Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Rafael NadalIeri alle 21:21Cienfuegos
Fabio FogniniIeri alle 19:18Jimbo77
Wilson ClashIeri alle 19:02fabioborg
MISURA MANICI YONEXDom 17 Nov 2019 - 23:32drichichi
dunlop nt touchDom 17 Nov 2019 - 23:32paolillo









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Anonymous
Ospite
Ospite

Lettera a Babbo Natale (2011) Empty Lettera a Babbo Natale (2011)

il Ven 23 Dic 2011 - 14:46
Lettera a Babbo Natale (2011) Tennis16 Caro Babbo Natale...


quest'anno noi italiani abbiamo fatto i bravi ottenendo risultati di prestigio sia nel circuito Atp che nel circuito Wta.
Finalmente un azzurro ha raggiunto i quarti di finale in uno Slam ed inoltre ce l'abbiamo fatta sia a tornare in Coppa Davis, nel tabelklone principale, e sia a vincere un titolo Atp (sull'erba per di più).
Anche le nostre ragazze si sono comportate molto bene, ottenendo una finale Slam e vincendo svariati titoli.

Alla luce di ciò pensiamo di meritarci svariati regali per l'anno venturo. Ecco la nostra lista:

a) Sarebbe fantastico rivivere le emozioni regalateci da Francesca Schiavone nel 2010, ed in parte nel 2011, in campo maschile.
Caro Babbo regala pertanto al buon Fabio Fognini o al sempre presente Andreas Seppi uno Slam da favola. Uno qualunque tra i quattro, a te la scelta. Siamo anche di bocca buona e una semifinale andrebbe benissimo.

b) Abbiamo faticato così tanto per ritornare nel Gruppo Mondiale di Coppa Davis e gradiremmo restarci ancora un pochino. Anche se non sarà facile facci battere la Repubblica Ceca ad Ostrava. Siamo disposti a barattare questa vittoria con un secco 0/5 al turno seguente.

c) I nostri giovani pimpanti dopo annate difficili meriterebbero sicuramente maggior fortuna: aiuta Federico Gaio ad esplodere ad alti livelli, aiuta Stefano Travaglia a recuperare brillantemente dal brutto infortunio e a tornare più forte di prima, e soprattutto dai una mano a Matteo Trevisan a trovare quella continuità e quelle motivazioni necessarie per dimostrare finalmente a tutti il proprio talento.
Anche nel femminile le varie Camila Giorgi, Martina Caregaro e Nastassya Burnett avrebbero bisogno di una spinta per accedere nel tennis che conta.

d) Simone Bolelli (ci rendiamo conto che oramai è un caso quasi disperato) sarebbe bellissimo rivederlo nei top 50. Per noi azzurri sarebbe la ciliegina sulla torta. Tutto sommato, ripensandoci, anche i top 100, ce li faremmo bastare.

e) La bagarre degli ultimi anni tra Federer, Nadal e Djokovic può proseguire all'infinito, con l'aggiunta possibilmente di Jo Wilfried Tsonga e Juan Martin Del Potro.
In campo femminile gradiremmo invece vedere Caroline Wozniacki e simili il più lontano possibile dai vertici del ranking Wta.

p.s: Non ci siamo dimenticati ovviamente di Flavia Pennetta, Francesca Schiavone e Roberta Vinci.
Semplicemente sono forti al punto da potersela cavare anche da sole.
TWI (n.d.r.)



...un regalo per ogni tennista ...


Lo spirito natalizio invade anche il mondo del tennis, dunque anche i protagonisti del circuito ATP e WTA non possono esimersi dall'esprimere desideri o richieste per l'anno che verrà. Proviamo ad immaginare cosa alcuni tennisti chiederebbero a Babbo Natale..

Novak Djokovic

"Caro Babbo Natale, grazie per aver portato a termine il desiderio espresso lo scorso anno. Ti avevo chiesto di dominare tutto e tutti e così è stato. Sperando che ciò possa riaccadere, ti supplico: regalami anche l'invincibilità fisica! Il mio corpo ha ceduto sul più bello e in molti stanno sottovalutando ciò che di magnifico ho fatto. Come regalo materiale vorrei un set per "mimi": sai, mi piacerebbe rinnovare il mio repertorio, sono stanco di ripetere sempre gli stessi personaggi..."

Rafael Nadal

"E' stato un anno difficile per me, ma finalmente posso sfogarmi con qualcuno che non sia mio zio. Caro Babbo Natale, fa' in modo che la stagione sulla terra venga allungata: tre mesi sono troppo pochi quindi posso giocare solo 18 tornei sulla mia amata superficie. Non ne parliamo del ranking biennale.. Ma nessuno mi ascolta, ti prego sei la mia unica àncora di salvezza. Per quanto riguarda i miei infortuni sono stanco, capitano tutte a me! Non posso neanche andare in ristorante senza bruciarmi le dita! Per questo motivo, vorrei trovare sotto l'albero "l'allegro chirurgo", i medici non vogliono più vedere la mia faccia così sarò indipendente nelle cure (probabilmente riuscirò a guarire definitivamente le mie ginocchia). P.s.: grazie per aver fatto riappacificare i miei genitori.."

Roger Federer

"Caro Babbo Natale, come sai ormai non posso più essere esigente con te. Ho vinto tutto quanto di più importante ci sia. Eppure vedo ancora qualche spazio vuoto nella mia bacheca: sì, sto parlando dell'Oro Olimpico in singolare e della Coppa Davis. L'anno prossimo vorrei raggiungere questi obiettivi e spero di poter ricevere un aiuto da te. Ah, dimenticavo: è possibile avere in regalo il libro dei record? Le favole da raccontare alle gemelle ormai scarseggiano e vorrei legger loro qualcosa di diverso, una storia che non riguardi le vicende di un semplice ragazzo diventato Re.."

Andy Murray

"Caro Babbo Natale, ho un paio di cose da chiederti. Innanzitutto vorrei una nazionalità precisa: perchè quando perdo sono scozzese, e quando vinco (quelle poche volte) sono l'onore della Gran Bretagna?! Inoltre, potresti aiutarmi ad accorciare il calendario? I vertici della Federazione non vogliono, ma in estate mi hanno costretto a giocare una miriade di tornei in posti sperduti in Asia, e poi ho dovuto dare forfait per problemi fisici al mio obiettivo stagionale: mi riferisco a Basilea! Un dono sotto l'albero? In molti dicono che a volte non uso la mente e vorrei smentirli: regalami un "cluedo" e dimostrerò a tutti che non ho nulla da invidiare a Sherlock Holmes!"

David Ferrer

"Caro Babbo Natale, la scorta di scarpe da tennis inviatami l'anno scorso non è stata sufficiente: solo nel match con Del Potro in Coppa Davis ho consumato quattro paia! Inoltre restando in tema "insalatiera", hai nel tuo inventario un corso di ballo? Mi basta anche qualche lezione di salsa e merengue. Dopo la finale, ho fatto la figura del "cabron" mentre tutti festeggiavano: sono più legnoso di Soderling quando colpisce le volee!"

Feliciano Lopez e Fernando Verdasco

"Caro Babbo Natale, finalmente un po' di riposo anche per noi dopo le fatiche del doppio di Coppa Davis. Abbiamo fatto il possibile ma Schwank era ingiocabile. Sappiamo che al 100% delle nostre potenzialità siamo la coppia da battere, ma la stagione è stata estenuante soprattutto per Fernando. Per questo motivo contiamo di trovare sotto l'albero due biglietti di sola andata per Mikonos. Ah, nel caso il nuovo capitano Davis avesse bisogno di noi per il doppio torniamo subito!"

Nikolay Davydenko

"Caro Babbo Natale, ti ricordi ancora di me? Sono quel tennista che anni or sono chiamavano "uomo-playstation" per la mia qualità nel palleggio. Purtroppo ora non riesco a tenere nemmeno lo scambio con Karlovic. Che ne dici di donarmi proprio una playstation? Chissà, giocandoci forse ritroverei i tempi giusti sulla palla e il mio anticipo fenomenale che mandava molti in crisi!"

Caroline Wozniacki

"Caro Babbo Natale, ancora una volta ho chiuso la stagione al nr.1 del ranking quindi non posso non ringraziarti. Per il 2012 tuttavia vorrei alcuni cambiamenti: ad esempio eliminare qualche prova slam. Mi spiego: 4 in tutto l'anno sono uno spreco di tempo, considerando la loro durata di 2 settimane. Proporrei invece di incrementare il numero di tornei minori, in modo che ogni top player possa scegliere l'evento più vicino alla sua residenza. Un'ultima cosa: quando osservo gli allenamenti di Rory noto che usa una mazza diversa a seconda del colpo da fare. Esistono anche delle racchette così? Perchè in tal caso forse potrei imparare a tirare il dritto!! Se non sono in vendita, mi accontento di un set di mazze da golf, così se continuano a criticarmi potrei anche decidere di cambiare sport.."

Francesca Schiavone e Flavia Pennetta

"Caro Babbo Natale, avevamo chiesto di riempire uno stadio in Italia per un evento tennistico e così è stato! Una grande conquista per la nostra Nazione! Tuttavia, sei a conoscenza delle disastrose condizioni economiche in cui versa il nostro Paese. Per questo motivo ti domandiamo un enorme favore: entrambe non abbiamo potuto acquistare il libro scritto dall'altra, già è un traguardo aver ricevuto una copia omaggio del proprio! Quindi non dimenticare: per Francesca Schiavone "Dritto al cuore", per Flavia Pennetta "Il favoloso mondo di Francesca"

Serena Williams

"Caro Babbo Natale, che dire.. mi hai regalato un circuito femminile che permette di rientrare quando ne ho voglia e giocarmela quasi con tutte, quindi posso godere di ferie più lunghe. Sotto l'albero però.. ecco.. ti sembrerà strano.. ma vorrei trovare il "Canta tu" con le basi di Justin Bieber (sono una sua grandissima fan!!). E magari anche affinare la mia tecnica di ballo visto che ci sono.."
TWI (n.d.r.)
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum