Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

power_settings_newAccedi per rispondere
5 partecipanti

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyWilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Promemoria primo messaggio :

Ciao, ho notato che alcuni eshop (pochi) propongono anche questo modello con queste caratteristiche:
Piatto Corde (sq.in)98Schema Corde16 x 19Peso (gr)305Bilanciamento (mm)325Profilo21,5-21,5-21,5Rigidità (ra)60
rispetto alla blade v9 (16x19) comune ha o,5 mm di profilo in più e leggermente più morbida, di seguito i dati della versione "normale"..
Piatto Corde (sq.in)98Schema Corde16 x 19Peso (gr)305Bilanciamento (mm)320Profilo21-21-21Rigidità (ra)61
Come mai nessuno ne parla? che vantaggi o svantaggi offre?

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Buongiorno,

sono riuscito a giocare con una blade 98 v9 16x19, customizzata con 3+3 ore 3 e 9 e manico in cuoio per un totale di 321.4 gr e bilanciamento 31.4 (senza corde e overgrip), quando da originale era 308gr bil 32.

Ho accordato con solinco tour bite 1.25 23x22 (la stessa a parità di tensione della RF97 con cui gioco da anni). Ora ho a disposizione le 4g 1.25, wilson revolve 1.25, firestorm 1.25, kirschbaum max power 1.25, rpm blast 1.25

Ho fatto 3 ore di match di allenamento con un 3.3, un 3.2 e un 2.8 e due partite portate a casa contro un 3.4 e un maestro ex 2.8

Le sensazioni sono di un'ottima manegevolezza e precisione, sempre stabile e precisa; riesco a servire molto bene e facilmente rispetto alla RF97.
I contro sono che noto una certa difficoltà a generare una palla complessa e pesante soprattutto di dritto (punto forte per la mia "gestione" della RF97) e questo mi porta a forzare l'impatto che a sensazione mi risulta duro e secco senza quell'elasticità/eslosività che mi piace avere..non nascondo inoltre che per la prima volta in vita mia ho anche un fastidio importante all'avanbraccio medialmente (epitrocleite per intenderci), cosa ovviamente da sistemare subito..

Ho ripreso in mano la RF97 dopo queste ore per avere un giudizio al contrario e ho notato come la palla esca molto più facilmente, le prime palle mi scappavano di 5 metri..

Vorrei "sistemare" la blade per avere una sorta di RF97 più facile, come di fatto è ora in tante cose mantenendo però l'uscita di palla (per lo meno simile)  e quindi impatto morbido e accesso alla "presa" della palla..

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Non basta intervenire sul telaio, come non basta farlo sulle corde. Se effettivamente vuoi una RF più facile rischi di dover riparametrare il tuo gioco, per cui pensaci bene prima di decidere...

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Se vuoi qualcosa che ti dia la stessa sensazioni in impatto, devi essere meno modaiolo e provarne una assettata uguale alla tua V9 ma della serie V7.

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Eiffel59 ha scritto:
Non basta intervenire sul telaio, come non basta farlo sulle corde. Se effettivamente vuoi una RF più facile rischi di dover riparametrare il tuo gioco, per cui pensaci bene prima di decidere...


beh era in preventivo riparametrare il gioco..a 45 aa non posso pensare di spingere e arrivare sempre bene sulle gambe, specie nei match estivi lunghi, come richiede la Rf97 e ho cercato di fare dal 2016..per questo cercavo una soluzione leggermente più accessibile..ovviamente impostando il gioco più sul muovere l'avversario e sulle varizioni con apertura di campo e meno sul ritmo pesante..
Cerco quindi di ottenere molto controllo e la possibilità di generare variazioni con palle un po' lavorate e back lasciandomi la possibilità di accelerare pesante..la prima parte mi riesce bene con la blade v9 customizzata ma manca la possibilità di accelerare "coperto" perchè all'impatto mi risulta "dura", quasi non flettesse nulla il telaio oppure le corde troppo rigide e "morte"..
Mi dispiacerebbe abbandonare l'idea perchè comunque mi fa giocare bene ma devo assolutamente eliminare il fastidio al braccio e trovare quel feeling più aggressivo sul dritto..

Il fastidio al braccio medialmente (novità assoluta per me) è da imputare ai pesetti? alle corde rigide e/o troppo tese? al fatto che non riuscendo a far correre il dritto sforzo di più?

Meglio ripartire senza pesetti e vedere di trovare più velocità nel movimento piuttosto che massa all'impatto? Oppure lavorare su corde diverse?

grazie

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
nw-t ha scritto:
Se vuoi qualcosa che ti dia la stessa sensazioni in impatto, devi essere meno modaiolo e provarne una assettata uguale alla tua V9 ma della serie V7.

non direi di essere modaiolo visto che dal 2016 ho lo stesso modello che non usa nessuno e non è manco più in vendita  Very Happy

comunque la v7 l'avevo comprata ma l'ho rivenduta perchè diversamente da questa non mi dava tanto controllo (la sentivo ballerina e poco stabile nonostante lo stesso custom 3+3 a 3 e 9) ma il problema del dritto li non c'era.. non era come la fr97 ma se spingevo la palla andava..

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Quel custom (che sulla Blade al massimo ha la caratteristica di non servire ad un caxxo) non è responsabile dei fastidi, perchè al limite li genererebbe alla spalla.
La corda è il primo imputato, già morbide non lo sono, ma se fossero pure "morte" la responsabilità è solo tua, per non averle cambiate per tenpo.
dovrei vedere/misurare il telaio, purtroppo per dare un responso senza avere accesso al telaio al massimo si può abbozzare una possibile causa...

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
beh il dolore mi è arrivato dopo 3 ore e mezza di vita delle corde.. per morte intendo che le sentivo non trasferire la forza generata all'impatto alla palla.. e questo fin dal primo minuto di utilizzo.. aggiungo che ieri ho provato per 15 minuti con corda nuova però 22x21 ma la sensazione era solo leggerissimamente meglio..
consigli quindi di provare una corda diversa tra quelle disponibili sopra  ( 4g 1.25, wilson revolve 1.25, firestorm 1.25, kirschbaum max power 1.25, rpm blast 1.25)?

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
tomahawk ha scritto:
nw-t ha scritto:
Se vuoi qualcosa che ti dia la stessa sensazioni in impatto, devi essere meno modaiolo e provarne una assettata uguale alla tua V9 ma della serie V7.

non direi di essere modaiolo visto che dal 2016 ho lo stesso modello che non usa nessuno e non è manco più in vendita  Very Happy

comunque la v7 l'avevo comprata ma l'ho rivenduta perchè diversamente da questa non mi dava tanto controllo (la sentivo ballerina e poco stabile nonostante lo stesso custom 3+3 a 3 e 9) ma il problema del dritto li non c'era.. non era come la fr97 ma se spingevo la palla andava..

Cia sta tu abbia trovato dei telai che non erano in specifica di costruzione base. Io ne ho 3 adesso e ho avuto fortuna di trovarle anche 3 gr in più 308 gr e bilanciamento perfetto a 32,5. Io ci gioco bene qualsiasi colpo, rimanendo molto maneggevoli. Però gioco con il reverse budello mono, provate anche con le Confidential ma altra cosa...settimana prossima monto le Blast 1,25

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
Da martedì non ho più giocato per stroncare da subito l'inizio di epitrocleite. Ho fatto ghiaccio e antiffiammatori per bocca+locali per 4-5gg e ora sto insistendo con streatching, esercizi con elastici, tubi in gomma e movimenti frenati con la racchetta (sempre con gli elastici) e devo dire che alla pressione sui muscoli/tendini non avverto più nulla.. probabilmente lunedì proverò a tornare in campo..però con la fidata RF97 per sicurezza..
Anche perchè ho notato una cosa: benchè sia le mie RF97 che le due blade 98 v9 16x19 che ho a disposizione siano manico 3 e montino lo stesso grip in cuoio e lo stesso overgrip wilson pro, in realtà la blade risulta quasi un millimetro in più nei due diametri principali. 
Inoltre il tappo della blade ha il finale più pronunciato e grande, motivo per cui andrò a sostituire il tappo della blade con quello più sottile e meno bombato della prostaff.
Potrebbe anche essere a questo punto che il fastidio sia partito proprio dalla conformazione del manico visto che in più di un'occasione, giocando con la blade, ho avuto la sensazione di perdere la racchetta accelerando con il dritto e di conseguenza presumo di aver aumentato la stretta di mano e la tensione muscolare all'avanbraccio..

descriptionWilson Blade Pro 98 v9 (16x19) - Pagina 2 EmptyRe: Wilson Blade Pro 98 v9 (16x19)

more_horiz
X me è il contrario, i tappi devono avere un po di spessore o bombatura in fondo. I tappi che vanno giù pari con il manico mi fanno venire male o sbucciature nel palmo della mano
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere