Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

è andata

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

è andata

Messaggio Da Leocity il Mar 11 Ago 2009 - 10:56

Promemoria primo messaggio :

è andata ragazzi ho perso Sad comunque sono soddisfatto non credevo di poter perdere 6-4 7-5 con il campione regionale e con la nuova incordatura ho giocato veramente bene visto che tutti là dicevano che avrei perso 6-0 6-0.
vi dico come è andata... abbiamo giocato la bellezza di 3 ore e un quarto. al primo set eravamo già 4-2 per lui quando una palla nettamente sulla linea la chiama fuori e cancella il segno con la scarpa. l'albitro chiama dentro e lui comincia a besstemmiare e a perdere 2 palline nel bosco. poi mi riprendo ed è 4-4 poi 6-4.
lui ancora arrabiato si siede sulla sedia e dice:<e che caz*o io sono un 4.2 e campione regionalee questo qua mi fa perdere tempo devo vincere. bhe poi al 2° set eravano subito 3-0 40-0 io al servizio, ace lui chiama il fuori anche se era dentro ed è 4-0. non vi dico che ha fatto ha lanciato la racchetta nel bosco e si è messo a piangere, proprio così io gli ho detto : e calmino tu potrai essere chi vuoi ma per me non sarai mai un giocatore di tennis. poi cambiata la racchetta si è ripreso giocando più aggressivo e ha vinto 7-5. ala fine dopo 3 ore e un quarto nessuno gli batteva le mani solo il fratello e suo padre... Laughing comunque sono contento di aver fatto piangere uno sbruffone che non ha capito cosa è il tennis Cool

Leocity
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 177
Età : 20
Località : Borgia (CZ) Calabria
Data d'iscrizione : 06.08.09

Profilo giocatore
Località: Borgia (CZ) Calabria
Livello: 4.5
Racchetta: Wilson [K]SixOne 95 (16x18) con NXT Tour - Dunlop Aerogel 4D 500 con TGV - Wilson BLX Pro Open con Black Code

Tornare in alto Andare in basso


Re: è andata

Messaggio Da Alex il Gio 13 Ago 2009 - 1:56

Per ciò che invece dicevate sul "fare sacrifici" aspettandosi in cambio poi eventuali guadagni credo che il discorso sia molto complesso.

Costa veramente molto "fabbricare" un campione di tennis e quindi trovo naturale che se un genitore spende la gran parte dei suoi soldi per dare un chance al figlio di diventare un campione abbia anche la giusta pretesa di avere qualcosa in cambio.

Poi è chiaro che dovrebbe essere il figlio, una volta arrivato, a capire ciò, ma non sempre succede.

Non è neppure facile capire, da genitore, quanto sia giusto spingere il figlio o quando sia il momento di lasciare che molli.

Questo perché ci sono momenti dove il figlio non ne può più ma magari, se non si insiste, si rischia di sbagliare, perché se si perde tempo nel momento giusto si rischia di perdere il treno.

Insomma credo sia veramente delicato il ruolo del genitore nello sport del figlio e, probabilmente, spesso è pure determinante.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: è andata

Messaggio Da F4bius il Gio 13 Ago 2009 - 16:42

complimenti...
comunque uno bello schifo, barare.
Con che coraggio poi uno si gode la vittoria sapendo di averla rubata?
meno male che avevate l'arbitro perché nei tornei di 4a che vedo qui gli arbitri non li ho mai visti...

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: è andata

Messaggio Da Alex il Ven 14 Ago 2009 - 2:16

@F4bius ha scritto:
Con che coraggio poi uno si gode la vittoria sapendo di averla rubata?

Io la vedo come te, non ci riuscirei mai, anzi.

Pensa che nel dubbio non chiamo l'out...

...invece la maggior parte dei giocatori di basso livello non solo ti chiama out palle dentro di 1 metro e che ha visto benissimo, ma esulta pure per aver fatto il punto. Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: è andata

Messaggio Da cristiano75 il Sab 15 Ago 2009 - 10:42

@Alex ha scritto:.

Non è neppure facile capire, da genitore, quanto sia giusto spingere il figlio o quando sia il momento di lasciare che molli.

Questo perché ci sono momenti dove il figlio non ne può più ma magari, se non si insiste, si rischia di sbagliare, perché se si perde tempo nel momento giusto si rischia di perdere il treno.

Insomma credo sia veramente delicato il ruolo del genitore nello sport del figlio e, probabilmente, spesso è pure determinante.

Quoto!
Io avrei preferito che i miei mi spingessero di più sullo sport...
Invece mi hanno sempre lasciato con i mei tempi... e da ragazzo/bambino nn ero troppo conivolto!
A tornare indietro... ne farei di più, magari in maniera più seria!
Quanto ai genitori, nn è facile fare quel tipo di gestione... ci sono motli sacrifici dietro, nn solo economici, ma proprio di vita personale... e nn tutti i genitori riuscirebbero a fare!

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: è andata

Messaggio Da Florian il Lun 17 Ago 2009 - 0:26

@Alex ha scritto:...invece la maggior parte dei giocatori di basso livello non solo ti chiama out palle dentro di 1 metro e che ha visto benissimo, ma esulta pure per aver fatto il punto. Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad


Già, è proprio così.

Molte volte è capitato anche a me e in quella situazione non sono rimasto molto tranquillo... Evil or Very Mad


Very Happy

Florian
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 924
Età : 54
Località : Torino
Data d'iscrizione : 18.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: Wilson [K] SIX.ONE TOUR 90

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum