Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Gio 25 Gen 2018 - 11:51
Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti,
non sono riuscito a trovare la classica sezione delle presentazioni, pertanto faccio una breve premessa al topic.
 Mi chiamo Giampiero, 34 anni, vivo a Torino e sono uno sportivo da sempre, in alcuni casi anche a livello agonistico. Mi piace praticare sport in generale, ma da un anno mi è salita la scimmia del tennis, e non riesco più a fare a meno di praticarlo nel tempo libero, tasche permettendo.
Sto prendendo lezioni di tennis da Aprile, tra l'altro con un maestro abbastanza esigente (il papà di un certo Sonego Smile !!). Gioco con una pure drive 2015, incordata con un monofilamento "non saprei" a 22.5 kg, ma mi sento di dire che in generale il feeling è abbastanza buono. Ho un dritto molto forte e abbastanza arrotato, Sto assimilando meglio i movimenti di servizio (prima molto forte, quando entra, seconda in scioltezza, ma molto attaccabile a mio avviso) e rovescio a una mano, su cui sto lavorando praticamente a tutte le lezioni per portarlo a livello del dritto, ma non ci sono ancora..
Il mio problema è che sbaglio tantissimo, spesso e volentieri mando la palla a rete (regolarità zero) e soprattutto non riesco a pungere di rovescio con stessa precisione, forza e spin del dritto. Mi piace giocare da fondo, ma non disdegno affatto andare a rete. Vorrei capire se posso aiutarmi a ridurre gli errori con un altro telaio, o semplicemente scegliendo delle corde più adatte. Avevo cominciato i corsi con un Aero Pro Drive gt (2013?) incordata con delle blast a 25 kg, ma mi sembrava di steccare praticamente tutte le palle. Con la PD il problema è diminuito sensibilmente, ma ogni tanto mi capita ancora, forse perché le stecco davvero.

Veniamo alle domande....Ci sarebbe la possibilità di avere più controllo di palla e volendo, più spin?

Se ho scritto qualche castroneria, scusatemi, ma sono entrato da poco in questo mondo.
Grazie a tutti,

Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 14:31
Grazie, gentilissimo!

Provo e vi darò feedback! 

La prossima volta ti vengo a conoscere.

P.s. hai un mp, ma me lo da in uscita, forse hai la casella piena.
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 15:14
Assurdo come chi parla dalla mattina alla sera di racchette e corde  e poi scriva "just play tennis". Va be'.
Comunque io consigliavo di parlarne col maestro semplicemente perché il maestro sa chi è la persona che ci sta scrivendo, l'ha visto giocare, che fisico ha, quanto dedica alla preparazione atletica, che livello ha raggiunto, ecc. tutto lì.
Qui stiamo dando consigli tecnici a un avatar, e vale meno di zero descriversi con frasi tipo "non disdegno la rete" , "sono uno sportivo, in alcuni casi agonistico".
Cioè, già che a uno faccia male "il polso" dopo aver usato una racchetta, non è normale. Così come non è normale che uno molli un telaio perché non riesce a utilizzarlo o che continui a curarsi in modo così maniacale di corde e racchette pensando che quelle possano dargli la soluzione per sbagliare meno o tirare più forte (se esistesse la racchetta col pilota automatico, non sarebbe tennis ma playstation)
Credo che l'errore di fondo stia nel credere che una racchetta influisca molto sul gioco e che racchette diverse o incordature diverse siano profondamente diverse e determinanti per un principiante
Il principiante deve solo prendere un telaio poco impegnativo (sì, anche dal pdv. del peso, caro Eiffel, perché il fatto che sia di "robusta costituzione" non significa affatto che la muscolatura delle braccia possa reggere un peso eccessivo e movimenti ripetuti magari con tecnica sbagliata, che sulle prime è normale... non so se hai letto, ma lamenta dolori al polso per aver usato una Head Radical... potrebbe essere anche epicondilite, non sono cose simpatiche). Quando il maestro che lo segue dirà "ok, sei pronto per un telaio agonistico", passerà al telaio agonistico e a quel punto valuterà quale prendere e che incordatura utilizzare.

Dov'è il vantaggio di occuparsi prematuramente di questa scelta per poi costringersi a fare la via crucis delle racchette e delle corde?

p.s. mi sembra di aver capito che il maestro in questione è serio... se il maestro è anche stato giocatore, non serve certo aver fatto uno stage informativo per sapere che racchetta o che corda usare.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 15:46
Scusa ma che problema hai? Perché non ti rilassi e respiri ?
Secondo me a te serve uno psicologo FUORI  dal campo!
Scendi dal piedistallo che fino a prova contraria sei un avatar anche tu!

La sostanza di quello che dici sarà anche corretta, ma sulla forma devi lavorare parecchio!
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 16:57
@Giampi83 ha scritto:Scusa ma che problema hai? Perché non ti rilassi e respiri ?
Secondo me a te serve uno psicologo FUORI  dal campo!
Scendi dal piedistallo che fino a prova contraria sei un avatar anche tu!

La sostanza di quello che dici sarà anche corretta, ma sulla forma devi lavorare parecchio!
Ok, mi rilasso e uso un altro tono.
In ogni caso sto solo cercando di aiutarti.
Che dice il maestro di questa selezione di racchette e corde?
A quanto dici ti alleni con un maestro serio, come mai non ti fidi del suo consiglio e piuttosto di quello di un commesso o di utenti di un forum ?
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2242
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 17:15
@Poliwhirl ha scritto:ma lamenta dolori al polso per aver usato una Head Radical...
si ma ha scritto che era HEAD Radical Pro che ha un'inerzia molto superiore(sopra i 330) sia della Pure Drive sia della APD...telai che sono alla sua portata.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 17:37
Non mi ha dato nessun consiglio, neanche gliel'ho chiesto. Giovedì sera ho lezione, gli chiedo un parere e te lo scrivo, ok?

Nella premessa, ho chiesto SE telaio o corde potessero aiutarmi, non partivo dall' assunto che dovessero farlo per forza. Tant è che, ragionevolmente, mi è stato consigliato di tenere la PD. Consideravo semplicemente di CHIEDERE INFO su un forum di appassionati ed esperti. Niente di più.

Un'ultima considerazione: se anche fossi un impedito totale che colpisce la pallina solo col telaio o non la colpisce proprio, e questa delle corde fosse una mia velleità materiale per spendere i soldi che guadagno con 180 ore al mese dietro una scrivania, ho il diritto di cambiare un telaio a settimana e un'incordatura al giorno?! O lo può fare solo chi è classificato FIT?!

Mi ero dimenticato il motivo per cui non frequentavo più i forum..
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1793
Età : 38
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 18:15
Io non chiederei mai aiuto ad un maestro per scegliere corde e racchette. Spesso ne sanno ben poco o vanno per luoghi comuni. Al limite puoi chiedergli se, secondo lui, gli errori che fai sono causati da un telaio troppo pesante che ti rallenta il braccio oppure troppo o troppo poco potente.
Se decidi di cambiare la Pure Drive comunque, non comprare a scatola chiusa ma provalo per diverse ore.
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 19:33
@Giampi83 ha scritto:Non mi ha dato nessun consiglio, neanche gliel'ho chiesto. Giovedì sera ho lezione, gli chiedo un parere e te lo scrivo, ok?

Nella premessa, ho chiesto SE telaio o corde potessero aiutarmi, non partivo dall' assunto che dovessero farlo per forza. Tant è che, ragionevolmente, mi è stato consigliato di tenere la PD. Consideravo semplicemente di CHIEDERE INFO su un forum di appassionati ed esperti. Niente di più.

Un'ultima considerazione: se anche fossi un impedito totale che colpisce la pallina solo col telaio o non la colpisce proprio, e questa delle corde fosse una mia velleità materiale per spendere i soldi che guadagno con 180 ore al mese dietro una scrivania, ho il diritto di cambiare un telaio a settimana e un'incordatura al giorno?! O lo può fare solo chi è classificato FIT?!

Mi ero dimenticato il motivo per cui non frequentavo più i forum..
Io mi sono rilassato e ti sto rispondendo civilmente. Scusa se ho usato un tono forte negli altri messaggi, ma non iniziare tu adesso che altrimenti non ne usciamo.
Dunque, tu sei libero di spendere come vuoi i tuoi soldi, ci mancherebbe. Tuttavia ti ho fatto l'esempio della macchina. Compreresti a tuo figlio una Ferrari per il diciottesimo compleanno e fresco di patente? Magari sì, ma converrai che non è proprio la scelta più azzeccata, né la più sicura.
La stessa cosa sulla racchetta. Vale la pena, i primi tempi, utilizzare qualcosa di adatto per imparare la tecnica, un attrezzo "facile", per poi, con calma, una volta che la tecnica si è sviluppata, cambiarlo e prendere un modello che ci possa dare soddisfazione in base al nostro tipo di gioco e alla tecnica che abbiamo costruito. (quindi c'è chi vorrà la Ferrari, chi il Suv, chi la cabrio, ecc.ecc.)
Il telaio e le corde sicuramente aiutano, ma non aiutano in nessun modo un principiante, ovvero, lo aiutano nella misura in cui questo telaio e queste corde "perdonano" l'inesperienza e non provocano problemi fisici. In tutti gli altri casi, direi che forse lo ostacolano, perché non è che usare il telaio del professionista ti dà le qualità del professionista... il professionista ha una sua tecnica che il telaio esalta. Il principiante non ha niente e il telaio finisce solo per non essere  altro che un impedimento. (che è quello che hai provato, immagino, con la AeroproDrive
Anche io ti consiglio di tenere la Pure Drive, per il semplice fatto che ormai l'hai comprata, se non ti dà problemi fisici nel tempo. I dolori che lamenti al polso, specie nella parte esterna, potrebbero essere epicondilite, è un dolore che si riconosce perché parte dal polso e percorre tutto l'avambraccio fino ad arrivare al gomito. Questi dolori possono essere dovuti al telaio troppo impegnativo o sul quale applichi una tecnica inadatta. Se non senti nessun dolore e, tutto sommato, giochi bene, ripeto, tieni la pure drive. Montaci una corda qualsiasi e che quella sia. 

Sui maestri. Ci sono maestri e maestri. Non parlo dell'istruttore fit di 2 livello del paesello; un qualsiasi maestro ex giocatore ne sa più di corde e incordature più di tutti noi messi insieme. Se non altro in questo caso il maestro può esprimere un parere valido perché conosce il nostro Giampi e lo vede giocare.

Comunque la mia l'ho detta, mi scuso nuovamente per il tono e in bocca al lupo a Giampi nel mondo del tennis.
avatar
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 762
Età : 39
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Babolat Pure Drive 18

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 19:55
@Poliwhirl ha scritto:
@Giampi83 ha scritto:Non mi ha dato nessun consiglio, neanche gliel'ho chiesto. Giovedì sera ho lezione, gli chiedo un parere e te lo scrivo, ok?

Nella premessa, ho chiesto SE telaio o corde potessero aiutarmi, non partivo dall' assunto che dovessero farlo per forza. Tant è che, ragionevolmente, mi è stato consigliato di tenere la PD. Consideravo semplicemente di CHIEDERE INFO su un forum di appassionati ed esperti. Niente di più.

Un'ultima considerazione: se anche fossi un impedito totale che colpisce la pallina solo col telaio o non la colpisce proprio, e questa delle corde fosse una mia velleità materiale per spendere i soldi che guadagno con 180 ore al mese dietro una scrivania, ho il diritto di cambiare un telaio a settimana e un'incordatura al giorno?! O lo può fare solo chi è classificato FIT?!

Mi ero dimenticato il motivo per cui non frequentavo più i forum..


Sui maestri. Ci sono maestri e maestri. Non parlo dell'istruttore fit di 2 livello del paesello; un qualsiasi maestro ex giocatore ne sa più di corde e incordature più di tutti noi messi insieme. Se non altro in questo caso il maestro può esprimere un parere valido perché conosce il nostro Giampi e lo vede giocare.

No!!!
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 20:00
Nessun problema ! Smile

con la pd, fisicamente non ho nessun tipo di dolore.
E oramai la uso 2 volte a settimana regolarmente, anzi..mi sembra molto leggera e maneggevole...

Cmq ora l'ho fatta incordare con BC a 4 nodi, 23/22...se mi dovessi trovare male sarete i primi a saperlo, nessun problema a dichiararlo da parte mia.

Nel Frattempo faccio pratica e giro per il forum quando ho tempo.

Grazie a tutti per il supporto!
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2242
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 20:09
@Poliwhirl ha scritto:Montaci una corda qualsiasi
perché una corda qualsiasi?
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47906
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 20:50
Mi ricollego solo all'ultima frase del post precedente di PW.
A parte che gli stage informativi sarebbero -almeno sulla carta- obbligatori, l'evoluzione dei materiali e soprattutto delle tecnologie costruttive negli ultimi cinque/sei anni è stata talmente marcata che una scelta sbagliata o peggio ancora un consiglio sbagliato possono portare danni fisici non reversibili.
Tanto per parlar chiaro, una PD di 12 anni fa c'entra una beata cìppa di minkia con l'attuale così come un poliestere di prima generazione con un vinile teflonato. 

Oh, un dolore al polso (causato con molta probabilità dall'inerzia eccessiva) non significa necessariamente epicondilite, a meno che il gomito non si sia spostato una trentina di centimetri più in basso.

Parte dal gomito e nei casi più gravi può raggiungere il polso.

Non l'inverso.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4320
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 21:10
il dolore al polso non c'entra nulla con l'epicondilite, che si caratterizza per dolore nella zona del gomito,
in particolare facendo pressione col dito in prossimità dell'osso con avambraccio piegato. il dolore al polso è
generato quasi sempre da movimenti errati e/o eccessivo peso (che significa almeno 320 grammi telaio nudo
per un adulto) e lunghezza eccessiva (come per certi telai da 71 centimetri). il dolore al gomito, invece, è
generato quasi sempre da telai e/o corde rigidi, pesi ridotti, gesti errati sul rovescio a una mano, bilanciamenti
troppo in testa e progettazione scadente del telaio con conseguenti frequenze vibranti nocive. quelle che al
negozio troviamo sottoforma di racchette da professionisti, hanno in gran parte poco a che fare con le racchette
che usano realmente i professionisti, sia per diversità di stampi che per caratteristiche di inerzia dovute a
personalizzazioni dei pro. quindi il discorso del giocatore che si azzarda a usare una ferrari avendo preso da poco
la patente è del tutto privo di logica e di riscontro sul campo di gioco. i telai per principianti possono aiutare quando
hanno un ovale di dimensioni generose e sono profilati, per tutto il resto sono nettamente inferiori agli altri telai.
e non è un caso se li trovi anche a 30 o 50 euro
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 21:27
1.Ho detto "una corda qualsiasi" inteso "una qualsiasi di quelle che ritieni valide" e di continuare con quella corda e non cambiarne una  a ogni lezione.
2. Giampi ha detto che si allena col papà di Sonego, se non ne sa qualcosa lui su che corde e racchette consigliare a un suo allievo e lo sa solo Eifell59, allora ok, chiedo scusa.
3. Mai detto che un dolore al polso significhi epicondilite, ho detto che non è normale sentire un dolore al polso nell'utilizzo di un particolare tipo di racchetta. E che se il dolore è avvertito sulla parte eterna del gomito e dell'avambraccio potrebbe trattarsi di epicondilite. 
4. Le racchette dei pro saranno customizzate, avranno incordature strane e tutto quello che vuoi, ma racchette agonistiche come AeroProdDrive  non sono fatte per principianti tant'è che anche il nostro Giampi ha dovuto abbandonarla e non penso fosse perché non gradiva più la grafica.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4320
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 21:32
ti basta rileggere per vedere che hai scritto parte esterna riferito al polso. comunque non dirò più nulla, tanto
hai sempre ragione tu su qualsiasi cosa. pessima attitudine
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 21:45
@VANDERGRAF ha scritto:ti basta rileggere per vedere che hai scritto parte esterna riferito al polso. comunque non dirò più nulla, tanto
hai sempre ragione tu su qualsiasi cosa. pessima attitudine
Nel messaggio precedente intendevo scrivere "parte esterna del polso" non del gomito.
L'epicondilite parte dal gomito ma il dolore è avvertito anche nella parte esterna dell'avambraccio, fino al polso e alla mano. Talvolta quando c'è questo dolore può trattarsi di epicondilite, che è un problema frequente per chi utilizza telai sbagliati e incordature sbagliate. E spesso è un dolore che viene sottovalutato all'inizio, perché a insorgenza graduale.
Non sto dicendo che Giampi ha l'epicondilite, anzi, a quanto dice lui non ha nessun problema quindi bene così.
Stavo solo dicendo che l'utilizzo di telai e corde sbagliati, purtroppo, può portare anche a queste conseguenze spiacevoli. E quindi magari andare sul sicuro e prendere un telaio che, ripeto, perdona l'inesperienza, per me rimane la scelta migliore.
E l'esempio della macchina è azzeccatissimo. Non è detto che il diciottenne faccia il testacoda se gli dai in mano un bolide. Però il rischio c'è e allora tanto vale farti un anno o due con una macchina normale e poi, acquisita l'esperienza, divertirti ad acquistare il bolide dei tuoi sogni accessoriato come vuoi tu.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4320
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 21:53
ho avuto l'epicondilite e conosco almeno 10 persone che l'hanno avuta, ne ho parlato approfonditamente con
fisiatri, osteopati, ortopedici, fisioterapisti e massaggiatori sportivi. e non ho mai visto, nè sentito che il dolore
arriva fino al polso e alla mano. forse può succedere quando hai superato già largamente la prima fase di
insorgenza e hai continuato a stressare la zona dolente senza fare un minimo di cura o di riposo, ma di certo
non è un sintomo che si riscontra durante il manifestarsi dell'epicondilite. e, ripeto, è una patologia dovuta
principalmente all'uso di telai e corde rigidi o con frequenze vibranti nocive. oppure per gesti errati e cattiva
manutenzione delle corde (vedi tempi di sostituzione) che una racchetta più permissiva o da principianti non
può escludere. anzi, i telai con inerzia e peso più alti, contribuiscono a migliorare la prevenzione in questo senso,
perchè la maggior massa e la maggior stabilità si contrappongono come un filtro migliore contro le vibrazioni
nocive.
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2242
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 21:59
@Poliwhirl ha scritto:1.Ho detto "una corda qualsiasi" inteso "una qualsiasi di quelle che ritieni valide" e di continuare con quella corda e non cambiarne una  a ogni lezione.
ahhhh ecco.
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 22:17
@fa ha scritto:
@Poliwhirl ha scritto:1.Ho detto "una corda qualsiasi" inteso "una qualsiasi di quelle che ritieni valide" e di continuare con quella corda e non cambiarne una  a ogni lezione.
ahhhh ecco.
Il senso del mio "qualsiasi" è: non è il tipo di racchetta né il tipo di corda che ti aiuterà a imparare a giocare magicamente a tennis, quindi conviene buttarsi sulla scelta meno rischiosa per la salute e su un telaio che perdoni molto. Comunque ribadisco, questo è un mio pensiero e ognuno poi fa come vuole.

Per l'epicondilite rimando al topic apposito.
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2242
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Sab 27 Gen 2018 - 23:14
@Poliwhirl ha scritto:
@fa ha scritto:
@Poliwhirl ha scritto:1.Ho detto "una corda qualsiasi" inteso "una qualsiasi di quelle che ritieni valide" e di continuare con quella corda e non cambiarne una  a ogni lezione.
ahhhh ecco.
Il senso del mio "qualsiasi" è: non è il tipo di racchetta né il tipo di corda che ti aiuterà a imparare a giocare magicamente a tennis, quindi conviene buttarsi sulla scelta meno rischiosa per la salute e su un telaio che perdoni molto. Comunque ribadisco, questo è un mio pensiero e ognuno poi fa come vuole.

Per l'epicondilite rimando al topic apposito.
scusa se non ho capito subito che  con le tue sole parole "montaci una corda qualsiasi",  intendessi le due precisazioni che hai aggiunto successivamente.... magari ti risultavano sottintese... ma lo erano solo nella tua testa e non nella mia.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Dom 28 Gen 2018 - 11:08
Ragazzi buongiorno,

Stamattina ho testato il setup consigliato da Eiffel per circa 90 min: 

Racchetta più rigida di come me la ricordassi, mi è sembrato di dover dare più spinta del necessario, le palline hanno perso un po' di profondità. Per questo motivo ho "dovuto" giocare un po' più piatto, perdendo quell'aliquota di spin in più che mi aspettavo. Sicuramente ho sbracciato di più ma è che se lo spin l'avessi perso, più che guadagnato. In definitiva la differenza l'ho percepita, ma non saprei se in meglio o in peggio, cmq ulteriori feedback arriveranno in futuro...ah, palle sicuramente più precise! 

Fisicamente mi è sembrato di dover dare qualcosa in più oggi, ero quasi affaticato!
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2242
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Dom 28 Gen 2018 - 11:31
@Giampi83 ha scritto:Ragazzi buongiorno,

Stamattina ho testato il setup consigliato da Eiffel per circa 90 min: 

Racchetta più rigida di come me la ricordassi, mi è sembrato di dover dare più spinta del necessario, le palline hanno perso un po' di profondità. Per questo motivo ho "dovuto" giocare un po' più piatto, perdendo quell'aliquota di spin in più che mi aspettavo. Sicuramente ho sbracciato di più ma è che se lo spin l'avessi perso, più che guadagnato. In definitiva la differenza l'ho percepita, ma non saprei se in meglio o in peggio, cmq ulteriori feedback arriveranno in futuro...ah, palle sicuramente più precise! 

Fisicamente mi è sembrato di dover dare qualcosa in più oggi, ero quasi affaticato!
io ho adoperato per parecchio tempo la TF BC 1.24 su PD2012 e ci stava a meraviglia a 23/22
poi sono passato a PD2015 e sono dovuto scendere di 2 kg perché la palla viaggiava molto meno, alla fine
ho optato per un ibrido babolat RPM team/Head Velocity 21.5/21.5 con prestretch del multi.Comunque già dalla prossima volta dovresti trovarti meglio, perché come ha detto Mario la corda perde tensione dopo alcune ore di gioco e il piatto corde dovrebbe diventare un pò più morbido.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Dom 28 Gen 2018 - 12:18
Si infatti, per il momento snervo queste, poi se non dovesse cambiare molto al prossimo giro provo 22/21... magari mi basta scendere un chilo.
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Dom 28 Gen 2018 - 13:28
E vi dirò, fermo restando che la radical pro la sentivo pesante, l'idea di avere un tantinello di peso in più in testa non mi dispiacerebbe (per i servizi, più che altro)...ma facciamo che non l'ho scritto
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 47906
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Dom 28 Gen 2018 - 14:12
Fa che il nostro maitre de vie tennistique non ti legga o sei finito... Cool
avatar
Giampi83
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 144
Età : 35
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 22.01.18

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: Lascia perdere..
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Richiesta supporto per scelta Telaio, attuale PURE DRIVE 2015

il Mer 31 Gen 2018 - 16:17
Quindi...cosa potrei provare come telaio simile alla PD, ma con un pelo di peso in più in testa? Il peso totale lo lascerei uguale..

O metto un paio di grammi sulla testa della PD?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum