Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Wilson pro Labs Ieri alle 19:25DinoP
Corde string projectGio 29 Ott 2020 - 22:17drichichi
Solinco Hyper GGio 29 Ott 2020 - 21:42matador66
Donnay Formula HexaGio 29 Ott 2020 - 12:51proimaxx
Instinct mp 360+Gio 29 Ott 2020 - 9:40drichichi





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
fede
fede
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 15.09.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: 4 itr 4.2 fit
Racchetta: yonex vcore 100 Si

dunlop black widow - Pagina 7 Empty dunlop black widow

il Lun 26 Nov 2012 - 20:42
Promemoria primo messaggio :

qualcuno conosce queste corde?

durata e caratteristiche?

su internet le nominano come morbidissssssime...al pari delle sonic pro.

pareri?

Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Lun 10 Feb 2020 - 12:31
Vista la rigidità non andrei oltre i 23 kg e preferirei differenziare V/O.
Non è che la sensibilità salirà alle stelle -non è certo il punto forte della corda- però differenziando sarà più giocabile.
Filipporun
Filipporun
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 18
Età : 55
Località : Roma
Data d'iscrizione : 22.05.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Babolat Pure Aero 2019

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Mar 11 Feb 2020 - 12:16
Grazie!!! Ma sono simili alle Babolat RPM Blast o piuttosto alle RPM Team? grazie di nuovo
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Mar 11 Feb 2020 - 13:41
A nessuna delle due.
In generale, a nessun mono Babolat...
Sp3CtR3
Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 964
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Bolognaisss
Livello: Variabile...
Racchetta: Qualsiasi manico di scopa non superiore ai 330g.

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Sab 12 Set 2020 - 2:11
Sette pagine di recensioni e pareri e nessuna menzione al rivestimento esterno penoso di questo monofilo. Si rovina in maniera vistosa in fase di montaggio, altro che effetto ghosting sul budello... qualcuno lo ha notato? No dico così tanto per dire  scratch
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Sab 12 Set 2020 - 7:24
Se non si fanno scorrere le orizzontali con la giusta tecnica, il fatto che il COF corda(corda sia alto (0.107) non aiuta.

Ma visto che ci sono almeno una quarantina di corde ancor più "frottanti" (Gamma Zo Power e Tour, LXN Adrenaline e Savage, TF Black Code, Yonex PT Pro tanto per citarne alcune) non ne farei neppure una guerra di religione...nello specifico poi, avendo anche un coefficiente di attrito con la palla molto elevato, è di aiuto anche nel dare rotazione alla stessa.
Sp3CtR3
Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 964
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Bolognaisss
Livello: Variabile...
Racchetta: Qualsiasi manico di scopa non superiore ai 330g.

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Sab 12 Set 2020 - 12:18
Grazie Mario allora non era solo una mia impressione.  Certo il colore nero non aiuta a "mascherare" questa caratteristica. Fermo restando la delicatezza e la tecnica corretta di scorrimento. Ad esempio con la Yomex PT Pro giallo fluo non me ne sarei mai accorto...forse dunlop black widow - Pagina 7 810504
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Sab 12 Set 2020 - 13:18
La ca**ta grossa  l'hanno fatta mettendo una sorta di "lucido" sulla guaina esterna che fa una sorta di polverina bianca nei punti di contatto.

Ed a quel punto, i segni si notano ancor di più.
266
266
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 16.09.20

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Mer 23 Set 2020 - 23:19
Buonasera, oggi avendo un piatto corde oramai strappato sono urgentemente andato dall'incordatore del circolo per rimediare. Il deterioramento era oramai così evidente che ieri è stato notato anche da un maestro che gentilmente mi ha fatto provare la sua Dunlop CX 200 incordata con Black Window a 22/21. Devo dire che il mio scetticismo verso i mono è via via diminuito mentre mi partivano diritti arrotati con facilità e soprattutto con una confidenza mai riscontrata con una racchetta di cui avevo solo letto qualche prova. Nonostante le mie remore dovute al comfort (scarso) generalmente offerto dai mono mi sono lasciato convincere ad usarlo anche sulla mia VCore pro 100. Ho chiesto una tensione 22/21 o anche mezzo chilo inferiore dato che vengo da un armeggio XNatural a 24/23 lasciando la scelta al'incordatore. Ho fatto una c....zata? Ho messo a rischio il mio braccio? Ed in caso quante ore potrei farci prima dei decadimento fisiologico delle corde?
Grazie in anticipo per le risposte.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Gio 24 Set 2020 - 7:50
Per sapere se hai fatto una caxxata o meno sarebbe utile sapere "quale" mono (e di che calibro e con quanti nodi) hai montato a 22/21.
Questo vale per tutti i parametri (durata, confort ecc.).

Diciamo che, se la corda in questione è la Black Widow, su quel telaio si, hai fatto una discreta caxxata. Sia perchè sulla VCore Pro risulterà comunque scomoda sopra i 21/20 sia per modalità e materiali di costruzione (che con quelli consigliati da Yonex c'entrano ben poco).
266
266
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 16.09.20

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Gio 24 Set 2020 - 18:35
@Eiffel59 ha scritto:Per sapere se hai fatto una caxxata o meno sarebbe utile sapere "quale" mono (e di che calibro e con quanti nodi) hai montato a 22/21.
Questo vale per tutti i parametri (durata, confort ecc.).

Diciamo che, se la corda in questione è la Black Widow, su quel telaio si, hai fatto una discreta caxxata. Sia perchè sulla VCore Pro risulterà comunque scomoda sopra i 21/20 sia per modalità e materiali di costruzione (che con quelli consigliati da Yonex c'entrano ben poco).

Esatto. Ahimè è proprio la BW (calibro 125 penso, di sicuro 4 nodi). Ho lasciato all'incordatore l'onere di valutare se scendere di un altro mezzo kg in vert/oriz in base alla tensione del X Natural che avevo (24/23). Cmq oramai è fatta e stasera vedrò il risultato. Spero di non devastarmi il gomito. 
Di sicuro per la mia Vcore pro ho capito che Yonex consiglia PT Strike, PT Pro e Rexis magari anche combinando in ibrido ma altre alternative? In altro post ho capito che non va la Element e la Lynx. Per rimanere in Dunlop Explosive Red miglioro rispetto alla discreta caxxata fatta?
Grazie al solito!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Ven 25 Set 2020 - 8:35
Risposta all'ultima domanda "anche no"  No

Ma il tuo incordatore ha solo Dunlop?  Shocked

Se un fabbricante indica un certo tipo di corda, bisogna cercare quella che più ci si avvicina se la "originale" non è disponibile.

Ergo, Gosen G-Tour 1 125, Kirschbaum Flash Orange 125, StringLab Al125LB, e la nostra Starburn Blackburn 125 per la PT Strike, e StringLab Tournament 125, Head Hawk Touch oppure Hawk Silver 125, Dunlop NT Max Plus 125 o la nostra Starburn Tour per la PT Pro.

Per i multi, in alternativa alla Rexis, TF MUltifeel 130, Starburn Gutpower 130 oppure Head Reflex 130
266
266
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 16.09.20

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Ven 25 Set 2020 - 11:53
@Eiffel59 ha scritto:Risposta all'ultima domanda "anche no"  No

Ma il tuo incordatore ha solo Dunlop?  Shocked

Se un fabbricante indica un certo tipo di corda, bisogna cercare quella che più ci si avvicina se la "originale" non è disponibile.

Ergo, Gosen G-Tour 1 125, Kirschbaum Flash Orange 125, StringLab Al125LB, e la nostra Starburn Blackburn 125 per la PT Strike, e StringLab Tournament 125, Head Hawk Touch oppure Hawk Silver 125, Dunlop NT Max Plus 125 o la nostra Starburn Tour per la PT Pro.

Per i multi, in alternativa alla Rexis, TF MUltifeel 130, Starburn Gutpower 130 oppure Head Reflex 130
Anzitutto voglio ringraziare per l'immediatezza della risposta e l'ampiezza della scelta fornita.
Mi rimane un dubbio: volendo tutelare il braccio guardavo a corde monofilamento concentrandomi sui dati di rigidità statica media di Stringpedia e cercando quelli con valori più bassi. Devo dedurre che però con la mia VCore pro mal si conciliano visto che le corde consigliate da Yonex sono forse quelle con valori più alti della gamma. Allora cercare corde morbide per sopperire ad un telaio rigido evitando di distruggersi il braccio non sempre è la scelta migliore (quasi mai direi) perché spesso si perde più di quanto si ottiene giusto?
266
266
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 16.09.20

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Ven 25 Set 2020 - 22:41
Piccolo aggiornamento. 
Ieri la mia racchetta nn era ancora pronta. L'incordatore che doveva lavorarla in tempo per la mia ora di tennis, ha avuto un contrattempo (sembra) ed è rimasta nella rastrelliera da incordare. Mille scuse del titolare promessa di trovarla pronta l'indomani (oggi) e Yonex in prova in sostituzione (ma che gentile)! Peccato che era una Ezone lite che non c'entrava una cippa di Minsk (vero Eiffel?) con la mia. Inoltre era incordata con una corda grigio chiaro non meglio identificata che non era malaccio ma da fondo allungava molto mentre era di gran lunga migliore nel gioco di volo specie di potenza. Il tutto condito da vibrazioni piuttosto evidenti.
Oggi ritorno al circolo restituisco la Ezone e ...sorpresa la mia Vcore pro ancora nella rastrelliera con il buco nelle Solinco! A quel punto la pianto li mi riprendo il telaio e lo porto da Tennispro!
Non tt i mali vengono per nuocere seguendo i consigli di @Eiffel69 potrò evitare di montare il BW e dirottare su qualcos'altro. Vi aggiorno nell'apposita sezione.
Sls.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58626
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Sab 26 Set 2020 - 8:40
Risposta al post precedente:
la prima cosa da tenere a mente è l'interazione tra telaio e corda(/e).
Se un determinato ibrido ti dà un 1% in più di prestazioni ed un 2% in più di stabilità sulle palle decentrate ma ti fa rendere il tutto poco meno di 10 ore e con differenze vistose tra incordatura nuova ed usata, meglio sceglierne uno con prestazioni come nel caso  lievemente inferiori ma più costanza nel tempo e più tempo efficiente.

Per farlo, bisogna saper leggere ed applicare nel pratico alle diverse tensioni i dati reperibili.

Nello specifico, vero che le corde consigliate dai Jap hanno valori di statica mediamente alti, ma è soprattutto l'innalzamento della rigidità all'impatto che fa danni al fisico e compromette la durata efficiente dell'incordatura.
266
266
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 16.09.20

dunlop black widow - Pagina 7 Empty Re: dunlop black widow

il Sab 26 Set 2020 - 15:42
Quindi è la rigidità dinamica il parametro da preferire? In caso dove si può trovare? Stringpedia non la cita nei dati "free" forse a pagamento ma se poi entrano in gioco altri fattori quali materiali della corda e caratteristiche dei telai, la vedo molto dura per un profano. A quel punto meglio fidarsi di un buon incordatore che però non è sempre facile da trovare!
Grazie cmq.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.