Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da the_wots il Ven 3 Ago 2012 - 9:56

Salve, come da titolo avrei bisogno di qualche consiglio per un'incordatura ibrida sul telaio in questione. Capisco che è un telaio poco usato e commercialmente poco conosciuto (all'ombra della FEDERER nessuna brilla Smile), quindi riporto innanzitutto le caratteristiche:

Ovale: 90"
Peso incordata: 330 circa (contiamo 340 tra grip, over e antivibro)
Bilanciamento: 32 cm
Profilo: 19mm
Rigidità: 63
Schema corde: 16x19

Fondamentalmente con questa racchetta gioco piatto da fondo (rovescio in back), mentre per la chiusura cerco sempre di scendere a rete, o un TOP angolato da metà campo (questo molto più raro). Fino ad ora ho montato su solo dei mono (sagomati e non) a 23/22, ma non mi sono mai sentito soddisfatto. Quello che vorrei ottenere è:
- più sensibilità sotto rete
- più profondità sul rovescio (a una mano, dimenticavo di specificarlo)
- un servizio un pelo più esplosivo

Considerando che i punti in questione sono messi in ordine di importanza, e che preferisco di gran lunga sacrificare la POTENZA in favore del controllo, secondo voi c'è una buona combinazione ibrida (classica o reverse) che possa dare il meglio con quel telaio? Oppure un full bed delle SIGNUM PRO FIRESTORM (recentemente consigliate da nw-t) può dare comunque buoni risultati?
Fisicamente (se serve saperlo), ho buona corsa, riesco a dare buona forza ai colpi (con le corde a 23/22 riesco, con colpi belli forti, a colpire molte linee), e bene o male sulle 2 ore non subisco grossi cali (c'è da dire che il telaio è il più comodo che abbia mai provato).

Grazie a tutti per le eventuali risposte.

the_wots
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Età : 29
Località : Provincia di Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: Più o meno ITR 3.5
Racchetta: Dopo la grande liquidazione, resistono: Dunlop Biomimetic 100 EU - Dunlop Biomimetic 100 US

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 3 Ago 2012 - 14:26

la Firestorm è una delle corde più azzeccate (e di maggior successo) dell'ultima generazione.

Prestazionalmente però, è inferiore ad una Pacific XCite, sia in full che in ibrido con la NXS dello stesso fabbricante.
Ovviamente, ciò è anche a causa dei maggiori prezzi dei prodotti equivalenti delle due ditte (XCite>Firestorm ed NXS>Micronite) dovuti a maggior pregio dei materiali Pacific.

Per rapporto prezzo/qualità, stai pure sui prodotti Signum (quelli che vendo di più ovviamente dopo i nostri...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da the_wots il Ven 3 Ago 2012 - 14:38

Beh, alla fine la differenza è di 6€, se la differenza di prestazioni è davvero così marcata, non mi sembra il caso di fare braccino Smile considera che fino ad ora ho avuto solo modo di provare marche commerciali perchè il mio incordatore (abitando in un paesino piccolo con clientela con la puzza sotto il naso), non può permettersi di portare altre marche, quindi provare qualcosa di nuovo fa sempre piacere!
Fondamentalmente, quando parliamo di prestazioni, a cosa si riferisce, nello specifico?
Grazie e scusa il disturbo!

the_wots
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Età : 29
Località : Provincia di Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: Più o meno ITR 3.5
Racchetta: Dopo la grande liquidazione, resistono: Dunlop Biomimetic 100 EU - Dunlop Biomimetic 100 US

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 3 Ago 2012 - 14:55

Che la XCite è quel po' più potente, precisa, controllosa (mah, magari sotto l'aspetto controllo siamo lì, specie nei calibri sottili ne ha addirittura di più la Signum...), confortevole e durevole.

ma ripeto, con differenze limitate...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da the_wots il Ven 3 Ago 2012 - 15:11

Come calibro pensavo di prendere la 1.25 della Firestorm. Alla fine che sia con una o con l'altra, potrei finire a fare un full bed, anche perchè ancora non ho ben chiari i vantaggi di un ibrido (lo ammetto, da questo punto di vista mi sento ancora molto ignorante... ma con tanta voglia di imparare Smile) per uno che non cerca particolarmente lo spin. Ho cercato qualche topic che spiegasse bene o male i vantaggi di un ibrido (soprattutto in reverse) ma non sono riuscito a capire bene o male come scegliere le corde giuste per mescolarne le "potenzialità", e come il piazzare una o l'altra sulle verticali possa influire sulle prestazioni.
Mi sembra solo di aver capito che col REVERSE (ovvero la corda più rigida sulle orizzontali), si stabilizza di più la corda morbida e si perde meno tensione.
Ovviamente ho il bersaglio addosso, se ho detto una cazzata sparami pure (da quanto ho capito, sul forum sei uno dei pochi che, nel caso Gesù fosse stato un'incordatore e avesse detto "chi non ha mai incordato male, scagli la prima pietra", gli avresti potuto tirare un bel masso addosso ).

the_wots
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Età : 29
Località : Provincia di Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: Più o meno ITR 3.5
Racchetta: Dopo la grande liquidazione, resistono: Dunlop Biomimetic 100 EU - Dunlop Biomimetic 100 US

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 4 Ago 2012 - 6:41

le mie caXXate le ho fatte, non temere.. Wink

Anche perchè quello dell'incordatore è un lavoro in lenta ma costante evoluzione, e nessuno -nessuno- può dirsi "imparato".

Il vantaggio principale dell'ibrido è quello di "rendere la vita più facile" al giocatore, ovviamente in proporzione alle sue capacità teNNiche. Ovvio che ad un 2.1 su quel telaio direi mettici un bel LXN AluPower (o la stessa Firestorm, o la nostra V6Alu) a 24 kg, ma ad uno del nostro livello, un setup del genere significherebbe solo tanti grattacapi -e presumibilmente dolorini- in più.

P,S. Non è mica che ti avanza un sercio? Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da the_wots il Sab 4 Ago 2012 - 11:32

Capito, è come "allungare" il vino con la gassosa per chi non lo regge Very Happy ora è più claro! Ammetto di aver dovuto cercare che è un sercio, pensavo di ripagarti con una statua d'oro, ma se le tue esigenze son queste, se un giorno capiterà di incontrarsi te ne lancio uno per ringraziamento Very Happy

the_wots
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Età : 29
Località : Provincia di Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: Più o meno ITR 3.5
Racchetta: Dopo la grande liquidazione, resistono: Dunlop Biomimetic 100 EU - Dunlop Biomimetic 100 US

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio ibrido/reverse su Biomimetic 100 (o telaio con caratteristiche simili)

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 4 Ago 2012 - 15:24

azz...troppo gentile.. Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum