Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Passionetennis - Il portale del tennistaAccedi









riparazione e modifica macchina incordatrice

power_settings_newAccedi per rispondere
+6
legionario
johnnyyo
aldodante
matice
Federgabry
ciabo18
10 partecipanti

descriptionriparazione e modifica macchina incordatrice - Pagina 2 Emptyriparazione e modifica macchina incordatrice

more_horiz
Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti. Dopo aver letto un'infinità di post sulle incordatrici sia manuali che elettroniche mi perseguitava una domanda. Per quale motivo la maggior parte sconsigliava macchine con motore rotante? Addirittura ho letto alcuni post in cui si affermava che era meglio una manuale vista la differenza di prezzo. Io ho sempre incordato i miei telai (e solo i miei) con una manuale a manovella ormai un po' datata pros pro pilot. A parte qualche gioco meccanico di troppo ha sempre funzionato discretamente.
Mi capita tra le mani una pros pro sx-01 (solo la torretta con motore e elettronica senza piano pinze) non funzionante che mi porto a casa per due spicci. La apro e inizio ad analizzarla. Dopo essere arrivato al guasto e capito che purtroppo era irreparabile mi sono adoperato a sostituire tutta la parte elettronica con un Raspberry, e un paio di schedini di controllo e un piccolo software per la gestione creato da me. Dopo qualche giorno avevo una macchina funzionante e pronta all'uso. Dopo qualche altro giorno di adattamento alla mia pilot ho incordato il primo telaio.
Non posso fare altro che confermare tutto ciò che dicono i professionisti che sono sul forum. Proprio come immaginavo, purtroppo, queste macchine (immagino usino tutte lo stesso tipo di setup) effettuano la misura per mezzo di una cella di carico eccitata dallo stesso motore. Oltre all'imprecisione riconosciuta delle celle di carico ci sono innumerevoli variabili che possono modificare la misura di tensione. Si parla di una varianza per ogni singola corda che va dallo 0 al 10% circa che sembrano pochi ma su 20kg sono, nel caso peggiore, 2kg di errore. Con un po' di accorgimenti si potrebbe arrivare ad un 5% e sicuramente proverò ad arrivarci.
Sarei curioso di vedere altre incordatrici elettroniche internamente per capire il loro funzionamento soprattutto le lineari.
Mi sento di dire che l'incordatura è comunque migliore rispetto alla manuale a manovella ma comunque imperfetta e poco uniforme. Inoltre se qualcuno avesse qualche macchina rotta magari lineare inutilizzabile sarai interessato a tentare una riparazione. Lascio un paio di foto e se riesco caricherò un video appena sistemerò tutti i collegamenti
riparazione e modifica macchina incordatrice - Pagina 2 Img20218
riparazione e modifica macchina incordatrice - Pagina 2 Img20219

descriptionriparazione e modifica macchina incordatrice - Pagina 2 EmptyRe: riparazione e modifica macchina incordatrice

more_horiz
Ciabo 18 vorrei parlare con te ho la tua stessa macchina che non funziona l'elettronica. Grazie ti lascio il mio tel 3479517054

descriptionriparazione e modifica macchina incordatrice - Pagina 2 EmptyRe: riparazione e modifica macchina incordatrice

more_horiz
mi ero perso questo post , porca miseria che ''marchingegno'' , ovviamente ne capisco poco del funzionamento specifico , però appena si tratta di cose meccaniche e elettroniche seguo con interesse .
Se dovesse servire qualche parte meccanica per migliorare la macchina , nel limite delle mie possibilità , son ben contento di aiutarti  Smile

descriptionriparazione e modifica macchina incordatrice - Pagina 2 EmptyRe: riparazione e modifica macchina incordatrice

more_horiz
Ciao a tutti, complimenti davvero per l'ingegno ciabo18. Mi è stata regalata una scaglia modello nova che sembra funzionare. Impostando un valore di tensione però balla leggermente di uno o due decimi di chilogrammo. Per esempio, impostando 23 Kg il display indica 22,8/22,9 ed alcune volte invece esattamente 23,0. Non so se è una tolleranza accettabile. La Stringtronic Plus di un amico a parità di condizioni segna sempre esattamente 23,0 Kg. Vorrei però testarla ed eventualmente tentare di calibrarla o migliorarla se fattibile. Posso chiedere che modello di dinamometro hai utilizzato nel video che hai postato? Grazie
privacy_tip Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
power_settings_newAccedi per rispondere