Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









descriptionconsigli per combattere epicondilite/epitrocleite Emptyconsigli per combattere epicondilite/epitrocleite

more_horiz
Salve a tutti,mi chiamo Christian e da settembre ho ripreso a giocare a tennis dopo un'assenza dei campi durata 17 anni.
Purtoppo ho iniziato senza una preparazione fisica adeguata e giocando anche per un paio di ore al giorno,tanto da subire un'infiammazione al gomito.
dopo aver fatto un controllo da uno specialista mi è stata diagnosticata una epitrocleite,detta anche gomito del golfista,cosa alquanto strana per me che gioco a tennis.
Questa infiammazione tende a diminuire durante le settimane di allenamento,ma come si presentano i tornei e quindi un numero di partite piu assidue,visto che parto da 4nc, mi si ripresenta.
Utilizzo come racchetta una babolat pure drive,che ho scoperto essere molto rigida,incordata con delle "Black Code" con tensione 25/26.Ho iniziato a scendere la tensione di un KG alla volta per non avere un brusco cambiamento ora che ci sono tanti tornei.
Volendo risolvere il problema ho letto che ci sono sia corde multifilamento che racchette con una rigidità inferiore.Voi cosa mi consigliereste di fare?

descriptionconsigli per combattere epicondilite/epitrocleite EmptyRe: consigli per combattere epicondilite/epitrocleite

more_horiz
25/26 kg  black code su pure drive, scusa se te lo dico , ma sei pAzzo? Mi chiedo come il tuo gomito non si sia infranto. Teoricamente non è che per giocare a quelle tensioni ci voglia una preparazione adeguata , non le utilizza nessuno quelle tensioni a parte qualche pro, figuriamoci uno che non gioca da 17 anni!!! Passiamo ai consigli . Se vuoi continuare con i mono devi scendere almeno a 24 kg in giù . Per quanto riguarda i multi sono corde molto potenti che rischiano di far diventare la racchetta ingiocabile. Ti consiglio allora o in cambio di racchetta con rigidità RA da 65 in giù oppure di andare sulla pure drive di monofilamenti morbidi( eiffel saprà consigliartene a dozzine ) a tensioni più umane. Ricorda che se scegli il mono dopo massimo 12-15 ore e' da tagliare e re-incordare

descriptionconsigli per combattere epicondilite/epitrocleite EmptyRe: consigli per combattere epicondilite/epitrocleite

more_horiz
Un mio aveva il tuo stesso problema ha cambiato racchetta e ha preso una pro kennex q 15 300 ... adesso non sente piu' il dolore e con la racchetta si trova benissimo

descriptionconsigli per combattere epicondilite/epitrocleite EmptyRe: consigli per combattere epicondilite/epitrocleite

more_horiz
babolat94 ha scritto:
25/26 kg  black code su pure drive, scusa se te lo dico , ma sei pAzzo? Mi chiedo come il tuo gomito non si sia infranto. Teoricamente non è che per giocare a quelle tensioni ci voglia una preparazione adeguata , non le utilizza nessuno quelle tensioni a parte qualche pro, figuriamoci uno che non gioca da 17 anni!!! Passiamo ai consigli . Se vuoi continuare con i mono devi scendere almeno a 24 kg in giù . Per quanto riguarda i multi sono corde molto potenti che rischiano di far diventare la racchetta ingiocabile. Ti consiglio allora o in cambio di racchetta con rigidità RA da 65 in giù oppure di andare sulla pure drive di monofilamenti morbidi( eiffel saprà consigliartene a dozzine ) a tensioni più umane. Ricorda che se scegli il mono dopo massimo 12-15 ore e' da tagliare e re-incordare

non mi risulta che il  multifilamento rischia di far diventare la racchetta ingiocabile. ovviamente per chi è abituato al mono bisogna prestare maggiore attenzione alla profondità dei colpi, ma si guadagna in comfort e durata. se non ricordo male la babolat pure drive viene venduta incordata con babolat xcel che è un multifilamento. se si considera, mediamente, una tensione di range da 20 a 23 per il monofilo, in genere si usa incordare a due chili in più per il multifilo, considerando che è più elastico e fa schizzare di più la palla. inoltre ci sono vari modelli di corde multifilamento fatti apposta per conservare un controllo adeguato e offrono un ottimo compromesso tra spinta e controllo

descriptionconsigli per combattere epicondilite/epitrocleite EmptyRe: consigli per combattere epicondilite/epitrocleite

more_horiz
Portando le black code a 24 kg,già il dolore è molto minore rispetto ai 25/26 iniziali e dalla settimana prossima non avrò tornei per un mesetto e volevo fare delle prove col multifilamento tirato a 24 e col mono tirato a 22.
potete elencarmi delle corde morbide dalle quali iniziare visto che sono completamente ignorante in materia.
La racchetta come detto è una pure drive FO.
Io sono un 4nc a cui mancano pochi punti per diventare 4.2 a giugno.
Gioco diritto abbastanza arrotato,rovesco a una mano ancora troppo piatto e cerco spesso la discesa a rete.
Che corde mi consigliate per il mio problema ed il mio stile di gioco?
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere