Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Pause e regressione tennistica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pause e regressione tennistica

Messaggio Da alain proust il Dom 3 Lug 2011 - 9:16

mi son reso conto ieri che, nonostante la mia classe cristallina Very Happy , basta che molli per un paio di settimane che regredisco tennisticamente in maniera palese.
nelle ultime due settimane ho giocato pochissimo, la scorsa per questioni di lavoro (solo 1 ora), questa "solo" 3 ore di partita di torneo e mi son dovuto fermare fino a ieri causa braccio e gomito distrutti.
ieri ho fatto partitella con un amico (hammer72) e mi son ritrovato come se fossi regredito tennisticamente a 1 mese fa o più. servizio schifoso. dritto normale. rovescio appena appena accetabile. ricerca di palla ridicola.
perchè? questione di talento (inesistente, evidentemente), di età (40) o è solo che a questi livelli di tecnica (bassi) diminuire l'intensità degli allenamenti è deleterio?

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da DrDivago il Dom 3 Lug 2011 - 10:26

E' normalissimo, il tennis è uno sport talmente tecnico che basta davvero poco per perdere il filo del proprio gioco...

Io che ho un'altra età rispetto a te magari non accuso dei gran problemi fisici (la schiena indolenzita ogni tanto), però se non gioco da 10-15 giorni, mi ci vuole almeno almeno mezzoretta di "ambientamento"...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da sinnet il Dom 3 Lug 2011 - 14:37

@alain proust ha scritto:mi son reso conto ieri che, nonostante la mia classe cristallina Very Happy , basta che molli per un paio di settimane che regredisco tennisticamente in maniera palese.
nelle ultime due settimane ho giocato pochissimo, la scorsa per questioni di lavoro (solo 1 ora), questa "solo" 3 ore di partita di torneo e mi son dovuto fermare fino a ieri causa braccio e gomito distrutti.
ieri ho fatto partitella con un amico (hammer72) e mi son ritrovato come se fossi regredito tennisticamente a 1 mese fa o più. servizio schifoso. dritto normale. rovescio appena appena accetabile. ricerca di palla ridicola.
perchè? questione di talento (inesistente, evidentemente), di età (40) o è solo che a questi livelli di tecnica (bassi) diminuire l'intensità degli allenamenti è deleterio?
A parte che è normale non essere mai soddisfatti e si tende a volere sempre di più, non è che Hammer ha giocato bene e ti ha messo un pò in difficoltà approffitandone a tenere il ritmo alto ? Suspect

sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 53
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da markich il Dom 3 Lug 2011 - 15:20

Io ho 18 anni e sono messo uguale a te, vai tranquillo! Siamo sulla stessa barca Very Happy

markich
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 282
Data d'iscrizione : 04.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da wbtit il Dom 3 Lug 2011 - 15:48

So che sto per dire una boutade ma ti assicuro che anche a Grand Slam Tennis per Wii se non giochi per 10 giorni regredisci tecnicamente Smile
Addirittura prova a vedere se conosci un pianista/violinista che non faccia almeno mezz'ora di esercizio AL GIORNO.
La tua domanda è molto pertinente a avrebbe bisogno di un neurofisiologo per una risposta doc ai misteri della capoccia umana.
Ciao.

wbtit
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Età : 46
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da alain proust il Dom 3 Lug 2011 - 17:00

grazie, mi consolate.
@sinnet. no, il punteggio è stato il solito che faccio con lui , più o meno... Wink

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da eis il Dom 3 Lug 2011 - 21:55

Guarda....mi sono fermato per 3 mesi (tre in lettere...).....e rientrato un paio di settimane fa....fisicamente ero allenato sia come fiato che come gambe in quanto uscivo da una pessima ernia del disco, non operata per pure fortuna...

Insomma....mi sono ritrovato un timing sulla palla che mi sembrava di avere la racchetta bucata.....

Piena solidarieta'.......

eis
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 21
Età : 55
Data d'iscrizione : 03.07.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da Alessandra76 il Dom 3 Lug 2011 - 22:09

Il mio continuo andare e venire in questo ultimo anno....hanno compromesso il livello raggiunto lo scorso anno....mi rendo conto a volte di non muovermi proprio...di non avere la stessa reattività sopratutto nel cambio direzione...sento che la mia continuità e fiducia raggiunta lo scorso anno...quest'anno starà al 30/40%...è anche vero che ho aumentato le mie pretese sul livello gioco....e anche col cambio telaio....da uno facile....ad uno di livello intermedio...hanno sicuramente fatto scendere la percentuale da me sottoscritta.....ma sono fiduciosa....tanto come si dice....alla nostra età non ci corre dietro nessuno.....nessun grande slam ci aspetta!! Very Happy

Più si gioca e più si tiene ritmo, lettura di palla e di gioco, i vari meccanismi tecnici si automatizzano...

Alessandra76
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2173
Età : 40
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.11.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Dunlop: Biomimetic 300tour (97 18*20)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da castrovejo il Dom 10 Lug 2011 - 16:20

meno male che ci siete voi a rassicurarmi....da febbraio che prendo lezioni ma ora che ho terminato è come se mi fossi dimenticato tutto!

castrovejo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 121
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.5 - 4nc
Racchetta: Babolat Aeropro Team/Prince Warrior DB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Dom 10 Lug 2011 - 22:20

Purtroppo il tennis amatoriale è a volte spietato: uno gioca come un matto tutto l'anno ,ci si sente forti e allenati ma poi basta un piccolo stop forzato che da la parvenza di aver azzerato tutti i nostri piccoli progressi!! Ma perchè? Anch'io mi sto dirigendo per i 40 e mi sono fatto un'idea al riguardo:
Il tennis al mio livello è un tennis costruito principalmente su una condizione fisica accettabile che vada a sopperire i limiti tecnici/ tattici del mio gioco quindi riassumendo se in partita o anche in palleggio non ho un fisico reattivo dal punto di vista muscolare i miei punti di forza tecnici subiranno una flessione col passare dei minuti....

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pause e regressione tennistica

Messaggio Da Vittoman99 il Mar 12 Lug 2011 - 21:54

Io soffro di un' altra patologia legata alla regressione tecnica:
se gioco molte partite (tipo per due settimane 3 a settimana) e non faccio lezioni mi ritrovo con gambe distrutte diritto indecente e rovescio che esce di sei metri...... Sad

Vittoman99
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 169
Età : 17
Località : Udine
Data d'iscrizione : 17.06.11

Profilo giocatore
Località: UDINE
Livello: 4.5
Racchetta: Babolat Pure Drive GT, Head Extreme MP e Wilson SIX-ONE LITE

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum