Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Novak DjokovicIeri alle 13:45nicpett
Pure drive 2018Dom 19 Ago 2018 - 23:45pinimbe
Cambio Wilson Burn 100 2015Dom 19 Ago 2018 - 21:33am.baz
nuove Yonex VCORE Dom 19 Ago 2018 - 18:21Becker
WILSON BURN 100 TEAMDom 19 Ago 2018 - 17:28vitali
Textreme tour 100p 18x20Dom 19 Ago 2018 - 16:53ciesse
Prince textreme Beast 100Dom 19 Ago 2018 - 14:28rangers41
Head prestige touch tourDom 19 Ago 2018 - 13:24Becker


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 252
Età : 51
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: N° 229 classifica ATP ( Arrotatori Tanto Pallettari )
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3

Ibrido alla Simon

il Dom 18 Mar 2018 - 10:43
Buongiorno a tutti. Ogni tanto ho delle idee strane, e volevo chiedere se è troppo strana, l'idea di fare un ibrido con 2 multifili, su di una Vecchia Babolat Soft Control, che ho nell'armadio priva di incordatura e che ho usato per anni sempre incordata con multifili o singut: l'ultima volta vi era montato il Tecnifibre XR 1 a 22 kg. e mi son trovato bene.
Volevo provare ad ibridarla, sempre con XR 1 e con il TGV, ma non so assolutamente e manco riesco ad ipotizzarlo, che corde mettere sulle verticali e quali sulle orizzontali, se differeniare le tensioni come si fa di solito con un ibrido classico e se va bene partire con la tensione di riferimento di 22 kg.
Le caratteristiche della racchetta sono: ovale di 102...... peso 290 e balance a 32.....schema corde 16 x 20......flex RA 62. Si tratta di un telaio boxed di 22 mm. costanti
Mi raccomando.............in caso di insulti, non siate esagerati Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17219
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Ibrido alla Simon

il Dom 18 Mar 2018 - 11:15
Se vuoi un controllo "leggermente" più marcato XR1 in verticale e TGV in orizzontale. Piatto con più "sensibilità" e spinta il contrario TGV in verticale e XR1 in orizzontale. Come tensioni sarei 22-21,5 x la prima soluzione e 23-22 x la seconda
avatar
Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 252
Età : 51
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: N° 229 classifica ATP ( Arrotatori Tanto Pallettari )
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3

Re: Ibrido alla Simon

il Dom 18 Mar 2018 - 11:34
Grazie nw-t.
Propenderei allora per la prima soluzione, visto che per me è essenziale, avere una buona sensazione di controllo......piuttosto, per la tensione, farei tutto a 22, perchè non credo di aver la sensibilità di sentire il mezzo chilo.....anche se, nell'ibrido Turbo 6 1.25 e TGV Black 1.30, che faccio sulla Rebel 98, scendendo di un kg. e applicando il Pre-strech sulla TGv, mi son trovato molto male dopo poche ore di utilizzo.....era una vera fionda... Shocked Shocked
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17219
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Ibrido alla Simon

il Dom 18 Mar 2018 - 11:39
Sul 16x20 dai retta il mezzo kg lascialo tra le 2 alla lunga di ore giocate ce lo "ritrovi"...più che altro cerca di fare un lavoro di montaggio con i controcaxxi...sulle orizzontali raddrizza subito la corda fatta.
avatar
Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 252
Età : 51
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: N° 229 classifica ATP ( Arrotatori Tanto Pallettari )
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3

Re: Ibrido alla Simon

il Dom 18 Mar 2018 - 11:55
eeeeh, ma io la racchetta la devo far incordare.....se vado a dire queste cose qua all'incordatore, mi lega con la TGV e poi mi impicca con la XR 1 affraid affraid Very Happy
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48501
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: Ibrido alla Simon

il Lun 19 Mar 2018 - 13:49
Non esiste. L'incordatore "deve" fare il miglior lavoro possibile, eseguendo alla lettera tutte le procedure standard. Se non lo fa, cambia incordatore.
avatar
Tonico
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 291
Età : 45
Località : Alvito fr
Data d'iscrizione : 16.07.16

Profilo giocatore
Località: Alvito fr
Livello: 6nc
Racchetta: babolat pure strike 16x19 98inc

Re: Ibrido alla Simon

il Ven 23 Mar 2018 - 17:02
Cioè...Simon ha un ibrido con due multi?
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17219
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Ibrido alla Simon

il Ven 23 Mar 2018 - 17:48
@Tonico ha scritto:Cioè...Simon ha un ibrido con due multi?
Yes...
avatar
Tonico
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 291
Età : 45
Località : Alvito fr
Data d'iscrizione : 16.07.16

Profilo giocatore
Località: Alvito fr
Livello: 6nc
Racchetta: babolat pure strike 16x19 98inc

Re: Ibrido alla Simon

il Ven 23 Mar 2018 - 18:21
Già vedere un top 50 giocare col multi sembra fantascienza...ma ibrido multi.
Il mondo è bello perché è vario!!!
avatar
Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 252
Età : 51
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: N° 229 classifica ATP ( Arrotatori Tanto Pallettari )
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3

Re: Ibrido alla Simon

il Dom 29 Apr 2018 - 23:42
Buona serata a tutti: dopo aver testato per bene la racchetta, incordata secondo il primo suggerimento di nw-t, passo alle conclusioni;
1) prime 2 partite, sensazione di controllo assoluta, anzi , pure troppo per i miei gusti. Giocavo bene con il dritto, ma con tutti i colpi di sinistra, sia back che bimane e volee, la pallina non mi usciva dal piatto corde, per cui anche tutti i colpi di "tocco", buio totale. Orrendo poi, il suono all'impatto, pur centrando la pallina....sembrava di schiacciare una zanzara di 2 kg.
2) con il allentarsi della tensione, finalmente, sentivo di più la palla nel piatto corde, ma ancora non avevo quel feeling che mi aspettavo......ma il brutto è che, questa quasi ritrovata sensibilità, se ne andata velocemente, regalandomi una racchetta che fiondava spesso e volentieri. Di buono c'era che, l'orrendo suono all'impatto, non lo faceva più......
3) sono convinto, che però lo scarso feeling avuto, sia più dovuto ai 4 nodi, che alla tipologia di corde montate, perchè questo genere di sensazioni, le avevo già provate con altre racchette incordate sia con multi che con mono, ma a 4 nodi... Con i 4 nodi, il piatto corde diventa troppo "rigido" per i miei gusti, e quando si allentano, le sensazioni cambiano di troppo e troppo rapidamente, dalla condizione iniziale. I 4 nodi, vanno bene solo nelle 2 Prince che ho.....nelle racchette "tradizionali" , senza buconi, necessito dei 2 nodi..........
4) conclusione finale; non farò mai più questa incordatura.................
avatar
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 17219
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Re: Ibrido alla Simon

il Lun 30 Apr 2018 - 0:20
@Luchino 67 ha scritto:Buona serata a tutti: dopo aver testato per bene la racchetta, incordata secondo il primo suggerimento di nw-t, passo alle conclusioni;
1) prime 2 partite, sensazione di controllo assoluta, anzi , pure troppo per i miei gusti. Giocavo bene con il dritto, ma con tutti i colpi di sinistra, sia back che bimane e volee, la pallina non mi usciva dal piatto corde, per cui anche tutti i colpi di "tocco", buio totale. Orrendo poi, il suono all'impatto, pur centrando la pallina....sembrava di schiacciare una zanzara di 2 kg.
2) con il allentarsi della tensione, finalmente, sentivo di più la palla nel piatto corde, ma ancora non avevo quel feeling che mi aspettavo......ma il brutto è che, questa quasi ritrovata sensibilità, se ne andata velocemente, regalandomi una racchetta che fiondava spesso e volentieri. Di buono c'era che, l'orrendo suono all'impatto, non lo faceva più......
3) sono convinto, che però lo scarso feeling avuto, sia più dovuto ai 4 nodi, che alla tipologia di corde montate, perchè questo genere di sensazioni, le avevo già provate con altre racchette incordate sia con multi che con mono, ma a 4 nodi... Con i 4 nodi, il piatto corde diventa troppo "rigido" per i miei gusti, e quando si allentano, le sensazioni cambiano di troppo e troppo rapidamente, dalla condizione iniziale. I 4 nodi, vanno bene solo nelle 2 Prince che ho.....nelle racchette "tradizionali" , senza buconi, necessito dei 2 nodi..........
4) conclusione finale; non farò mai più questa incordatura.................
Da tutto questo che hai scritto ho capito che: 
1) Non sai lontanamente che tensione ti serve x giocare
2) Devi trovare uno che sa incordare bene....
3) Sei convinto male...il 4 nodi fatto come si deve è più "morbido" del 2 nodi...quindi il contrario.
avatar
Luchino 67
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 252
Età : 51
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: N° 229 classifica ATP ( Arrotatori Tanto Pallettari )
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3

Re: Ibrido alla Simon

il Lun 30 Apr 2018 - 10:51
beh....oddio....dopo 30 anni che gioco, so a che tensione gioco meglio...... se vuoi, ti posso confermare che, con tensione "alta" gioco meglio il diritto perchè, coprendolo poco, mi scappa meno in lunghezza, ma tutto il resto non mi vien bene.
2) questo può benissimo essere: purtroppo, nel negozio dove io e molti altri agonisti incordano, ci sono più persone che incordano, per cui può capitare la "mano sbagliata"....ma le alternative latitano....(quelle buone ).
3) con 3 racchette diverse, incordate a 4 nodi, ho percepito questa sensazione di rigidità all'impatto; ma forse mi spiego male....con l'incordatura a 2 nodi, sento la palla entrare di più nelle corde e questo a me piace molto....con i 4 nodi no.....sembra più di giocare con una tavola.......
Ieri ho fatto un'ora con la Babolat e un'ora con la Pacific X-Force 290 incordata XR 3 a 22 kg. 2 nodi: con la Pacific, che ha già più di 20 ore  nelle corde, ho giocato più fluido, più profondo e più preciso...Primo set con la Babolat ho preso 6-1 e poi 3 a 0 nel secondo: cambio di racchetta....7-5 6-4 per me. Poi, ultima mezz'ora (abbiam fatto quasi 3 ore ) ho voluto usare pure la Rebel con ibrido Turbo 6 - TGV black a 19-22 kg. e qui le cose son migliorate molto....
Ripeto, la Babolat, così incordata, non mi ha dato buone sensazioni...anzi, per essere più esatto, me le ha date per poco tempo. L'ultima volta l'avevo incordata 2 nodi con XR 1 a 22 kg. e mi era piaciuta molto dall'inizio alla fine.....ma fa niente....mi son tolto la curiosità......
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum