Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Metodi contro le tagliate

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Metodi contro le tagliate

Messaggio Da demyviola il Lun 26 Set 2011 - 12:51

Salve campioni,
torno ad aprire un post per porvi una domanda tecnica alla quale voi professionisti mi saprete dare sicuramente una risposta...
Spesso mi alleno con un mio amico e facciamo anche un 3/4 d'ora di partita e nonostante la mia superiorità tecnica (amo giocare da fondo) lui riesce a fare delle tagliate perfette: toccano per terra e restano li, a 5 cm dalla rete...
Che fare? sono uno che corre parecchio e recupera diverse palline ma a tutto c'è un limite...Quando posso chiudo subito il punto ma tante volte non ho la palla buona...
COME POSSO FARE?
mi capita spesso di perdere 6-2 6-3 nonostante mi sento superiore...

Grazie in anticipo dei consigli

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da nw-t il Lun 26 Set 2011 - 12:56

lui riesce a fare delle tagliate perfette....

Quì in toscana a chi riesce farle....basta "abbinare" un bel brunello .... Smile

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 26 Set 2011 - 13:23

Che analisi dai al tuo gioco?



Ti faccio un esempio sul mio: perchè perdo contro gente con cui paleggio perfettamente o stilisticamente al mio livello? perchè io so palleggiare, ma in partita una palla centrale è facilmente attacabile...

In poche parole; ributtare la palla dall'altra parte magari aiuta contro chi non ha ancora padronanza del palleggio, ma se incontri uno minimamente solido, beh, la solfa cambia.



La smorzata è giocabile in casi in cui il gioco si accorcia; per caso tendi ad accorrciare la palla? Ributti poco sul fondo dell'avversario?

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da nw-t il Lun 26 Set 2011 - 13:46

@demyviola ha scritto:Salve campioni,
torno ad aprire un post per porvi una domanda tecnica alla quale voi professionisti mi saprete dare sicuramente una risposta...
Spesso mi alleno con un mio amico e facciamo anche un 3/4 d'ora di partita e nonostante la mia superiorità tecnica (amo giocare da fondo) lui riesce a fare delle tagliate perfette: toccano per terra e restano li, a 5 cm dalla rete...
Che fare? sono uno che corre parecchio e recupera diverse palline ma a tutto c'è un limite...Quando posso chiudo subito il punto ma tante volte non ho la palla buona...
COME POSSO FARE?
mi capita spesso di perdere 6-2 6-3 nonostante mi sento superiore...

Grazie in anticipo dei consigli
Se pedi...SEI INFERIORE....non superiore...forse è proprio quel tuo sentirti superiore la "pecca"....comincia a diventare un giuocatore più forte....

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da otello69 il Lun 26 Set 2011 - 13:55

@demyviola ha scritto:Salve campioni,
torno ad aprire un post per porvi una domanda tecnica alla quale voi professionisti mi saprete dare sicuramente una risposta...
Spesso mi alleno con un mio amico e facciamo anche un 3/4 d'ora di partita e nonostante la mia superiorità tecnica (amo giocare da fondo) lui riesce a fare delle tagliate perfette: toccano per terra e restano li, a 5 cm dalla rete...
Che fare? sono uno che corre parecchio e recupera diverse palline ma a tutto c'è un limite...Quando posso chiudo subito il punto ma tante volte non ho la palla buona...
COME POSSO FARE?
mi capita spesso di perdere 6-2 6-3 nonostante mi sento superiore...

Grazie in anticipo dei consigli



Se perdi 6-2 6-3 ti senti superiore ma non lo sei (a meno di giornate particolarmente store, infortuni, etc etc). In questo ha ragione Luca (Nw-t). Se lui ti fa delle palle corte (immagino tu intenda questo con "tagliate") così efficaci o è il genio delle palle corte oppure tu gli permetti di farle. Magari, come si diceva, accorci oppure hai una palla poco lavorata quindi dai poco fastidio al tuo avversario...La morale è: migliora il tuo gioco e la tua solidità e vedrai che diminuiranno anche le "tagliate". Buon tennis!!!

Ps: qui di professionisti ce ne sono ben pochi (certo a cambiare racchette siamo campioni però )

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da giuntaman il Lun 26 Set 2011 - 13:56

@CorriCorrado ha scritto:
La smorzata è giocabile in casi in cui il gioco si accorcia; per caso tendi ad accorrciare la palla? Ributti poco sul fondo dell'avversario?



non solo, anzi forse se il gioco si accorcia è meglio attaccare piuttosto che fare una palla corta... secondo me una palla corta è letale dopo che si è spinto l'avversario dietro la linea di fondo, piuttosto che se si sta giocando entrambi in sicurezza.


Ad ogni modo io credo di essere particolare come il suo avversario, su palle forti smorzo con molta facilità e devo dire che è facile sorprendere gli avversari se si sta tirando entrambi molto forte, e poi parte la smorzata

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da otello69 il Lun 26 Set 2011 - 13:59

@nw-t ha scritto:lui riesce a fare delle tagliate perfette....

Quì in toscana a chi riesce farle....basta "abbinare" un bel brunello .... Smile




otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da alain proust il Lun 26 Set 2011 - 14:11

@demyviola ha scritto: e nonostante la mia superiorità tecnica ...

mi capita spesso di perdere 6-2 6-3...

ehm... qui c'è qualcosa che non va, la premessa discorda con la conclusione. come non quotare nw-t, otello e company?

riformuliamo: "nonostante io creda di essere superiore a lui, in realtà gli sono inferiore, e anche di brutto, visto che perdo spesso 62 63. non capisco però in cosa devo migliorare".
ecco, così è meglio. Very Happy

se ne parla spesso, di intermedi che per qualche ragione ("stilosità", capacità di giocare qualche punto spettacolare ecc.) si sentono forti, e si sentono tali soprattutto il confronto a certi giocatori meno belli a vedersi. però poi perdono nettamente.
spesso è un problema di regolarità, spesso il giocatore "bello" (e un po' presuntuoso) è molto più falloso dell'altro e alterna colpi pregevoli a molti errori gratuiti, mentre l'altro non fa faville, ma nemmeno ti regala un solo punto. questo è un caso tipico, poi ci sono tante sfumature.
non ti sto criticando, ti espongo solo qualche ragionamento che deriva dall'essere stato, un tempo, quel giocatore che si credeva spesso più forte, ma che usciva battuto da molti "più deboli" (ma più deboli solo nella mia testa).

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da gianlugi1978 il Lun 26 Set 2011 - 15:21

@nw-t ha scritto:lui riesce a fare delle tagliate perfette....

Quì in toscana a chi riesce farle....basta "abbinare" un bel brunello .... Smile
Cavolo mi hai "fregato" la battuta!!! Vabbò, da noi, in Puglia, la "tagliata" si serve con il Primitivo oppure il Negramaro!!! Razz Razz

gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 38
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da superteo il Lun 26 Set 2011 - 15:37

....stesso difetto purtroppo, in palleggio faccio dei numeri assurdi e sta tutto dentro, inizia la partita e crollo, solidità 0, palleggio e partita sono due sport diversi, io almeno finchè mi limiterò a cercare il vincente su tutti i colpi non vincerò mai un match

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da jasper il Lun 26 Set 2011 - 16:22

se il back è ben eseguito e ben coperto sono azzi Smile





@gianlugi1978 ha scritto:
@nw-t ha scritto:lui riesce a fare delle tagliate perfette....

Quì in toscana a chi riesce farle....basta "abbinare" un bel brunello .... Smile
Cavolo mi hai "fregato" la battuta!!! Vabbò, da noi, in Puglia, la "tagliata" si serve con il Primitivo oppure il Negramaro!!! Razz Razz



Sclusa l'OT, mi puoi dire dove hai fatto la foto in firma?

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da gianlugi1978 il Lun 26 Set 2011 - 16:31

@jasper ha scritto:se il back è ben eseguito e ben coperto sono azzi Smile





@gianlugi1978 ha scritto:
@nw-t ha scritto:lui riesce a fare delle tagliate perfette....

Quì in toscana a chi riesce farle....basta "abbinare" un bel brunello .... Smile
Cavolo mi hai "fregato" la battuta!!! Vabbò, da noi, in Puglia, la "tagliata" si serve con il Primitivo oppure il Negramaro!!! Razz Razz



Sclusa l'OT, mi puoi dire dove hai fatto la foto in firma?
In una sala ricevimenti a Turi (Ba), per l'esattezza "Villa Menelao", perchè?

gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 38
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da jasper il Lun 26 Set 2011 - 16:45

Mi sembrava di esserci stato, e dato che ho passato i miei primi 8 anni a Turi e ci son tornato spesso... non dovrei essermi sbagliato Wink

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da gianlugi1978 il Lun 26 Set 2011 - 16:48

@jasper ha scritto:Mi sembrava di esserci stato, e dato che ho passato i miei primi 8 anni a Turi e ci son tornato spesso... non dovrei essermi sbagliato Wink
...e allora è molto probabile che tu ci sia stato!!!!

gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 38
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da demyviola il Lun 26 Set 2011 - 16:50

Grazie a tutti per i vostri "consigli"... diciamo che non ho possibilità di chiudere i colpi dato che dopo il servizio c'è puntualmente una smorzata (e più tiro forte e più questa è perfetta)...Non è che nella mia testa penso che sono più forte, lo dicono i fatti, lui oltre alle smorzate non ha un punto forte...Quando posso gioco sul fondo e puntualmente faccio punto, lui chiude subito i punti...

CONSIGLI?

PS. Sarà tutto quello che volete ma le critiche me le so fare da solo quindi chiedo solo CONSIGLI, nient'altro

PPS. Dire che si è più forte di un altro giocatore non vuol dire definirsi forte...Io sono meglio TECNICAMENTE di questo giocatore...non sono forte

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 26 Set 2011 - 16:59

nessuno voleva offendere il tuo livello, ma anzi spronarti a salire...



Se lui si appoggia sul tuo colpo per smorzare, usa le mozzarelle del pallettaro...

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da gianlugi1978 il Lun 26 Set 2011 - 17:04

@demyviola ha scritto:Grazie a tutti per i vostri "consigli"... diciamo che non ho possibilità di chiudere i colpi dato che dopo il servizio c'è puntualmente una smorzata (e più tiro forte e più questa è perfetta)...Non è che nella mia testa penso che sono più forte, lo dicono i fatti, lui oltre alle smorzate non ha un punto forte...Quando posso gioco sul fondo e puntualmente faccio punto, lui chiude subito i punti...

CONSIGLI?

PS. Sarà tutto quello che volete ma le critiche me le so fare da solo quindi chiedo solo CONSIGLI, nient'altro

PPS. Dire che si è più forte di un altro giocatore non vuol dire definirsi forte...Io sono meglio TECNICAMENTE di questo giocatore...non sono forte
Secondo me i fatti dicono l'esatto contrario, lui è nettamente + forte visto che vince agevolmente!!!!
Leggi fra le righe i post, i consigli ci sono, eccome se ci sono, ma non li hai recepiti se continui a pensare di essere + forte, il primo consiglio datoti è stato proprio quello di prendere consapevolezza di questo e di approcciare il match diversamente, non con la tua "arroganza" (tennistica!!!!)!!! Rifletti!!!

gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 38
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da giuntaman il Lun 26 Set 2011 - 17:11

più che altro quello che devi capire che nel tennis vince chi fa più punti e non chi tira più forte...



quindi se hai la capacità tecnica di comandare tutti gli scambi da fondocampo, ma non riesci mai a chiudere i punti, devi lavorare sui vincenti

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da alain proust il Lun 26 Set 2011 - 17:12

@demyviola ha scritto:

PS. Sarà tutto quello che volete ma le critiche me le so fare da solo quindi chiedo solo CONSIGLI, nient'altro

PPS. Dire che si è più forte di un altro giocatore non vuol dire definirsi forte...Io sono meglio TECNICAMENTE di questo giocatore...non sono forte
Shocked
forse non ti è chiaro lo spirito di un forum. forse non ti è chiaro che qui molti di noi hanno speso tempo per darti consigli e - perchè no? - farti anche delle critiche (e fare anche autocritica per quanto mi riguarda, se hai letto bene il mio post). quindi dovresti semmai ringraziarci per i consigli e per le critiche, invece che invitarci a non criticarti per il futuro ma solo a darti consigli. e che è? devi dirci tu quello che dobbiamo scrivere?!

in ogni caso, permettimi, smorzata o non smorzata, se spesso ti batte 62 63, significa che lui gioca meglio di te, perchè il punteggio non mente, o almeno ha giocato meglio di te nelle occasioni in cui ti ha battuto.
se migliorerai ancora tecnicamente (tecnica dei colpi, footwork, preparazione atletica ecc.) prima o poi lo batterai senza più storia.

non aggiungo altro altrimenti dici che ti critico troppo. Wink

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da wbtit il Lun 26 Set 2011 - 17:21

Se è un consiglio che vuoi eccone qui due!, gratis.
Uno. Prova a leggere il post
http://www.passionetennis.com/t5621-nettamente-piu-forte-ma-ho-perso
ci sono tanti suggerimenti utili.

Due. Ho lo stesso tuo problema, io "tecnicamente" migliore (ahr, ahr) e gran toppatore perdo contro il mio socio, autididatta, ma gran "tagliatore" di slice, come ho già scritto nell'altro post.
Giusto ieri ho vinto un game durato 10 minuti non ostante i suoi slice, le sue palle corte, il suo gioco mirato a farmi colpire in corsa, ecc. ecc.
Come ho fatto? Ho corso come un pazzo cercando di colpire con appoggi stabili (neutral stance perché in open non sono ancora capace di dare peso ad uno slice ) e giocando sempre incrociato. Alla fine mentre i suoi slice andavano centrali, i miei toppetti andavano sugli angoli, e poiché dopo 5/6 scambi la fatica si sente ad ogni suo approccio "risolutivo" a rete ho risposto con un bel lob.
Ma quanta fatica.

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da demyviola il Lun 26 Set 2011 - 17:22

Io chiedo semplicemente aiuto...Se dico certe cose è perchè le sento...Non c'è bisogno che qualcuno mi dice: Ah se hai perso 6-2 6-3 sei più scarso... Se ci sono critiche costruttive (come sicuramente alcuni hanno fatto) ben venga, ho aperto il post perchè sotto questo aspetto devo migliorare e siccome non sono esperto chiedo l'aiuto a chi ne sa di più, ma a me serviva sapere che colpi poter usare in questo caso, non mi interessa com è il mio approccio....Quello lo svilupperò e so di doverci lavorare....

Quindi cancellando tutto quello detto fin ora...

Io non so se sono o non sono più forte TECNICAMENTE di questo giocatore, ma mi trovo in difficoltà quando fa delle palle smorzate, come posso arginare questo suo punto forte?
GRAZIE

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da demyviola il Lun 26 Set 2011 - 17:25

@wbtit ha scritto:Se è un consiglio che vuoi eccone qui due!, gratis.
Giusto ieri ho vinto un game durato 10 minuti non ostante i suoi slice, le sue palle corte, il suo gioco mirato a farmi colpire in corsa, ecc. ecc.
Come ho fatto? Ho corso come un pazzo cercando di colpire con appoggi stabili (neutral stance perché in open non sono ancora capace di dare peso ad uno slice ) e giocando sempre incrociato. Alla fine mentre i suoi slice andavano centrali, i miei toppetti andavano sugli angoli, e poiché dopo 5/6 scambi la fatica si sente ad ogni suo approccio "risolutivo" a rete ho risposto con un bel lob.
Ma quanta fatica.

Questo è quello che cerco...
se non sono stato chiaro mi scuso, ma cercavo delle risposte del genere...

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da alain proust il Lun 26 Set 2011 - 17:35

allora, a mio avviso (e scrivere è molto più facile che farlo):
1) gioco profondo. in questo modo, fare delle smorzate fastidiose è molto più difficile
2) lavorare molto di più la palla in top, la palla pesante è più difficile da addomesticare con dei drop shot
3) se dopo il servizio ti fa la smorzata (se non ho capito male, gioca il drop shot in risposta) vuole dire che il servizio è troppo debole e/o poco lavorato, quindi, migliorare gli effetti (kick, slice)
4) anticipare le mosse. in molte occasioni di gioco (dopo un proprio passante ad esempio) conviene precipitarsi a rete per chiudere lo specchio di campo e essere in anticipo su eventuali stop volley.
il fatto che più tiri forte più fa smorzate precise mi pare poco probabile, se dai pressione e giochi profondo, la smorzata è ben difficile da fare.
in generale, per esperienza, le smorzate riescono bene, oltre che per sensibilità personale, soprattutto quando l'avversario di dà palle addomesticabili, diversamente se uno picchia come un fabbro e per di più profondo, smorzare bene è molto difficile.
imho

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da demyviola il Lun 26 Set 2011 - 17:40

Grazie dei consigli...
Nel punto 3 hai parlato di effetti nel servizio, come poter migliorare sotto questo aspetto?

demyviola
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 14.09.11

Profilo giocatore
Località: Pesaro
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Babolat AeroPro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi contro le tagliate

Messaggio Da alain proust il Lun 26 Set 2011 - 17:49

@demyviola ha scritto:Grazie dei consigli...
Nel punto 3 hai parlato di effetti nel servizio, come poter migliorare sotto questo aspetto?
in primo luogo un maestro è fondamentale per impostarti.
poi guardati un po' di video su internet, ce ne sono a migliaia sui vari servizi.
infine, a mio avviso bisognerebbe fare un'oretta a settimana solo di servizi, e concentrarsi sull'importanza di una palla lavorata e pesante, prima ancora che sulla fucilata piatta e rischiosissima.
ma tanto per capire, a che livello itr sei?

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum