Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da thealbythegame il Sab 17 Mar 2012 - 12:17

Cosa è da preferire ( vantaggi e svantaggi ) fra una apertura ampia ( ad es. soderling , gonzalez , leonardo mayer ) e una apertura breve, rapida e poco ovalizzata ( robby ginepri , courier , ferrer ) , nel gioco del diritto ?

thealbythegame
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da sim880 il Sab 17 Mar 2012 - 12:33

Tu con quale delle due rendi meglio? Io per esempio ho imparato da piccolo quella ampia (richiede più tempo) e ora, anche se a volte mi è stato fatto notare che a causa di essa arrivo un po' tardi, non riesco a cambiare a favore di una breve...credo che l'abitudine e l'affinità che hai con una o l'altra sia importante per un buon 70-80% nella scelta, poi in base a quale scegli vedrai i pro e i contro.

Comunque ora arriverà gente più seria di me a consigliare che magari dirà meno boiate di quel che ho detto io Very Happy

sim880
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 12.10.11

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.6 - ITR 3.5
Racchetta: Dunlop Maxply McEnroe 2008 ; Volkl Comp C-10 '93

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da vdario il Sab 17 Mar 2012 - 13:59

L’apertura ampia ha come principale svantaggio il maggior tempo richiesto, ma dovrebbe darti un po’ più di spinta e un po’ meno di fatica al braccio in quanto per imprimere forza alla pallina, oltre che con braccio il corpo le gambe ecc, spingi anche usando l’energia cinetica della racchetta in caduta.
E’ anche più elegante a mio modo di vedere.
L’apertura breve è l’opposto quindi minor tempo di esecuzione, ma più sforzo/meno spinta.

Io utilizzo un’apertura ampia sia per il dritto che per il rovescio a una mano (perché mi viene naturale così, più che per scelta tecnica), e mi rendo conto che sul veloce, se gioco con qualcuno che colpisce forte e piatto, a volte mi ritrovo in ritardo e cerco di accorciare il movimento che tende così ad un’apertura breve.
Forse però la soluzione migliore sarebbe quella di imparare a fare bene sempre la stessa apertura e trovare il timing giusto per farla in tempo anche sulle superfici veloci.

vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da bornstuborn il Sab 17 Mar 2012 - 18:09

Premetto che pongo molta attenzione al dritto visto che genera il 95% dei miei pochi vincenti, durante l'ultima lezione il maestro mi ha detto che apro troppo e al mio appunto 'meglio troppo che poco' mi ha ricordato che aprire troppo puo far arrivare tardi sulla palla, scompone le spalle e se non appoggi bene ti sposta il peso indietro. sto cercando di diminuire l'ampiezza di apertura ma è dura Sad

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da casa il Sab 17 Mar 2012 - 19:40

non è che forse fai un'ovalizzazione troppo ampia? Question (del tipo far passare il gomito sopra le orecchie: conosco un ragazzo che apre in quel modo e praticamente disegna una ruota con il movimento della racchetta)

non vedo molte controindicazioni ad un'apertura ampia e i vantaggi secondo me sopravanzano gli svantaggi.

se si arriva tardi sulla palla non è colpa dell'apertura ampia ma è colpa di un'apertura tardiva.

ps:
io per apertura ampia intendo quanto il braccio (la parte attaccata alla spalla, non l'avambraccio) va dietro il corpo e non quanta strada fa la racchetta durante l'apertura (riallacciandomi al concetto diverso di ovalizzazione ampia)

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 42
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da bornstuborn il Dom 18 Mar 2012 - 2:33

Tardiva...diciamo che dipende da quanto viaggia la palla...

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da Andras il Lun 19 Mar 2012 - 16:55

Ampia da fondo, breve su palle da attaccare specie se corte (si insomma nei pressi della linea del servizio).

Ovviamente breve su risposta al servizio

Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da bornstuborn il Lun 19 Mar 2012 - 22:49

Ok Andras ma la motivazione quale è?
1)perchè sulle palle lente ho più tempo per aprire
oppure
2)perchè sulle palle lente non mi posso appoggiare e la forza devo dargliela tutta io
oppure
3)una motivazione che non ho contemplato ma che è la vera motivazione

(ovviamente discorso diametralmente opposto sulle palle veloci/di servizio)

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da marti il Mar 20 Mar 2012 - 9:03

il mio maestro (nel mio caso) insiste molto perchè io abbia un'apertura breve.

per lui l'ovalizzazione di apertuta deve essere compatta nel senso che il gomito non si deve mai discostare troppo dal busto;in questa maniera si favorisce maggiormente l'azione dell'avambraccio e l'ordine del colpo nonchè una maggiore ricerca della palla con i piedi.

ovviamente in questi casi non ci sono ricette migliori delel altre.le caratteristiche e predisposizioni personali di ciascuno incideranno sul tipo di scelta

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da Andras il Mar 20 Mar 2012 - 10:42

@bornstuborn ha scritto:Ok Andras ma la motivazione quale è?
1)perchè sulle palle lente ho più tempo per aprire
oppure
2)perchè sulle palle lente non mi posso appoggiare e la forza devo dargliela tutta io
oppure
3)una motivazione che non ho contemplato ma che è la vera motivazione

(ovviamente discorso diametralmente opposto sulle palle veloci/di servizio)

Sulle palle da attaccare quando l'avversario accorcia in genere si riesce ad impattare prima (intendo il punto della parabola tracciato dalla palla) usando più energia cinetica dell'avversario rispetto a quando si gioca dietro la linea di fondo. Al che per appoggiarsi (e per fare prima) un'apertura più breve, più contenuta, torna utile. Hai presente come apriva Agassi sul dritto? Ecco, con la differenza che lui apriva sempre così perchè essendo un fenomeno a cercare la palla colpiva sempre in anticipo.

Sulle palle da giocare da fondo in genere l'energia cinetica la devo creare io col mio swing quindi più apro più energia cinetica/velocità di palla riesco a creare, la decontrazione fa il resto.

Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da bornstuborn il Mar 20 Mar 2012 - 13:19

Si ok credo di aver capito. In pratica l'apertura deve essere subordinata alla ricerca della palla con i piedi che se è ottimale ti aiuta a sfruttare l'energia cinetica del tuo avversario in un certo senso....peccato che sia proprio la mia nota dolente (ma da questa sera mi inizio ad allenare con la macchina lancia palle e spero di migliorare)

inoltre il maestro di Marti conferma quello che dice anche il mio. Continua a ripetermi le spalle compatte le spalle compatte e le spalle "in ordine" le tieni se apri di meno quindi se arrivi con il timing giusto.....vabbe working in progress

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da kyashan68 il Mar 20 Mar 2012 - 14:03

Il mio problema più che l'apertura breve o ampia (sono cmq d'accordo con Andras che dipende anche dove sei sul campo e che palla ti arriva!) è la chiusura Sad

Se sono in ritardo invece di chiudere sopra la spalla, o almeno sopra il gomito mi chiudo i dritto sulle stringhe Sad Sad

kyashan68
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Età : 48
Data d'iscrizione : 17.05.10

Profilo giocatore
Località: Carpi(MO)
Livello: FIT 4.4
Racchetta: Head gRad Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Apertura breve o Apertura ampia nel diritto ?

Messaggio Da Andras il Mar 20 Mar 2012 - 14:54

@kyashan68 ha scritto:Il mio problema più che l'apertura breve o ampia (sono cmq d'accordo con Andras che dipende anche dove sei sul campo e che palla ti arriva!) è la chiusura

Se sono in ritardo invece di chiudere sopra la spalla, o almeno sopra il gomito mi chiudo i dritto sulle stringhe

Prova ad essere "più presente" col finale. Io il dritto l'ho sistemato anche così, imponendomi di colpire la parte posteriore sinistra del mio trapezio con la testa della racchetta dopo ogni swing di dritto.

Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum