Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da haas81 il Mar 17 Giu 2014 - 15:10

Ho letto per la prima volta dell'ibrido alla Agassi, cioè budello sulle orizzontali e sulle prime verticali, mentre mono
sulle altre verticali. Mi domando: ma ha davvero un senso? si migliorano le palle decentrate?
Ma perchè nessuno lo consiglia più??

haas81
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da babolat94 il Mar 17 Giu 2014 - 15:36

E come faceva ad annodarle ? Non c'era troppa differenza di sfogo nelle varie zone del telaio.

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da haas81 il Mar 17 Giu 2014 - 16:18

Infatti è per questo che chiedo lumi... non ho mica capito che schema di ibrido usava! Question

haas81
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da andrea scimiterna il Mar 17 Giu 2014 - 19:51

Letto in giro per riviste diceva in effetti lo facesse per migliorare la risposta sulle palle decentrate, ma ho letto anche che siccome per l' ibrido in verticale usava un armeggio in kevlar o simile che era in taglio da 6mt questo non bastava per tutte le 18v nel piatto da 107" da qui la necessità di fare le esterne con il budello

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 18 Giu 2014 - 7:35

..che è in realtà la giustificazione corretta Wink

per il montaggio, si eseguiva una sorta di similbox per le esterne in budello, dopodichè si scendeva dall'alto. Non era il massimo: bisognava prestirare accuratamente il budello per evitare che si aprisse e tenerlo costantemente incerato durante il montaggio per evitare che lo sfregamento lo danneggiasse, e ne andavano consumati quasi otto metri per eseguire quel pattern.

A proposito, al tempi in cui usava quel setup la sua radical era un 20x21, non un 18x19, ergo con nessun half set (del tempo od odierni) un incordatore avrebbe avuto la possibilità di completarne le verticali o le orizzontali...
Ho avuto la (s)fortuna di incordare alcune sue racchette al RG (nei primi giorni dei grandi tornei allora come oggi gli incordatori privati come RPNY e P1 non si spostano per limitare i costi della logistica, solitamente arrivano dal martedì/mercoledì in poi) e vi assicuro che per quanto lui mi stesse simpatico il fatto che pretendesse che le racchette fossero incordate quando lo stadio era chiuso, ovvero di primissima mattina o, più spesso,  dopo una giornata di lavoro con più di trenta telai, non rendeva il lavoro -specie perchè così particolare- esattamente "amabile"
Ho una foto mentre gliene faccio una a mezzanotte passata (se riesco ad accedere ad uno scanner la carico) e vi assicuro che è una delle poche volte che mi son chiesto "ma chi me lo fa fare?" Very Happy


Poi mi è passata, però Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40393
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da Sp3CtR3 il Gio 19 Giu 2014 - 15:41

Se usava armeggi in kevlar da che periodo ha iniziato a usare le Luxilon? e soprattutto pretendeva lo stesso montaggio anche con le Luxilon?  Rolling Eyes

Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 934
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da babolat94 il Gio 19 Giu 2014 - 16:02

@Sp3CtR3 ha scritto:Se usava armeggi in kevlar da che periodo ha iniziato a usare le Luxilon? e soprattutto pretendeva lo stesso montaggio anche con le Luxilon?  Rolling Eyes
Infatti mi stavo chiedendo: ma le famose corde proibite che fine hanno fatto ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido alla Agassi e colpi decentrati

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 19 Giu 2014 - 18:54

Le LXN han fatto la loro prima apparizione "importante" con Guga Kuerten nel '97, ma non è che abbiano sfondato subito tra i pro...nello specifico di Andrè, non le ha mai usate fino al 2002, ma a quel punto già usava un telai con pattern 18x19, per cui non aveva più bisogno di montaggi "speciali"....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40393
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum