Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quando il doppio scoppia

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando il doppio scoppia

Messaggio Da incompetennis il Lun 5 Mag 2014 - 22:31

 pollini svollazzano già nell'aria facendomi un baffo al contrario del resto della mia famiglia che piange e smoccia infastidendomi non poco!! Esco armato di racchette e T shirt nuova con la scritta "Very pig very big" con l'immagine di un porcello in tight e cilindro ed atteggiamenti ammiccanti. Voglio andare a divertirmi al circolo. Non ho ore prenotate ma trovo sempre qualcuno disposto ad accettarmi per mancanza di compagno o per completare il doppio. Trovo le solite facce, e tra scopatori e briscolari incalliti, tra malati cronici e/o immaginari, tra quelli che stanno già giocando al completo, occhieggio un doppio non formato. Ne conosco due e sono bravini sia in campo che come personcine. Saluti cordiali, minchiate sul tempo e sul tepore della giornata e poi la richiesta agognata: " Hai la roba con te? Ti va di fare un doppio"'. Mi sforzo per fare la faccia di quello preso alla sprovvista ma se solo potessero vedere la mia vera espressione   !!! Sono un artista e faccio credere che sto loro facendo un favore ma sempre con un occhio nelle vicinanze prima che qualche altro socio spaiato si faccia avanti e mi freghi il posto. Il massimo è quando riesco anche ad ottenere un " Dai che offriamo noi, facci 'sto favore" . Non ne approfitto mai e preferisco pagare il campo ma averli portati a dire ciò mi riempie di orgoglio perché significa che hanno ingoiato esca, amo, lenza e pure la canna e il mulinello. 
Torniamo al fatto; Si organizza il doppio e i due mie conoscenti giocano insieme (del resto si stanno allenando per il torneo sociale) ed a me tocca lo sconosciuto. Un normotipo stempiato con un bel padellone per racchetta. Classici e cordiali presentazioni dopodiché si sceglie il lato preferito dove giocare. Ci mettiamo d'accordo, io gioco sul rovescio e si comincia.
Sono un discreto doppista perché me la cavo a rete e tengo il fondo ma, amando più che altro il singolo, la mia interpretazione del doppio è esclusivamente per divertirmi quindi discreti rischi, pochi pallonetti, sempre attaccato alla rete e battuta per ridere pronta. Capisco subito che il mio compagno è serioso e concentrato. Vabbé fa niente, penso, mi limiterò nelle gag e cercherò di stare in partita. Batto io; entra una buona prima e prendo la rete. L'avversario tira fuori una bella risposta centrale che ci passa in mezzo ( lui l'aveva nel dritto). Ho appena il tempo di dire bravo al mio avversario che il mio compagno mi guarda e mi dice " Ma che ci fai sotto rete anche tu". "Beh, volevo sorprenderli" rispondo sorridendo e la cosa finisce lì. Il gioco continua e il mio 50% palesa grossi limiti di mobilità, anzi direi che ha delle grosse qualità di immobilità. Più di una volta palle corte giocabilissime manco tenta di prenderle, seconda di servizio più lenta di tartaruga incinta con la gotta ( più di una volta ho rischiato la vita stando a rete) e gioco più che altro fatto di pallonetti. Ma sono lì per divertirmi, e poi me la sono cercata io questa partita ed ora zitto e mosca. Chiaramente non sono un mostro , in più dovendo correre anche per lui, qualche errore l'ho commesso . Bene sembrava non aspettasse altro. Non tanto critiche aperte, quanto sbuffamenti, o battute tipo "dai come fai a sbagliarla" , "era facile", "non ti pieghi nelle gambe", " e "tira qualche pallonetto" ecc ecc.. Insomma tra i due era nettamente lui la palla al piede però i rimproveri li subivo solo io. Lui era maestro, censore e scassaballe . Solo perché c'era tanta gente e non mi andava di fare "sceneggiate" sono stato buonino e accondiscendente. Solo una volta dopo che un suo ennesimo pallonetto ha dato modo agli avversari di schiacciarmi nella panza e dopo sentirmi dire "Dai, più reattivo" ho sbottato sempre con un sorriso scherzoso : "Sei classificato" ? E lui " No " . Proprio lì volevo portarlo: "Ti classifico rompicoglioni" . 
Ho la fortuna di giocare in doppio con un mio amico con il quale la conoscenza è di vecchissima data e ci si incoraggia sempre ma a volte vedo coppie che fanno spettacolini niente male con litigi di buon livello. Specialmente nei doppi gialli ( ma anche misti) i casotti sono, non di rado, assicurati. Vi è mai capitato un compagno/a insopportabile? La vostra reazione? Riuscite a restare in partita? Siete mai stati spettatori di doppi finiti a male parole e oltre? 
P.S. Non ho mai più visto il rompic....  

incompetennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 669
Località : Etna
Data d'iscrizione : 04.01.13

Profilo giocatore
Località: Etna
Livello: N.C (Non Cagato)
Racchetta: Babbolatt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da lawrence90 il Mar 6 Mag 2014 - 2:17

E' uno dei motivi per cui preferisco giocare il singolo: la colpa è solo mia e già ci penso io ad autocriticarmi a sufficienza. Inoltre, se la partita è almeno un minimo importante, comincio a sentire troppo la pressione del compagno (soprattutto se è del tipo da te descritto) e dire che mi venga il braccino è un eufemismo: il braccio mi si incastra letteralmente nella spalla e non mando la palla di là (non che sia un fenomeno, ma quando gioco rilassato comincio invece a togliermi parecchie soddisfazioni e me la gioco anche con discreti classificati di quarta). Però, dato che mi sembra di capire che sei un tipo ironico, più che sdrammatizzare come hai fatto (con frecciatina annessa) non potevi (e non dovevi fare). Litigare? Non vale mai la pena: si chiude la partita e poi si evita il compagno in questione: molto meglio vederselo come avversario e prenderlo a pallate quando si ha un compagno più rilassato e sportivo (una grande soddisfazione). Comunque nel doppio (escluse partite da torneo, s'intende) un po' di goliardia, secondo me, dovrebbe sempre essere ben accetta  Smile

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 6 Mag 2014 - 7:38

Ragazzi, il doppio ( fatto per vincere e comunque per divertirsi ) si gioca solo e solamente con un compagno " affidabile" e che si sposi bene con noi ( sia caratterialmente che tecnicamente ).
Altrimenti sono solo incazzature ( gratuite  Very Happy Very Happy Very Happy)

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da b52_ste il Mar 6 Mag 2014 - 8:46

Oddio sto ancora ridendo... se le tue doti tennistiche sono pari a quelle narrative sei un top 100 in incognito!!!  Wink 

Comunque... sono un assoluto sostenitore del fatto che un hobby (quale è il tennis per me) deve essere praticato per divertimento e per "staccare" un po' dalla routine e dai pensieri quotidiani... quindi tendo a "scegliermi" compagni piacevoli anche quando stanno dall'altra parte della rete, pensa un po' in doppio!!! Fortunatamente ho trovato dei partners che la pensano come me, anche perchè altrimenti non potrei durare più di 2 game prima di abbandonare il campo...

b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da lawrence90 il Mar 6 Mag 2014 - 12:12

Comunque è giusto che gli imbecilli che non sanno stare calmi nel doppio qualche vaffa dal compagno se lo debbano prendere. L'importante è impegnarsi: certo che se il compagno sta giochicchiando e sta lì giusto per passare l'ora in piedi è snervante. Diciamo che serve un po' di giusto equilibrio fra impegno/agonismo e sano divertimento (nel tennis come in ogni altro sport, almeno a livello non professionale).

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Raffus il Mar 6 Mag 2014 - 13:48

@Marcotop65 ha scritto:Ragazzi, il doppio ( fatto per vincere e comunque per divertirsi ) si gioca solo e solamente con un compagno " affidabile" e che si sposi bene con noi ( sia caratterialmente che tecnicamente ).
Altrimenti sono solo incazzature ( gratuite  Very Happy Very Happy Very Happy)

sante parole...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da bertaux il Mar 6 Mag 2014 - 16:21

@incompetennis ha scritto:  "Sei classificato" ? E lui " No " . "Ti classifico rompicoglioni" 
Uahuhauah.... Sto morendo.... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

bertaux
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 876
Data d'iscrizione : 01.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 f.i.t. de prosciut
Racchetta: ProKennex Qtour 16x19 ---- Prokennex black ace 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da bertaux il Mar 6 Mag 2014 - 16:23

...comunque mi è capitato in una finale terzo quarto posto poi persa.....
Da quel giorno per non rovinare l'amicizia mai più giocato il doppio insieme!

bertaux
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 876
Data d'iscrizione : 01.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4 f.i.t. de prosciut
Racchetta: ProKennex Qtour 16x19 ---- Prokennex black ace 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Giiio il Mer 7 Mag 2014 - 0:26

Il doppio non è tennis.

Giiio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 134
Età : 44
Località : Genova
Data d'iscrizione : 05.04.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: vicino alla riserva...
Racchetta: slaz 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da lawrence90 il Mer 7 Mag 2014 - 1:25

Spero stia scherzando. Che significa il doppio non è tennis? Che affermazione è? Non mi pare sia una cosa opinabile; e io non sono assolutamente un estimatore del doppio! Può non piacere guardarlo, o giocarlo, o anche entrambi: ma da qui a dire che non è tennis...

lawrence90
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 184
Data d'iscrizione : 25.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: FIT: 4.NC (4.5 classifica 2016)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Vagabond il Dom 6 Lug 2014 - 15:59

Io il doppio lo gioco sempre con il maestro: a volte gli chiedono di fare un doppio e mi chiama quando manca il quarto (beninteso, non perché sia al suo livello, bensì perché deve tappare un buco mentre fa lezione Laughing).
E quindi si mischiano paternali a paternali... e infatti spesso devono intervenire gli avversari a difendermi!  Very Happy 

Di solito più che arrabbiata esco depressa, perché quando sto in doppio mi sembra di non aver mai giocato a tennis nella vita: tutto diverso!
Però, vabbè, anche quando esagera, amen: il maestro è maestro...

Vagabond
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 25
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da incompetennis il Dom 6 Lug 2014 - 19:27

Mi sa che il tuo maestro è mooolto classificato....

incompetennis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 669
Località : Etna
Data d'iscrizione : 04.01.13

Profilo giocatore
Località: Etna
Livello: N.C (Non Cagato)
Racchetta: Babbolatt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da fablus il Lun 7 Lug 2014 - 14:10

@Marcotop65 ha scritto:Ragazzi, il doppio ( fatto per vincere e comunque per divertirsi ) si gioca solo e solamente con un compagno " affidabile" e che si sposi bene con noi ( sia caratterialmente che tecnicamente ).
Altrimenti sono solo incazzature ( gratuite  Very Happy Very Happy Very Happy)
Quoto.
Io gioco con un caro amico sempre pronto ad incoraggiarmi anche di fronte all'errore più pacchiano, ma il problema è che se da un lato mi sostiene dall'altro ad ogni punto vinto eccede nell'euforia.

E' un ex giocatore di basket  Basketball con due mani grandi come una pala meccanica e per ogni 15 conquistato tira paccate sulle spalle e high five che stordirebbero pure una mucca.

Domani sera doppio dalle 19:00 alle 21:00, speriamo di prenderle sonoramente se no torno dinuovo a casa pieno di lividi. Laughing

fablus
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 735
Età : 47
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 14.04.14

Profilo giocatore
Località: Caserta
Livello: Quando sono in forma un paio di game li vinco
Racchetta: 2 x Volkl Organix 8 Super G 315 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da tempesta il Lun 7 Lug 2014 - 19:21

Dire che il doppio non è tennis è una bella cavolata.
Sicuramente è molto diverso dal singolare.

Io che sono uno a cui piace giocare per fare il punto gioco molto volentieri il doppio dove i " parassiti" dell'errore avversario che ributtano e basta beccano dei bei 6-0 con relativi smash addosso.

Tra giocarlo in modo corretto e provare a farlo poi ne passa di acqua sotto ai ponti.

Se lo gioco con e contro compagni da quarta cat ad nc è uno sport. Da li a giocarlo contro i terza o ex C è ancora diverso.

E se non hai affiatamento, non sai dove stare e dove tira il tuo compagno allora non è divertente perché è un massacro....

Pertanto penso che per fare il doppio serva tanto allenamento,tanta tattica e metodo su come stare in campo e tantissimo affiatamento con il compagno

tempesta
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1343
Età : 45
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4.3Fit
Racchetta: Donnay XDual Silver 2016!!! 4x APD E altre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Becker il Lun 7 Lug 2014 - 19:37

In oltre il doppio serve tantissimo anche per migliorare il propio gioco!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Vagabond il Mer 9 Lug 2014 - 21:37

@incompetennis ha scritto:Mi sa che il tuo maestro è mooolto classificato....

Perdono... Non l'ho capita XD

Vagabond
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 25
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da smorzatore95 il Mer 16 Lug 2014 - 16:49

@b52_ste ha scritto:Oddio sto ancora ridendo... se le tue doti tennistiche sono pari a quelle narrative sei un top 100 in incognito!!!  Wink 

Comunque... sono un assoluto sostenitore del fatto che un hobby (quale è il tennis per me) deve essere praticato per divertimento e per "staccare" un po' dalla routine e dai pensieri quotidiani... quindi tendo a "scegliermi" compagni piacevoli anche quando stanno dall'altra parte della rete, pensa un po' in doppio!!! Fortunatamente ho trovato dei partners che la pensano come me, anche perchè altrimenti non potrei durare più di 2 game prima di abbandonare il campo...
Il tennis non è un hobby il tennis è l'incarnazione dello sport

smorzatore95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 486
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: tra un 3.0 e un 3.5
Racchetta: Wilson Blade98 2013 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Giiio il Mar 26 Ago 2014 - 0:29

Vi scoccia tanto se dico che, secondo la mia opinione personale, il doppio non è tennis?!?
Per me il tennis è sport individuale, quindi in due contro due, per me, non è tennis.
Non mi piace vederlo e ancor meno giocarlo.
Mi spiace aver urtato la vostra sensibilità.
Saluti.

Giiio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 134
Età : 44
Località : Genova
Data d'iscrizione : 05.04.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: vicino alla riserva...
Racchetta: slaz 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da andrea scimiterna il Mar 26 Ago 2014 - 0:57

Il doppio è tennis più del singolo per il semplice motivo che una coppia come granollers- gomez (mi pare) si trova dover giocare colpi DEL TENNIS ormai in via di estinzione volee demì-volee chop e quant'altro

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da chiaralt il Gio 30 Lug 2015 - 11:19

Riapro questa discussione perchè in questo ultimo periodo sto rivalutando l'opportunita' di non giocare piu' i doppi.
Al mio circolo la maggior parte delle donne gioca solo il doppio e alcune sono bravine a rete, pero' vige una regola non scritta, cioe' che non ci si tira addosso. si e' quindi costretti ad incrociare sempre per non fare intervenire chi sta a rete oppure si vedono una serie di pallonetti che rendono la partita noiosissima e lenta. Ha senso per voi giocare cosi?
Per me si vanno a crerae delle situazioni di gioco un po' finte che snaturano un po' il tennis. Ti abitui a dover giocare solo diagonali strette.
A mio avviso se invece si giocasse in altro modo forse le partite di doppio avrebbero anche utilita' nel singolo.
Sono curiosa del vostro commento...

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 890
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da VANDERGRAF il Gio 30 Lug 2015 - 11:38

scusa chiara, ma che intendi per regola non scritta ? se qualcuna prova a tirare sull'avversaria appostata a rete che succede ? viene messa alla gogna ? come fanno a esserci giocatrici molto brave a rete se da quello che dici hanno pochissime occasioni di intervenire durante gli scambi ? capisco se una coppia abituata a stare a fondo si scontra con una più aggressiva ma se c'è equilibrio nelle attitudini di gioco che senso ha evitare sempre di mettere in difficoltà chi sta nei pressi della rete ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2802
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: becker - tecnifibre -slazenger

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da danitennis il Gio 30 Lug 2015 - 11:46

@b52_ste ha scritto:Oddio sto ancora ridendo... se le tue doti tennistiche sono pari a quelle narrative sei un top 100 in incognito!!!  Wink 

Comunque... sono un assoluto sostenitore del fatto che un hobby (quale è il tennis per me) deve essere praticato per divertimento e per "staccare" un po' dalla routine e dai pensieri quotidiani... quindi tendo a "scegliermi" compagni piacevoli anche quando stanno dall'altra parte della rete, pensa un po' in doppio!!! Fortunatamente ho trovato dei partners che la pensano come me, anche perchè altrimenti non potrei durare più di 2 game prima di abbandonare il campo...

Concordo... doti narrative da 10 e lode !!!! Smile

danitennis
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1072
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 28.12.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: ITR 4/4,5
Racchetta: X Dual Silver 2016 / Yonex SV98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da chiaralt il Gio 30 Lug 2015 - 11:52

@VANDERGRAF ha scritto:scusa chiara, ma che intendi per regola non scritta ? se qualcuna prova a tirare sull'avversaria appostata a rete che succede ? viene messa alla gogna ? come fanno a esserci giocatrici molto brave a rete se da quello che dici hanno pochissime occasioni di intervenire durante gli scambi ? capisco se una coppia abituata a stare a fondo si scontra con una più aggressiva ma se c'è equilibrio nelle attitudini di gioco che senso ha evitare sempre di mettere in difficoltà chi sta nei pressi della rete ?

Mi e' capitato di assistere a delle partite in cui una signora ha tirato addosso all'avversaria a rete e sono partiti commenti molto seccati, del tipo e' deficiente a tirare addosso e cose del genere...
Il gioco a rete si verifica nel caso in cui non si riesce ad incorciare abbastanza una risposta al servizio o se la persona a rete entra e interviene su uno scambio incrociato.
Il lungolinea tirato addosso con l'intento di fare punto è proprio mal visto, del tipo che la prossima volta non ti chiamano per giocare.

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 890
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da Adolfo il Gio 30 Lug 2015 - 13:51

Fai cosi: entra in campo e gioca solo colpi potenti in lungolinea mirando alla sagoma, se vedi che fai i punti continua, altrimenti inizia ad incrociare Very Happy


Ultima modifica di Adolfo il Gio 30 Lug 2015 - 14:52, modificato 1 volta

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3308
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando il doppio scoppia

Messaggio Da st13 il Gio 30 Lug 2015 - 14:51

Chiara vieni a giocare al mio "non circolo".

campetto comunale libero, le coppie sono solitamente composte ad A (32enne) e B (35enne) contro C (30enne) e D (56enne) in cui:

-D odia (goliardicamente) A;
-B ama (goliardicamente) D.

per cui lo scopo di B è alzare pallonetti a portata di smash di D che tenta di colpire con tutta la forza del mondo A, con lo scopo di uccidere (goliardicamente). C spinge D al crimine e ride.

il risultato è pessimo tennis, tante risate e birra per tutti a fine match................

io sono B  Very Happy Very Happy

st13
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 600
Età : 36
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.3 me la gioco
Racchetta: ai 98 - prince classic response 97

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum