Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

"Confusione" tennistica: che faccio?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Confusione" tennistica: che faccio?

Messaggio Da rafac il Gio 28 Lug 2011 - 12:20

Per farla breve, ho ripreso da un anno circa dopo 15 anni di inattività tennistica completa. Buoni primi quattro mesi, mi sono fermato un mese per un ernia inguinale operata, ripreso per ottimi due mesi, poi la confusione totale!

Non riesco più ad arrivare su una palla concentrato fisicamente e mentalmente, sbaglio l'impossibile, ho perso forza e precisione, un disastro insomma.

javascript:emoticonp('Sad')

Che faccio?
Ovviamente sto cercando un maestro per prendere qualche lezione ... altro?

rafac
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 26.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: Poco più che principiante!
Racchetta: Dunlop BM 500 Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Confusione" tennistica: che faccio?

Messaggio Da Alessandra76 il Gio 28 Lug 2011 - 12:23

Magari devo solo cancellare l'accaduto con l'ernia inguinale....quindi tornare a scendere e piazzarti bene con le gambe...cosa che magari prima dell'intervento sapevi farti male....non l'ho mai avuta....ma presumo Neutral

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Confusione" tennistica: che faccio?

Messaggio Da CorriCorrado il Gio 28 Lug 2011 - 12:43

Ci sono fasi alterne; si sale, si sale si sale e poi ad un certo punto torni giù ad un livello che non pensavi... Si può giocare male per mille motivi diversi; io sono passato solo 2 settimane fa in una fase nera, data anche da carichi lavorativi, per cui arrivavo in campo già scoppiato.

Poi mi sono ripreso e sto giocando alla grande adesso... Abbi piazienza e non deluderti; il tornare indietro sembra far parte della crescita! Very Happy

E cmq, l'intervento sicuramente ha il suo peso nella faccenda.

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Confusione" tennistica: che faccio?

Messaggio Da Alessandra76 il Gio 28 Lug 2011 - 13:09

@Alessandra76 ha scritto:Magari devo solo cancellare l'accaduto con l'ernia inguinale....quindi tornare a scendere e piazzarti bene con le gambe...cosa che magari prima dell'intervento sapevi farti male....non l'ho mai avuta....ma presumo Neutral

Scusa, sarebbe dovuto essere un "Magari devi"...e che sempre pensando a quel che devo fare io, ho sbagliato! Laughing Razz

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Confusione" tennistica: che faccio?

Messaggio Da Vittoman99 il Gio 28 Lug 2011 - 13:37

Daccordo con Corrado, soprattutto se in una fase di crescita ( come la tua che è in questo caso una ri-crescita ) nessuno va diritto come un treno in salita, ogni tanto ci si ferma, ci si ricarica e si riparte più forte di prima.

Vittoman99
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 169
Età : 17
Località : Udine
Data d'iscrizione : 17.06.11

Profilo giocatore
Località: UDINE
Livello: 4.5
Racchetta: Babolat Pure Drive GT, Head Extreme MP e Wilson SIX-ONE LITE

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum