Aero, salvo vostre differenti indicazioni...

Buona serata!
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2245
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 22:46
@Giampi83 ha scritto:Cmq ho chiesto info sulla mia pure drive...citazione testuale: corde status 1.20, a 2 nodi.
per l'incordatura a 2 nodi almeno spera sia stata fatta ATW
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 22:57
Chiedo.
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 1:46
Scusa se mi permetto di intervenire scrivendoti questo post, ma trovo singolare che uno che ha iniziato a giocare da neanche un anno si perda già così tanto in tecnicismi di racchette agonistiche e corde e cose del genere. Le differenze fra una racchetta e l'altra o fra un'incordatura e l'altra sono cose che si sentono dopo qualche anno che uno gioca e ha già acquisito una certa tecnica. Sono cose soggettive, che si basano sul gioco che uno ha e sulla tecnica che uno costruisce, non esiste una racchetta magica col pilota automatico che, partendo da zero, ci aiuta ad avere controllo e potenza a ogni colpo.  Per cominciare basterebbe una racchetta non troppo impegnativa, assolutamente non la AeroPro Drive che pesa troppo ed è troppo rigida, ma nemmeno la Pure Drive. Forse una Pure Drive team... Ma comunque son tutti soldi buttati, perché per imparare la tecnica basta anche l'ultima racchetta sfigata riesumata dagli anni 90 (non di legno, ma va bene una racchetta qualsiasi non agonistica) e poi DOPO puoi capire come giochi e spendere un po' di più per avere la racchetta che ti soddisfa. E' un po' come una macchina, ragiona in questi termini. Appena presa la patente uno va con l'utilitaria sfigata e poi a 40 anni si compra un'auto seria con tutti gli optional, perché, oltre a potersela permettere, sa anche che non rischia di distruggerla per inesperienza, che saprà parcheggiare e che avrà bisogno di un'auto non per fare il tragitto casa-chiesa ma per andare in autostrada, in viaggio con la famiglia ecc.

Per la cronaca, la Pure Drive non è una racchetta "facile": è  più facile della AeroPro Drive nel senso che è più leggera, inoltre è  bilanciata sul manico, se non sbaglio, il che ti fa avere uno swing più veloce e forse ti sembra di avere più controllo. Ma è comunque molto rigida, non è assolutamente adatta a un principiante totale.
Mi è chiaro perché il commesso gentile te la vuole vendere. Ne hanno a bizzeffe di quelle, nei negozi di articoli sportivi, proprio perché Babolat va di moda e tutti si indirizzano su quella che è una versione più facile della racchetta di Nadal. Ma facile non vuol dire adatta a uno che gioca da qualche mese.

La cosa che dovresti fare principalmente è applicare i consigli del maestro e costruirti una tecnica. I consigli sulla racchetta da utilizzare o sull'incordatura li potrai chiedere direttamente a lui nel momento in cui avrai acquisito i fondamentali. E soprattutto, divertiti in campo, non pensare a cosa hai in mano e pensa a giocare. Wink
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1794
Età : 38
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 5:49
La Radical Pro non è assolutamente più "sbilanciata in testa" della tua Pure Drive anzi, è vero proprio il contrario. Quello che senti è la maggiore inerzia. Inoltre è un telaio più impegnativo e adatto ad un gioco più piatto. Secondo me la Pure Drive che hai va benissimo, non è troppo leggera per uno col tuo fisico, secondo me dovresti solamente trovare la tua corda /tensione e se hai modo di andare da Eiffel nel suo negozio a Casale Monferrato, oltre a trovare un servizio impeccabile e un'infinità di corde, potrai farti consigliare un telaio alternativo e provarlo direttamente nel loro campo con la macchina sparapalle. Molto probabilmente risparmieresti pure perché non butteresti soldi nell'acquisto a scatola chiusa di telai a non adatti a te.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47940
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 6:41
Qualche osservazione meramente tecnica...la PD'15 è tutto meno che "facile", anzi richiede più attenzione e colpi meglio impostati dell'attuale. E le corde non sono "elastiche", ma morbide (per un copoly) e votate al controllo, ed a 20 chili hanno una resa decisamente ridicola rispetto ad altri armeggi di morbidezza pari se non addirittura superiore. Per spingere devi metterci del tuo (e su quello da quanto dici non hai problemi) ma spinnare, specie se esasperi il movimento, porta ad un rallentamento ed abbassamento della parabola proprio per le caratteristiche meccanico/fisiche dell'armeggio (adatto ad altri livelli, non a caso si chiama "Tour Status"  Suspect ).
Meglio uno più reattivo, e con maggior propensione allo spin, anche se durerà ovviamente meno. Cosa peraltro poco influente, in quanto un mono va necessariamente cambiato entro e non oltre le 20 ore di gioco...
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 9:45
@Poli: Certo che puoi scrivere quello che vuoi, sono qui proprio per questo. Condivido in parte..io dopo quasi un anno di lezioni e altrettante partitelle della domenica, ho imparato a palleggiare di dritto e rovescio, a mirare i cinesini tirando più o meno forte, a fare le volee e a servire...In questa fase, mi sono reso conto che forse, e dico forse, alcuni aspetti del mio gioco potrebbero essere corretti con un attrezzo più adatto e\o settato a dovere, che non significa una racchetta agonistica da 400g e 500€, tirato a 30 Kg..Non capisco perché dovrei giocare qualche anno come una capra, con la prima racchetta che mi capita in mano, senza neanche sforzarmi di capire quali sono le variabili coinvolte. Non l'ho mai fatto, neanche nella vita. Comunque preciso che non voglio fare nessuna polemica, ma gli sportivi che praticano da tanti anni dovrebbero sforzarsi di avere fiducia nei neofiti, potrebbero restarne sorpresi. Riguardo l'ultima parte del messaggio sono d'accordo, era quello che ho fatto fino al giorno prima di entrare nel forum.
@Gabri: mi sono limitato a descrivere le mie sensazioni, non erano giudizi tecnici. Ti ringrazio per il consiglio, sicuramente lo farò. Sembra che un punto fondamentale che sta emergendo da questa discussione sia proprio l'importanza di una incordatura fatta come si deve e incline al giocatore.
@Eiffel: possiamo fare delle considerazioni di massima, con una corda, una tensione, un tipo di incordatura? E poi muoverci a partire da un mio feedback su questo setup? O pensi che sia necessaria una visita a domicilio? Cortesemente mi daresti gli estremi del negozio in privato? Provo a pianificare una passeggiata ma sicuramente non a stretto giro.
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 13:34
@Giampi83 ha scritto:@Poli: Certo che puoi scrivere quello che vuoi, sono qui proprio per questo. Condivido in parte..io dopo quasi un anno di lezioni e altrettante partitelle della domenica, ho imparato a palleggiare di dritto e rovescio, a mirare i cinesini tirando più o meno forte, a fare le volee e a servire...In questa fase, mi sono reso conto che forse, e dico forse, alcuni aspetti del mio gioco potrebbero essere corretti con un attrezzo più adatto e\o settato a dovere, che non significa una racchetta agonistica da 400g e 500€, tirato a 30 Kg..Non capisco perché dovrei giocare qualche anno come una capra, con la prima racchetta che mi capita in mano, senza neanche sforzarmi di capire quali sono le variabili coinvolte. Non l'ho mai fatto, neanche nella vita. Comunque preciso che non voglio fare nessuna polemica, ma gli sportivi che praticano da tanti anni dovrebbero sforzarsi di avere fiducia nei neofiti, potrebbero restarne sorpresi. Riguardo l'ultima parte del messaggio sono d'accordo, era quello che ho fatto fino al giorno prima di entrare nel forum.
Nessuna racchetta costa 500€, prima di tutto, e credo nessuna pesi 400g. Le racchette stanno tutte nella stessa fascia di prezzo e non è vero che una racchetta che costa poco di più o pesi di più sia anche migliore o ti faccia giocare meglio, anzi, magari è proprio quella inadatta e ti fa giocare peggio! Le racchette non agonistiche dovrebbero aggirarsi tutte attorno ai 100 euro, quelle agonistiche attorno ai 150-170. Naturalmente puoi trovare benissimo forti sconti su restyling precedenti o racchette usate pochissimo. 
Non ti ho scritto che devi giocare come una capra, ma che i primi tempi uno deve semplicemente prendere un telaio non agonistico qualsiasi (una versione "team" o "lite" di qualunque marca) e imparare la tecnica e la tattica di gioco. I motivi sono vari e molto validi: ti eviti danni fisici, i telai non agonistici sono tutti più facili (e davvero, non come la PD), quindi ti possono aiutare molto, non dovrai spendere nuovamente altri soldi per incordature e nuove racchette non appena ti rendi conto che quella che hai in mano è inutilizzabile per te. E' come se tu stessi facendo lezioni di guida con una Ferrari, ti ripeto. Wink 
Nessuno mette in dubbio la tua capacità di capire le variabili coinvolte e ti ripeto, può essere divertente anche dedicarsi alla propria racchetta come se fosse un modellino di un'auto, scegliendo quella più carina e volendo montare le corde giuste, per avere più autostima quando si va in campo... ma ci sono variabili ancor più importanti e la prima è, ovviamente, la costruzione della tecnica ascoltando e imitando ciò che fa il maestro. Prova a chiedere a lui che tipo di racchetta e che incordatura si adattano a te, piuttosto che a noi oppure a un commesso di un negozio che, chiaramente, tenterà di venderti quello che vuole lui curandosi ben poco di chi sei e di quali sono le tue esigenze.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 13:42
Ho esagerato volutamente per farti capire che non sono attratto dal marketing...messo giù così, il tuo mi sembra un ottimo punto di vista...quali giovamenti potrei trarre dall'utilizzo di un telaio team o lite?
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 14:07
@Giampi83 ha scritto:Ho esagerato volutamente per farti capire che non sono attratto dal marketing...messo giù così, il tuo mi sembra un ottimo punto di vista...quali giovamenti potrei trarre dall'utilizzo di un telaio team o lite?
Te l'ho scritto: ti danno più controllo, perdonano di più, sono più leggeri quindi ti eviti qualsiasi dolore o danno fisico. Tutto questo ti dà modo di acquisire la tecnica, fin quanto non sarà il maestro stesso a dirti, non appena vedrà i tuoi colpi "castigati" dal telaio, di passare a un modello agonistico e a un determinato tipo di corda e di tensione (e ti aiuterà nella scelta).
Mi sorgono due domande:
1. come mai hai scelto una AreoPro Drive, per iniziare?
2. il maestro cosa dice di queste racchette che utilizzi?
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2245
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 14:22
@Poliwhirl ha scritto:Te l'ho scritto: ti danno più controllo, perdonano di più, sono più leggeri quindi ti eviti qualsiasi dolore o danno fisico.
ci sarebbe anche da dire che sui telai leggeri...sotto i 300gr...è sconsigliatissimo montare corde monifilo in poliestere...nella norma un telaio più è leggero e meno assorbe lo shock, e controllare comunque l'inerzia, perché spesso i telai più leggeri sono bilanciati in testa...se poi il telaio è leggero bilanciato in testa e pure rigido, altissimi rischi di farsi comunque male.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 14:32
I corsi li ho fatti sempre e solo con la pure drive, non mi hanno fatto domande in merito, probabilmente hanno dato per buono che potessi usarla, ma in verità non saprei...l'altra l'ho usata solo per "scambiare col mio compagno di palleggio" per i primi 2 mesi, ma essendo al mio stesso livello probabilmente non si sarà accorto che stessi usando una piastrella...sta di fatto che dovrei capire cosa farci, con la PD...e anche con l'altra, a questo punto.
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2245
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 14:36
@Giampi83 ha scritto:I corsi li ho fatti sempre e solo con la pure drive, non mi hanno fatto domande in merito, probabilmente hanno dato per buono che potessi usarla, ma in verità non saprei...l'altra l'ho usata solo per "scambiare col mio compagno di palleggio" per i primi 2 mesi, ma essendo al mio stesso livello probabilmente non si sarà accorto che stessi usando una piastrella...sta di fatto che dovrei capire cosa farci, con la PD...e anche con l'altra, a questo punto.
secondo me le puoi usare tranquillamente, per sicurezza ci monti un multifilamento e via andare.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47940
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 14:41
C'è una bella differenza tra un "commesso di negozio", magari senza conoscenze specifiche, ed un tecnico con abilitazioni anche internazionali e frequenza continua negli stage delle case produttrici, differenza sulla quale sorvoli amabilmente.
Un maestro può indirizzare una scelta tecnica verso uno specifico modello di telaio e setup? Forse, ma di certo nella minoranza dei casi, visto che agli ultimi simposi indetti dalla federazione quelli che seguivano gli stage informativi dell'ing. Medri erano meno del 20% degli iscritti. Senza poi parlare di quelli che "casualmente" consigliano solo telai e corde dei propri sponsor personali...

In quanto poi al fatto che una racchetta "Team" (od ancor peggio, "Lite") sia necessariamente più facile di una standard per un adulto di "sana e robusta costituzione" come si diceva una volta -visto che viene da altri sport a livello agonistico-  è opinione tua ma ancora una volta la esprimi come dato di fatto...normalmente hanno sweetzone più ridotte e stabilità inferiori rispetto alle "normali", ed in quanto tale risultano il più delle volte più difficili da usare anziché l'inverso...

Oh, per pura informazione: esistono telai anche ben oltre i 500€ (Lacoste LT12, Wilson Excalibur, Prince Emperor) e telai fino a 400 e pure 500 grammi (Toalson Power Swing)
Dieghost
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 316
Età : 45
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 20.09.14

Profilo giocatore
Località: Napule uè uè
Livello: 4.4
Racchetta: Babolat Roddik (addio gomito),PK Ki5 (schifo), Wilson ultra 100(vorrei ma non posso), Yonex sv98.

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Ven 26 Gen 2018 - 21:42
..e io che pensavo che la pd fosse la racchetta più facile del mondo..
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 0:19
Ok, errore mio. Continua a giocare con AeroPro Drive e Pure Drive. 
Saluti.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47940
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 8:28
Fare l'offeso e "staccare" ogni volta non aiuta. 
Esprimere opinioni personali come dati di fatto -come detto, peraltro non aderenti alla realtà- nemmeno.
Pensare -sempre e comunque- che chiunque si confronti con te lo faccia solo per metterti a disagio neppure...

Gli "altri" sbagliano sempre, sono sempre animati da pessime intenzioni (e disonesti) e non ultimo sempre stupidi?

avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 9:29
Innanzitutto faccio gli auguri a Eiffel, mi sembra di capire che oggi compie gli anni! Auguri

Poi volevo fare un'ipotesi di incordatura per la pure drive..

RPM dual o black code, 23/22 V/O quindi incordata a 4 , oppure 22 costanti se da incordare per forza a 2 ...

Potrei provare così?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47940
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 13:42
Grazie per gli auguri Wink

Per la corda...con la giusta tecnica, meglio la Dual 1.25 sotto tutti gli aspetti. Se invece si vuole spin "gratis", meglio la BC 1.24 ma bisogna adattarsi a spingere di proprio.....
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 14:15
E' già un ottimo punto di partenza. Dal momento che la tecnica merita rifinitura, opterei per le BC...tensione? 22 costanti? Con quello che dici vorrei evitare di alzarla troppo..se perdono un po' potrei anche spingere fino a 23..che ne pensi?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47940
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 14:25
Fai 23/22. La perdita di tensione è abbastanza marcata dopo le prime ore, per cui non forzare troppo da subito o potrebbe risultare fastidiosa.

Se così fosse, dalla prossima incordatura meglio scendere a 22/21.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 14:31
Grazie, gentilissimo!

Provo e vi darò feedback! 

La prossima volta ti vengo a conoscere.

P.s. hai un mp, ma me lo da in uscita, forse hai la casella piena.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum